Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Kampala

Categoria

Museo dell'Uganda
star-5
9

Fondato nel 1908, il Museo dell'Uganda a Kampala è considerato uno dei migliori musei di tutta l'Africa orientale. La vasta collezione del museo è divisa tra mostre sulla storia, la cultura, la scienza, la storia naturale e l'archeologia dell'Uganda, rendendolo un'ottima prima tappa per i visitatori per la prima volta per ottenere un'introduzione approfondita del paese.

I punti salienti della collezione del Museo dell'Uganda includono una mostra di strumenti musicali tradizionali (alcuni dei quali possono essere suonati dai visitatori), resti fossili di un rinoceronte Napak estinto da 8 milioni di anni e un villaggio culturale pieno di case tradizionali ricreate da varie tribù ugandesi.

Scopri di più
Tombe Kasubi
star-5
12
1 tour e attività

In quanto luogo di sepoltura di quattro re Buganda, le tombe Kasubi, patrimonio dell'umanità dell'UNESCO, rivestono un importante significato culturale e spirituale in Uganda. La struttura principale di Muzibu Azaala Mpanga è realizzata con materiali organici e segna il punto centrale del sito, che si estende su Kasubi Hill.

Scopri di più
Santuario dei Martiri dell'Uganda (Namugongo)
star-5
5

Il 3 giugno 1886 nella città di Namugongo, appena a nord-est di Kampala, 26 giovani furono bruciati a morte per il loro rifiuto alla loro fede anglicana e cattolica. Il Santuario dei Martiri dell'Uganda, chiamato anche Santuario dei Martiri di Namugongo, è stato costruito sul sito per commemorare le vite perse ed è stato consacrato da Papa Paolo VI nel 1969.

La chiesa, costruita a forma di una tipica capanna Baganda, presenta 22 pilastri di rame che rappresentano ciascuno dei 22 uomini cattolici, tutti formalmente canonizzati nel 1964, il primo nell'Africa moderna. Il 3 giugno di ogni anno, pellegrini cattolici provenienti da tutta l'Uganda visitano il Santuario dei Martiri dell'Uganda per rendere omaggio e assistere alla messa.

Scopri di più
Palazzo Mengo (Lubiri)
star-5
18

Costruito nel 1885, il Palazzo Mengo (Lubiri) è la storica residenza ufficiale del re Buganda. Dopo un colpo di stato militare del 1966, i tunnel sotterranei di stoccaggio del palazzo furono usati per incarcerare i prigionieri politici. Sebbene la facciata classica del palazzo sia stata restaurata, i ricordi agghiaccianti della dittatura di Idi Amin rimangono nel parco.

Scopri di più
Moschea nazionale dell'Uganda
star-5
42

Situata sulla collina di Kampala, la Moschea Nazionale dell'Uganda si rivolge alla significativa popolazione musulmana del paese e ha una capacità di 35.000 fedeli. Completato nel 2006, il tempio era originariamente conosciuto come la Moschea Nazionale di Gheddafi e funge da quartier generale dell'Islam in Uganda. Il suo minareto di 65 metri offre viste panoramiche sulla città.

Scopri di più
Lago Vittoria
star-5
43
3 tour e attività

Anche se più famoso per essere la sorgente del fiume Nilo, il lago Vittoria vanta anche il titolo di lago tropicale più grande del mondo. Nonostante le sue diverse specie, le coste panoramiche e il ruolo vitale nelle industrie locali, gran parte del Great Lake africano rimane fuori dai sentieri battuti, rendendolo il luogo ideale per fuggire dalle vivaci città dell'Uganda.

Scopri di più
Kisenyi

Kisenyi, situato nel cuore di Kampala adiacente al quartiere centrale degli affari della capitale, è un enorme quartiere in cui alcuni dei residenti più poveri e vulnerabili dell'Uganda vivono in quartieri estremamente ravvicinati, molti senza accesso all'acqua corrente. Nonostante queste sfide, Kisenyi ha un'atmosfera vivace e vibrante piena di attività commerciali informali, dalle macellerie e i venditori di prodotti freschi ai negozi di mobili e lavorazione dei metalli. È stato soprannominato Little Mogadiscio dopo i 18.000 rifugiati somali che chiamano casa lo slum.

Scopri di più
Young African Refugees for Integral Development Centre (YARID)

YARID, abbreviazione di Young African Refugees for Integral Development, è stata fondata nel 2007 da un rifugiato congolese che vive in Uganda. Oggi, il Centro YARID cerca di responsabilizzare rifugiati, orfani e altri sfollati attraverso l'istruzione, l'assistenza sanitaria e la formazione per diventare membri contribuenti della società. Quello che era iniziato come 350 bambini, un pallone da calcio e un campo si è espanso per includere inglese, alfabetizzazione, formazione aziendale e corsi di informatica; un programma di emancipazione femminile; un calendario completo di seminari speciali e un programma ampliato di Sport per lo sviluppo che affronta questioni di violenza etnica, risoluzione dei conflitti e disoccupazione giovanile.

Il Centro YARID accoglie volontari autofinanziati che partecipano ai suoi programmi per un solo giorno fino a tre mesi. Le attività di volontariato comuni includono l'insegnamento dell'inglese, l'assistenza nel programma di calcio e la visita alle famiglie della zona.

Scopri di più
Mercato Nakasero

Il mercato di Nakasero è stato uno dei principali luoghi commerciali di Kampala dal 1895. Il mercato vivace e spesso caotico offre informazioni sulla vita locale e funge da netto contrasto con le ambasciate e gli hotel d'élite che lo circondano. I prodotti freschi possono essere acquistati nella grande sezione esterna, mentre la parte interna è specializzata in vestiti, macchinari e souvenir.

Scopri di più
Vecchio Taxi Park

Non hai visto un ingorgo fino a quando non hai assistito all'Old Taxi Park a Kampala. Situato nel triangolo tra Luwum, Burton e South Street, il parco serve taxi e minibus diretti a Kampala orientale e in Uganda.

Mentre un parcheggio per taxi potrebbe non sembrare interessante all'inizio, l'Old Taxi Park è diventato una delle attrazioni turistiche più popolari (e gratuite) di Kampala, poiché i visitatori non vengono solo per il trasporto, ma per assistere alla scena apparentemente caotica ma in qualche modo funzionale come migliaia di i conducenti nei loro furgoni bianchi navigano nel punto congestionato. I venditori vagano nel labirinto di veicoli che vendono acqua, gelati e snack a conducenti e passeggeri in attesa di scendere.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
+39 22 331 2036
+39 22 331 2036