Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Costa Atlantica

Categoria

Moschea di Hassan II
star-5
1018
42 tour e attività

Con il suo trespolo regale in cima alla scogliera che si affaccia sull'oceano e un svettante minareto alto 210 metri (il più alto del mondo) che illumina la Mecca durante le ore serali, tutto ciò che riguarda la Moschea di Hassan II è grandioso. La magnifica moschea è tra le più grandi al mondo, con spazio per un massimo di 100.000 fedeli.

Scopri di più
Spiaggia di Agadir (Plage d'Agadir)
star-5
589
23 tour e attività

La spiaggia di Agadir (Plage d'Agadir), nonostante tutta la sua fama, non sembra proprio il Marocco. A seconda di ciò che stai cercando, questo può essere buono o cattivo, e se è una pausa dal cibo e dal tè marocchini, l'influenza occidentale è benvenuta. Se, d'altra parte, desideri esperienze autentiche e ricche dosi di cultura, potresti semplicemente dare un passaggio ad Agadir o accettarlo per quello che è. Essendo la più grande e famosa località balneare del Marocco, Agadir si rivolge ai turisti preconfezionati molto più del viaggiatore indipendente. Resort e ristoranti fiancheggiano la sabbia che si estende per quasi sei miglia, e cabine, cocktail e surf che si infrangono completano la scena costiera.

La temperatura qui è sorprendentemente mite durante ogni mese dell'anno, dove il sole continua a splendere durante l'inverno ma rimane relativamente fresco durante l'estate. Sebbene Agadir sia stata scossa nel 1960 da un terremoto estremamente distruttivo, la vecchia Casbah sulla collina sopra la città ha mura risalenti al 1500 e iscrizioni in arabo e olandese. Ancora più importante, la vista che si affaccia sulla baia di Agadir è senza dubbio la migliore della città, con un tramonto alla Casbah che offre una vista che sicuramente non dimenticherai mai.

Scopri di più
Torre Hassan (Tour Hassan)
star-5
302
18 tour e attività

Situata sopra l'angolo nord-orientale di Rabat, la Torre Hassan (Tour Hassan) si erge come una promessa visiva di ciò che i residenti storici della città speravano che fosse: una grande città, persino una capitale (come è ora). La sua costruzione iniziò nel 1195 durante la dinastia Almohade e fu costruita come parte di una moschea più grande, che avrebbe dovuto essere la più grande del mondo.

Ma ahimè, quando il sultano morì, i lavori al progetto terminarono, lasciando la moschea incompiuta e il suo minareto - la torre - alto solo 44 metri (alcuni dicono che era alto la metà di quanto sarebbe stato). Poi, dopo un terremoto nel 1755, la moschea incompleta fu ulteriormente distrutta. Oggi, tuttavia, puoi ancora vedere la torre Hassan in arenaria sopravvissuta, insieme ai resti della moschea, come le colonne e le pareti. Altri punti salienti qui includono impressionanti viste sulla città e sul mare, nonché una visita al vicino Mausoleo di Mohammed V.

Scopri di più
Spiaggia di Essaouira (Plage d'Essaouira)
star-5
980
11 tour e attività

Fiancheggiata da bar, ristoranti e negozi di surf, la spiaggia di Essaouira (Plage d'Essaouira) è un punto caldo marocchino per surfisti, windsurfisti e kitesurf, grazie ai suoi venti costanti tutto l'anno. La città ha un'affascinante atmosfera hippie e i viaggiatori che non si dedicano agli sport acquatici si divertono a fare passeggiate a cavallo, in cammello o in quad lungo l'ampia spiaggia sabbiosa.

Scopri di più
Rovine della Kasbah di Agadir (Agadir Oufella)
star-5
297
12 tour e attività

Anche se l'odierna Agadir è concentrata lungo la sua lunga spiaggia punteggiata da ombrelloni, l'antica Agadir una volta era un luogo completamente diverso e si trova anche in un luogo diverso. Situata su una collina, sopra una gigantesca scritta araba difficile da perdere (che si traduce come "Dio, Paese, Re"), si trova quella vecchia città - la Kasbah di Agadir - o, almeno, ciò che ne resta.

Chiamata anche Agadir Oufella, questa zona storica fu costruita nel 1500, ma gran parte di essa fu infine distrutta durante il grande terremoto della regione nel 1960. Ciò che ora esiste è il suo muro ancora intatto e ben visibile da lontano, che un tempo proteggeva il la città vecchia e i suoi circa 300 abitanti, e che ora circonda rovine e macerie non mantenute. Ma per cosa viene la maggior parte delle persone? Viste impareggiabili che si estendono lungo l'intera città e la costa, rendendo il viaggio impressionante se sei ansioso di vedere un sito storico o semplicemente di ammirare il paesaggio marocchino davanti a te.

Scopri di più
Vecchia Medina di Casablanca (Ancienne Medina)
star-5
308
10 tour e attività

Situata nel nord della città, tra il porto e la maestosa moschea di Hassan II sul lungomare, la vecchia medina di Casablanca (Ancienne Medina) contiene le ultime vestigia della Casablanca pre-XX secolo. Fino a quando i francesi subentrarono nel 1907, la città costiera era definita da questa piccola area, circondata da mura di difesa e presieduta dal forte Borj Sidi Mohammed Ben Abdallah di costruzione portoghese. Oggi, la città moderna è cresciuta in tutte le direzioni, ma rimane il quartiere storico, ancora circondato dai resti delle sue mura cittadine e del forte del XVIII secolo.

Oggi, il labirinto di stretti vicoli che tracciano la vecchia Medina ospita un vasto souk, che vende di tutto, dalla biancheria, all'ottone e alla pelletteria, all'artigianato tradizionale, ai gioielli, al cibo e alle spezie. In netto contrasto con le eleganti piazze e la grandiosa architettura della città moderna, passeggiare per la vecchia Medina è come tornare indietro nel tempo, dove puoi rovistare tra le bancarelle sgangherate e contrattare per affari sorseggiando un dolce tè alla menta con i simpatici commercianti .

Scopri di più
Palazzo reale di Casablanca
star-4
74
2 tour e attività

Capolavoro dell'architettura islamica, circondato da pittoreschi aranceti ed elaborati giochi d'acqua, il Palazzo Reale di Casablanca è una grande dimora reale. Situata nel quartiere Habous della Nuova Medina della città, questa è la principale residenza Casablancan del re e ospita una serie di eventi importanti e ricevimenti reali.

I giardini del palazzo, come la maggior parte delle residenze reali marocchine, sono chiusi al pubblico, ma ciò non impedisce che sia un'attrazione popolare nei tour della città. Se sei abbastanza fortunato da sbirciare attraverso i cancelli decorati, potresti intravedere la spettacolare facciata, fiancheggiata da una squadra di guardie reali in uniforme.

Scopri di più
Spiaggia di Taghazout
star-5
332
7 tour e attività

Con una posizione privilegiata sulla costa atlantica battuta dal vento del Marocco, appena a nord di Agadir, la spiaggia di Taghazout si è fatta un nome come una delle migliori destinazioni per il surf del paese. Correndo per poco meno di quattro miglia (sei chilometri), la spiaggia sabbiosa a sud della città di Taghazout è fiancheggiata da hotel, ristoranti, bar e negozi di surf, con ampie opportunità di noleggiare tavole, imparare a fare surf o partecipare a una lezione di yoga sulla spiaggia. Numerosi fornitori di surf punteggiano la sabbia, insegnando ai visitatori una o due cose sull'appendere dieci.

Il periodo migliore per prendere un'onda è tra ottobre e aprile, ma il surf e il windsurf sono possibili tutto l'anno. Ci sono surf spot per tutti i livelli, comprese onde dolci per principianti e alcune pause più impegnative per surfisti esperti; Hash Point, Panorama, Anchor Point e Killer Point sono tra i più popolari. Quando sei pronto per trascorrere un po 'di tempo a terra, dirigiti nel villaggio di pescatori per uno spuntino in un caffè improvvisato in una calda notte d'estate.

Scopri di più
Quartier Habous (Nuova Medina)
star-5
276
10 tour e attività

Nella parte sud-orientale della città, la Nuova Medina di Casablanca o Quartier Habous (quartiere Habous) è stata costruita negli anni '20 dai francesi e rimane uno dei quartieri più suggestivi. Caratterizzato da piccole piazze alberate, vicoli ordinati ed eleganti portici, passeggiando per l'Habous si svela un curioso mix di edifici coloniali francesi e architettura tradizionale del Maghreb, punteggiati da piccoli souk che vendono artigianato marocchino e pelletteria.

Una destinazione chiave per coloro che intraprendono un tour a piedi della città, il Quartier Habous è delimitato dal Boulevard Victor Hugo e comprende punti salienti come l'elaborato Palazzo Reale di Casablanca e il Mahakma del Pasha (il tribunale del Pasha), che risale agli anni '50 ed è rinomata per il suo design ispano-moresco. Altri edifici degni di nota includono la Moschea Mohammed V e la Moschea Moulay Youssef.

Scopri di più
Souk el Had
star-5
556
15 tour e attività

Con circa 6.000 negozi e bancarelle stipati in un complesso recintato nella vecchia medina, il mercato ambulante di Agadir è uno dei più grandi di tutto il Nord Africa. Visitare Souk el Had è un'esperienza in sé, con un labirinto di prodotti colorati in vendita, dalle lampade marocchine alle ciotole intagliate a mano.

Unisciti alla folla di gente del posto e di turisti per contrattare su oggetti di artigianato e souvenir autentici; guardare gli artigiani locali al lavoro; o sfoglia le file di vestiti, cosmetici e articoli per la casa economici. Il mercato è anche il posto migliore per acquistare cibi freschi, con enormi pile di verdure, fiori e frutta esotica, oltre a un arcobaleno di spezie pungenti, frutta secca e caramelle. Non dimenticare di assaggiare l'olio di argan!

Scopri di più

Altre attività a Costa Atlantica

Piazza Mohammed V (Piazza Mohammed V)

Piazza Mohammed V (Piazza Mohammed V)

star-5
231
5 tour e attività

Insieme alla vicina Piazza delle Nazioni Unite a nord, la Piazza Mohammed V (Place Mohammed V) costituisce il fulcro centrale della nuova città di Casablanca e ospita alcune delle architetture più sorprendenti della città. Allestita all'inizio del XX secolo e chiamata in onore dell'ex sultano Mohammed V, la grande piazza è incentrata intorno a una fontana monumentale, drammaticamente illuminata nelle ore serali e brulicante di attività giorno e notte.

Molti degli edifici amministrativi più importanti di Casablanca si trovano in piazza Mohammed V, riflettendo l'architettura in stile mauresco e Art Déco resa popolare durante il periodo coloniale francese. L'architetto Henri Prost è il cervello dietro molti degli edifici più eccezionali, con punti salienti tra cui il consolato francese, la Banca del Marocco, la Corte di giustizia e l'ufficio postale.

Scopri di più
Kasbah degli Udayas (Casbah des Oudaïas)

Kasbah degli Udayas (Casbah des Oudaïas)

star-5
240
7 tour e attività

Durante la tua visita alla medina di Rabat, fai qualche passo più a nord per esplorare la Kasbah degli Udayas del XII secolo (Casbah des Oudaïas o Kasbah les Oudaias), il quartiere più antico della città, costruito durante la dinastia Almohade. Il quartiere affollato si è evoluto nel corso dei secoli, con molte delle sue tipiche case imbiancate a calce e blu costruite dai rifugiati marocchini dalla Spagna durante il XVI secolo.

Oggi, ci sono molti punti salienti da vedere durante una visita alla Kasbah circondata da mura e torri di Rabat. L'ingresso attraverso la grande porta almohade del XII secolo di Bab Oudaia suggerisce le scoperte a venire, inclusa una passeggiata lungo la strada principale del quartiere, Rua Jamaa, e oltre la più antica moschea della città, El Atiqa; una visita al Museo di Oudayas situato nel palazzo; e soprattutto le viste impareggiabili del fiume e del mare (e del litorale invitante), meglio viste dalle varie terrazze.

Scopri di più
La Corniche

La Corniche

star-4.5
206
2 tour e attività

Una passeggiata panoramica che costeggia il lungomare occidentale di Casablanca e un gruppo di eleganti hotel e resort sulla spiaggia, La Corniche attraversa il quartiere alla moda di Ain Diab. Lungo tre chilometri, si estende dalla magnifica moschea di Hassan II a est al famoso faro di El-Hank a ovest, offrendo ampie vedute lungo l'Atlantico. All'estremità occidentale della Corniche, il mausoleo e santuario di Sidi Aberrahman è una delle principali attrazioni della zona, un importante luogo di pellegrinaggio musulmano, arroccato su una scogliera e accessibile solo con la bassa marea.

Nei giorni estivi, la gente del posto affolla le spiagge, ma la vera attrazione arriva dopo il tramonto, quando i locali notturni e i ristoranti si aprono lungo il lungomare e la Corniche diventa un fulcro centrale della vita notturna di Casablanca.

Scopri di più
Mercato centrale di Casablanca (Marché Central de Casablanca)

Mercato centrale di Casablanca (Marché Central de Casablanca)

star-5
119
2 tour e attività

A pochi passi o in tram da Piazza delle Nazioni Unite, nel cuore del centro di Casablanca, il mercato centrale di Casablanca (Marche Central de Casablanca) è il mercato principale della città, situato lungo la trafficata via dello shopping di Muhammad V Boulevard. Pieno di gente del posto, il mercato giornaliero è un luogo affascinante per i turisti per avere un assaggio della cultura locale, oltre a fare affari, con di tutto, dal cibo ai fiori freschi e agli abiti tradizionali in vendita.

Le vivaci bancarelle servono una miriade di prodotti freschi, con cumuli di frutta e verdura, una vasta gamma di pesci e crostacei e un arcobaleno di spezie che riempiono i sensi di viste e odori esotici. Questo è anche un luogo popolare per il pranzo, con una serie di rinomati ristoranti di pesce e ristoranti stravaganti che costeggiano la piazza del mercato.

Scopri di più
Mausoleo di Mohammed V (Mausolée de Mohammed V)

Mausoleo di Mohammed V (Mausolée de Mohammed V)

star-4.5
176
10 tour e attività

Di fronte all'incompiuta Torre Hassan di Rabat, si trova una struttura altrettanto degna di visita, il Mausoleo di Mohammed V (Mausolée de Mohammed V). L'edificio fu costruito tra il 1962 e il 1971 per ordine del defunto re Hassan II per suo padre, Mohammed V. Ora è il luogo di riposo non solo del suo omonimo, ma anche dei suoi figli, compreso quello che lo commissionò.

L'esterno è semplice ma sorprendente, con un tetto di tegole verdi; l'ingresso dell'edificio protetto da guardie reali ben vestite. L'interno, d'altra parte, non emana altro che regalità, con pavimenti in marmo e pareti di mosaici elaborati e legno dorato e intagliato. Le tombe, che si trovano al livello inferiore, sono il fulcro e possono essere viste dal balcone soprastante. C'è molto di più oltre al mausoleo da vedere anche qui; i visitatori dovrebbero pianificare di esplorare l'intero parco di Yacoub Al Mansour Square, che ospita non solo la Torre Hassan, ma anche i resti di un'antica grande moschea mai completata.

Scopri di più
Église Notre Dame de Lourdes

Église Notre Dame de Lourdes

star-4.5
216
3 tour e attività

Troppo spesso oscurata dalla magnificenza della Moschea di Hassan II, l'Église Notre Dame de Lourdes (Chiesa di Nostra Signora di Lourdes) è un importante centro di culto per la popolazione cattolica romana del Marocco e funge da esempio lampante dell'architettura moderna di Casablanca.

Costruita nel 1954 dall'architetto Achille Dangleterre, l'imponente facciata in cemento bianco della struttura sembra più un magazzino che una chiesa e una semplice croce bianca è l'unico accenno al suo scopo. Entra, tuttavia, e il motivo della sua popolarità diventa ovvio: un caleidoscopio abbagliante di vetrate colorate dal pavimento al soffitto. Realizzato con cura dal vetraio francese Gabriel Loire, il capolavoro comprende un incredibile 800 metri quadrati di vetro e molti visitatori della chiesa vengono solo per ammirare la sua arte.

Scopri di più
Crocoparc

Crocoparc

star-5
129
2 tour e attività

Appena a sud-est di Agadir, Crocoparc è una delle attrazioni più insolite e popolari del Marocco, un parco botanico che ospita più di 300 coccodrilli del Nilo. Dopo essere entrati nel parco attraverso un'enorme bocca artificiale di coccodrillo, i visitatori vagano per i cinque giardini tematici per vedere i coccodrilli nelle piscine e ammirare la flora del parco.

Scopri di più
Museo della cultura Amazigh (Musée Municipal du Patrimoine Amazighe d'Agadir)

Museo della cultura Amazigh (Musée Municipal du Patrimoine Amazighe d'Agadir)

star-5
80
2 tour e attività

Imparare di più sul popolo Amazigh e sul loro passato è una parte fondamentale della comprensione del Marocco e della sua cultura. Spesso chiamato berbero, il gruppo etnico è originario del Nord Africa e ha una storia diversificata in Marocco che può essere esplorata al Museo della cultura Amazigh di Agadir (Musée Municipal du Patrimoine Amazighe d'Agadir), che si trova a pochi passi dalla costa sabbiosa della città .

Sebbene non sia uno spazio molto ampio, il museo espone una vasta gamma di oggetti Amazighe del XVIII e XIX secolo. Mentre sei lì, esplora le mostre che includono di tutto, dalle ceramiche ai tappeti, l'arte, i costumi tradizionali e gli utensili da cucina. Il clou per molti sono le collezioni di gioielli, che includono pezzi squisiti indossati durante le cerimonie nuziali.

Scopri di più
Piazza delle Nazioni Unite (Place des Nations Unies)

Piazza delle Nazioni Unite (Place des Nations Unies)

star-4.5
69

Segnando il confine tra la storica vecchia Medina e la nuova città costruita durante il dominio francese del XX secolo, Piazza delle Nazioni Unite (Place des Nations Unies) non è solo una delle piazze pubbliche più trafficate di Casablanca, ma uno dei suoi punti di riferimento di navigazione più importanti, alimentata da molti dei principali viali della città. Progettato nel 1920 da Joseph Marrast, l'ex mercato era inizialmente soprannominato La Place de France e insieme alla vicina piazza Mohamed V, forma il nucleo del moderno centro della città, ora collegato da una nuova linea tranviaria.

Nonostante sia circondata da un eccesso di sedi di banche e palazzi di uffici, la piazza è ancora un elegante esempio di pianificazione urbana, con i suoi giardini curati attorno a una suggestiva fontana centrale. Ulteriori punti di riferimento della piazza includono la futuristica cupola progettata da Zevaco che incornicia il sottopasso, l'elegante hotel Hyatt Regency e la chiesa anglicana di San Giovanni.

Scopri di più
Palazzo di Argan

Palazzo di Argan

star-5
3
1 tour e attività

Coloro che cercano di essere coccolati in stile marocchino troveranno tutto ciò di cui hanno bisogno all'Argan Palace, una delle terme più lussuose di Agadir. Oltre a godere di un massaggio a vapore, scrub e sapone nel tradizionale hammam, sono disponibili una serie di massaggi e trattamenti, dal tipico massaggio berbero ai massaggi rilassanti con olio e riflessologia.

Oltre alla spa e all'hammam, l'Argan Palace gestisce un negozio che vende i suoi cosmetici e profumi biologici di alta qualità, arricchiti con il famoso olio di argan della regione.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
+39 22 331 2036
+39 22 331 2036