Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Ketchikan

Cose da fare a  Ketchikan

Ketchikan ti dà il benvenuto

Questo avamposto di frontiera sulla punta meridionale del passaggio interno dell'Alaska è noto come la capitale mondiale del salmone. Non è una sorpresa considerando che la pesca è stata l'unico gioco in città per gran parte della storia di Ketchikan. Oggi è il primo porto di scalo per escursioni nella foresta nazionale di Tongass, nel santuario della foresta pluviale dell'Alaska, nel monumento nazionale di Misty Fjords e in Ward Cove. È una base eccezionale per esplorare la natura incontaminata dello stato con un tour in jeep o ATV della foresta pluviale o galleggiare lungo i suoi corsi d'acqua su una barca da pesca, Zodiac, kayak o canoa. Per una vista dall'alto, fai un tour zipline o fai un giro in volo con le aquile in idrovolante o elicottero (un modo ideale per vedere gli orsi). L'arrivo della pesca commerciale ha portato a un boom della popolazione di Ketchikan nella prima metà del XX secolo, e il quartiere a luci rosse di Creek Street e Dolly's House, un bordello preservato, offrono uno sguardo unico alla sua storia. Andando ancora più indietro, i nativi Tlingit stavano pescando in queste acque. Ketchikan ha la più grande collezione di totem Tlingit in piedi al mondo, che può essere trovata al Saxman Totem Park, al Totem Bight State Park, al Totem Heritage Center e al Potlatch Park. Scopri di più sulla storia e la cultura di queste persone al Museo storico di Tongass e termina la tua visita con una festa del granchio del mare di Bering.

Le 2 migliori attrazioni a Ketchikan

#1

Creek Street

star-4.525
In passato ogni città coinvolta nella corsa all'oro aveva un quartiere a luci rosse, e quello di Ketchikan era Creek Street. Durante il periodo d'oro delle miniere di Ketchikan, più di due dozzine di case chiuse si trovavano sul lungomare. Fino al 1954 la prostituzione era legale a patto che gli affari non venissero fatti sulla terraferma.Questo spiega il motivo per cui Creek Street non sia una strada vera e propria, ma una sopraelevata costruita su pali di legno. La situazione ai giorni nostri è cambiata, e il museo Dolly’s House è ciò che resta di più colorato di Creek Street. La passerella innalzata sopra il torrente ha una serie di edifici in legno dai colori sgargianti, uno accanto all’altro.Altro
#2

Alaska Rainforest Sanctuary

star-53
Benvenuti in quello che più si avvicina al paradiso in terra per gli appassionati degli animali del nord! L’ Alaska Rainforest Sanctuary è una foresta di 16 ettari composta da abeti, alberi di cicuta e cedri con un sottobosco ricco di diversi tipi di muschio, fiori selvatici e frutti di bosco. Una cartolina vivente della fauna selvatica dell'Alaska, la Riserva si trova a pochi chilometri fuori dalla pittoresca e tranquilla comunità di pescatori di Herring Cove.A parte i panorami mozzafiato da vedere, potrete conoscere direttamente dagli esperti naturalisti come si svolge la vita in questo luogo incontaminato e dal clima aspro. Potrete incontrare una mandria di renne, assistere al più ricco flusso di deposizione di uova dei salmoni dell'Alaska, visitare una storica segheria, conoscere meglio la fauna locale presso l'Alaska Wildlife Foundation Center, nonchè assistere alla lavorazione di un totem da parte degli artigiani locali.Altro

Le migliori attività a Ketchikan