Ricerche recenti
Cancella

Per contenere la diffusione del coronavirus, le attrazioni potrebbero essere chiuse o osservare periodi di chiusura parziale. Consulta i consigli per viaggiare sicuri del governo prima di prenotare. L'OMS sta monitorando attentamente la situazione; ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Attrazioni di Germania

Categoria

Hauptmarkt
star-4.5
61
15 tour e attività

The Hauptmarkt in Nuremberg, Germany is the city's main square, and it is located near the Frauenkirche, the Church of Our Lady. Crowds gather here at noon to witness the clock's figures performing Männleinlaufen, or Little Men Dancing, up in the clock tower. One of the main features of the square is the Schönen Brunnen fountain with intricately detailed sculptures carved onto the sides. The church and the fountain were built in the 14th century and are important pieces of the square, although the fountain you see today is a replica. The original is held in the German National Museum for safekeeping. This is the city's main outdoor market where you can find fruit, vegetables, meats, cheeses, bread, flowers, crafts, and other local goods. Several cafes and restaurants are located on and near the square, and several pedestrian streets lined with stores connect with the square, making this a nice area to go shopping. In December you'll find Christmas markets set up in this square.

Scopri di più
Beer and Oktoberfest Museum
star-5
291
7 tour e attività

Ospitato nella più antica residenza di Monaco, il Museo della Birra e dell'Oktoberfest vanta mostre permanenti che vanno dalla storia della birra alle leggi di purezza dei monaci bavaresi, alla qualità unica della birra. Per quanto riguarda la storia dell'Oktoberfest, al piano superiore del museo scoprirete che le sue origini sono associate alla festa nazionale per il matrimonio di Re Luigi con la principessa Teresa nel 1810, fino all'odiera celebrazione, ritenuta la più grande festa della birra nel mondo cui partecipano circa sei milioni di persone ogni anno.

Vedrete foto e illustrazioni, ricordi legati alla birra e boccali originali risalenti ai primi anni dell'Oktoberfest. Nel piccolo cinema, potrete assistere ad un documentario di dodici minuti sull'evoluzione della birra bavarese. E mentre vi aggirate per la mostra, date uno sguardo al legno originale dell'edificio e ai murales restaurati che risalgono al 1340.

Scopri di più
Brandenburg Gate (Brandenburger Tor)
star-5
12
273 tour e attività

La Porta di Brandeburgo (o Brandenburger Tor) è una delle porte originali della città di Berlino, eretta nel 1791. Essa segna l'ingresso al viale Unter den Linden come parte del boulevard cerimoniale che portava al trono reale dei monarchi prussiani.

Il monumento classico è sormontato da un carro trainato da una dea alata e venne, per breve tempo, portato via a Parigi da Napoleone come bottino.

Durante la Guerra Fredda, alla Porta di Brandeburgo non si poteva accedere dalla Germania dell’Est né da quella dell’Ovest e ciò lo rese un simbolo particolarmente toccante dopo la riunificazione.

Scopri di più
Memorial to the Murdered Jews of Europe (Holocaust Memorial)
star-5
1281
168 tour e attività

Il Memoriale dell'Olocausto è un tributo della città di Berlino in onore e in memoria di sei milioni di ebrei, vittime dell'Olocausto. Situato tra la Porta di Brandeburgo e Potsdamer Platz, il memoriale consiste in un" Campo delle Stele" progettato da Peter Eisenman e dal Centro Informazioni sotterraneo.

Eisenmann ha posto 2.711 pilastri di cemento, le stele, di varie altezze, in modo da creare una struttura a griglia che può essere affrontata da tutte le angolazioni. Si può percepire la sofferenza e lo strazio mentre si cammina attraverso il labirinto di colonne.

Il moderno e sotterraneo centro informazioni completa il memoriale all'aperto, dove i visitatori potranno approfondire la conoscenza di questa tragedia e saperne di più sulle vittime dell'Olocausto.

Scopri di più
Checkpoint Charlie
star-4.5
24
180 tour e attività

"State lasciando il settore americano".

Immortalato sia dal cinema che dalla stampa, il Checkpoint Charlie è il più famoso simbolo della Guerra a Fredda Berlino.

Segna il valico di frontiera tra il settore americano (Kreuzberg) e Berlino Est (Mitte); solo al personale alleato e ai visitatori stranieri era permesso passare da qui. Checkpoint Charlie era il più famoso punto di sicurezza nel Muro di Berlino, ma per la maggior parte del tempo è stato poco più di una baracca di legno. Oggi una sua riproduzione si trova al centro di Friedrichstraße.

Mentre vi trovate in questo luogo, visitate il Museo Mauer (Haus am Checkpoint Charlie) per conoscere la storia del posto di controllo e i molteplici, audaci e spesso tragici tentativi compiuti da chi cercava di fuggire da Berlino Est per andare a ovest.

Scopri di più
Gendarmenmarkt
star-5
3
128 tour e attività

Situato nel quartiere Mitte, il Gendarmenmarkt ha cambiato diversi nomi durante la storia. Dopo essere stato utilizzato dal 1736 al 1782 dai militari come sentinella e per ospitare i cavalli, è stato nominato Gendarmenmarkt. Dopo essere stato danneggiato durante la guerra, la piazza è stata ribattezzata nel 1950 come "Platz der Akademie" in onore del 250° anniversario dell'Accademia delle Scienze. Nel 1991 ha riottenuto il suo nome originale.

La Gendarmenmarkt è forse la più bella piazza di Berlino. È meglio conosciuta per i diversi stili architettonici delle cattedrali tedesche e francesi e della Schinkel Konzerthaus (sala concerti). Le "cupole" si riferiscono alle strutture erette nel 1785 dall'architetto Carl von Gontard e avevano principalmente lo scopo di aggiungere grandezza ai due edifici. Alcuni dei migliori ristoranti, alberghi e aziende sono situati intorno al Gendarmenmarkt, soprattutto attorno a Charlottenstrasse.

Scopri di più
Reichstag
star-4.5
8
181 tour e attività

Sormontato da una cupola di vetro progettata dall'acclamato architetto britannico Norman Foster, l'edificio del Reichstag è sede del Parlamento tedesco, il Bundestag.

L'edificio in stile neoclassico, la cui facciata riprende un antico tempio greco, fu costruito nel 1890 e gravemente danneggiato da un incendio nel 1933 e dalle successive incursioni aeree. L'edificio, restaurato nel 1990, ospita il Parlamento della Germania appena riunificata.

I visitatori sono autorizzati a recarsi all'interno della cupola di vetro e sostare sulla terrazza del tetto da cui ammirare la vista a 360° sul distretto governativo di Berlino e il Tiergarten.

Con l'audio-guida potrete saperne di più sulle vicende parlamentari del Bundestag e sulla storia dell'edificio. Dopo la visita rilassatevi nel ristorante sul tetto.

Scopri di più
Berlin Wall
star-5
23
126 tour e attività

Il famigerato muro che ha diviso Berlino per quasi 30 anni fu eretto nella Germania orientale, al culmine della Guerra Fredda nel 1961. La barriera isolò Berlino Ovest all'interno della città pesantemente armata di doppie pareti di cemento e torrette. Il muro fu costruito per fermare le fughe da est ad ovest; era una rigorosa fortificazione militare che separava la Germania Est comunista dall'Europa capitalista.

Alle guardie che sorvegliavano dalle torri sul muro veniva ordinato di sparare a chi tentava di fuggire a ovest. Col tempo il Muro è diventato uno spazio su cui raffigurare murales di protesta.

Con la caduta del comunismo in Polonia, Repubblica Ceca e altri paesi dell'Europa centrale, il muro di Berlino venne solennemente abbattuto nel novembre del 1989 e ripreso dai media di tutto il mondo.

Tuttora ci sono sezioni del muro che rimangono a testimonianza del lungo periodo in cui la Germania era divisa.

Scopri di più
Cologne Old Town (Altstadt)
star-4
18
10 tour e attività

Il centro storico è per molti versi il cuore e l'anima della città, vicino al Köln Dom, circondato da un anello di strade, da un giardino botanico e da passeggiate lungo le antiche mura. All’interno dell’anello e lungo il Reno si trova un’ottima scelta di bar e ristoranti, luogo di solito affollato e noto per la sua atmosfera cordiale. I tour del centro storico includono solitamenete la visita della cattedrale, un giro per i brewpub (in cui assaporerai la Kölsch) e una crociera sul Reno. Tuttavia, il modo migliore per vivere il centro storico è andare a piedi.

Potrai praticare il tuo tedesco e fai attenzione al significato di alcune parole come Kölsch che è sia una birra che un accento, entrambi nativi di Colonia. Dalla piazza Alter Markt, dove vi sono numeosi pub, bar e negozi, si diramano innumerevoli stradine e vicoli che affiancano antichi edifici.

Scopri di più
Museum Island (Museumsinsel)
star-4
3
114 tour e attività

Situata nella parte settentrionale dell'isola Spree, l’Isola dei Musei di Berlino è un insieme di cinque musei di fama mondiale. Nel 1830 il re Federico Guglielmo III commissionò la costruzione del Museo Reale, ora l'Altes Museum, per consentire al pubblico di vedere i tesori d'arte reali della Germania. L'idea dell'Isola è stata concepita nel 1841, quando Friedrich August Styler volle creare un centro culturale, che più tardi divenne l'Isola dei Musei.

Quasi il 70% degli edifici vennero distrutti durante la Seconda Guerra Mondiale e le collezioni divise tra Berlino Est e Berlino Ovest. Dal 1999 il Museo è stato l'unico complesso architettonico e culturale entrato a far parte del Patrimonio Mondiale dell'Umanità.

Scopri di più

Altre attività a Germania

Berlin TV Tower (Berliner Fernsehturm)

Berliner Fernsehturm (Torre della Televisione)

star-4
3
77 tour e attività

Berliner Fernsehturm (la Torre della Televisione di Berlino) è la struttura più alta della città, con i suoi 368 metri d'altezza. Inaugurata il 3 Ottobre del 1969, poco prima del 20° anniversario della Repubblica Democratica Tedesca, secondo Walter Ulbricht, un tempo Presidente del Consiglio della R.D.T., era uno dei simboli più importanti di Berlino, a dimostrazione della superiorità delle società socialiste. La costruzione della Torre simboleggiava la possibilità di un futuro migliore nella Berlino Est.

Oggi con oltre 1,2 milioni di visitatori all'anno, si consiglia di arrivare presto per evitare le lunghe code per salire sulla torre e godere di una delle migliori viste sulla città. Dall'alto del bar, che ruota ogni 30 minuti, potrete localizzare i più importanti riferimenti di Berlino.

I possessori del biglietto VIP possono accedervi in qualsiasi momento, senza fare la fila e assicurarsi il posto disponibile presso il ristorante della Torre.

Scopri di più
Neues Museum (New Museum)

Neues Museum

star-5
3
16 tour e attività

Il Neues Museum è stato costruito a metà del 1800 ed è stato gravemente danneggiato durante la Seconda Guerra Mondiale. I lavori di restauro iniziati nel 2005 hanno conservato con cura la facciata e gli interni, incorporando nel progetto anche i danni dalla guerra, invece di nasconderli. Il museo ha aperto le sue porte al pubblico nel 2009.

La collezione egizia mostra più di 4.000 anni di storia e cultura, assieme a quella nubiana con sculture come la "Testa verde berlinese" e il busto di Nefertiti, a testimonianza dei progressi della scultura come forma d'arte. Tre stanze sono dedicate agli oggetti regalati all'Antico Regno, così come all'architettura funeraria. Potrete aggirarvi inoltre per la Biblioteca Egiziana del museo, per conoscere la vita quotidiana, l'aldilà e il culto degli dei intesi da questa antica popolazione.

Scopri di più
St. Nicholas Church (Nikolaikirche)

Nikolaikirche

10 tour e attività

Nikolaikirche (Chiesa di San Nicola) è la chiesa più antica di Berlino e fu completata nel 1230. I sotterraneri sono considerati le stanze più antiche della città. La Chiesa ha giocato un ruolo significativo nella storia di Berlino; durante la Riforma è stata la prima sede per il culto pubblico protestante della zona, quando Gioacchino II si schierò con le riforme di Martin Lutero. Nel 1809 la chiesa ha ospitato il giuramento del primo consiglio comunale di Berlino. Nel 1991 avvenne la prima riunione per la legislatura liberamente eletta per l'appena unificata città di Berlino.

La chiesa ha subìto diverse aggiunte e restauri nel corso dei secoli e dal 1939 non è più stata utilizzata come tale e venne poi distrutta durante la Seconda Guerra Mondiale. Dal 1987, dopo un lungo periodo di restauro, la chiesa ospita il museo dedicato a Nikolaiviertel, il quartiere che la circonda. È dalla torre si ha una vista impareggiabile su Berlino.

Scopri di più
Berlin Cathedral (Berliner Dom)

Cattedrale di Berlino

star-4
940
86 tour e attività

Con le sue numerose cupole verdi, la barocca Cattedrale di Berlino è la più grande chiesa della città. L'edificio classico è stato costruito a metà del 1700 ed ampiamente restaurato dopo i bombardamenti durante la Seconda Guerra Mondiale. Noleggiate un’audio-guida per saperne di più sulla storia e sulle opere d'arte della Cattredale.

Degni di nota la Cripta con le sue tombe reali e l'organo a canne monumentale. Il capolavoro della chiesa rimane la cupola slanciata, con le sue incantevoli vetrate e i pregiati mosaici. La cupola originale fu distrutta dalle bombe alleate, e il suo restauro è stato particolarmente scrupoloso.

Scopri di più
Potsdamer Platz

Potsdamer Platz

star-5
1
116 tour e attività

L'enorme Potsdamer Platz è un importante punto di riferimento per i berlinesi sin dal XIX secolo e rappresenta il punto d'incontro di importanti e numerose vie di transito.

Storicamente la piazza era nota soprattutto per l'enorme stazione ferroviaria Potsdamer e alla fine del XX secolo venne trasformata in un grande centro commerciale con alberghi e ristoranti. Potsdamer Platz venne distrutta dalle incursioni degli alleati durante la Seconda Guerra Mondiale. Prima della riunificazione questa era un'area militarizzata, divisa in due dal Muro di Berlino. Tale terra di nessuno fu una delle prime aree ad essere violata nel novembre 1989. Dal 1990 Potsdamer Platz ha avuto una rinascita totale, divenendo il nuovo cuore e simbolo della Berlino riunificata. Dal ponte di osservazione del Panoramapunkt potrete vedere la città dall'alto e cercare con lo sguardo l'unico edificio precedente alla Seconda Guerra Mondiale, il Weinhaus Huth

Scopri di più
Berlin Victory Column (Siegessäule)

Colonna della Vittoria di Berlino

star-5
1
68 tour e attività

A 67 metri d’altezza e sormontata da una statua d’oro di 35 tonnellate, raffigurante la dea romana Vittoria, l'omonima Colonna fu inaugurata a Berlino nel 1873 per celebrare la vittoria della Germania, allora Prussia, sulla Danimarca, durante la guerra danese-prussiana del 1864.

L’imponente monumento in pietra arenaria fu progettato dall'architetto tedesco Heinrich Strack e posto su una base di granito rosso arricchito con colonne; originariamente la Colonna si trovava a Königsplatz, l'odierna Piazza della Repubblica. Nel periodo precedente la Seconda Guerra Mondiale, la colonna fu spostata al centro del parco Tiergarten, come voluto da Hitler nel suo piano per ricostruire Berlino, grandiosa capitale del Terzo Reich.

Scopri di più
Hofgarten

Hofgarten

30 tour e attività

L'antico giardino di corte del palazzo Residenziale, l'Hofgarten di Monaco, fu originariamente realizzato nel 1613, caratterizzato da vialetti alberati di gelso, fontane ornamentali e frutteti. Gran parte dei giardini formali sono stati restaurati o riprogettati dopo la Seconda Guerra Mondiale; il padiglione centrale sopravvisse con la sua cupola progettata da Heinrich Schön nel 1615 e sormontata da una scultura di bronzo di Tellus Bavarica, il simbolo della Baviera.

Oggi l'Hofgarten rimane uno dei luoghi più tranquilli della città, offrendo una pausa durante un percorso turistico e per fare un picnic sia per residenti che per turisti. Affiancato da portici ad arco del XIX secolo, il giardino conserva molto del suo stile rinascimentale italiano, con aiuole colorate, prati curati e giochi d'acqua accuratamente ripristinati.

Scopri di più
King's Square (Königsplatz)

Königsplatz

star-4.5
4
23 tour e attività

Königsplatz venne edificata grazie al progetto di cambiamento di Monaco da parte del re Ludwig I, con l’intento di integrare cultura, amministrazione, cristianesimo e militarismo bavarese in un unico spazio verde. Il re optò per uno stile neoclassico europeo, ispirato all’ Acropoli di Atene. Lo stile neoclassico venne indicato anche per la costruzione di due musei, la Gliptoteca, che avrebbe ospitato la sua vasta collezione di sculture greche e romane, e la Collezione di Stato Bavarese con reperti greci, etruschi e romani.

Fu sempre Re Ludwig I a commissionare i Propilei, un imponente ed austero monumento in stile neoclassico, in memoria del figlio, il bavarese principe Otto di Baviera. Nonostante la magnificenza architettonica e urbana della piazza, essa è nota ai più per essere stata il luogo prescelto dal partito nazista per le manifestazioni durante l'Olocausto. Nelle vicinanze, a Brienner Straße, vi era la sede nazionale del Partito nazista.

Scopri di più
Field Marshals' Hall (Feldherrnhalle)

Feldherrnhalle

14 tour e attività

Feldherrnhalle (Loggia dei Marescialli) è un monumento situato nell'Odeonsplatz di Monaco, costruito tra il 1841 e il 1844 dove prima si trovava una delle porte principali della città, Schwabinger Tor. Prende ispirazione dalla Loggia dei Lanzi di Firenze. Il monumento è stato edificato per omaggiare l'esercito bavarese che ha combattuto nella guerra franco-prussiana. Dispone di statue in bronzo raffiguranti alcuni dei generali più importanti della Baviera e di due leoni sui gradini, uno che ringhia verso il Palazzo Residenziale e l'altro che tiene la bocca chiusa in direzione della chiesa.

Nel 1923 i sostenitori di Hitler iniziarono una marcia illegale lungo Ludwigstrasse verso Feldherrnhalle con l'intento di scatenare una rivoluzione popolare contro lo stato bavarese. La Polizia ordinò loro di fermarsi, ma quando essi disubbidirono venne aperto il fuoco e 16 manifestanti e 4 agenti di Polizia rimasero uccisi. Hitler fu arrestato e rimase per un breve periodo in carcere.

Scopri di più
Unter den Linden

Unter den Linden

star-4.5
2039
75 tour e attività

Named for the lime trees lining its central pedestrianized strip, Unter den Linden is one of Berlin’s most famous thoroughfares, and the former hub of historic Berlin. Many of the avenue’s once palatial buildings are being restored, and it’s a popular location for embassies, shops, outdoor cafes, museums and educational institutions. A walk along the Unter den Linden is especially magical at night, when the trees are lit up, and during the autumn colors of fall.

Scopri di più
Friedrichstrasse

Friedrichstrasse

17 tour e attività

Friedrichstrasse corre da nord a sud attraversando il centro di Berlino, mentre, durante la Guerra Fredda, il Muro di Berlino tagliava questa strada. La stazione della S-Bahn e U-bahn Friedrichstrasse risultavano nella parte Est, ma i treni che arrivavano da Berlino Ovest potevano fermarsi lì, e i passeggeri cambiare linea. Tuttavia, essi non potevano lasciare la stazione senza aver esibito i documenti.

Oggi la strada è un’importante zona commerciale e residenziale e proprio per la sua storia è un luogo frequentato da turisti. Mostre fotografiche presso la stazione di Friedrichstrasse illustrano le tappe della storia della stazione dal 1961, quando si innalzò il Muro, fino alla sua caduta, nel1989. Al Berlin Wall History Mile information, al confine con Friedrichstrasse, potrete sapere cosa accadde il 27 ottobre del 1961, quando gli Alleati e i carri armati sovietici entrarono in conflitto per il diritto alla libertà di movimento in entrambe le zone di Berlino, per le Forze Alleate.

Scopri di più
Alexanderplatz

Alexanderplatz

star-3.5
15
91 tour e attività

Alexanderplatz è la più grande piazza di tutta la Germania ed è il luogo d'incontro principale di Berlino, situata nel quartiere Mitte. Al centro si trova la grande stazione ferroviaria, Alexanderplatz, con collegamenti con la metropolitana (U-Bahn), tram (Strassenbahn), treni urbani (S-Bahn) e autobus.

La piazza prende il nome dallo zar russo Alessandro I che visitò la capitale della Prussia nel 1805. "Alex" divenne un importante snodo del traffico in seguito alla costruzione della stazione ferroviaria nel 1882.

Alexanderplatz assunse la sua forma attuale nel 1960, dopo essere stata devastata durante la Seconda Guerra Mondiale. Dopo la Guerra divenne il centro della Berlino Est e un simbolo dell'architettura socialista, con edifici quali l'ex grande magazzino Centrum e la Berliner Fernsehturm (Torre della Televisione). Nel 1969 vennero aggiunti altri due monumenti alla piazza, l'Orologio Universale di Erich John e la Fontana dell'Amicizia tra i Popoli.

Scopri di più
Kurfürstendamm (Ku'damm)

Kurfürstendamm

star-4
964
39 tour e attività

Affettuosamente conosciuto come il Ku'damm, questo elegante viale alberato è un'importante arteria cittadina della zona ovest di Berlino.

L'equivalente di Berlino, come di Parigi gli Champs-Elysees, il viale Kurfürstendamm è fiancheggiato da negozi, alberghi e caffè storici. Prima della Seconda Guerra Mondiale, il Ku'damm rappresentava il cuore della vita notturna di Berlino e prima della riunificazione era un'importante strada commerciale di Berlino Ovest. Oggi è un luogo frequentato in cui passeggiare, fare shopping e fermarsi a mangiare nei numerosi ristoranti.

Scopri di più
KaDeWe (Kaufhaus des Westens)

KaDeWe (Kaufhaus des Westens)

22 tour e attività

Un punto di riferimento per lo shopping berlinese è senza dubbio il grande magazzino KaDeWe, presente in città dal 1907. Questo lussuoso e stravagante centro commerciale promette ai clienti una fantastica avventura tra i negozi.

Sono a disposizione alcuni dei più famosi designer della moda contemporanea come Derek Lam, Ralph Lauren, Rachel Zoe, Teoria e Alice & Olivia. Troverete fantastici prodotti di bellezza come Diptyke, Marni e Sisley. Potrete richiedere servizi per matrimoni, alberghi, sartoria e parrucchieri. Al piano superiore è presente un'incredibile sezione dedicata al cibo, con cioccolato artigianale, pasticceria appena sfornata, ristoranti, enoteche e molto altro ancora! Di particolare eleganza gli champagne bars dove potersi rilassare nei comodi salotti godendo di una vista incantevole.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489