Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Bogota

Cose da fare a  Bogotá

Bogotá ti dà il benvenuto

Una città di contrasti e una delle capitali più eccitanti del Sud America, Bogotá è una metropoli tentacolare ricca di storia e di tendenza cosmopolita. Visita il centro storico di La Candelaria per i musei di fama mondiale e l'arte di strada. Più a nord, i quartieri di Chapinero e Zona Rosa sono centri della vita notturna e della moda, mentre il quartiere di Usaquén è la meta di riferimento per gli amanti del cibo. I tour a piedi e le gite in bicicletta guidate sono un ottimo modo per vedere e sentire le tante atmosfere intorno, oltre che per creare appetito per il cibo locale e la vita notturna. Per i punti salienti della Colombia più lontani, le gite di un giorno portano i viaggiatori alla cattedrale di sale di Zipaquira, alle piantagioni di caffè, al terreno sacro del popolo precolombiano Muisca al lago Guatavita e alle cascate di La Chorrera ed El Chiflón.

Le 15 migliori attrazioni a Bogotá

#1
Plaza de Bolivar

Plaza de Bolivar

star-52’599
Enorme e austera, l'ampia piazza centrale in mattoni di Bogotà fu progettata nel 1553 per essere il luogo di ritrovo per decine di migliaia di persone nel fulcro del governo federale. Una volta conosciuta semplicemente come Plaza Mayor (Main Plaza) e sede del mercato cittadino, la piazza è un classico esempio di monumentale ingegneria civile spagnola. Alcuni degli edifici più importanti di Bogotà si trovano nella zona: l'imponente cattedrale nazionale neoclassica; il Campidoglio appropriatamente federalista; Edificio neoclassico francese Liévano, sede del governo cittadino; e gli archi stilizzati ultramoderni dell'imponente Palazzo di Giustizia, ricostruito di recente dopo un attacco terroristico del 1985.Al centro di tutto c'è la statua di Simón Bolívar, eretta nel 1846 per onorare l'uomo che ha liberato gran parte del Sud America dagli spagnoli.A meno che non ci sia un festival o una manifestazione politica, l'enorme distesa di mattoni è abbastanza tranquilla, attraversata rapidamente da funzionari in abiti eleganti che parlano seriamente ai telefoni cellulari, venditori che vendono snack, souvenir e foto con lama adorabilmente equipaggiati e il costante frastuono di ali di piccione come grandi stormi volteggiare all'infinito. L'osservazione delle persone è eccezionale e sei a due passi da una dozzina di musei, chiese e altre attrazioni che vale la pena vedere.Altro
#2
La Candelaria (centro storico)

La Candelaria (centro storico)

star-52’141
Il grazioso e attentamente pianificato centro della città coloniale spagnola, noto come La Candelaria, è la parte più antica di Bogotá; è un vivace centro di attività per giovani artisti, studenti universitari bohémien e aziende indipendenti alla moda. Al centro di tutto c'è Plazuela del Chorro del Quevedo, il luogo in cui fu fondata la città nel 1537.Altro
#3
Cattedrale di sale di Zipaquira (Catedral de Sal)

Cattedrale di sale di Zipaquira (Catedral de Sal)

star-51’176
Questa spaziosa cattedrale è scavata in un labirinto di miniere di sale a 183 metri sotto terra. Avventurati nella Cattedrale del sale per vedere cappelle e altari scolpiti direttamente nella roccia, conoscere la storia della miniera e vedere intricate statue nelle cappelle che rappresentano la Via Crucis.Altro
#4
Mt. Monserrate (Cerro de Monserrate)

Mt. Monserrate (Cerro de Monserrate)

star-51’295
Imponente 10.341 piedi (3.152 metri) di altezza ai margini di Bogotá, monte boscoso. Monserrate (Cerro de Monserrate) può essere individuato da tutta la città. Incastonato come una perla sulla cima c'è il Santuario di Monserrate, una chiesa del XVII secolo il cui santuario è un importante luogo di pellegrinaggio per i cattolici colombiani.Altro
#5
Museo dell'Oro (Museo del Oro)

Museo dell'Oro (Museo del Oro)

star-52’355
Il Museo dell'Oro (Museo del Oro) è una delle attrazioni più famose della città. Brilla con oltre 55.000 inestimabili tesori archeologici e artistici. Solo una frazione alla volta può essere mostrata, predisposta per raccontare storie di estrazione, produzione e metallurgia precolombiane di colombiani preispanici.Altro
#6
Museo Botero (Museo Botero)

Museo Botero (Museo Botero)

star-51’957
Le sagome sensuali e le proporzioni deliziosamente carnose dei suoi soggetti sono diventate famose in tutto il mondo. I suoi presidenti e le prostitute, le corride e gli scontri a fuoco, catturano l'esperienza colombiana con un capriccio che smentisce scene altrimenti serie sconvolte da terremoti, guerre e relazioni. Tutti sono immediatamente riconoscibili come Botero.Mentre il talento senza pari di Fernando Botero su più mezzi, dalla scultura all'acquarello al carboncino, gli ha fatto guadagnare riconoscimenti internazionali, è la sua generosità che ha reso il figlio preferito dell'artista Colombia. Al culmine della sua fama, l'artista ha donato 208 pezzi al governo della Colombia tra cui 85 pezzi di altri maestri tra cui Chagall, Renoir e Monet. L'intera collezione è stata valutata a $ 200 milioni; sei invitato a goderti tutto gratuitamente.Sei invitato nel museo - che Botero ha progettato lui stesso, come parte dell'accordo - da una mano enorme (e ovviamente tozza), lo sfondo di uno dei classici servizi fotografici di Bogotà. Da qui, attraverserai due storie di alcuni dei migliori lavori di Botero. Le tele enormi danno un pugno nelle gallerie bianche e fredde mentre sculture lisce e luccicanti, alcune esposte in modo innovativo, come Adamo ed Eva, provocano tanto pensiero quanto piacere. I maestri internazionali sono altrettanto amorevolmente mostrati.Meritano una visita anche la Casa de Moneda (Casa del denaro) del 1753 e la Collezione d'arte del Banco de la Republica, entrambe nello stesso complesso e gratuite al pubblico.Altro
#7
Museo della zecca di Bogotá (Museo Casa de la Moneda)

Museo della zecca di Bogotá (Museo Casa de la Moneda)

star-51’068
A parte il brivido di "scoprire" nuove terre, i conquistadores spagnoli erano spinti all'infinito dal pensiero di scoprire l'oro. Qui al Museo della zecca di Bogotá (Museo Casa de la Moneda), passeggia nel luogo in cui l'oro fu coniato per la prima volta in Colombia, essendo stato in questo luogo dal 1622 quando il re di Spagna ordinò la produzione di monete d'oro a Bogotà. Poiché il denaro e il potere sembrano andare di pari passo, questo museo basato sulla valuta colombiana ha molte sfumature politiche, dove il tipo di valuta che è stato coniato negli anni mostra affascinanti parallelismi tra l'era politica e gli eventi storici della Colombia. Dal baratto iniziale di ceramiche e vasi utilizzati dalle tribù indigene, le valute tessono un racconto cronologico visto attraverso la produzione di denaro.Altro
#8
Lago Guatavita

Lago Guatavita

star-5469
La leggenda di El Dorado, "l'uomo d'oro", una volta ispirò i conquistadores spagnoli a storici atti di coraggio, errore e spargimento di sangue. Quelle storie di oltraggiose ricchezze e sprechi sono quasi certamente iniziate qui, con le scintillanti cerimonie precolombiane che un tempo si svolgevano in questo piccolo lago vulcanico. (Che è davvero il primo mistero del lago; anche se i geologi ipotizzano che una meteora abbia creato questo punto panoramico, nessuno lo sa con certezza.)Le voci che hanno affascinato i conquistadores dal cuore freddo raccontavano di sciamani e capi Muisca completamente ricoperti d'oro e drappeggiati con ogni sorta di gemma e metallo prezioso. Queste figure luccicanti e divine sarebbero poi state eseguite su zattere cerimoniali al centro del grazioso lago Guatavita, dove avrebbero versato le loro ricchezze nell'acqua per placare un mostro, forse un dio serpente, nascosto sotto la sua superficie ingannevolmente serena.Anche se apparentemente c'era del vero in questa storia e nuove figure politiche erano davvero dipinte con polvere d'oro come una sorta di iniziazione, fino ad ora la verità non ha giustificato così tante folli commissioni nelle giungle febbrili.I conquistadores furono solo i primi a provare a prosciugare e dragare il Lago Guatavita per la sua generosità; ma tutto quello che trovarono furono alcuni pezzi d'oro. Nel 1580 l'intraprendente uomo d'affari Antonio de Sepulveda tagliò un cuneo in profondità nel bordo del lago, approfondito nel 1912 dall'ingegnere britannico Harley Knowles. Loro, come i loro antenati, hanno trovato solo pochi artefatti scintillanti che valgono molto meno dei loro investimenti. Come per schernire i futuri cercatori, il lago ha finalmente rinunciato alla sua famosa Muisca Raft nel 1968, una minuscola, bellissima rappresentazione in oro fuso di Cerimonia di El Dorado.Il tour del minuscolo lago situato a 55 km a nord-est di Bogotà, dura meno di un'ora e il nuoto è rigorosamente vietato. Pianifica di trascorrere un po 'di tempo nella graziosa cittadina imbiancata di bianco di Guatavita, un'affascinante gemma coloniale che merita una passeggiata per i suoi negozi di souvenir e piccoli ristoranti attraenti.Altro
#9
Museo Internazionale dello Smeraldo (Museo Internacional de la Esmeralda)

Museo Internazionale dello Smeraldo (Museo Internacional de la Esmeralda)

star-51’038
Poiché la Colombia è il più grande produttore mondiale di smeraldi, un viaggio al Museo Internazionale dello Smeraldo (Museo Internacional de la Esmeralda) a Bogotà è altamente raccomandato. Situato al 23 ° piano dell'edificio Avianca, qui avrai la possibilità di conoscere la storia e i processi dell'estrazione dello smeraldo in Colombia, oltre ad ammirare alcuni dei pezzi più pregiati del paese. Questo piccolo museo vanta nella regione di 3000 dei migliori smeraldi del mondo. Durante il tour del museo, entrerai in un tunnel di 27 metri quadrati con campioni dei depositi di smeraldo, oltre a vere vene estratte da vere miniere. Nel laboratorio imparerai a conoscere il processo di creazione di uno smeraldo e osserverai le diverse qualità e caratteristiche delle collezioni in mostra. Il negozio di articoli da regalo è una grande attrazione per coloro che sono interessati a portare a casa alcune delle gemme più belle della Columbia, con una gamma di gioielli e smeraldi tagliati in vendita. Coloro che sono particolarmente interessati agli smeraldi e alla loro storia in Colombia dovrebbero partecipare a un tour dedicato alle gemme di smeraldo di Bogotá, che include la visita alle attrazioni del Parque Santander, una passeggiata nel centro del mercato degli smeraldi e un viaggio allaGalería de Artesanías y Esmeraldas de Colombia .Altro
#10
Museo Quinta de Bolívar

Museo Quinta de Bolívar

star-5592
Simon Bolivar è una leggenda assoluta in gran parte dell'America Latina. Considerato "Il Liberatore" per gran parte del continente, ha combattuto instancabilmente per numerose nazioni per ottenere la loro indipendenza e ha vissuto qui, a Quinta de Bolivar, tra le sue conquiste politiche. Situato sulle colline orientali di Bogotà, il Museo Quinta de Bolivar è un'umile casa circondata da giardini spettacolari e piena di storia sul figlio più famoso e popolare del Sud America. Quando visiti la piccola, ma affascinante casa, ascolta i racconti di come Simon Bolivar si sarebbe rilassato e riposato tra le battaglie e cinque bandiere ora sventolano nel giardino che segnano i moderni paesi latinoamericani in cui Bolivar ha portato l'indipendenza. A parte la storia di Bolivar stesso, la casa è uno sguardo alla vita di Bogotà nel XVIII e XIX secolo, con mobili antichi, vestiti e armi esposti in tutta la casa. Sebbene l'edificio non sia neanche lontanamente grandioso come la storia di Bolivar stesso, è uno sguardo rilassato, calmante e affascinante ai momenti di pace di Bolivar. Per massimizzare ciò che puoi imparare sul sito, visita come parte di un tour storico guidato della grande Bogotà o come parte di un tour privato di Bogotà che si occupa dei suoi migliori siti.Altro
#11
La Catedral Primada

La Catedral Primada

star-5289
Le fondamenta originali della Catedral Primada di Bogotà, più propriamente chiamata Basilica Cattedrale Metropolitana dell'Immacolata Concezione, furono gettate nel 1538 quando i conquistadores spagnoli battezzarono per la prima volta la vecchia città indigena, "Bogotà". Poi una semplice capanna con tetto di paglia su una piazza del mercato fangosa, è stata gradualmente ricostruita in una struttura di mattoni più robusta negli anni '90 del XVII secolo.In quanto centro spirituale di una città soggetta a terremoti e sconvolgimenti sociali, non c'è da meravigliarsi che la cattedrale nazionale sia stata ricostruita più volte, l'ultima nel 1823. Nonostante una lunga storia di disastri, la bellezza neocoloniale di oggi, con i suoi gustosi echi di missione stile revival, rimane l'ultima dimora di Gonzalo Jimenez de Quesada, il fondatore spagnolo della città.L'elegante interno imbiancato, con le sue maestose file di colonne egiziane dorate, non è di gran lunga il più ornato della città. Ma questi archi si affacciano sulle messe più importanti della Colombia, e il posto è pieno la domenica e le festività religiose come il Natale e la Semana Santa.Altro
#12
Palazzo Nariño (Casa de Nariño)

Palazzo Nariño (Casa de Nariño)

star-5110
Bolivar. Nariño. Santander. Molti dei nomi più importanti della Colombia hanno tutti avuto legami con Casa de Nariño, il palazzo presidenziale della Colombia. Costruito in stile neoclassico, il palazzo si trova a La Candeleria, il famoso quartiere storico di Bogotà, e decorato con mobili, dipinti e sculture che risalgono alla Roma del II secolo e ai tesori dell'era rinascimentale. Anche senza visitare l'interno del palazzo, i viaggiatori sono trattati con un trattamento architettonico all'esterno, dove fontane, sculture e Plaza de Armas si aggiungono all'aspetto regale. Notevoli, ovviamente, sono le molte guardie che vegliano vigili vicino al palazzo, dove le loro uniformi frizzanti e cappelli colorati creano un'atmosfera festosa, anche se seria. Anche se il presidente non vive più nell'edificio, è ancora la sede degli uffici esecutivi e dei migliori politici della Colombia, ed è il luogo frequente delle cerimonie che accolgono gruppi di dignitari in visita.Altro
#13
Cascata La Chorrera

Cascata La Chorrera

star-5226
Una cascata sottile che cade a quasi 2.000 piedi (590 metri) da una scogliera nel mezzo della giungla, La Chorrera è la cascata più alta della Colombia e tra le sue attrazioni naturali più sorprendenti, nascosta tra le montagne che circondano Bogotà. Nonostante si trovi a meno di un'ora dalla capitale, La Chorrera è ancora uno dei luoghi meno visitati della regione, rendendola la scelta migliore per coloro che cercano di uscire dai sentieri battuti e le tranquille cascate offrono lo sfondo ideale per attività avventurose come l'equitazione e la discesa in corda doppia.L'unico modo per raggiungere La Chorrera è a piedi e il viaggio panoramico fa tutto parte dell'esperienza: una facile escursione di 1 ora dalle vicine cascate di El Chiflón, che si snoda attraverso i sentieri della foresta pluviale selvaggia e la foresta nebbiosa, e offre viste impressionanti sul Ande colombiane.Altro
#14
Salitre Mágico

Salitre Mágico

star-00
Una delle principali attrazioni per famiglie di Bogotà, Salitre Magico è un parco a tema avventura con circa 40 attrazioni adatte a una varietà di gruppi di età. Le giostre includono classici come montagne russe, autoscontri, altalene volanti, una giostra e una miniruota, insieme a giostre ad alto numero di ottani come il Tornado, il Double Loop e lo Screw.Oltre alle giostre, ci sono anche vari spettacoli, attività e luoghi dove mangiare e bere all'interno del parco. Coloro che cercano una giornata piena di azione per famiglie possono visitare Salitre Magico come parte di un tour di mezza o intera giornata che include il Museo dei bambini di Bogotà, il Museo Maloka e il parco a tema Mundo Aventura.Altro
#15
Museo Nazionale Colombiano (Museo Nacional de Colombia)

Museo Nazionale Colombiano (Museo Nacional de Colombia)

star-5342
Questa imponente struttura in pietra e mattoni, originariamente costruita come prigione, ospita il primo museo della Colombia, fondato nel 1823. L'imponente struttura ospita oggi più di 20.000 oggetti che rappresentano l'esperienza colombiana, esposti in mostre rotanti che riempiono 17 gallerie permanenti dove una volta c'erano solo le cellule.Un'eccellente mostra di manufatti precolombiani esteticamente e archeologicamente importanti, racconta la storia dell'antica Colombia. Ma è la collezione coloniale spagnola, con oggetti di uso quotidiano e opere d'arte impressionanti, che stupisce davvero. Dipinti ad olio, mobili ben costruiti, icone religiose e altri pezzi ben conservati offrono una panoramica di un'epoca passata.Un'immensa galleria d'arte presenta le opere più famose degli artisti colombiani del passato e del presente, con un'enfasi sullo sperimentale e sul moderno. Un'impressionante collezione afro-caraibica illumina la cultura delle coste della Colombia. Esposizioni speciali, spettacoli musicali, video, seminari e altri eventi si svolgono regolarmente.Altro

Idee di viaggio

Come trascorrere 2 giorni a Bogotá

Come trascorrere 2 giorni a Bogotá

Le migliori attività a Bogotá

Osservatorio colibrì

Osservatorio colibrì

star-4.5
12
Da
US$ 110.00
Gli operatori hanno pagato un importo maggiore a Viator per mostrare le proprie esperienze in primo piano

Tutto su Bogotá

When to visit

Predictably warm and wet year-round, Bogota is an easy destination to plan for. Visit in spring to catch events such as the Ibero-American Theater Festival, which shakes up streets and stages every two years, or join the crowds at Rock al Parque, a free concert held every summer. Showers are common regardless of the season, so pack rain gear.

Valuta
Colombian Peso (COP)
Fuso orario
COT (UTC -5)
Prefisso internazionale
+57
Lingua
Spanish