Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Giordania

Categoria

Petra
star-5
2534
88 tour e attività

La città di pietra di Petra è stata scolpita nelle scogliere di roccia rossa della Giordania più di 2.000 anni fa. Un tempo fermata commerciale romana e roccaforte del regno arabo nabateo, Petra è ora un sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO e una delle destinazioni archeologiche più iconiche del mondo.

Scopri di più
Wadi Rum
star-5
1568
23 tour e attività

Le sabbie dai colori brillanti e le rigide formazioni rocciose del Wadi Rum della Giordania, patrimonio mondiale dell'UNESCO, rendono questa landa desolata una tappa obbligata per la maggior parte dei viaggiatori in Giordania. I luoghi caratteristici, tipicamente visitati da 4WD, includono il Burdah Rock Bridge, un arco naturale; il Khazali Siq, uno stretto canyon; e le dune scarlatte di Al Hasany.

Scopri di più
Jerash (Gerasa)
star-5
647
21 tour e attività

Secondo solo a Petra in termini di importanza archeologica, Jerash (Gerasa) è uno dei siti romani più significativi della Giordania. L'area è stata abitata per oltre 6.500 anni, ma il suo culmine fu sotto il dominio romano, a partire dal 63 a.C. Oggi è noto per l'architettura antica ben conservata, compresi i templi e un anfiteatro.

Scopri di più
Moschea del re Abdullah
star-4.5
35
3 tour e attività

Un bell'esempio di architettura islamica contemporanea, la moschea del re Abdullah commemora il re Abdullah I, fondatore della dinastia che governa la Giordania fino ad oggi. La vasta cupola blu, decorata con testi del Corano, ombreggia uno spazio che può contenere oltre 10.000 persone, mentre un piccolo museo celebra la vita del re.

Scopri di più
Complesso Turistico La Storia

Complesso Turistico La Storia, situato a poco più di un miglio (2 chilometri) dal Monte. Nebo, offre ai visitatori una panoramica eccentrica della cultura, religione, storia e patrimonio della Giordania. La parte museale del complesso comprende una serie di diorami (alcuni dei quali animatronici) raffiguranti scene prevalentemente bibliche, a partire dall'Arca di Noè e proseguendo attraverso la divisione del Mar Rosso, la nascita di Gesù e l'Ultima Cena. Altre scene mostrano com'era la vita in un tradizionale villaggio beduino, con abitanti animatronici che svolgono compiti quotidiani.

Interessante anche il Centro HandiCrafts in loco, dove è possibile acquistare mosaici fatti a mano, mobili, tappeti, prodotti del Mar Morto, sciarpe, scialli e gioielli beduini, in gran parte realizzati da artisti locali con esigenze speciali. Un'altra sezione del museo è stata riservata per ospitare quello che potrebbe rivelarsi il più grande murale a mosaico del mondo, impostato per misurare 98 piedi (30 metri) di lunghezza e 20 piedi (6 metri) di altezza.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489