Ricerche recenti
Cancella

Per contenere la diffusione del coronavirus, le attrazioni potrebbero essere chiuse o osservare periodi di chiusura parziale. Consulta i consigli per viaggiare sicuri del governo prima di prenotare. L'OMS sta monitorando attentamente la situazione; ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Attrazioni di Edimburgo

Categoria

Edinburgh Old Town
star-5
4
96 tour e attività

Il cuore storico di Edimburgo e sede dei monumenti principali è Patrimonio Mondiale dell'UNESCO dal 1995. Sorvegliata dal meraviglioso Castello di Edimburgo, la Città Vecchia è nota per i viali centrali che si estendono tra la collina del Castello e il Royal Palace di Holyrood. Il punto di partenza principale per girare a piedi la città, il Royal Mile, abbonda di edifici storici e monumenti simbolici: la Cattedrale di St Giles del XII secolo, il Museo Nazionale di Scozia, la casa di John Knox e le vie sotterranee del Mary King's Close. Sono tutte famose attrazioni turistiche, sparse tra le schiere di negozi di souvenir, pub storici e caffetterie. La sezione finale del Royal Mile, Canongate, mostra un'architettura più variegata, con il Canongate Tollbooth del XVI secolo e Canongate Kirk, il moderno edificio del Parlamento scozzese e la stravagante costruzione dell'Our Dynamic Earth.

Scopri di più
Scotch Whisky Experience
star-4.5
4
10 tour e attività

Sorseggiare il whisky mentre siete in Scozia è assolutamente un'esperienza da non mancare; quale posto migliore per farlo se non nel luogo che possiede la più grande collezione al mondo di Scotch Whisky, con una gamma impressionante di quasi 3.500 bottiglie uniche, che coprono circa 300 varietà?! La Scotch Whisky Experience è certamemente all'altezza del suo nome, conducendo gli ospiti in un viaggio attraverso la storia della fabbricazione del whisky, con visite guidate e degustazione presso la struttura storica di Castlehill. Le visite guidate mostrano appunto la produzione e l'arte della distillazione del whisky, attraversando stanze sensoriali, prima di arrivare alla Whisky Vault per la tanto attesa degustazione.

Scopri di più
Grassmarket
star-3
1
46 tour e attività

Con una ricca storia alle spalle, Grassmarket si trova sotto il Castello di Edimburgo ed è a solo un minuto a piedi dal famoso Royal Mile e dal Museo Nazionale della Scozia. Una vivace zona storica, in cui potrai godere di un’atmosfera medievale ammirando uno dei monumenti più rappresentativi della città, l'imponente Castello di Edimburgo.

Tramite una passeggiata sul George IV Bridge arriverai davanti alla statua Greyfriars Bobby e potrai camminare fra le più antiche e famose strade di Edimburgo come Candlemaker Row, Victoria Street e West Port. Grassmarket era tradizionalmente un luogo di incontro per commercianti e bovari, circondato da alloggi temporanei e taverne. È stato anche un luogo di esecuzione pubblica; nelle sue vicinanze si trova un monumento eretto nel 1937 per ricordare la morte di più di cento persone che persero la vita alla forca, nel periodo noto come The Killing Time.

Scopri di più
Royal Mile
star-5
27
86 tour e attività

Situato tra il Castello di Edimburgo e l'Holyrood Palace, il Royal Mile (in realtà è leggermente più lungo di un miglio) è il cuore pulsante del centro storico di Edimburgo. Esso è dominato dal granito, trasmette una sensazione cupa, gotica ed è fiancheggiato da chiese, banche, maestosti edifici, tra cui il Palazzo di Giustizia.

Fu modellato per la prima volta nel XII secolo, quando si chiamava ancora Via Regis. Non sono molte le vie che oggi possono vantare il fatto di seguire un percorso scavato da un ghiacciaio!

Nonostante sia stracolmo di turisti durante il Festival di Edimburgo, e tutto l'anno per il tartan e lo shortbread, il Royal Mile riesce sempre a mantenere il suo splendore.

Scopri di più
Edinburgh Castle
star-4.5
38
108 tour e attività

Da qualsiasi punto nel centro storico di Edimburgo guardatevi intorno e vedrete spuntare il Castello, che sembra uscir fuori dal freddo vulcano annerito che forma il suo basamento. Il castello è stato una roccaforte reale fin dal Medioevo e ci sono prove della presenza umana in questo luogo risalenti al 900 a.C.

Questo è un luogo ricco di storia. Vi si conserva la più antica corona di gioielli del Regno Unito e qui venivano incoronati gli antichi re. Potete visitare l'edificio più antico della struttura iniziale del Castello, la Cappella normanna di Santa Margherita e anche un'area dedicata al museo militare. È possibile vedere il castello con visite guidate e attori in costume che ripropongono la storia del Castello.

Scopri di più
Calton Hill
star-4.5
21
41 tour e attività

Incombe sul Royal Mile e su Princes Street Calton Hill, uno dei famosi sette colli di Edimburgo e parte del centro storico, Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. Se per gli abitanti di Edimburgo questo è un luogo abituale per fare picnic e per rilassarsi, per i visitatori raggiungere Calton Hill significa avere una meravigliosa vista panoramica sulla città, in particolare su Arthur’s Seat, sul Castello di Edimburgo, Holyrood Palace, fino a Leith e al Firth of Forth.

A Calton Hill si trovano importanti monumenti tra cui quello dedicato all’ammiraglio Nelson, a Dugald Stewart; ancora, l’Osservatorio e il Monumento Nazionale della Scozia, un’opera incompiuta tributata ai militari scozzesi, ispirata al Partenone di Atene. Ad aprile la collina ospita i festeggiamenti dell’annuale Beltane Fire Festival, oltre ad una serie di festival estivi e di altri eventi.

Scopri di più
The Canongate
star-5
1
17 tour e attività

La strada storica di Canongate costituisce la parte orientale del Royal Mile, che porta fino a Holyrood Palace, sede di molte delle attrazioni principali del centro storico di Edimburgo. Prendendo il nome dai cannoni della vicina abbazia di Holyrood, la moderna Canongate è una delle aree architettoniche più caratteristiche del centro storico, mostrando il moderno Parlamento scozzese in contrasto con il Grand Palace Holyrood e il futuristico edificio a tenda che ospita la mostra Our Dynamic Earth.

Canongate è anche sede di importanti edifici del XVI e XVII secolo, tra cui l'accuratamente conservato Canongate Tolbooth che risale al 1591 e case a schiera del XVII secolo, come la Russel e la Queensbury House.

Scopri di più
Palace of Holyroodhouse
star-4
8
67 tour e attività

Il Palazzo Holyrood House, il più delle volte chiamato palazzo di Holyrood, si trova di fronte al Castello di Edimburgo percorrendo tutta la lunghezza del Royal Mile. Come il suo maestoso compagno, è ricco della storia di Scozia.

L'Abbazia nel parco è stata fondata nel 1128, e il palazzo stesso è barocco. In questi giorni Holyrood Palace è la residenza scozzese della regina Elisabetta II, ma è probabilmente più conosciuto per la sua associazione con un'altra figura reale, Maria regina di Scozia che si sposò e visse in questo luogo, assistendo anche all'omicidio del suo segretario.

Come ci si può aspettare, gli appartamenti sono riccamente decorati e la collezione di arazzi e dipinti sono di altissimo livello. Fare una passeggiata tra i giardini vi farà credere di essere un monarca!

Scopri di più
St. Giles Cathedral
star-5
2
58 tour e attività

Con la sua famosa guglia che svetta e sovrasta il centro storico di Edimburgo e con una storia che conta più di 1.000 anni, la Cattedrale di Sant'Egidio è uno degli edifici religiosi più conosciuti della città. Fondata nel 1.120, la Cattedrale ha una lunga e rinomata storia, essendo il centro del culto cattolico scozzese; essa ha subìto di tutto: dal saccheggio e incendio da parte delle truppe inglesi durante il regno di Riccardo II, fino ad aver ospitato il famoso sermone della Riforma di John Knox nel 1559. A quest'ultimo fu dedicata una statua, situata in una delle navate della Cattedrale.

Oggi la maggior parte della struttura gotica dell'edificio risale al XIX secolo con attrattive che includono le preziose finestre dai vetri colorati e la leggendaria Cappella del Cardo, un tempo dimora dei Cavalieri dell'Ordine del Cardo. Oltre alle regolari cerimonie, nella Cattedrale vi si svolgono concerti corali e per organo durante tutto l'anno.

Scopri di più
Arthur's Seat
star-2.5
2
38 tour e attività

Insieme a Calton Hill e Castle Rock, Arthur's Seat è parte della cresta di vulcani freddi che rendono così suggestivo l'orizzonte di Edimburgo. La collina si trova nel parco di Holyrood, 260 ettari di parco selvaggio a pochi passi dal Royal Mile. Così, allo stesso tempo, potrete fare dello shopping e subito dopo spostarvi attorno a laghi e brughiere! Da alcuni punti di vista, la collina sembra un leone addormentato. Probabilmente il momento migliore per ammirarla è il tramonto, quando i raggi del sole sono tenui.

Arthur's Seat non è l'Everest, e se vi volete arrampicare ci sono diverse salite facili. Se siete abbastanza in forma potrete scalarlo in mezz'ora, ma anche se non lo siete e avete voglia di ammirare il paesaggio, potrete facilmente raggiungere la cima in un'ora. Fate attenzione nei giorni di pioggia, quando le rocce sono più scivolose.

Scopri di più

Altre attività a Edimburgo

National Museum of Scotland

Museo Nazionale della Scozia

35 tour e attività

Dopo aver subìto una vasta ristrutturazione nel 2011, il Museo Nazionale di Scozia ora vanta nuove sedici gallerie e migliaia di manufatti mai visti prima. In precedenza era costituito da due musei distinti, il Museo Reale, costruito nel 1861, e il moderno Museo della Scozia. Il Museo Nazionale, inaugurato nel 2008, è ora uno dei luoghi più visitati del centro storico di Edimburgo.

La collezione del Museo espone più di 20.000 reperti su trentasei gallerie, portando in vita la colorata storia della Scozia e mettendo a conoscenza i visitatori sull’arte, la scienza e la storia naturale, attraverso una serie di innovative gallerie a tema e installazioni dal design unico. Da non mancare la Natural World Gallery, il cui richiamo principale è l’enorme scheletro di un Tyrannosaurus Rex; la Victoria Grand Gallery è rinomata per la sua spettacolare architettura e perchè conserva il corpo della pecora Dolly, il primo mammifero clonato con successo da una cellula adulta.

Scopri di più
Scottish Parliament

Parlamento Scozzese

star-5
1
34 tour e attività

Situato alla fine del famoso Royal Mile di Edimburgo, il suggestivo edificio del Parlamento scozzese si trova tra alcune delle architetture più avvenristiche del centro storico, come il Gran Palazzo di Holyrood, l'elegante Queen's Gallery e il fantastico Dynamic Earth, tutti nelle immediate vicinanze.

Il complesso di edifici innovativi è stato aperto nel 2004 con il progetto originale dell'architetto spagnolo Enric Miralles, ispirato alla campagna circostante, che esprime la sua visione con la creazione di una struttura che "sembra crescere fuori dal paese". Incantevole è l'unica facciata del Members' office, con le sue finestre a forma di icona, disegnate per evocare il famoso dipinto del reverendo Robert Walker che pattina sul ghiaccio, di Raeburn e il Canongate Wall, progettato da Sora Smithson e inciso con 26 citazioni di importanti scrittori scozzesi.

Scopri di più
Scott Monument

Scott Monument

star-4
1
25 tour e attività

Un'imponente torre gotica dedicata al celebre poeta scozzese Sir Walter Scott, domina l'orizzonte della New Town di Edimburgo. Progettata da George Meikle Kemp, che vinse un concorso di architettura nazionale, il monumento fu costruito tra il 1840 e il 1844 e si innalza per 60 metri, sopra il principale quartiere dello shopping di Princes Street.

Sotto l'arco centrale del monumento, una piattaforma rialzata ospita una statua di Sir Walter Scott, seduto con il suo fedele cane, Maida, mentre si dedica alla lettura di un libro. Ricavato da un unico blocco di marmo di Carrara, la scultura è il capolavoro di Sir John Steell, divenuta così rappresentativa, che da allora una sua copia in bronzo è stata eretta a Central Park. La spettacolare torre funge anche come punto di osservazione, grazie ad una scala a chiocciola di 287 gradini che porta in cima alla stessa.

Scopri di più
Scottish National Gallery

National Gallery of Scotland

15 tour e attività

L'imponente edificio neoclassico della National Gallery è di per sè meraviglioso, ma la vera sorpresa è contenuta al suo interno. Questa è data dalla più suggestiva collezione d'arte della Scozia e, nonostante non abbia le stesse dimensioni della Tate o della Met, contiene altrettanti tesori da ammirare.

La collezione spazia dal Rinascimento al XIX secolo contenente una miriade di opere realizzate da illustri artisti quali Tiziano, Raffaello, Rembrandt e Velasquez. Nella sezione del XIX secolo, rifatevi gli occhi con le opere di Van Gogh, Cezanne, Monet, Degas e Gauguin.

Scopri di più
Royal Yacht Britannia (HMY Britannia)

Royal Yacht Britannia

star-5
110
12 tour e attività

La Royal Yacht Britannia navigò nei mari dal 1953 e da allora portò la famiglia reale britannica in tutto il mondo fino al 1997, quando fu dismessa. È l'ottantatreesimo yacht reale, il primo appartenne a Carlo II nel 1600.

Sono pochi gli yacht che possono vantare un'illustre carriera come la Royal Yacht Britannia, dopo aver navigato per oltre un milione di miglia e trasportato la famiglia reale britannica in centinaia di visite ufficiali. Dopo il suo ritiro dal servizio, la nave di lusso è stabilmente attraccata nello storico porto di Leith di Edimburgo, ed è ora museo della vita di mare dei reali, oltre ad ospitare eventi d'élite nella sua splendida sala da pranzo.

Visitare lo yacht offre una visione unica della vita e dei viaggi della famiglia reale; se deciderete di salirvi a bordo, sarete in buona compagnia: Sir Winston Churchill, Nelson Mandela e Rajiv Gandhi sono tra i personaggi simbolici che vennero accolti sotto coperta.

Scopri di più
Princes Street

Princes Street

star-4.5
142
12 tour e attività

La graziosa Princes Street con i suoi giardini, gli straordinari negozi e una vista mozzafiato è l'arteria centrale di Edimburgo e una delle più grandi d'Europa. È anche la zona dove si celebrano le cerimonie associate all'ultimo dell'anno, un'enorme festa di strada. Se siete arrivati da poco a Edimburgo, una passeggiata lungo la via è uno dei modi migliori per orientarsi.

Da dove deriva il nome Princes Street? Il nome è stato dato in onore dei figli di Re Giorgio III. La strada è stata scavata come parte della costruzione della Città Nuova nel XVIII secolo. Il Nor Loch, una volta difesa per il Castello, fu prosciugato per fare i giardini.

Scopri di più
Greyfriars Kirk

Chiesa di Greyfriars

10 tour e attività

Aperta al culto il giorno di Natale del 1620, la Chiesa di Greyfriars è meglio nota come la casa di Greyfriars Bobby, il cane fedele che divenne famoso nel XIX secolo a Edimburgo per aver vegliato la tomba del suo padrone per quattordici anni, fino alla sua morte. La storia è stata usata per la creazione di un film Disney nel 1960 e da allora la statua commemorativa del fedele Skye Terrier, appena fuori dal sagrato, è un luogo celebre in cui fotografarsi.

Alcuni dei personaggi più famosi di Edimburgo sono sepolti a Greyfriars Kirkyard, tra cui il poeta Allan Ramsay, il filantropo Mary Erskine, e l'architetto William Adamo. C'è anche un museo in loco che racconta la storia della Chiesa. Greyfriars Kirk continua a svolgere un ruolo importante nella comunità locale, con cerimonie celebrate sia in inglese che in gaelico, nonché concerti d'organo gratuiti.

Scopri di più
Royal Botanic Garden Edinburgh

Giardino Botanico Reale

8 tour e attività

Il Giardino Botanico Reale di Edimburgo è uno dei più incantevoli e più antichi giardini botanici sulla terra. Inizialmente venne concepito come giardino medicinale nei pressi dell'Holyrood Palace, nel 1670. Venne recuperato nella sua posizione attuale, a circa un miglio dalla città, nel XIX secolo.

Oggi il Giardino Botanico si estende per 28 ettari con una splendida vista sulla città. Ha la più grande collezione di piante selvatiche di origine cinese al di fuori della Cina. Troverete anche un giardino scozzese piantato con esemplari dei vicini altipiani, un giardino roccioso con oltre 500 piante alpine e un confine erbaceo sostenuto da una siepe di oltre cento anni.

Scopri di più
Real Mary King's Close

Real Mary King's Close

star-5
1
7 tour e attività
Scopri di più
Museum of Edinburgh (Huntly House)

Museo di Edinburgo

star-4.5
568
8 tour e attività

Potrebbe anche non essere il museo più affascinante della città, ma i sentimentalisti ameranno di certo il Museo di Edimburgo, Huntly House, proprio perché ospita il collare e la ciotola di Greyfriars Bobby, il famoso terrier simbolo di devozione per aver vegliato fedelmente la tomba del suo padrone.

Una volta che avrete reso omaggio alle sue reliquie, fatevi strada attraverso una serie di case restaurate del XVI e XVII secolo, ripercorrendo la storia di Edimburgo dagli albori, come insediamento preistorico, fino alla sua occupazione romana e ai mestieri medievali. Se siete appassionati di arti decorative, vetro, ceramiche, orologi e simili, siete nel posto giusto.

Uno dei reperti più preziosi è il Patto Nazionale, una petizione per la libertà religiosa che risale al XVII secolo; il museo ospita anche i disegni originali per la New Town in stile georgiano, e le mostre espongono l'arte fino ai giorni nostri.

Scopri di più
Gladstone’s Land

Gladstone’s Land

7 tour e attività

Nascosto tra le numerose attrazioni del Royal Mile di Edimburgo, il sovrastante palazzo, noto come Gladstone's Land, viene facilmente ignorato, ma dietro la sua facciata senza pretese, è uno dei gioielli storici più affascinanti della capitale.

Il complesso di sei piani è stato costruito dal ricco commerciante locale Thomas Gledstanes nel 1617 ed era conosciuto come uno dei primi "grattacieli" del tempo. Ora conservato come proprietà del National Trust, il Gladstone's Land, è stato riportato al suo antico splendore, offrendo ai visitatori la possibilità di tornare indietro nel tempo, al XVII secolo a Edimburgo. Insieme ai soffitti e alle travi originali e ad una incredibile collezione di mobili antichi, godono di importanza anche un tradizionale negozio di spille "Luckenbooth", una cucina del XVI secolo, una spinetta e una selezione di antiche mappe e fotografie di Edimburgo.

Scopri di più
Edinburgh Dungeon

Edinburgh Dungeon

star-4.5
69
3 tour e attività

Amanti del sinistro, ecco la vostra Mecca! La storia su cui si basano queste macabre attrazioni dell'Edinburgh Dungeon: impiccagioni al Grassmarket, vittime della peste abbandonate alla morte, sono rese veritiere grazie al lavoro di attori che vi guideranno per farvi vivere forti emozioni.

Si scende nelle viscere del luogo e ci si confronta con i fantasmi, con saccheggiatori di tombe e cannibali: si assiste alla squartamento di William Wallace, ci si insinua in una sala autopsie del XIX secolo con cadaveri freschi e si può anche provare l'ebbrezza della propria impiccagione tutte le volte che lo vogliate!Gli adolescenti ameranno quest'esperienza, ma tenete i più piccoli a casa.

Scopri di più
Scottish National Gallery of Modern Art (Modern One)

Scottish National Gallery of Modern Art One

3 tour e attività

È così vasta la Scottish National Gallery di Arte Moderna e Contemporanea che sono due gli enormi edifici a formarla, "Modern One" e "Modern Two", separati da una vasta parte del parco. La splendida facciata del Modern One è caratterizzata dalla scritta luccicante "Everything’s Going to be Alright", opera dell'artista Martin Creed, e ha di fronte a sè un giardino progettato da Charles Jencks.

L'interno ospita un'ampia collezione permanente che comprende una serie eccezionale di opere d'arte del XX secolo, con una particolare attenzione al Cubismo e all'Espressionismo e ad alcune gallerie dedicate all'arte del XXI secolo. Si possono ammirare importanti opere di Picasso, Matisse, Francis Bacon e Andy Warhol, così come i capolavori più recenti di luminari come Damien Hirst, Tracey Emin, Gilbert & George e Antony Gormley.

Scopri di più
Scottish National Gallery of Modern Art Two (Dean Gallery)

Scottish National Gallery of Modern Art Two

2 tour e attività

Il secondo edificio delle Scottish National Galleries of Modern Art, il "Modern Two", era precedentemente noto come Dean Gallery fino al 1999, quando divenne sede della collezione nazionale dell'arte del Dadaismo e Surrealismo. Dal "Modern One", è possibile raggiungere con una breve passeggiata il "Modern Two" attraversando un parco, un percorso pavimentato con sorprendenti sculture di artisti del calibro di Ian Hamilton Finlay, Henry Moore, Rachel Whiteread e Barbara Hepworth.

Il Modern Two, noto per la sua vasta collezione di opere dell'artista locale Sir Eduardo Paolozzi, include una riproduzione del suo studio e la scultura di 7.3 metri di altezza, il Vulcano. Altre opere importanti della corrente artistica del Dadaismo e Surrealismo, appartenengono alle collezioni private di Sir Roland Penrose e della signora Gabrielle Keiller; da visitare l'installazione di Richard Wright su larga scala, Project Stairwell.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489