Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Graz

Categoria

Graz Schlossberg
star-4.5
3
4 tour e attività

Il Graz Schlossberg è un parco pubblico su una collina nel centro della città di Graz, che ha ospitato fortificazioni sin dal X secolo. Una fortezza si ergeva sulla collina dalla metà del XVI secolo al XIX secolo, con solo la torre dell'orologio e il campanile risparmiati da un invasore Napoleone. I resti del castello divennero parco pubblico nel 1839 comprese le due torri, una cisterna e un paio di bastioni del castello distrutto.

Un fantastico tour a piedi dello Schlossberg inizia ai piedi della collina a Schlossbergplatz, da dove i visitatori possono prendere la funicolare Schlossbergbahn del XIX secolo o il nuovo ascensore dello Schlossberg per raggiungere la cima della collina. Una volta in cima, controlla il campanile, sali in cima alla torre dell'orologio per una vista panoramica del centro storico e rilassati in uno dei numerosi caffè. Se sei fortunato, potresti persino assistere a un concerto in quella che un tempo era la cantina di uno dei vecchi bastioni. Torna giù alla Schlossbergplatz attraverso uno dei numerosi sentieri o scale e poi controlla l'ampio sistema di tunnel sotto lo Schlossberg che è stato creato durante la seconda guerra mondiale.

Scopri di più
Torre dell'orologio di Graz (Grazer Uhrturm)

Uno dei punti di riferimento più importanti di Graz e un must per ogni visitatore, la Torre dell'orologio di Graz (Grazer Uhrturm) può essere meglio conosciuta per i suoi quadranti confusi, con lancette lunghe per le ore e lancette corte per i minuti. Risalente al medioevo, la torre è alta 28 metri e ha un quadrante di orologio su ciascun lato, ciascuno di circa cinque metri di diametro. Gli orologi del XVIII secolo funzionano ancora, ma ora sono elettronici. Oltre al famoso orologio, la torre ospita anche tre campane, la più antica delle quali risale al 1385 e suona ancora con le ore. Un'altra campana del 1450 circa è stata utilizzata durante le esecuzioni e in seguito per ricordare alla gente il coprifuoco cittadino.

Un tempo sorvegliava gli incendi nella zona circostante, la torre oggi offre ai visitatori una vista a 360 gradi di Graz e dei suoi dintorni. I visitatori dovrebbero anche cercare i tre stemmi dipinti sui muri della torre e le poltrone in pietra murate che furono aggiunte nel XVI secolo.

Scopri di più
Kunsthaus Graz Art Museum (Kunsthaus Graz)
star-4.5
8

Notevole per la sua architettura a blocchi, il Kunsthaus Graz Art Museum (o semplicemente Kunsthaus Graz) è stato costruito come parte delle celebrazioni della città del 2003 come Capitale europea della cultura. Il museo è stato costruito come parte dell'edificio del XIX secolo Iron House, uno dei primi edifici in ghisa in Europa. Il famoso esterno è composto da quasi 1300 pannelli acrilici blu iridescenti con quasi mille lampadine da 40 watt, che creano un enorme schermo nel centro della città. Conosciuto da alcuni locali come il Friendly Alien, il museo copre 27.000 piedi quadrati ed è specializzato in arte contemporanea, design, nuovi media, film e fotografia. Ospita regolarmente eventi e mostre che evidenziano le tendenze artistiche mondiali.

Scopri di più
Piazza principale di Graz (Hauptplatz)
star-4.5
3
5 tour e attività

Nel Medioevo, la città di Graz era un centro del commercio e del commercio nell'Europa centrale e la sua piazza principale, l'Hauptplaz, ospitava dozzine di commercianti, che ospitavano mercati settimanali. La dimensione della piazza di forma trapezoidale fu dimezzata dall'aggiunta del municipio nel XVI secolo. Oggi, il municipio domina la parte meridionale della piazza, mentre altri edifici degni di nota includono la Casa Luegg del XVII secolo con un'imponente facciata in stucco, la Casa Bianca a cinque piani con un rilievo in arenaria della Vergine Maria, la Farmacia dell'Aquila del XVI secolo e la Palais Sturgkh del XIV secolo. Una fontana e una statua dell'arciduca Giovanni furono aggiunte nel 1878 e oggi le bancarelle che circondano la fontana sono un ritorno alle origini medievali della piazza. Nel 2002 la piazza è stata ridisegnata per aggiungere un ampio spazio all'aperto davanti al municipio che viene utilizzato per eventi durante tutto l'anno.

Scopri di più
Municipio di Graz (Grazer Rathaus)

Il municipio di Graz (Grazer Rathaus) fu completato alla fine del XIX secolo, sostituendo due precedenti municipi che si trovavano nello stesso punto sulla piazza principale di Graz già nel 1550. La nuova sala è alta quattro piani con uno stile tedesco antico facciata un tempo evidenziata da una serie di statue che raffigurano illustri austriaci e le quattro allegorie, arte, scienza, industria e commercio. Le statue furono rimosse all'inizio del XX secolo e successivamente sostituite con copie. Nel cortile interno, due case si estendono nel progetto dell'edificio; i proprietari notoriamente rifiutarono di trasferirsi quando fu costruita la nuova sala.

All'interno, i punti salienti per i visitatori includono un dipinto raffigurante il municipio nel tempo, una pantera della Stiria in ottone, un grande murale di Graz nel 1635, i ritratti dei precedenti sindaci di Graz, soffitti a cassettoni e una stufa di maiolica al secondo piano e il lampadario del XIX secolo orologio e soffitti dal design intricato nell'elegante sala riunioni.

Scopri di più
Armeria della Stiria (Landeszeughaus)
star-5
4
3 tour e attività

L'Armeria della Stiria a Graz è il più grande esercito storico del mondo, con 32.000 pezzi di armi, strumenti e armature. Costruito tra il 1642 e il 1645, l'armeria rimase in prima linea per le battaglie dell'Austria con l'Impero Ottomano e i ribelli ungheresi per i secoli successivi. Uno dei più visitati delle dozzine di musei che compongono l'Universalmuseum Joanneum, l'Armory presenta mostre su quattro piani, disposte in un modo che ricorda un arsenale del XVII secolo. Al primo piano i visitatori troveranno cannoni, mortai e moschetti dal XVI al XVIII secolo, mentre il secondo piano è dedicato a elmi, armature e pistole. Il terzo piano mostra più armature, comprese armature di fabbricazione tedesca e armature equestri per i nobili. Infine, il quarto piano ospita le armi del personale come le stelle del mattino, le alabarde e le picche usate dai fanti, oltre a spade e sciabole usate un tempo dai cavalieri.

Scopri di più
Città vecchia di Graz (Grazer Altstadt)
star-5
9

Patrimonio mondiale dell'UNESCO dal 1999, il centro storico di Graz (Grazer Altstadt) è uno dei quartieri meglio conservati di tutta l'Europa centrale. Nel cuore di Graz, il centro storico presenta un mix di vecchio e nuovo, che va dalle facciate degli edifici medievali che circondano l'Hauptplaz (piazza principale) all'architettura moderna del Kunsthaus Graz, che riflette il centro storico nella sua facciata unica. L'area comprende più di mille edifici caratterizzati da una varietà di stili architettonici, tra cui gotico, rinascimentale e medievale. I visitatori apprezzeranno perdersi tra i vicoli stretti e le strade acciottolate fiancheggiate da ristoranti, caffè e boutique uniche. Qualsiasi tour del centro storico includerà sicuramente punti salienti come Hauptplaz e Kunsthaus, così come il Rathaus (municipio), il Landhaus e la collina che domina la città conosciuta come Schlossberg. Quest'ultimo è il sito del Duomo in rovina, una cattedrale gotica che ospita il dipinto più antico della città.

Scopri di più
Joanneumsviertel
star-5
8

L'Universalmuseum Joanneum di Graz è un museo multidisciplinare che vanta 4,5 milioni di oggetti nella sua collezione. Il più grande museo del suo genere in Europa, è stato anche il primo museo pubblico dell'Austria, fondato nel 1811 dall'arciduca Johann d'Austria, fratello dell'imperatore Francesco I.Il museo comprende 12 diversi luoghi a Graz, ognuno dei quali si concentra su entrambe le arti, cultura o scienze naturali.

Per l'arte moderna e contemporanea, i visitatori dovrebbero recarsi al Kunsthaus Graz, alla Neue Galerie Graz o all'Art in Public Space. Per uno sguardo al Medioevo e all'arte barocca, visitate lo Schloss Eggenberg e l'Alte Galerie. Concentrandosi sulla preistoria e sull'antichità sono il Museo Archeologico adiacente allo Schloss Eggenberg e il Gabinetto delle monete all'interno dello Schloss. L'Armeria della Stiria, il Museo della Vita Popolare, il Museo del Palazzo e le Collezioni Multimediali offrono uno sguardo alla storia culturale della zona, mentre il Museo di Storia Naturale e il Centro di Storia Naturale mostrano la storia naturale della regione. Altre sette sedi possono essere trovate altrove in Austria al di fuori di Graz.

Scopri di più
Landhaushof

Costruito all'inizio del XVI secolo, il Landhaushof è stato il primo edificio rinascimentale di Graz e rimane uno degli edifici rinascimentali più importanti dell'Europa centrale. La massiccia struttura oggi occupa un intero isolato cittadino, ma l'edificio originale contenente uno studio legale e una cappella era molto più piccolo. L'edificio, che ospitava la dieta stiriana, fu presto ampliato espandendosi in edifici vicini. A causa dell'espansione nel corso degli anni, il Landhaushof presenta diversi stili architettonici diversi, sebbene sia stata prestata grande cura per fondere insieme i vari stili.

L'edificio oggi presenta una facciata principale con eleganti finestre ad arco a tutto sesto, portici ariosi e un cortile all'italiana ad arcate a tre piani. Il Landhaushof ha tre cortili in totale, ognuno dei quali ospita concerti musicali e spettacoli teatrali durante i mesi estivi.

Scopri di più
Palazzo Eggenberg (Schloss Eggenberg)

Il castello Eggenberg (Schloss Eggenberg) è uno dei più importanti palazzi barocchi in Austria e una tappa obbligata per i visitatori di Graz. Un tempo dimora della dinastia più potente dello stato austriaco della Stiria, il palazzo risale almeno al XV secolo. I lavori di ristrutturazione nel XVIII secolo aggiunsero ornamenti in stile rococò, oltre a tre armadi dell'Asia orientale, mentre il XIX secolo vide il giardino barocco formale trasformato in un romantico giardino in stile inglese. Il palazzo presenta 365 finestre esterne, che rappresentano il numero di giorni in un anno, con 24 finestre al secondo piano, che rappresentano il numero di ore in un giorno. All'interno, più di 600 dipinti nelle sale di rappresentanza raffigurano la storia del mondo con scene della mitologia romana e greca, l'Antico Testamento e varie leggende europee. I dipinti nella Sala Planetaria raffigurano gli elementi, i pianeti ei segni dello zodiaco.

Oltre alle sale di rappresentanza, i visitatori possono esplorare l'Alte Galerie, una collezione di arte europea dal periodo medievale alla prima età moderna, il Gabinetto delle monete e il Museo Archeologico.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
+39 22 331 2036
+39 22 331 2036