Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Iquitos

Categoria

Rio delle Amazzoni
star-5
777
2 tour e attività

Il possente Rio delle Amazzoni e il suo enorme bacino ricoperto di foreste sono il cuore del Sud America e il guardiano del 20% dell'acqua dolce della Terra. I visitatori da tutto il mondo vengono a Iquitos per navigare nelle acque leggendarie del fiume e intravedere una fauna diversificata sia sopra che sotto la superficie.

Scopri di più
Fiume Nanay

Il Rio Nanay ondeggia lungo il confine settentrionale della città, un lento e interessante affluente dell'Amazzonia che ospita diverse interessanti crociere da Iquitos. Le curve quasi sensuali del fiume creano bellissime spiagge di sabbia bianca quando l'acqua è bassa e cristallina. Queste sono gite di un giorno popolari per la gente del posto durante la stagione secca, anche se la maggior parte dei viaggiatori si dirige più a monte, nella natura selvaggia, spesso visitando piccole comunità di Yagua, Bora e Mestizo, come Santo Tomás, Padre Cocha e Santa Clara, lungo la strada.

Mentre la maggior parte dei tour di Nanay sono gite di un giorno, ci sono una manciata di lodge sparsi nella foresta pluviale, che offrono ai viaggiatori avventurosi l'opportunità di soggiornare in villaggi remoti e avere davvero un'idea della vita in Amazzonia.

Oppure, i viaggiatori potrebbero continuare verso la più recente area protetta della regione, Reserva Nacional Alpahuayo Mishana. La riserva di 57.600 ettari (222 miglia quadrate), creata nel 2008, si trova a circa 23 km (14 miglia) a sud di Iquitos. La rara foresta pluviale di sabbia bianca è famosa per la sua notevole biodiversità di alberi (forse la più alta al mondo) e offre sentieri escursionistici, laghi isolati e molto altro da esplorare. È anche meno frequentato della Riserva Nazionale Pacaya Samiria, e negli ultimi anni i visitatori hanno scoperto sei specie di uccelli completamente nuove.

Scopri di più
Fiume Itaya

La città di Iquitos è probabilmente un'isola (in particolare durante la stagione delle piogge), delimitata su tre lati da enormi fiumi. A nord-est c'è la possente Amazzonia, accessibile da Puerto Masusa. Il confine nord-occidentale della città è accarezzato dal corso sinuoso del lento e tortuoso Rio Nanay. Infine, a formare il confine orientale della città, con il più comodo accesso in barca è il Rio Itaya.

La maggior parte delle principali attrazioni della città si trovano a pochi isolati dal lungofiume, sede del famoso Tarapaca River Walk. Il quartiere di Belen, appena a sud del centro città, galleggia notoriamente proprio in cima all'Itaya. Mentre la Plaza de las Armas e la maggior parte degli edifici più importanti della città si trovano a un isolato nell'entroterra, diversi hotel, ristoranti, bar e bei palazzi antichi, come il Museo Etnografico e la vicina Gobernacion Regional, si affacciano sull'acqua.

È facile noleggiare barche, da canoe a motore a battelli fluviali molto più grandi, per esplorare l'Itaya e i suoi argini urbani. Oppure ordina semplicemente una birra Iquitena prodotta localmente in uno dei ristoranti che si affacciano sulla distesa di Itaya e goditi la brezza.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489