Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Bordeaux

Cose da fare a  Bordeaux

Bordeaux ti dà il benvenuto

Bordeaux attira i viaggiatori con la sua cultura, i paesaggi e il vino. L'enorme numero di cantine e varietà può essere travolgente, quindi un tour organizzato di degustazione di vini ai “castelli“ di Saint-Émilion, Médoc o Graves garantisce ai visitatori di assaggiare i migliori vini senza doversi preoccupare della raccolta e della scelta. Oltre al vino di classe mondiale, Bordeaux è rinomata per i suoi edifici storici e le piazze, dalla Cattedrale di Bordeaux a Place des Quinconces e Place de la Comédie.

Le 10 migliori attrazioni a Bordeaux

#1
La Cité du Vin

La Cité du Vin

star-4.5621
Bordeaux è stata a lungo una delle principali destinazioni vinicole del mondo, ma quando la Cité du Vin è stata aperta nel 2016, ha finalmente ottenuto un museo all'altezza della sua reputazione. Ospitato in un edificio modernista che ricorda una caraffa di vino, il centro comprende spazi espositivi, eventi culturali, un wine bar, uno spazio cinematografico e altro ancora.Altro
#2
Place de la Bourse (Place Royale)

Place de la Bourse (Place Royale)

star-5646
La Place de la Bourse (o Place Royale) si affaccia sul fiume Garonna. Fu progettato nel 1700 dall'architetto di Luigi XV, Gabriel, per fungere da cornice drammatica per una statua equestre del monarca.La Place de la Bourse è incorniciata da un lato dalla Borsa (la "Borsa" che dà il nome alla piazza) e dall'altro da un museo. Al centro della piazza si trova la sua principale bellezza e attrazione, la fontana delle Tre Grazie, costruita dai Visconti nel 1869. Quando è illuminata di notte è altamente fotogenica.Altro
#3
Porte Cailhau

Porte Cailhau

star-5477
Costruita nel 1495, questa spettacolare porta della città in stile neogotico alta 35 metri fu costruita per commemorare la vittoria di re Carlo VIII a Fornovo in Italia durante la guerra italiana del 1494. All'epoca era il principale punto di ingresso a Bordeaux dal porto. Si affaccia su Place du Palais e presenta diverse sculture e torri ornamentali, qualcosa che è molto tipico dell'architettura costruita sotto il regno di Carlo VIII; anzi, il monarca voleva che questa porta mettesse in mostra il suo potere e la sua ricchezza. La porta, che un tempo faceva parte delle mura della città di Bordeaux, fu in seguito utilizzata come torre difensiva (la moltitudine di saracinesche, fori per omicidi e elementi caditoi sono lì per dimostrarlo), e come scala di sale e magazzino.Oggi ospita una mostra informativa dedicata agli strumenti e ai materiali con cui è stata costruita la torre e allo sviluppo urbano di Bordeaux. Dall'ultimo piano c'è una splendida vista sul centro storico, sul fiume Garonna e sul ponte Pont de Pierre.Altro
#4
Grand Theatre

Grand Theatre

star-5257
PanoramicaCostruito nel XVIII secolo, il Grand Theatre di Bordeaux è un noto simbolo della cultura francese. L'elaborato edificio neoclassico è utilizzato per spettacoli teatrali e operistici ed è stato anche sede del parlamento francese durante i periodi di guerra.Altro
#5
Pont de Pierre

Pont de Pierre

star-5352
Quello che è forse uno dei ponti più iconici di tutta la Francia è sicuramente un must per i visitatori di Bordeaux. Collegando la riva sinistra e destra della città dal 1819 ma ordinato da Napoleone I durante il primo impero francese, il Pont de Pierre, il ponte di pietra, fu il primo ponte ad attraversare il possente fiume Garonna. In effetti, la sua costruzione è stata impegnativa, poiché la corrente è estremamente forte in questo punto del fiume; per costruirlo furono necessari più di 4.000 lavoratori, utilizzando una campana subacquea inglese per stabilizzare i pilastri. Di conseguenza, Pont de Pierre è stato in realtà l'unico ponte a collegare le due sponde per quasi 150 anni!Il ponte di pietra rossa è composto da diciassette campate - il numero esatto di lettere del nome Napoleone Bonaparte - rivestite da eleganti lampioni in ferro; ciascuno dei pilastri del ponte è ricoperto da un medaglione per onorare sia l'imperatore che lo stemma di Bordeaux. Nel 2004 è stata creata una linea di trasporto per convogliare le sezioni strutturali sovradimensionate dell'aereo di linea Airbus A380 dal produttore alla sede di Tolosa; Il Pont de Pierre dovette essere leggermente modificato per consentire il passaggio delle chiatte, diventando così una nuova cosa per eccellenza da fare a Bordeaux nel processo.Altro
#6
Cattedrale di Bordeaux (Cathédrale St. André)

Cattedrale di Bordeaux (Cathédrale St. André)

star-5356
L'edificio religioso più notevole di Bordeaux, secondo la gente del posto, la Cattedrale di Bordeaux (Cathédrale St. André) è famosa per avere un campanile separato e indipendente. La cattedrale fu costruita per la prima volta nel XIII secolo ed è ora un sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO, pur avendo svolto un ruolo significativo nello sviluppo religioso e culturale di Bordeaux; è infatti il luogo in cui la prosperosa Eleonora d'Aquitania si sposò con il futuro re di Francia, Luigi VII. La sua considerevole ricchezza andò a vantaggio dell'intera città e persino della cattedrale stessa, che fu successivamente ampliata e riccamente decorata. Una delle sue caratteristiche più notevoli è senza dubbio la lavorazione del ferro battuto dell'artigiano locale Blaise Charlut, che si trova al centro del transetto. Il timpano del XIV secolo della cattedrale raffigura il Giudizio Universale nel modo più drammatico nell'importante architettura gotica.La Cattedrale di Bordeaux è anche il luogo in cui l'Arcivescovo Bertrand de Goth ha scoperto di essere stato eletto Papa ed è diventato ufficialmente Papa Clemente V, il primo a spostare la Curia da Roma ad Avignone. È anche famoso per aver soppresso l'ordine dei Cavalieri Templari. La cattedrale avrebbe nuovamente visto il matrimonio di una famiglia reale nel 1615, questa volta tra il re Luigi XIII e la regina consorte Anna d'Austria, seguendo una tradizione di rafforzamento delle alleanze militari e politiche tra le potenze cattoliche di Francia e Spagna con matrimoni reali.Altro
#7
Piazza Quinconces (Place des Quinconces)

Piazza Quinconces (Place des Quinconces)

star-5281
Con un'estensione di oltre 12 ettari (30 acri) lungo le rive del fiume Garonna, Quinconces Square (Place des Quinconces) è la piazza più grande di Bordeaux. Composto da una vasta spianata fiancheggiata da vialetti alberati e fronteggiato dal grande Monumento ai Girondini, è tra i siti più importanti del centro storico della città, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.Altro
#8
Pyla Dune (Dune du Pilat)

Pyla Dune (Dune du Pilat)

star-5108
In piedi a più di 360 piedi (110 metri) sul livello del mare a Bordeaux, in Francia, Pyla Dune (Dune du Pilat) è la duna di sabbia più alta d'Europa. Durante i mesi estivi, viene costruita una scala per consentire ai visitatori di salire sulla duna, un'attività che attira oltre un milione di visitatori ogni anno.Altro
#9
Porto della Luna (Port de la Lune)

Porto della Luna (Port de la Lune)

star-4.5132
Bordeaux, nel sud-ovest della Francia, una volta era una vivace città portuale. Il porto stesso era conosciuto come il Porto della Luna (Port de la Lune) perché si trovava su una parte semicircolare del fiume Garonna. Storicamente la riva sinistra del porto è stata il centro del commercio e della cultura. Negli ultimi 2000 anni, il porto ha svolto un ruolo importante nel plasmare la storia della città e il suo ruolo di città mondiale del vino.Quando l'automobile divenne più prominente, gli edifici storici in questa zona iniziarono a degradarsi e diventare neri. Le strade non erano destinate alle auto e gli ingorghi hanno intasato l'area portuale. L'importanza del porto diminuì e alla fine fu spostato a valle nella periferia settentrionale. Negli anni '90 sono stati fatti grandi sforzi per ripulire l'area, compresi gli edifici, e il lungomare è ora fiancheggiato da percorsi pedonali, piste ciclabili, negozi e musei. Nel 2007 il lungomare di Port of the Moon è stato nominato patrimonio mondiale dell'UNESCO.Altro
#10
Saint-Emilion

Saint-Emilion

star-525
Circondato dai vigneti di Bordeaux, il borgo medievale di Saint-Emilion è un vero piacere per gli occhi. La pittoresca cittadina, patrimonio dell'UNESCO, prende il nome da un monaco benedettino che - secondo la leggenda locale - si rifugiò qui in una grotta nell'VIII secolo. Incentrato su una chiesa monolitica accuratamente scolpita nel calcare nel XII secolo, il villaggio comprende un gruppo di strade acciottolate fiancheggiate da storiche case in pietra, rovine romaniche e negozi che vendono vini Saint-Emilion.Altro

Idee di viaggio

Degustazione di vini Médoc di Bordeaux

Degustazione di vini Médoc di Bordeaux

Come trascorrere 2 giorni a Bordeaux

Come trascorrere 2 giorni a Bordeaux

Degustazioni di ostriche di Arcachon a Bordeaux

Degustazioni di ostriche di Arcachon a Bordeaux

Le migliori attività a Bordeaux

Escursione di mezza giornata tra i vigneti con degustazione di vini Bordeaux
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Tour per piccoli gruppi a Medoc o degustazione di vino a Saint Emilion e tour degli Chateaux da Bordeaux
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Tour per piccoli gruppi dei vini della Médoc da Bordeaux
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Tour per piccoli gruppi di Saint-Émilion con degustazione di cibo e vino da Bordeaux
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Una mezza giornata a Margaux

Una mezza giornata a Margaux

star-5
14
Da
US$ 90.71
Esperienza di degustazione di formaggi e vini di Bordeaux
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Tour della città vecchia e del mercato di Bordeaux con degustazione di vini
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Mezza giornata a Saint-Emilion in un tour privato (minivan di lusso)
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Crociera sul fiume Garonna da Bordeaux e pranzo incluso
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Degustazione di vini e laboratorio per piccoli gruppi a Bordeaux
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!