Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Madrid

Cose da fare a  Madrid

Madrid ti dà il benvenuto

Dal suo palazzo reale ai musei d'arte ai bar di tapas, Madrid offre molto da scoprire mentre si passeggia per i suoi viali. Situata vicino al centro geografico della penisola iberica, la capitale spagnola è la sede non solo del governo del paese, ma anche di gran parte della sua cultura, cibo, storia e arte. Con così tanto da fare, può essere difficile esaurire le numerose attrazioni di Madrid, dal Parco del Buen Retiro al Museo del Prado. Ma assicurati di lasciare il tempo per esplorare più lontano, dove luoghi storici come El Escorial, Toledo e Segovia sono perfette gite di un giorno.

Le 10 migliori attrazioni a Madrid

#1
Palazzo Reale di Madrid (Palacio Real de Madrid)

Palazzo Reale di Madrid (Palacio Real de Madrid)

star-4.55’757
Il Palazzo Reale di Madrid (noto anche come Palacio Real o Palacio de Oriente) è una bellissima struttura barocca con circa 3.000 stanze, che lo rendono uno dei castelli più grandi d'Europa. Sebbene la famiglia reale non viva più qui, il Palacio Real funge ancora da residenza ufficiale del re e della regina, un luogo per cerimonie di stato e un luogo in cui i turisti possono dare un'occhiata alla storia reale della Spagna.Altro
#2
Museo del Prado (Museo del Prado)

Museo del Prado (Museo del Prado)

star-4.54’484
Il Museo del Prado (Museo del Prado) ospita una delle più belle collezioni d'arte del mondo, specializzata in arte europea dal XII al XIX secolo. Migliaia di dipinti, sculture e altre opere d'arte europee sono esposte nelle sue sale e rappresentano solo una frazione della collezione totale. I punti salienti includono opere di Francisco Goya, Diego Velázquez e El Greco. Forse i dipinti più famosi sono "Las Meninas" (Le damigelle d'onore), un autoritratto inventivo di Velázquez, e Il giardino delle delizie, un trittico di Hieronymus Bosch.Altro
#3
Plaza Mayor

Plaza Mayor

star-59’841
Oggi questa piazza centrale è un popolare luogo di incontro per turisti e gente del posto, ma la storia di Plaza Mayor risale all'inizio del XVII secolo durante il regno di re Filippo III. La statua centrale è un cenno al ruolo del re nella supervisione del completamento del progetto. Le pareti esterne formano una serie di edifici a 3 piani con balconi che si affacciano sul centro.Altro
#4
Puerta del Sol

Puerta del Sol

star-55’768
Essendo il fulcro centrale di Madrid, la Puerta del Sol è un popolare punto di partenza per i giri turistici della città, con un vasto numero di hotel, ostelli e appartamenti turistici situati sopra o vicino alla piazza. La famosa piazza pubblica, allestita nella sua forma attuale nel 1850, un tempo era il sito delle porte della città, il cui emblema del sole ha dato il nome all'area: Puerta del Sol si traduce in "Porta del Sole".Non solo la piazza è un punto di riferimento fondamentale per la navigazione, ma è anche sede di numerosi luoghi iconici. La Real Casa de Correos del XVIII secolo è meglio conosciuta per la sua monumentale torre dell'orologio - il principale cronometrista della città e il fulcro delle vivaci celebrazioni di Capodanno della città - e al suo ingresso si trova la famosa pietra Chilometro zero, il punto di partenza ufficiale per la Spagna 6 Strade nazionali, tracciate nel 1950. Prenditi un momento accanto alla leggendaria pietra per meditare sulla turbolenta storia della piazza: l'ammutinamento dell'Esquilache del 1766, la resistenza del 1808 contro le truppe di Napoleone e l'incoronazione di Fernando VII nel 1812 ebbero luogo proprio in questo luogo. Sulla piazza si affacciano anche una serie di statue preziose, in particolare "El Oso y El Madroño" (l'orso e il corbezzolo), un'opera in bronzo dello scultore Antonio Navarro Santa Fe che è conosciuta come il simbolo ufficiale della città.Nonostante le sue radici storiche, Puerta del Sol e le sue strade circostanti sono una delle zone più moderne e vivaci della città, con bar, ristoranti e negozi stipati tra l'architettura d'epoca. Con così tante delle principali attrazioni della città raggiungibili a piedi, è il luogo perfetto per una pausa caffè a metà giro turistico.Altro
#5
Cattedrale dell'Almudena (Catedral de la Almudena)

Cattedrale dell'Almudena (Catedral de la Almudena)

star-52’940
Re Alfonso XII pose la prima pietra della Cattedrale dell'Almudena (Catedral de la Almudena) nel 1883, ma la struttura neoclassica, costruita sopra una vecchia chiesa che a sua volta fu costruita sulla prima moschea della città, non fu consacrata fino al 1993. Rispetto a quella europea altre importanti cattedrali, questa è straordinariamente moderna, con tocchi come le vetrate colorate di pop art.Altro
#6
Stadio Santiago Bernabéu (Estadio Santiago Bernabéu)

Stadio Santiago Bernabéu (Estadio Santiago Bernabéu)

star-4983
Gli appassionati di calcio non vorranno perdersi una visita al magnifico stadio Santiago Bernabéu (Estadio Santiago Bernabéu), sede della leggendaria squadra di calcio del Real Madrid. Nonostante possa vantare una capacità di 81.000 spettatori e raggiungere un punteggio di 5 stelle come stadio Elite classificato UEFA, il Santiago Bernabéu è in realtà il secondo stadio di calcio più grande della Spagna, dopo il Camp Nou di Barcellona.Altro
#7
Fontana di Cibeles (Fuente de Cibeles)

Fontana di Cibeles (Fuente de Cibeles)

star-4.54’676
La statua più memorabile di Madrid è la Fontana di Cibeles, o Fuente de Cibeles, raffigurante la dea greca della fertilità, Cibele, trainata da due leoni su un carro. Progettato dall'architetto Ventura Rodriguez per il re Carlos III nel 1782, il monumento in marmo bianco si erge circondato dall'acqua nel centro della storica Plaza de Cibeles.Una volta forniva acqua ai residenti locali, la fontana è ora solo decorativa, raddoppiando come un popolare punto di incontro per la gente del posto. I tifosi del Real Madrid, in particolare, hanno adottato lo spot per le celebrazioni post-partita. Il suo lavoro come fonte d'acqua potrebbe essere ridondante, ma la Fontana di Cibeles è ancora uno dei simboli più importanti di Madrid e se guardi da vicino, vedrai che la dea alta 8 metri non solo tiene uno scettro ma anche un mazzo di chiavi - si dice che siano le chiavi della città. Forse esteticamente più gradevole è l'ambiente suggestivo della fontana, uno sfondo che include il Palacio de Buenavista del XVIII secolo, il Palacio de Linares del XIX secolo, la grande Banca di Spagna e lo squisito Palacio de Comunicaciones (il municipio).Altro
#8
Corral de la Morería

Corral de la Morería

star-51’331
Essendo uno dei più famosi tablaos (club di flamenco) della Spagna, il Corral de la Morería di Madrid produce spettacoli di flamenco sgargianti e commoventi da quasi 60 anni. Grazie alla sua reputazione, il Corral de la Morería attira la sua giusta quota di ballerini di fama mondiale e occasionalmente celebrità di prima qualità avvistate tra il pubblico.Con posti a sedere attorno a tavoli individuali per una capacità di soli 140 persone, il club è intimo e accogliente, arredato in semplice stile rustico e con una splendida vista del piccolo palco da tutti i lati. Con due spettacoli della durata di oltre un'ora ogni sera, ognuno con 11 artisti, nomi venerati del mondo del flamenco che hanno ballato il loro flamenco selvaggio e appassionato qui includono Blanca del Rey e Antonio Gades. L'attuale direttore artistico, Blanca del Rey, ha anche ricevuto molti premi per la splendida coreografia degli spettacoli di flamenco.Mentre è saggio optare per un biglietto combinato drink-and-dance e mangiare altrove quando si visitano molti dei club di flamenco di Madrid, la cucina nel Corral de la Morería è di gran lunga superiore alla maggior parte, offrendo ai visitatori la possibilità di assaggiare una versione contemporanea piatti tradizionali spagnoli come il prosciutto iberico e l'agnello galiziano, accompagnati da ottimi vini della Rioja. Tuttavia, considera tutti i costi e non aspettarti che l'intrattenimento a questo livello gold standard sia economico!Altro
#9
Mercato di San Miguel (Mercado de San Miguel)

Mercato di San Miguel (Mercado de San Miguel)

star-53’090
Uno dei mercati più pittoreschi e popolari di Madrid, il mercato di San Miguel (Mercado de San Miguel) è anche il più antico della città. Costruito nel 1916 e riconoscibile per la sua facciata in ferro battuto e vetro, il mercato ospita ora ristoranti di tapas, enoteche, panetterie e altri ristoranti allettanti.Altro
#10
Porta di Alcalá (Puerta de Alcalá)

Porta di Alcalá (Puerta de Alcalá)

star-4.51’811
La porta neoclassica di Alcalá (Puerta de Alcalá), in Plaza de la Independencia, è uno dei monumenti più riconoscibili di Madrid. Progettata dall'architetto italiano Francesco Sabatini ed eretta nel 1778, la porta trionfale in granito un tempo fungeva da uno dei cinque ingressi principali della città. Le statue in alto rappresentano le virtù cardinali.Altro

Idee di viaggio

Le migliori attività a Madrid

Tour di un'intera giornata ad Ávila e Segovia da Madrid con biglietti per i monumenti inclusi
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Spettacolo di flamenco e menu speciale presso Torres Bermejas a Madrid
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Spettacolo di Flamenco a Corral de la Morería a Madrid
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Tour di benvenuto a Madrid in tuk tuk elettrico privato
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Tour guidato del Museo del Prado e del Palazzo Reale di Madrid (biglietti inclusi)
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Tour privato a Toledo da Madrid con guida locale autorizzata e autista privato
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Tre città in un giorno: Segovia, Ávila e Toledo da Madrid
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Tour storico di Madrid in tuk tuk elettrico privato
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
3 ore Tour in bici, il meglio di Madrid
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Un'intera giornata a Toledo con 7 monumenti e opzione di accesso alla cattedrale
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!

Things to do in Madrid this...

Gli operatori hanno pagato un importo maggiore a Viator per mostrare le proprie esperienze in primo piano

Tutto su Madrid

When to visit

Spring kicks off in Madrid with the Festival of San Isidro, but it’s World Pride week in June that draws the biggest—and most colorful—crowds. Balmy summer nights mean plenty of options for alfresco dining and entertainment, but be aware that many businesses close down in August as locals escape the city's heat for the coast.

Valuta
Euro (€)
Fuso orario
CEST (UTC +1)
Prefisso internazionale
+34
Lingua
Catalan

La guida essenziale di Madrid di una persona del posto

Lara Sanchez

Lara was born and raised in Madrid. You’ll find her exploring the world, tasting all sorts of local food, and playing with clay in her spare time.

The first thing you should do in Madrid is...

hit the bars (or San Miguel Market) and try some tapas. Start with patatas bravas at Las Bravas, then head to Plaza Mayor for the best squid sandwich in La Campana.

A perfect Saturday in Madrid...

starts with churros and chocolate for breakfast at San Ginés, includes a museum (both the Prado and Reina Sofia are fantastic), and ends with some shopping in the Salamanca neighborhood.

One touristy thing that lives up to the hype is...

renting a rowing boat at the lake in Retiro Park.

To discover the "real" Madrid...

take a walking tour to learn about the most historic neighborhood, Madrid de los Austrias. Then, recharge your batteries with tapas in the La Latina neighborhood.

For the best view of the city...

head to the Faro de Moncloa Observation Deck, or catch the sunset on either the Círculo de Bellas Artes or Cibeles Palace terrace.

One thing people get wrong...

is that paella is not the official dish in Madrid. Two authentic Madrid dishes are cocido (the best version of this garbanzo-based meal is served at Malacatín) and callos, a traditional beef tripe stew.

Le persone chiedono anche

What is Madrid known for?

Madrid is known for its art galleries, architecture, royal palaces, buzzing nightlife, and its famous fried calamari sandwiches. People often flock to see the Golden Triangle of Art—an area that’s home to three art museums; the Prado Museum, Reina Sofia, and Thyssen-Bornemisza.

...Altro
Is 2 days enough in Madrid?

Yes, a 2-day trip is a perfect introduction to Madrid. Take a stroll through Plaza Mayor; visit Mercado de San Miguel to feast on tapas and wine; admire artistic masterpieces at the Prado Museum; and if the weather’s nice, visit Retiro Park or Real Jardín Botánico de Madrid.

...Altro
What food is famous in Madrid?

Madrid is famous for its bocadillo de calamares, or calamari sandwiches, made with deep-fried squid in a crusty baguette. It’s also known for cocido madrileño (a traditional chickpea-based stew), decadent donut-like churros with chocolate sauce, and its tapas scene as a whole. Be sure to visit Cava Baja—Madrid’s tapas street.

...Altro
What do locals do for fun in Madrid?

Madrid’s continental Mediterranean climate means a lot of favorite local activities center around spending time outdoors; such as meeting up at Retiro Park. Madrileños (Madrid locals) also live and breathe tapas culture, and it’s perfectly acceptable to sit outside and enjoy tapas and drinks at pretty much any time of day.

...Altro
What is the most visited place in Madrid?

The most visited attraction in Madrid is the Prado Museum, a world-renowned art museum that’s home to paintings and sculptures by European artists such as Botticelli and Bosch. Puerta del Sol—one of Madrid’s most famous squares—is one of the most visited outdoor spaces and a popular meeting point.

...Altro
Is Madrid dangerous?

No, Madrid isn’t dangerous. It’s seen as a safe city, but just like other European capital cities, pickpockets operate in crowded and touristy areas. Be sure to keep your belongings close to you and watch out for pickpockets in busy areas such as Plaza Mayor, Puerta del Sol, and Gran Via.

...Altro