Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Johannesburg

Cose da fare a  Johannesburg

Johannesburg ti dà il benvenuto

La più grande città del Sud Africa, Johannesburg, ospita il principale aeroporto internazionale del paese e spesso funge da porta di accesso per la maggior parte dei viaggiatori che visitano questo paese più meridionale dell'Africa. Le visite guidate offrono molto da imparare sulla storia spesso tumultuosa del Sud Africa: prendere una lezione di storia presso l'acclamato Museo dell'Apartheid (seguito da un tour in bicicletta della vicina cittadina di Soweto); visitare l'ex cella di Nelson Mandela nella prigione di Old Fort su Constitution Hill; o approfondisci la storia culturale di Johannesburg al Museum Africa. Per una vista mozzafiato del paesaggio urbano, dirigiti in cima all'edificio più alto dell'Africa, il Carlton Centre; oppure fai un viaggio indietro nel tempo fino alla Culla dell'Umanità, patrimonio dell'umanità dell'UNESCO, a 25 chilometri dalla città e facilmente raggiungibile con un tour di un'intera giornata. Per un'emozionante gita di un giorno, visita l'enorme Parco Nazionale Kruger per un tour safari alla ricerca di alcuni dei “Big Five“ animali selvatici africani. Seguilo con una sosta nella vicina Pretoria per vedere i famosi alberi di Jacaranda in fiore, quindi prosegui per la Riserva di caccia di Pilanesberg o il resort di Sun City. Johannesburg è il punto di partenza ideale per ulteriori esplorazioni nell'Africa meridionale, con voli regolari per Città del Capo, Durban e persino il Botswana.

Le 5 migliori attrazioni a Johannesburg

#1

Museo dell' Apartheid

star-5997
L'ingiustizia, la crudeltà e le assurdità quotidiane della minoranza bianca sono incredibilmente mostrate nel Museo dell'Apartheid a Johannesburg. L’apartheid, che significa separazione, era legalmente praticata dal 1948 al 1994, ma nella politica sudafricana si manifestava sin dal 1910, dalla nascita dell'Unione. L’ apartheid ha trasformato la Repubblica Sudafricana in uno stato diviso in classi sociali, evitato dalla maggior parte della comunità internazionale e lacerato da tensioni interne, come le famigerate rivolte di Sharpeville nel 1960.Questo Museo racconta la storia attraverso foto, documenti e filmati, nonché mostre interattive che quasi fanno provare sulla propria pelle l’effetto della segregazione razziale. L'emancipazione tardiva del Sud Africa, dopo la liberazione dal carcere di Nelson Mandela, nel 1990, è celebrata da quelli che sono i capisaldi della Costituzione: democrazia, uguaglianza, riconciliazione, diversità, responsabilità, rispetto e libertà.Altro
#2

Casa di Mandela

star-5662
Few statesmen enjoy such universal admiration as former South African President Nelson Mandela, the man who led the way on South Africa’s long road to freedom. For many years Mandela lived with his family in Soweto in this simple brick bungalow with concrete floors, and it was to here that he returned after his release from prison in 1990. When Nelson and Winnie Mandela split in 1996, the then president donated the house to ensure that “8115 Orlando West” – an address familiar to all South Africans – would remain as a monument to the anti-apartheid movement. The house has since been sensitively restored and visitors can see exhibits and humble household objects which add a personal touch to the story of its occupants’ heroic struggle.Altro
#3

Diga di Hartbeespoort

star-5356
Built in the 1920s, the Hartbeespoort Dam is located between two mountain ranges in an area that was once popular for hunting a type of antelope called the hartebeest. A farm known as Hartbeespoort was on the site and purchased by the government in order to build the dam. The result was the Hartbeespoort Reservoir, created from the Crocodile River. The dam stands more than195 feet tall and stretches 490 feet across the valley. The reservoir behind it is nearly 150 feet at its deepest point and has become a popular recreation site for residents of Johannesburg and Pretoria. The water quality is generally considered to be poor, but there are lots of opportunities for boating excursions and picnics along the water's edge.Altro
#4

Carlton Centre

star-5545
Johannesburg possiede la maggior parte degli edifici più alti dell'Africa e quello che detiene il primato da quattro decenni è il Carlton Centre che ospita sia uffici che esercizi commerciali. L'edificio, di cinquanta piani, si trova a 223 metri d’altezza, ma quasi la metà della sua superficie si trova sottoterra, proprio dove vi è la maggior parte dei negozi, ed è, quindi, una delle principali destinazioni per lo shopping in città.Fino al 1997 il Carlton Centre era collegato, tramite il centro commerciale sotterraneo, al lussuoso Carlton Hotel, il cui piano superiore è conosciuto come "Top of Africa" e offre i migliori panorami su Johannesburg.Altro
#5

Sun City

star-532
In the 1980s Sun City constituted a test of integrity for rock and pop stars, as performing in the huge entertainment complex north-west of Johannesburg meant tacitly colluding with the apartheid regime. Nowadays a trip to Sun City needn’t compromise anyone’s ideals – unless you’re strongly opposed to gambling.Altro

Idee di viaggio

Come trascorrere 1 giorno a Johannesburg

Come trascorrere 1 giorno a Johannesburg

Come trascorrere 2 giorni a Johannesburg

Come trascorrere 2 giorni a Johannesburg

Le migliori attività a Johannesburg

Safari a Pilanesberg, la gemma dell'Africa

Offerta speciale

Safari a Pilanesberg, la gemma dell'Africa

star-5
21
Da
US$ 177.77
US$ 197.52  Risparmio di US$ 19.75