Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Goa

Cose da fare a  Goa

Goa ti dà il benvenuto

A Goa, uno stato occidentale sulla costa dell'India, infinite distese di sabbia bianca si sciolgono nel Mar Arabico. Ha un fascino multiforme che attrae tutti, da evasori e pellegrini a amanti del brivido e appassionati di storia, quindi non sorprende che la regione sia una delle destinazioni turistiche più popolari del paese. L'architettura coloniale portoghese offre opportunità turistiche uniche, mentre la reputazione spirituale dello stato è facile da vedere, con i suoi abbondanti yogi e sciamani. Ci sono tour specializzati praticamente in ogni tipo di avventura: nella vecchia Goa (Ela), precedentemente nota come la “Roma d'Oriente“, siti del patrimonio mondiale come la Basilica di Bom Jesus e la Cattedrale di Se ricordano ai visitatori il dominio coloniale del Portogallo. Panaji (Panjim), la capitale di Goa, offre un facile accesso alle fragranti piantagioni di spezie e alle cascate Dudhsagar; mentre da Candolim nel nord di Goa, i visitatori possono andare in bicicletta al misterioso Forte Aguada e al suo faro, o andare in kayak sul fiume Nerul, se riesci a sopportare di trascinarti lontano dalle sue spiagge di sabbia dorata. Altre destinazioni per gite di un giorno apprezzate dai viaggiatori includono Palolem Beach, conosciuta localmente come Monkey Island, per lo snorkeling e le immersioni subacquee; e Reis Magos, un villaggio che ospita una chiesa e un forte del XVI secolo. Inoltre, i festaioli non dovrebbero lasciarsi ingannare dal fascino antico di Goa: le aree intorno a Calangute Beach e Anjuna Beach attirano i raver da tutto il mondo con leggendarie feste in spiaggia.

Le 15 migliori attrazioni a Goa

#1
Fontainhas

Fontainhas

star-5765
Situato sulle rive dell'Ourem Creek a Panaji, la capitale di Goa, l'affascinante quartiere di Fountainhas è costellato di affascinanti case antiche risalenti alla metà del XIX secolo. Fontainhas occupa un terreno bonificato nel XVIII secolo e prende il nome dalle sorgenti naturali situate ai margini dell'area.Altro
#2
Dudhsagar Falls

Dudhsagar Falls

star-4.528
A 1.017 piedi (310 metri), le cascate di Dudhsagar sono tra le cascate più alte dell'India. Alla base delle cascate a quattro livelli c'è un'enorme area per nuotare, per la maggior parte dei viaggiatori. Un ponte ferroviario attraversa proprio sotto le cascate e se ti capita di visitare quando passa un treno, sicuramente otterrai delle foto fantastiche.Altro
#3
Basilica del Bom Jesus (Borea Jezuchi Bajilika)

Basilica del Bom Jesus (Borea Jezuchi Bajilika)

star-4.5196
Costruita all'inizio del XVII secolo dallo scultore fiorentino Giovanni Battista Foggini, questa chiesa in pietra rossa è una delle più antiche dell'India. È anche un patrimonio mondiale dell'UNESCO. Sebbene sia dedicata a Gesù bambino, molte persone scelgono di visitarla perché la basilica custodisce le spoglie di San Francesco Saverio, il santo patrono di Goa.Altro
#4
Cattedrale di Santa Caterina (Cattedrale Sé)

Cattedrale di Santa Caterina (Cattedrale Sé)

star-4.556
La più grande chiesa di Goa e sede dell'arcidiocesi di Goa e Daman, questa enorme struttura gotica portoghese bianca fu costruita dal 1562 al 1619 per commemorare una vittoria militare portoghese su Goa che fu vinta nella festa di Santa Caterina. All'interno, immagini del santo adornano le pareti della cattedrale.Altro
#5
Fort Aguada

Fort Aguada

star-4.549
Costruito alla confluenza del Mar Arabico e del fiume Mandovi a Goa, Fort Aguada era una delle difese marine più importanti del paese. Al giorno d'oggi, i visitatori possono visitare i resti degli edifici, godere di viste panoramiche dalla cima delle mura e conoscere la storia di Goa sotto il dominio coloniale portoghese.Altro
#6
Old Goa (Goa Velha)

Old Goa (Goa Velha)

star-533
Dal XVI al XVIII secolo, Old Goa (Goa Velha) è stata la capitale coloniale dell'India portoghese ed è stata una delle città più ricche dell'Asia, con una popolazione superiore a quella di Lisbona e Londra. Mentre i ripetuti focolai di colera e malaria alla fine costrinsero la capitale a essere trasferita a Panaji nel 1843, le antiche chiese, cattedrali e conventi della vecchia Goa (Goa Velha) rimangono in gran parte intatti.Tutti i siti di Old Goa (Goa Velha) possono essere raggiunti a piedi, ma concediti almeno mezza giornata per immergerti nella storia e nell'atmosfera. I punti salienti della vecchia Goa (Goa Velha) includono la Basilica di Bom Jesus, dove sono conservati i resti di Francis Xaviar, patrono di Goa. Un'altra attrazione da non perdere è la Cattedrale di Santa Caterina (Cattedrale Sé), la chiesa più grande di quelle della Vecchia Goa.Le opzioni di cibo e alloggio sono piuttosto limitate nell'area di Old Goa (Goa Velha), quindi è meglio basarsi nella vicina Panjim (o da qualche altra parte a Goa) e prendere un autobus o noleggiare un taxi per un giorno per Old Goa.Altro
#7
Reis Magos Fort

Reis Magos Fort

star-512
Situato sulle rive del fiume Mandovi, questo pittoresco forte fu costruito dai portoghesi nel 1551 per proteggere l'estuario del Mandovi e fu ricostruito nel 1707. Fu abbandonato per gran parte del XIX e XX secolo prima di essere trasformato in una prigione. Successivamente è stato restaurato e trasformato nell'attrazione turistica che è oggi.Altro
#8
Panaji (Panjim)

Panaji (Panjim)

star-515
Nel 1759, quando ripetuti attacchi di malaria, colera e infine peste bubbonica travolse la magnifica città di Old Goa, la capitale coloniale fu trasferita a Panaji (Panjim). Oggi, le strade strette e tortuose di ciottoli, le chiese imbiancate a calce, gli edifici in stile mediterraneo in ogni tonalità di pastello e l'atteggiamento disinvolto dei residenti rendono Panaji una base perfetta per esplorare la vicina Old Goa.Molti visitatori di Goa perdono il tesoro culturale che è Panaji poiché le sue spiagge affollate e inquinate non si adattano al conto di una vacanza al mare di Goa, ma saltare la capitale per un giorno o due in più sulla spiaggia è un grosso errore.Per immergerti davvero nella città, pianifica di trascorrere una giornata esplorando a piedi. Assicurati di non perdere Fontainhas, un vecchio quartiere residenziale e sede della Cappella di San Sebastiano. Controlla anche Sao Tome, la vecchia "Fleet Street" di Goa e l'ubicazione dell'ufficio postale generale, ospitato all'interno di una vecchia casa commerciale di tabacco.Altro
#9
Tempio di Shri Shantadurga

Tempio di Shri Shantadurga

star-4.522
Questo tempio, dedicato alla dea Shantadurga, risale alla prima metà del XVIII secolo (anche se probabilmente c'era una specie di tempio qui per molto più tempo). La sua architettura è tipicamente goana, con esterni rosso ruggine e finiture bianche abbinate a finestre ad arco e vetrate colorate.Altro
#10
Spiaggia di Calangute

Spiaggia di Calangute

star-4.54
La spiaggia più grande del nord di Goa, Calangute è una vivace e popolare località balneare che attrae turisti nazionali e visitatori internazionali. La spiaggia è fiancheggiata da hotel e baracche che servono pesce, piatti indiani, birra e cocktail, mentre la città adiacente offre un mix di negozi di artigianato e bar.Altro
#11
Sahakari Spice Farm

Sahakari Spice Farm

star-513
Sahakari Spice Farm offre un'eccellente prima introduzione alla coltivazione e alla produzione di spezie in India. Qui potrai vedere da dove provengono le tue spezie e come vengono coltivate, essiccate e lavorate. Se sono abbastanza audaci, gli ospiti possono anche provare a dondolare dalle palme delle noci di betel.Altro
#12
Spiaggia di Anjuna

Spiaggia di Anjuna

star-4.519
Popolare tra i viaggiatori zaino in spalla internazionali, Anjuna è stata a lungo associata allo stile di vita hippie. Tuttavia, è più rilassato di alcune delle spiagge più vivaci a poche miglia a sud. La sua grande attrazione sono le numerose baracche sulla spiaggia che servono deliziosi e convenienti piatti indiani e internazionali fino alle ore piccole.Altro
#13
Spiagge di Candolim e Sinquerim

Spiagge di Candolim e Sinquerim

star-422
Con sabbie rosse e promontori rocciosi in lontananza, le spiagge gemelle di Candolim e Sinquerim offrono un'alternativa rilassante ad alcune delle spiagge più frequentate appena a nord. Le spiagge di Candolim e Sinquerim sono frequentate dai viaggiatori che soggiornano in hotel di lusso nelle vicinanze, anche se molti visitatori fanno una gita speciale per esplorare il lungomare di Fort Aguada.Altro
#14
Santuario degli uccelli del dottor Salim Ali

Santuario degli uccelli del dottor Salim Ali

star-5178
Situato a breve distanza dalla capitale Panaji, il Dr. Salim Ali Bird Sanctuary è una riserva compatta, che si estende per circa 1,8 chilometri quadrati (0,69 miglia quadrate) di paludi di mangrovie. È l'unico santuario degli uccelli di Goa, che attira una varietà di uccelli nativi e migratori, tra cui martin pescatori, folaghe, garzette, drongo neri e codoni.Altro
#15
Spiaggia di Palolem

Spiaggia di Palolem

star-53
Soprannominata Paradise Beach, Palolem è tra le più famose spiagge di South Goa, e per una buona ragione. Le sue belle acque limpide e la sabbia chiara attirano chi è alla ricerca di relax. Sebbene ci siano sicuramente molte baracche sulla spiaggia, pochi minuti a piedi lungo la riva ti porteranno a distese di sabbia e mare tranquille e poco affollate.Altro

Idee di viaggio

Dove vedere la fauna selvatica a Goa

Dove vedere la fauna selvatica a Goa

Come trascorrere 3 giorni a Goa

Come trascorrere 3 giorni a Goa

Dove vedere l'influenza portoghese a Goa

Dove vedere l'influenza portoghese a Goa

Le migliori attività a Goa

Crociera con cena al paradiso

Crociera con cena al paradiso

star-5
1
Da
US$ 22.58
L'isola di Chorao

L'isola di Chorao

star-5
177
Da
US$ 25.00
Beauty Of West Bali Tour

Beauty Of West Bali Tour

star-5
6
Da
US$ 66.67
Gli operatori hanno pagato un importo maggiore a Viator per mostrare le proprie esperienze in primo piano

Tutto su Goa

Valuta
Indian Rupee (₹)
Fuso orario
IST (UTC +5)
Prefisso internazionale
+91
Lingua
Gujarati

Le persone chiedono anche

What is Goa famous for?

Goa is a byword for golden sands and hot sunshine. Long beaches like Baga and Anjuna, as well as numerous smaller bays, attract heat-seeking travelers, especially during October-May. These lures, combined with the state’s psychedelic beach parties, Portuguese colonial heritage, spicy cuisine, and laid-back lifestyle, make it India’s top tourist destination.

...Altro
What should I not miss in Goa?

Blissing out on sun-soaked sands is what Goa’s about, so start with that. Then, tour its peeling colonial churches, browse a flea market—Anjuna tops the list—see the crashing Dudhsagar Falls, savor fish curry or seafood at a sandside shack; and let loose at a beach party or swish nightclub.

...Altro
Is 4 days in Goa enough?

Yes, for a rapid beach-based break in tropical climes. It’s enough for two days on the sands, watersports like snorkeling or kayaking; and to hit a bazaar or late-night beach party. However, consider bolting on extra days to better discover the state’s colonial architecture, wildlife, and natural wonders like Dudhsagar Falls.

...Altro
What should I avoid in Goa?

If you’re planning to flop in the sun, avoid Goa’s monsoon season, when rains drench the coast and many resorts shut. Also, give beaches without lifeguards or flags a miss, as Goa’s seas mask strong currents. Female travelers, meanwhile, should probably not walk alone in isolated places or beaches after dark.

...Altro
Which month is best for Goa?

December, January, or February depending on the vacation you want. Visit in December for a blast of full-on, high-season Goa: the days are sunny and balmy, and party, festival, and bazaar calendars are packed. January and February also bring hot-but-comfortable climes, but with fewer crowds and slightly cheaper hotel rates.

...Altro
Is Goa good for a family trip?

Yes, although Goa is probably better for families with older children and those wanting to explore away from the sands, especially as many beaches have choppy seas. Family adventures and attractions come thick and fast here: think spice plantations, wildlife sanctuaries, colonial forts, dolphin-spotting cruises, waterparks, and go-karting among others.

...Altro