Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Guadalajara

Cose da fare a  Guadalajara

Guadalajara ti dà il benvenuto

Intrecciate nel ricco arazzo culturale di Guadalajara, la seconda città più grande del Messico, ci sono distillerie di tequila, architettura coloniale, rovine Maya e musei di fama mondiale. La vivace metropoli, che in realtà è composta da tre città separate: Tlaquepaque, Zapopan e Guadalajara ufficiale, rappresenta un'alternativa altrettanto abbagliante e meno scoraggiante all'espansione incontrollata di Città del Messico. Il centro storico di Guadalajara (Centro Historico) è incoronato da Plaza Tapatia e costellato di fontane e sculture, e funge da eccellente punto di osservazione delle persone: avventurati all'interno dell'Instituto Cultural Cabanas e troverai affreschi di fama mondiale di Jose Clemente Orozco. Un tour è un modo ideale per vedere i numerosi monumenti dispersi di Guadalajara, tra cui la Cattedrale di Guadalajara e il Palazzo del Governatore, nonché il mercato di artigianato tradizionale messicano di Tlaquepaque. Per qualcosa di ancora più inebriante, fai un giro sul treno Jose Cuervo Express, destinato alle distillerie di tequila e agli abbondanti campioni della bevanda nazionale messicana; o guarda un lucha libre (incontro di wrestling messicano) con tacos e birra. Quando sei finalmente pronto per una vacanza in città, fai una gita di un giorno al Lago Chapala (Lago de Chapala), il più grande lago naturale del Messico; le piramidi coniche di Guachimontones, patrimonio mondiale dell'UNESCO; o i villaggi artigiani di Jalisco, dove il paesaggio circostante offre splendidi campi pieni di agave blu.

Le 2 migliori attrazioni a Guadalajara

#1
Basilica di Nostra Signora di Zapopan (Basílica de Nuestra Señora de Zapopan)

Basilica di Nostra Signora di Zapopan (Basílica de Nuestra Señora de Zapopan)

star-51
La Vergine di Zapopan è la patrona ufficiale di Guadalajara e dello stato di Jalisco, difensore "contro tempeste, fulmini ed epidemie", accreditata di aver fatto la pace, di porre fine alle piaghe, di guarire le ossa rotte e di sollevare le acque in calo del lago Chapala. La minuscola statua dipinta è realizzata in legno e bucce di mais indurite. Portata a Jalisco nel 1541 da un missionario francescano, è stata la prima icona cattolica ad ottenere una diffusa accettazione dalle tribù native della regione. Nei momenti di bisogno, la vergine viene rimossa dal suo santuario e sfilata per la città. "La regina di Jalisco" è accreditata con centinaia di miracoli e realizzazioni civiche. Quando il Messico ottenne l'indipendenza dalla Spagna, il nuovo governo la chiamò "Generale dell'Esercito di Stato" e, con il dovuto fasto e cerimonia, la vestì in modo appropriato con una minuscola fascia da generale.Negli ultimi 500 anni dispari, la Vergine ha ricevuto molti illustri visitatori, tra cui Papa Giovanni Paolo II. In inverno puoi visitarla a casa sua, la Basilica di Nostra Signora di Zapopan (Basílica de Nuestra Señora de Zapopan).Situata a circa quattro miglia (7 km) a nord-ovest del centro della città, la basilica barocca fu completata nel 1730. Il 12 ottobre di ogni anno, la chiesa è il luogo di un massiccio pellegrinaggio: centinaia di migliaia di persone si riuniscono per marciare la Vergine indietro a casa dopo il suo tour annuale di sei mesi delle altre chiese della città.Altro
#2
Amatitan

Amatitan

star-00
Una delle principali città produttrici di tequila del Tequila Country di Jalisco, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, Amatitán si è a lungo proclamato il "luogo di nascita della tequila". Molti intenditori concordano sul fatto che, nonostante debba il suo nome alla vicina città di Tequila, lo spirito ardente probabilmente ha trovato le sue origini più vicine ad Amatitán, ma qualunque cosa tu creda, non c'è dubbio sull'importanza di Amatitán sul ben battuto Tequila Trail della regione.La piccola città ospita dozzine di distillerie di tequila, che producono una grande quantità di tequila mescal, mixto e agave al 100%, tra cui marchi noti come Cabo Wabo Tequila, El Jimador, Partida Tequila e Don Eduardo. Molti visitatori di Amatitán arrivano sulla storica ferrovia Tequila Express da Guadalajara, combinati con un tour e una degustazione di tequila presso la leggendaria distilleria Casa Herradura della città.Altro

Idee di viaggio

Dove ascoltare la musica Mariachi a Guadalajara

Dove ascoltare la musica Mariachi a Guadalajara

Come trascorrere 3 giorni a Guadalajara

Come trascorrere 3 giorni a Guadalajara

Tequila Tours da Guadalajara

Tequila Tours da Guadalajara

Le migliori attività a Guadalajara

Chapala Lake e Ajijic Tour da Guadalajara
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Visita della città di Guadalajara e Tlaquepaque
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Esperienza di tequila: distilleria Jose Cuervo e tour della città di tequila da Guadalajara
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Trasferimento aeroporto a Guadalajara Hotel

Trasferimento aeroporto a Guadalajara Hotel

star-5
2
Da
US$ 100.00
per gruppo

Recensioni recenti di esperienze a Guadalajara

All about Guadalajara

When to visit

Fall in Guadalajara is when locals come together under sunny skies for the Day of the Virgin of Zapopan and the October Parties, which run for 31 days straight. For lower prices, but also lower temperatures, visit in winter—just be sure to order a warming bowl of pozole corn soup, a regional specialty.

A local’s pocket guide to Guadalajara

Lauren Cocking

Before moving to Mexico City, Yorkshire-born Lauren spent a year living and working in Guadalajara, where she fell in love with tequila, tortas ahogadas, and regular sunshine.

The first thing you should do in Guadalajara is...

get breakfast in the Santa Tere Market. The sauce-doused quesadillas stuffed with the fillings of your choice are the best way to start the day.

A perfect Saturday in Guadalajara...

includes breakfast at Neretta in the Americana neighborhood, people-watching by the cathedral, and craft beers on Chapultepec Avenue as the sun goes down.

One touristy thing that lives up to the hype is...

Tlaquepaque, an artsy district just 30 minutes outside of the city center. Go at the weekend for cute stores, street food, and, after dark, tequila and mariachi at El Parián.

To discover the "real" Guadalajara...

branch out from Chapultepec Avenue. Look for a local tianguis (street market) and sample fresh juice, coconut water, and birria tacos.

For the best view of the city...

go to the Parque Mirador Independencia viewpoint on the fringes of the Barranca de Huentitán (Huentitán Canyon) for sweeping views of a very different side to Guadalajara.

One thing people get wrong...

is thinking Guadalajara is a mini-Mexico City. It is Mexico’s second city, but Guadalajara is far less chaotic (in some ways), cramped, and earthquake-prone than the capital.