Ricerche recenti
Cancella

Per contenere la diffusione del coronavirus, le attrazioni potrebbero essere chiuse o osservare periodi di chiusura parziale. Consulta i consigli per viaggiare sicuri del governo prima di prenotare. L'OMS sta monitorando attentamente la situazione; ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Attrazioni di Medio Oriente e Africa

Categoria

Burj Khalifa
star-3.5
51
432 tour e attività

I grattacieli della città non sono più alti del Burj Khalifa, attualmente la struttura più alta del pianeta.Si eleva per 828 metri, con più di 160 piani, l'edificio ha un design a gradini che si restringe man mano che svetta verso il cielo.

Il Burj Khali è parte dell'enorme complesso Downtown Dubai di uffici, alberghi, centri commerciali, aree di intrattenimento e condomini.

L'invito è a salire con l'ascensore al 124esimo piano al Ponte di Osservazione per una vista stupefacente su Dubai e Golfo Persico, e a fare una passeggiata fra i giardini e le fontane del Burj Khalifa Park.

Shopping fino allo sfinimento al Dubai Mall, il più grande centro commerciale al mondo, insieme ad una grande varietà di negozi-inclusi Galleria Lafayette, Bloomingdale's e Marks & Spencer- il centro comprende un acquario, una pista di pattinaggio, un parco a tema Sega e vari cinema.

Scopri di più
Burj Al-Arab Jumeirah
star-3.5
9
409 tour e attività

Il punto di riferimento di Dubai è il famoso albergo a forma di vela, Burj Al-Arab, che si affaccia sul Golfo Persico. L'unico hotel a sette stelle al mondo è davvero roba da film di James Bond e superstars.

I clienti che pernottano nelle lussuose suites possono godere di qualsiasi tipo di servizio immaginabile, a parte bar e ristoranti. Per questo motivo, tale hotel rappresenta un universo a sè.

Avere uno scatto dell'hotel che spiega la sua vela in mare, è la cosa più immediata che possiamo avere del Burj Al-Arab. I comuni mortali possono visitare l'hotel, ma prima di varcare la soglia dovrete prenotare la visita in anticipo e pagherete una tassa per un fare il giro turistico.

Un altro modo per accedere all'hotel da sogno è quello di prenotare una cena in uno dei suoi tanti bar o ristoranti. Se volete godere di una vista mozzafiato, il ristorante Al Muntaha e lo Skyview Bar sono i posti altamente raccomandati.

Scopri di più
Dubai Marina
star-4
18
294 tour e attività

L'autoproclamata "Marina artificiale più lussuosa del mondo" è anche la più grande; la Marina di Dubai si è sviluppata per 4.645.152 m², con inizio nel 2003 come parte della serie di progetti che ha trasformato, e continua a trasformare, il paesaggio desertico in una foresta di grattacieli.

Casa per un gran numero di emigrati occidentali, la Marina di Dubai ospita attrazioni come il parco acquatico Wild Wadi, con i suoi trenta diversi giochi acquatici come il Gravity Zone Bungee Jump, il Dolphin Bay e il Dubai Marina Walk, e un lungomare fiancheggiato da più di trecento negozi e ristoranti. Essendo la zona di alcuni dei più eleganti alberghi di Dubai e dei locali notturni più in voga, è un quartiere che attira molti visitatori sia per abitarci che per divertirsi.
Scopri di più
Sheikh Zayed Grand Mosque
star-4
3
429 tour e attività

La Grande Moschea dello Sceicco Zayed è la più grande degli Emirati Arabi Uniti, l'ottava più grande del mondo che si erge maestosa ad Abu Dhabi e rappresenta il luogo di culto principale per i cittadini degli Emirati. La massiccia struttura bianca può ospitare circa 40.000 persone ed è sede del mosaico di marmo e del tappeto più grandi del mondo: il primo situato nel cortile e il secondo nella sala di preghiera principale.

Grazie alle migliaia di lavoratori e ai numerosi studi di progettazione, la moschea è diventata una realtà ed è risultata la più costosa del mondo. Il marmo bianco è stato importato da 28 Paesi diversi, i lampadari più pregiati vengono dall'Europa e i tappeti dall'Iran.

L'ingresso alla moschea è gratuito e i visitatori sono pregati di indossare indumenti larghi. Le donne devono indossare un foulard e si suggerisce di portare il proprio in quanto non sono previsti in dotazione dalla moschea.

Scopri di più
Ferrari World Abu Dhabi
star-4
8
342 tour e attività

È giusto che una città bizzarra come Abu Dhabi abbia un parco a tema dedicato alla Ferrari. Esso ospita venti tipi di attrazioni diverse e non solo: dalle vetture Ferrari per i bambini più piccoli fino ai simulatori di guida, all'avanguardia, adatti a quelli più grandi e agli adolescenti.

È il parco a tema più grande del mondo, al coperto, ed ospita anche le montagne russe più veloci del mondo, Formula Rossa, una corsa da brivido legati in un’ auto di Formula Uno ad una velocità di 240 chilometri all'ora.

Gli appassionati di auto non possono mancare l'ode del 1920 alla corsa italiana, all'interno del cinema di Maranello e neppure la Racing Legends, una mostra con i momenti clou della storia della Ferrari. Aspettatevi di cenare con cibo soprattutto italiano se deciderete di mangiare qui.

Scopri di più
Abu Dhabi Heritage Village
star-3
9
234 tour e attività

Situato sulla Corniche Breakwater, l'Emirates Heritage Club rappresenta un villaggio tradizionale, ricostruito, che mostra gli stili di vita e le tradizioni delle culture native della penisola araba. Se vi siete mai chiesti come fosse Abu Dhabi prima della scoperta del petrolio, eccovi accontentati: si consiglia di visitare il museo a cielo aperto al mattino presto, prima che faccia troppo caldo. Entrate in una tradizionale tenda, scoprite l'antico sistema di irrigazione falaj che ha permesso agli abitanti del deserto di iniziare la coltivazione di alcune piante.

Gli artigiani locali mostrano come si lavora il metallo, la ceramica, nonché l’arte della tessitura. La moschea tradizionale è ben lungi dall’imponente Grande Moschea dello Sceicco Zayed, a dimostrazione della ricchezza raggiunta dagli Emirati Arabi Uniti. Durante la visita, fermatevi al negozio di souvenir in cui potrete comprare le erbe e le spezie locali, oggetti realizzati dagli artigiani che lavorano nel villaggio.

Scopri di più
Cape Point
star-4.5
39
216 tour e attività

La Riserva Naturale di Cape Point si trova nell’estremità della penisola del Capo e presenta una grande varietà di flora e fauna. La riserva occupa più di 7689 ettari di Cape Point, tra cui quasi 40 Km di costa. Il vecchio faro, costruito nel 1859, è stato sostituito nel 1911 e rappresenta una meta conosciuta tra i visitatori. La Riserva di Cape Point fa parte del più ampio Cape Floral Kingdom, il più piccolo regno floreale del mondo.

Contrariamente a quanto si dice, Cape Point non è il punto più meridionale dell'Africa e neanche quelloin cui l’Oceano Atlantico incontra l’Oceano Indiano. È un luogo che vale la pena visitare, che offre una vista spettacolare, ideale per fare escursioni e bird-watching.

Scopri di più
Jumeirah Beach
star-4.5
27
135 tour e attività

Se siete in visita nella città di Dubai, molto probabilmente vorrete trascorre un po' del vostro tempo in spiaggia. Mentre molti dei grandi resort hanno le loro spiagge private, non preoccupatevi se il vostro non ce l'ha perché la città offre varie spiagge pubbliche in cui potrete rilassarvi; Jumeirah Beach Park è di gran lunga la migliore.

Jumeirah Beach Park è stata aperta nel 1989 come la prima spiaggia-parco a Dubai. Oggi i dodici ettari di spazio verde di fronte alla spiaggia sono dotati di campi da pallavolo, docce, campi da gioco, tavoli da picnic, chioschi alimentari, aree barbecue e bagnini che controllano la spiaggia sabbiosa. Le strutture sono praticamente le migliori che si possano trovare in una qualsiasi spiaggia pubblica.

Scopri di più
Palm Jumeirah
star-3.5
5
158 tour e attività

Palm Jumeirah si protende dal litorale di Dubai nel Golfo Persico e, vista dall'alto, assomiglia ad una palma che nasce dalla spiaggia. La costruzione dell'arcipelago artificiale è iniziata nel 2001 e, ad oggi, rimane il più grande del mondo con una lunghezza del tronco di 2 Km, 17 fronde, il tutto circondato da un semicerchio. Questa è la più piccola delle tre isole artificiali, facenti parte del progetto Palm Islands.

Le prime residenze sull'isola risalgono al 2006 e oggi sono numerosi gli alberghi e i resort di lusso, tra cui il Fairmont Palm Hotel & Resort, il Kempinski Hotel, l'Atlantis The Palm, l'One & Only The Palm e il Waldorf Astoria. Negozi di design fiancheggiano la lussuosa residenza Golden Mile che ospita anche eleganti ristoranti e bar alla moda per la gioia dei visitatori. La maggior parte delle attrazioni turistiche dell'isola si trovano dentro e intorno all'Atlantis, come l'Aquaventure, il Lost Chambers Acquarium, il Dolphin Bay e il Sea Lion Point.

Scopri di più
Colossi of Memnon
1'119 tour e attività

Ad oggi rimane poco del solenne tempio di Amenhotep se non le due imponenti statue del faraone Amenhotep III che ancora, dopo 3400 anni, ne sorvegliano l'antico ingresso. Potrai avventurarti fino alle sponde del Nilo, proprio di fronte alla città di Luxor, per ammirare le giganti sculture.

Oltre a queste imponenti statue gemelle, potrai ammirare due statue più piccole della moglie del faraone, Tiy, e della madre Mutemwia; un pannello con sculture in pietra arenaria che ritraggono il dio del Nilo, Hapy. Nonostante la maggior parte dei Colossi sia andata perduta nei secoli a causa delle intemperie, è impossibile non meravigliarsi di fronte a questo capolavoro dal fascino incredibile.

Scopri di più

Altre attività a Medio Oriente e Africa

Medina of Marrakesh

Medina di Marrakesh

star-4
273
276 tour e attività

Un tempo Marrakesh rappresentava il più potente centro commerciale e politico del mondo arabo. Fondata nel 1062 dal capo berbero Abu Bakr ibn Umar come la capitale dei musulmani ortodossi dell'Impero Almoravi. È ricca di monumenti decorati, risalenti per lo più al periodo tra il XII e il XVI secolo; visitare la medina, la città vecchia, è come fare una passeggiata attraverso un museo fortificato a cielo aperto. Essa venne dichiarata Patrimonio dell'Umanità nel 1985.

Cinta da mura ed enormi porte, la medina presenta un ampio cortile centrale, detto Jemaa el-Fna, da sempre usato per il commercio e per gli incontri pubblici. Nella medina hanno sede anche splendidi giardini, tra cui il Majorelle, accanto al Museo di Arte Islamica, che ospita piante raccolte nei cinque continenti.

I sontuosi Palazzo Reale e Palazzo Badi sono adiacenti l'uno all'altro, ma nessuno dei due viene aperto al pubblico.

Scopri di più
Emirates Palace

Emirates Palace

star-5
1
319 tour e attività

Per non essere da meno del Burj Al Arab di Dubai, ad Abu Dhabi, nel 2005, è stato inaugurato un hotel cinque stelle lusso, L'Emirates Palace. Gestito dal Gruppo Kempinski, l’hotel si trova appena fuori la città, proprio su un tratto di spiaggia privata, di sabbia bianca. Il Palazzo color sabbia è sormonatato da diverse cupole e circondato da giardini curatissimi, fontane d'acqua e piscine scintillanti. Le 302 camere e 92 suite, molte delle quali decorate in oro e con marmi delicati, dispongono dei più innovativi comfort, assieme ad un arredamento in stile arabo, a misura di sceicco.

Di seguito un'idea di quanto sia stravagante la struttura di tre miliardi di dollari: 5 kg d’oro puro, commestibile, viene usato nei dessert dell'hotel ogni anno, preparati nelle 128 cucine. Il marmo dell’hotel proviene da tredici Paesi diversi; vi sono 1.002 lampadari. Chi non volesse pernottare, è libero di prenotare in uno dei dieci ristoranti dell’hotel o bere un drink in uno dei quattro bar o, ancora, usufruire del Centro-benessere per fare dei trattamenti all’Anantara Spa.

Scopri di più
Abu Dhabi Corniche

Corniche di Abu Dhabi

star-3
1
183 tour e attività

La Corniche di Abu Dhabi si estende lungo la sponda nord-occidentale della città, un luogo frequentato per trascorrere del tempo libero sulla spiaggia. Gli 8 Km di lungomare comprendono sentieri, caffè, parco-giochi, noleggio di biciclette e, alla fine, qualsiasi cosa decidiate di fare sarà sempre accompagnata dalla strepitosa vista dello skyline di Abu Dhabi. La sera, il lungomare è il luogo ideale per una passeggiata.

La Corniche è proprio un gioiello con la sua spiaggia di sabbia bianca, accessibile a tutti. Grazie alla sorveglianza dei bagnini e ad una serie di boe poste a 40 metri dalla riva, la spiaggia Corniche è ideale per le famiglie con bambini. Durante la settimana è più facile trovare spazio che non alla fine della stessa.

Scopri di più
Sheikh Zayed Road

Shiekh Zayed Road

126 tour e attività

E 11, nota anche come Sheikh Zayed Road, è l'arteria principale che attraversa la città di Dubai da nord a sud, parallelamente alla costa. Prende il nome dall'amato primo presidente degli Emirati Arabi Uniti. La strada da Dubai arriva fino ad Abu Dhabi, ma il tratto che va dalle Emirates Towers al Dusit Thani Hotel è il punto di accesso principale alla città.

Con un susseguirsi di grattacieli e alberghi prestigiosi come il World Trade Centre, il Fairmont Dubai, lo Shangri-La Hotel e il Tower Millennium, solo per citarne alcuni, la strada ha sei corsie per ogni direzione, con la linea rossa della metropolitana di Dubai che corre parallela per la maggior parte della sua lunghezza, attraversando la città.

Scopri di più
Marina Mall

Marina Mall

star-4
14
132 tour e attività

Inaugurato nel 2001, Marina Mall è il migliore e più grande centro commerciale di Abu Dhabi, di 122.000 m² di spazio per la vendita al dettaglio. Una meta imperdibile per gli appassionati dello shopping di lusso; il complesso ospita più di quattrocento negozi e quarantotto ristoranti. Tra i negozi più affollati IKEA, Carrefour e quello della squadra di calcio del Manchester City FC.

Al complesso Marina Mall ci si diverte anche grazie alla pista di pattinaggio su ghiaccio, a nove schermi VOX Cinemas, alle trentadue piste di bowling, alle sale giochi, all’intrattenimento per famiglie, a fontane musicali e ad una piattaforma di osservazione da cui vedere il continuo e interminabile via-vai di passanti.

Scopri di più
Ben Youssef Madrasa (Medersa Ben Youssef)

Madrasa di Ben Youssef

star-3.5
3
54 tour e attività

Alcuni dicono che l'ingresso alla Madrasa di Ben Youssef è volutamente modesto e banale. Poco meno di una porta in legno che si affaccia sulla rumorosa Medina, un ingresso che assomiglia all’entrata di un negozio, di un ufficio o di una casa. L'iscrizione sopra la porta è rivolta ai viaggiatori “A voi che attraversate la mia porta, che i vostri più importanti desideri vengano esauditi”. Infatti, una volta che attraverserete lo stretto ingresso e vi lascerete alle spalle il caos della Medina, ciò che vi apparirà sarà il cortile di una madrasa del XVI secolo.

Ricostruita nel 1570 come luogo di apprendimento, islamico, la Madrasa di Ben Youssef ospitava oltre novecento studenti. Per un periodo fu la più grande scuola islamica del Nord Africa, con 132 dormitori, alcuni dei quali così piccoli che era necessario abbassarsi per entrare. La Madrasa terminò il suo compito di educare, formalmente, nel 1960, ma, grazie a ingenti lavori di ristrutturazione, il luogo fu trasformato in un sito informativo per visitatori.

Scopri di più
Dubai Creek (Khor Dubai)

Dubai Creek

star-4.5
48
242 tour e attività

Attraversando il cuore di Dubai, le acque del Dubai Creek si estendono dal porto commerciale sul Golfo al santuario di Ras Al Khor, ai margini del deserto di Dubai.

Imbarcazioni in vecchio stile, chiamate dhow, attraversano il mare da Bur Dubai, sulla riva sinistra fino a Deira sulla riva destra. Prendete un taxi d'acqua, chiamato abra, per andare da A a B, o prenotate una romantica crociera al tramonto viaggiando controcorrente.

Durante la crociera potrete ammirare gli scintillanti grattacieli che costeggiano il Creek, passando sotto diversi ponti fino a raggiungere i giardini Creekside. Oppure fate una passeggiata sul lungomare pavimentato che costeggia il Creek sul lato Bur Dubai.

Scopri di più
Aswan High Dam

Diga di Assuan

star-4
86
748 tour e attività

Built in the 1960s, the Aswan High Dam was an engineering marvel at the time and changed the face of Egypt. It increased the cultivable land by 30% and doubled Egypt's available electricity supply. It also created Lake Nasser, at the time the world's largest artificial lake, which would have covered the important Abu Simbel Temple monuments if not for the support of UNESCO and a worldwide appeal for funds to move them to higher ground, a massive feat which was successfully achieved.

The dam itself is massive, containing 18 times the material used to build the famous Pyramid of Cheops at Giza. It is 11,811 feet (3,600 meters) long, 3,215 ft (980 m) thick at the base, and 364 ft (111 m) tall. Today, it provides visitors with wonderful views up and down the Nile River.

Scopri di più
Dubai Museum

Dubai Museum

star-4
107
258 tour e attività

Il Museo di Dubai si trova all'interno di Al Fahidi Fort, costruito nel 1787. Si tratta di un formidabile esempio di fortezza nel deserto, caratterizzata da cannoni e merlature. Il piacevole museo unisce il passato ed il presente della città grazie a una serie di diorami a grandezza naturale e reperti archeologici provenienti dagli scavi nel deserto.

Incontrerete i pescatori di perle che per primi si insediarono sulle rive del Creek, i beduini del deserto che si aggiravano nel cuore degli Emirati e gli agricoltori che irrigavano la terra. Vedrete anche rappresentazioni di un souq occupato, una moschea e l'interno di una casa tradizionale, svelando la vita che si svolgeva negli Emirati prima dell'avvento del petrolio.

Scopri di più
Dubai Gold Souk

Dubai Gold Souk

213 tour e attività

A differenza di tutto ciò che avete visto nel mondo, il Gold Souk di Dubai è un mercato che sembra esporre una quantità apparentemente infinita di gioielli d'oro. Con oltre 300 gioiellieri sul posto per soddisfare tutte le vostre esigenze legate all'acquisto di oro, le strade durante il giorno sono brulicanti di visitatori di ogni parte del mondo che godono per lo spettacolo offerto dai gioielli e naturalmente per i prezzi vantaggiosi.

Sia che vogliate acquistare o meno, vale sicuramente la pena visitare il Dubai Souk. Con una media di 10 tonnellate d'oro a disposizione per i visitatori in qualsiasi momento, si è sicuri di essere impressionati dalle vetrine scintillanti; l'oro è disponibile in una vasta gamma di colori tra cui bianco, giallo e rosa.

Se vi sentite propensi a fare degli acquisti al Souk, assicuratevi di negoziare il prezzo per qualsiasi cosa vogliate comprare.

Scopri di più
Dubai Spice Souk

Mercato delle Spezie

star-4
104
146 tour e attività

Dubai avrà certamente il più grande centro commerciale del mondo, ma sono molti i visitatori che affollano i negozi dei tradizionali souk della città (mercati). Ciascuno di questi mercati storici è specializzato in un prodotto o in una categoria di prodotti, e uno dei più famosi è il Mercato delle Spezie.

Situato nella parte orientale di Dubai, vicino al Mercato dell'Oro, quello delle Spezie è costituito da una piccola area di stradine fiancheggiate da negozietti che vendono quasi tutti gli aromi che si possano immaginare. Enormi sacchi e bidoni di spezie colorate e profumate, dall' incenso allo zafferano, fino ai peperoncini secchi, straripano nelle strade. Troverete anche negozi che vendono incenso e sheesha, un tipo di tabacco fumato con il narghilè. Quando comprate le spezie, siate pronti a contrattare; conoscere i numeri in arabo vi aiuterà!

Scopri di più
Bur Dubai Village

Bur Dubai Village

86 tour e attività

Bur Dubai Village, situato nei pressi della foce del Dubai Creek, porta i visitatori indietro nel tempo, attraverso la riproduzione architettonica di un villaggio tradizionale dove si ricrea il lavoro degli artigiani locali di un tempo. È un posto ideale per i turisti che possono comprare oggetti unici e fatti a mano, utili per un regalo.

Molto prima dei grattacieli e delle isole a forma di palma, l'economia di Dubai ha sempre fatto affidamento sulle perle. Squadre di uomini trascorrevano mesi in mare, facendo immersioni per portar via le perle rosa del Golfo Persico. Una delle esperienze più singolari al Bur Dubai Village è l'opportunità di saperne di più sulla cultura delle immersioni per la ricerca delle perle e per vederne una dimostrazione.

Il villaggio è aperto tutti i giorni della settimana, ma di venerdì molti negozi sono chiusi o aperti per poco tempo. Dopo aver fatto il giro del villaggio, fermatevi per un pasto o un drink sulla riva del fiume.

Scopri di più
Rhodes Memorial

Rhodes Memorial

star-5
1
7 tour e attività

Il benessere, l’influenza e il fervido supporto del britannico Cecil Rhodes furono parte imprescindibile della nascita del moderno Sud Africa. Rhodes morì nel 1902 e, un decennio più tardi, gli venne dedicato il Rhodes Memorial, costruito all’inizio della strada Cape-to-Cairo con il progetto di espandere l'influenza britannica su tutta l'Africa. Ispirato al tempio greco di Segesta, il Memoriale dispone di quarantanove enormi gradini di granito, ricavati dalla vicina Table Mountain.

Otto leoni in bronzo fiancheggiano le scalinate, in fondo alle quali si trova la celebre statua equestre, Energia, dedicata alla sua memoria. All'interno del Parco Nazionale di Table Mountain, il Rhodes Memorial offre ai turisti un’incredibile vista panoramica su Città del Capo, Cape Flats, Helderberg e Hottentots Holland Mountain. Sia con tre ore di camminata che con l’auto si raggiunge il giardino botanico di Kirstenbosch.

Scopri di più
Old City of Jerusalem

Città Vecchia di Gerusalemme

star-4.5
60
151 tour e attività

Circondata dalle antiche mura della città, costruite durante il XVI secolo, è facile perdersi tra i vicoli tortuosi della Vecchia Gerusalemme, persa in un altro tempo, in un altro luogo, in un altro mondo. A parte il fatto di essere il luogo sacro per eccellenza di ebrei, cristiani e musulmani, questa parte della città conserva ancora un’atmosfera speciale, storica, in cui la spiritualità sembra tangibile. Il Muro del Pianto, la Spianata, la Cupola della Roccia e la Chiesa del Santo Sepolcro sono tutti situati all'interno delle mura. La Via Dolorosa, dove si dice Gesù abbia camminato verso la sua crocifissione, può ancora essere percorsa.

Si respira un clima vivace, grazie ai souk e alle strade trafficate, ma allo stesso tempo si percepisce anche un profondo senso di calma e di pace. Costruita dal re Davide nel 1004 a.C., la Città Vecchia di Gerusalemme racconta certamente una delle più affascinanti storie del mondo. Le sue mura sono state costruite nel XVI secolo dagli Ottomani.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489