Ricerche recenti
Cancella

Ci impegniamo ad aiutarti a sentirti sicuro di tornare là fuori. Scopri quali passi stanno compiendo gli operatori per tenerti al sicuro e cerca attività con maggiori misure di sicurezza. Prima di andare però, è sempre meglio controllare le normative locali per le ultime informazioni sulla destinazione.

Scopri di più

Attrazioni di Marsiglia

Categoria

Calanques National Park (Parc National des Calanques)
star-5
35
27 tour e attività

Il Parco Nazionale delle Calanques si trova nel sud della Francia tra Marsiglia e Cassis. La zona vanta splendide insenature rocciose, acque azzurre e spiagge di ghiaia, il che la rende una destinazione gettonata dagli amanti delle escursioni, del nuoto e della vela. Il Parco è relativamente grande, formato da 8.500 ettari di terreno e più di 42.000 di mare.

Al Parco si possono avvistare alcune delle centoquaranta specie protette di animali terrestri e sessanta specie marine. È l’unico parco in Europa formato da terreni, aree marine e semi-urbane. I calanchi stessi sono anche le principali attrazioni e i più noti sono: Calanque de Sormiou, Calanque de Morgiou, Calanque d'En-Vau, Calanque de Port-Pin e Calanque de Sugiton.

Scopri di più
Abbey of St. Victor (Abbaye Saint-Victor)
star-4.5
2
13 tour e attività

L’abbazia di San Vittore a Marsiglia potrebbe non essere una delle principali attrazioni da visitare, specialmente in quanto vicina alla suggestiva Basilica di Notre Dame, nota anche per il panorama mozzafiato. Ma sono due le ragioni essenziali per cui l’abbazia dovrebbe essere visitata: in primo luogo, perché situata sulla strada per Notre Dame e, in secondo luogo, perché comunemente considerata la chiesa più antica di Francia.

In realtà, la storia dell’abbazia risale al V secolo; dal XV secolo iniziò il suo declino, quando altre grandi chiese in Europa erano in fase di costruzione. Venne edificata accanto alle spoglie dei martiri, fra cui San Vittore. La biblioteca venne smantellata semplicemente per compiacere un membro della famiglia de' Medici. Verso la fine del XVIII secolo la chiesa venne spogliata di tutti i suoi ornamenti.

Scopri di più
Calanque de Sormiou
star-4.5
16
6 tour e attività

The calanques are narrow and steep inlets along the limestone coast of southern France, the most impressive ones being located along the little stretch of coastline between Marseilles and Cassis. They are romantic, wild and, being surrounded by huge cliffs, often protrude fjord-like into the landscape. While many calanques require hours of hiking or kayaking to reach, the Calanque de Sormiou is more easily accessible and still provides a true visual spectacle for visitors.

After a 15 minute drive or 45 minute walk from the main road down the hills, a sandy beach awaits next to the bright blue Mediterranean water. A couple weekend homes dot the landscape and then there is Le Château, the modest but immensely popular bouillabaisse restaurant that requires a phone reservation well ahead of time to snag a seat. As sparse as the landscape might appear, Sormiou actually serves as a habitat for a rich flora and fauna.

Scopri di più
Marseille History Museum (Musee d'Histoire)
10 tour e attività

A seguito dei lavori di ristrutturazione, avvenuti nel 2013, il Museo di Storia a Marsiglia è oggi uno dei più grandi musei di storia d'Europa ed è un omaggio alla città più antica della Francia che mostra una serie di interessanti reperti archeologici. Potrete visitare le mostre interattive e multimediali per seguire l'evoluzione di Marsiglia dalla sua fondazione, da parte dei Greci nel 600 a.C., ai primi colonizzatori cristiani, passando per il Medioevo fino allo sviluppo della città sotto Luigi XIV.

Da non perdere la nave-cargo romana del III secolo, straordinariamente conservata, una bellissima collezione di ceramiche del XIII secolo e una serie di opere architettoniche di Pierre Puget. Merita una visita il Giardino delle Vestigia che mostra antichi resti tra cui una pavimentata strada romana, una necropoli e parti di mura greche.

Scopri di più
Chateau d'If
3 tour e attività
Made famous by Alexandre Dumas' classic 1840s' novel Le Comte de Monte Cristo (The Count of Monte Cristo), the 16th-century fortress-turned-prison Château d'If sits on a 12 sq mile (30 sq km) island, 2 miles (3.5km) west of the Vieux Port. Political prisoners were incarcerated here, along with hundreds of Protestants (many of whom perished in the dungeons), the Revolutionary hero Mirabeau, and the Communards of 1871. In 1890 the prison was closed and the island opened to the public. Whether The Count of Monte Christo, based on real-life José Custodio Faria, was ever imprisoned there is up for debate. The records of the prison say not, but the hole Dumas described him digging in the wall is quite visible. A short distance west of the Château d'If are the barren white-limestone islands of Ratonneau, Tiboulen and Pomègues, collectively known as the Îles du Frioul.
Scopri di più
Marseille Museum of Fine Arts (Musée des Beaux Arts)

Il Museo di Belle Arti a Marsiglia è uno dei principali musei della città, inaugurato nel 1801 dal Consolato insieme ad altri cinque musei di altre grandi città della Francia. Originariamente ospitato nel Convento dei Bernardini, è stato in seguito trasferito in un’ala del sontuoso Palazzo Longchamp nel 1869, monumento storico costruito dall'architetto Henry Espérandieu nel 1862.

La collezione del Museo di Belle Arti comprende oltre 8.000 dipinti, sculture e disegni che risalgono al periodo compreso tra il XVI e il XIX secolo. Le opere provengono da diverse scuole europee, tra cui quella francese (la maggior parte), italiana, spagnola e del Nord (Fiandre e Olanda). Tra i migliori esempi della scuola francese vi sono una grande collezione di sculture di Pierre Paul Puget (1620-1694) e il capolavoro di Auguste Rodin "La Méditation", regalato dall'artista stesso.

Scopri di più
Cap Canaille
star-4
2
11 tour e attività

Innalzandosi per 394 metri sopra le spiagge di Cassis, Cap Canaille è la più alta scogliera della Francia ed osservarla è uno spettacolo incredibile, grazie al suo ripido territorio color ocra e grigio, a picco sul mare. Situato tra La Citotat e Cassis sulla costa mediterranea, il promontorio ha da sempre attirato visitatori da entrambe le città ed offre una vista spettacolare che si estende dalla Costa Azzurra, passando per le Calanques, fino al Golfo di Cassis.

Il modo più semplice per godere di cotanta bellezza è quello di seguire la “Route des Cretes,” di 15 chilometri, una strada tortuosa da capogiro che si snoda lungo le falesie e sale fino al punto più alto, da cui ammirare il panorama mozzafiato, specialmente all'alba e al tramonto. Qui troverai numerose opportunità per escursioni a piedi, in mountain bike e arrampicata su roccia.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489