Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Arusha

Categoria

Monte Meru
star-5
100
27 tour e attività

Il monte Meru, il cugino più accessibile del Kilimanjaro, si trova a est della Great Rift Valley, nel piccolo ma bellissimo Parco Nazionale di Arusha. Riconosciuta come la seconda montagna più alta della Tanzania e la quarta più alta del continente, la sua vetta imponente e il terreno fertile attirano gli escursionisti accaniti grazie ai sentieri facili e alla fauna selvatica diversificata.

I viaggiatori concordano sul fatto che il Monte Meru offre viste incredibili del cratere sommitale e del Monte Kilimanjaro, nonché l'accesso a numerosi animali africani. (Il terreno fertile che circonda questo vulcano ancora attivo ospita circa 400 specie di uccelli autoctoni, diversi tipi di scimmie e una manciata di leopardi della Tanzania). Destinazioni più popolari della Tanzania: il monte Kilimanjaro, il cratere di Ngorongoro o il monte Kenya. Ma questo significa solo che i viaggiatori che cercano di tornare alla natura possono sfuggire alla congestione sui sentieri del Monte Meru.

Scopri di più
Meserani Snake Park
star-5
9
4 tour e attività

Il viaggiatore del Meserani Snake Park può nutrire i babbuini, tenere in braccio le tartarughe selvatiche e avvicinarsi a dozzine di serpenti striscianti. Guide esperte spiegano la differenza tra ciascuna delle specie protette a Meserani ed esplorano i passaggi necessari per proteggere le persone dal loro veleno.

Oltre al letale mamba nero, ai cobra sputatori e all'impressionante pitone africano, il Meserani Snake Park ospita anche lucertole, coccodrilli e altri rettili. I viaggiatori possono vagare per i terreni, esplorare le mostre e persino avventurarsi nella vicina clinica che fornisce servizi medici gratuiti al popolo Maasai. Un famoso museo culturale offre l'opportunità di saperne di più su questa cultura iconica e il festoso Snake Park Bar è il luogo perfetto per sorseggiare una bevanda fresca e prendere un po 'di ombra dopo una giornata sotto il sole africano.

Scopri di più
Olduvai Gorge
star-5
75
14 tour e attività

Famosa per la sua bellezza naturale e per le prove che ha prodotto sull'evoluzione umana, la gola di Olduvai in Tanzania è anche una tappa popolare per i turisti. Chiamata anche Oldupai, il nome ufficiale dal 2005, la gola è il luogo in cui Mary e Louis Leakey hanno scoperto le prove di alcune delle specie umane più antiche conosciute qui, e gli scavi continuano ancora oggi. In effetti, è stato uno dei figli Leakey che nel 1960 avrebbe trovato un frammento fossile della prima specie umana nella gola di Olduvai.

La gola di Olduvai è conosciuta da alcuni come la "culla dell'umanità", con prove della presenza di specie umane che abitavano l'area circa 1,9 milioni di anni fa.

Scopri di più
Ol Doinyo Lengai (Montagna di Dio)
star-5
16
1 tour e attività

Questo splendido vulcano si trova in una remota regione della Tanzania vicino al Gregory Rift, appena a sud del Lago Natron. È conosciuta dal popolo Maasai come "Montagna di Dio" e le sue imponenti fontane di lava si induriscono a mezz'aria: una vera stranezza geologica.

Gli hornitos in eruzione di Ol Doinyo Lengai, le fragili formazioni rocciose che circondano le bocche del vulcano attivo, attirano ogni anno scalatori in cerca di brivido sulle sue pendici. È anche l'unico vulcano noto a emettere carbonatitite: una lava a bassa temperatura che è nera come il petrolio, si muove rapidamente come l'acqua e si raffredda in una polvere biancastra.

I viaggiatori hanno messo questo incredibile vulcano in cima alla lista dei desideri per una serie di motivi, non ultimo il suo modo davvero unico di eruttare. Ol Doinyo Lengai è un luogo panoramico per l'escursionismo e l'arrampicata e, a causa della sua lava rara, le colline strutturate sembrano ultraterrene.

Scopri di più
Marangu
star-5
2

Gli appassionati di trekking che si imbarcano sul percorso meno faticoso del Monte Kilimanjaro si troveranno probabilmente nella città mercato di Marangu sul lato orientale di questa montagna iconica. La sua area circostante è piena di foreste lussureggianti, incredibili cascate, sentieri ben frequentati e tranquille fattorie locali che offrono un assaggio della vita sulle colline della Tanzania.

I viaggiatori che si recano a Marangu avranno probabilmente uno sguardo da vicino alla cultura montana locale oltre ad alcuni paesaggi piuttosto spettacolari, ma i visitatori concordano sul fatto che con migliaia di viaggiatori che attraversano questa remota destinazione ogni anno, l'impatto del turismo è sempre più evidente, specialmente nel aumento dei prezzi locali. Tuttavia, la bellezza mozzafiato della città e la vicinanza alla vetta più alta dell'Africa ne fanno una tappa ideale per i viaggiatori che desiderano raggiungere la vetta del Monte Kilimanjaro o sperimentare la bellezza della Tanzania rurale.

Scopri di più
Parco Nazionale di Arusha

Questo parco nazionale, situato nella regione nord-orientale della Tanzania, si trova a breve distanza in auto dal centro di Arusha, rendendolo una tappa popolare per i viaggiatori di questa bellissima e variegata città. Nonostante le sue dimensioni relativamente ridotte, il Parco Nazionale di Arusha offre ai visitatori un'opportunità unica per esplorare alcuni dei diversi ambienti dell'Africa orientale, oltre ad accedere a molti dei mammiferi più famosi del continente.

I visitatori possono esplorare gli imbuti del cratere Meru nel fiume Jekukumia, fare un'escursione all'apice del Monte Meru e godere di panorami mozzafiato o intraprendere un'avventura nella fauna selvatica nelle praterie del cratere di Ngorongoro. Anche se i viaggiatori non troveranno lo stesso numero di animali nel Parco Nazionale di Arusha come alcune delle riserve più grandi della Tanzania, avranno comunque un assaggio di ciò che rende questa una delle destinazioni più popolari del paese. Il parco può essere privo di leoni, ma un sacco di bufali selvatici, giraffe, zebre e scimmie vagano per la terra, così come un numero impressionante di uccelli autoctoni. I fortunati avventurieri possono persino avvistare uno dei rari elefanti africani noti per pascolare nelle pianure erbose.

Scopri di più
Parco nazionale del lago Manyara

Ernest Hemingway ha definito il Parco Nazionale del Lago Manyara il posto più bello di tutta l'Africa. Oggi, le stesse strade tortuose, giungle lussureggianti, pianure alluvionali erbose e cime blu vulcaniche che hanno lasciato a questo famoso autore ricordi indelebili, ne fanno una delle destinazioni più pittoresche di tutta la Tanzania.

Centinaia di specie di uccelli scivolano nell'aria sopra il Parco Nazionale del Lago Manyara, rendendolo la tappa ideale per gli appassionati di birdwatching internazionali che cercano di controllare il raro ed esotico dalla loro lista di vita. I viaggiatori in cerca di bestie più grandi troveranno bufali selvatici, zebre e altri mammiferi africani che vagano per i terreni di questo concentrato di meraviglie del safari. Le sue dimensioni compatte e la vicinanza alla scarpata della Rift Valley significano che il Parco Nazionale del Lago Manyara offre un sacco di fauna selvatica per i viaggiatori che hanno poco tempo.

Scopri di più
Villaggio di Mshiri

I visitatori del villaggio di Mshiri possono interagire con il popolo Chagga e vedere in prima persona le culture e le tradizioni di questa tribù di montagna. I viaggiatori possono vagare per i fertili campi di questi contadini tradizionali e assaggiare cibi locali cucinati sul fuoco mentre interagiscono con i residenti di questa fuga rurale della Tanzania. Una passeggiata attraverso le tradizionali capanne di paglia a Marangu Mtoni consente ai viaggiatori di entrare in contatto con uno stile di vita secolare che i locali temono che le generazioni più giovani non possano mai sperimentare.

Un tour della vicina Mshiri Vocational Training School mette i visitatori faccia a faccia con giovani artigiani che imparano l'antico mestiere della lavorazione del legno attraverso un nuovo progetto innovativo di generazione di reddito basato sulla comunità. I viaggiatori possono acquistare oggetti fatti a mano creati dagli studenti della scuola professionale presso il Village Crafts Shop and Café, un ricordo perfetto per amici e parenti a casa.

Scopri di più
Casa dei bambini Amani

Un viaggio in Tanzania mette i viaggiatori faccia a faccia con bellissime spiagge, culture entusiasmanti e un'incredibile fauna africana. Ma una visita all'Amani Children's Home, appena fuori Moshi, offre ai viaggiatori un'opportunità unica di entrare in contatto con alcune delle persone che rendono questo paese così unico: i bambini.

Dal 2001 Amani fornisce cibo, alloggio, istruzione, assistenza medica e consulenza ai giovani della Tanzania rimasti senza casa a causa della povertà e dell'HIV / AIDS. L'allegro edificio giallo con un tetto verde brillante ospita tipicamente tra i 70 e i 100 bambini, rendendolo il luogo perfetto per trascorrere una giornata, o anche una settimana, facendo volontariato, tempo, servizi o beni materiali per una causa più grande con lo sfondo mozzafiato della Tanzania campagna.

Scopri di più
Tengeru

Piccole fattorie, rigogliosi campi di banane e tradizionali fattorie di montagna conferiscono a questa città periurbana nei pressi di Arusha il suo carattere distintivo. I viaggiatori possono visitare le antiche fattorie di caffè e conoscere la produzione locale di questa bevanda popolare o andare in canoa nel Lago Duluti, un lago vulcanico ai piedi del Monte Meru che ospita alcuni dei migliori giochi di pesca e birdwatching della nazione. Diverse scuole primarie e secondarie accolgono i viaggiatori interessati a saperne di più sulle pratiche educative di Tengeru e offrono persino esperienze di volontariato di più giorni per avventurieri che cercano di restituire alle comunità che circondano il Monte Kilimanjaro.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
+39 22 331 2036
+39 22 331 2036