Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Arles

Categoria

Museo di antichità di Arles (Musée Départemental Arles Antique)

Arles, dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, è spesso chiamata "l'anima della Provenza", una città fotogenica con una storia che risale a 2.500 anni fa e ricca di resti romani; la loro estensione indica l'importanza della città in epoca romana - grazie alla sua posizione sul fiume navigabile Rodano - e comprende un'arena, un teatro e complessi termali. Arles cadde dall'importanza intorno al 480 d.C. ma in epoca medievale era ancora una volta una potenza da non sottovalutare, come dimostra la chiesa romanica di St-Trophime, capolavoro della città. L'inestimabile collezione di manufatti romani scoperti nella regione è ospitata nell'elegante Museo di Antichità Arles triangolare blu cobalto (Musée Départemental Arles Antique), progettato da Henri Ciriani e inaugurato nel 1995.

Tra i suoi tesori, il museo espone una vasta collezione di antichità, tra cui sculture monumentali romane, arte pagana e cristiana e diversi splendidi mosaici. Al centro della scena c'è il modello dei mulini ad acqua che operavano in epoca romana a Barbegal, ritenuti i più complessi nell'antichità; e la chiatta Arles-Rhône 3 di 2.000 anni, trovata nel fiume Rodano e accompagnata da un video sul suo meticoloso restauro.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
+39 22 331 2036
+39 22 331 2036