Ricerche recenti
Cancella

Per contenere la diffusione del coronavirus, le attrazioni potrebbero essere chiuse o osservare periodi di chiusura parziale. Consulta i consigli per viaggiare sicuri del governo prima di prenotare. L'OMS sta monitorando attentamente la situazione; ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Attrazioni di Monaco

Categoria

Beer and Oktoberfest Museum
star-5
291
7 tour e attività

Ospitato nella più antica residenza di Monaco, il Museo della Birra e dell'Oktoberfest vanta mostre permanenti che vanno dalla storia della birra alle leggi di purezza dei monaci bavaresi, alla qualità unica della birra. Per quanto riguarda la storia dell'Oktoberfest, al piano superiore del museo scoprirete che le sue origini sono associate alla festa nazionale per il matrimonio di Re Luigi con la principessa Teresa nel 1810, fino all'odiera celebrazione, ritenuta la più grande festa della birra nel mondo cui partecipano circa sei milioni di persone ogni anno.

Vedrete foto e illustrazioni, ricordi legati alla birra e boccali originali risalenti ai primi anni dell'Oktoberfest. Nel piccolo cinema, potrete assistere ad un documentario di dodici minuti sull'evoluzione della birra bavarese. E mentre vi aggirate per la mostra, date uno sguardo al legno originale dell'edificio e ai murales restaurati che risalgono al 1340.

Scopri di più
Hofgarten
30 tour e attività

L'antico giardino di corte del palazzo Residenziale, l'Hofgarten di Monaco, fu originariamente realizzato nel 1613, caratterizzato da vialetti alberati di gelso, fontane ornamentali e frutteti. Gran parte dei giardini formali sono stati restaurati o riprogettati dopo la Seconda Guerra Mondiale; il padiglione centrale sopravvisse con la sua cupola progettata da Heinrich Schön nel 1615 e sormontata da una scultura di bronzo di Tellus Bavarica, il simbolo della Baviera.

Oggi l'Hofgarten rimane uno dei luoghi più tranquilli della città, offrendo una pausa durante un percorso turistico e per fare un picnic sia per residenti che per turisti. Affiancato da portici ad arco del XIX secolo, il giardino conserva molto del suo stile rinascimentale italiano, con aiuole colorate, prati curati e giochi d'acqua accuratamente ripristinati.

Scopri di più
King's Square (Königsplatz)
star-4.5
4
23 tour e attività

Königsplatz venne edificata grazie al progetto di cambiamento di Monaco da parte del re Ludwig I, con l’intento di integrare cultura, amministrazione, cristianesimo e militarismo bavarese in un unico spazio verde. Il re optò per uno stile neoclassico europeo, ispirato all’ Acropoli di Atene. Lo stile neoclassico venne indicato anche per la costruzione di due musei, la Gliptoteca, che avrebbe ospitato la sua vasta collezione di sculture greche e romane, e la Collezione di Stato Bavarese con reperti greci, etruschi e romani.

Fu sempre Re Ludwig I a commissionare i Propilei, un imponente ed austero monumento in stile neoclassico, in memoria del figlio, il bavarese principe Otto di Baviera. Nonostante la magnificenza architettonica e urbana della piazza, essa è nota ai più per essere stata il luogo prescelto dal partito nazista per le manifestazioni durante l'Olocausto. Nelle vicinanze, a Brienner Straße, vi era la sede nazionale del Partito nazista.

Scopri di più
Field Marshals' Hall (Feldherrnhalle)
14 tour e attività

Feldherrnhalle (Loggia dei Marescialli) è un monumento situato nell'Odeonsplatz di Monaco, costruito tra il 1841 e il 1844 dove prima si trovava una delle porte principali della città, Schwabinger Tor. Prende ispirazione dalla Loggia dei Lanzi di Firenze. Il monumento è stato edificato per omaggiare l'esercito bavarese che ha combattuto nella guerra franco-prussiana. Dispone di statue in bronzo raffiguranti alcuni dei generali più importanti della Baviera e di due leoni sui gradini, uno che ringhia verso il Palazzo Residenziale e l'altro che tiene la bocca chiusa in direzione della chiesa.

Nel 1923 i sostenitori di Hitler iniziarono una marcia illegale lungo Ludwigstrasse verso Feldherrnhalle con l'intento di scatenare una rivoluzione popolare contro lo stato bavarese. La Polizia ordinò loro di fermarsi, ma quando essi disubbidirono venne aperto il fuoco e 16 manifestanti e 4 agenti di Polizia rimasero uccisi. Hitler fu arrestato e rimase per un breve periodo in carcere.

Scopri di più
Marienplatz
star-5
617
101 tour e attività

Marienplatz è il vero cuore della città di Monaco con una serie di strutture antiche, il municipio storico e dei mercati commerciali. Al centro della piazza si trova la Mariensäule, la colonna di Santa Maria, con la statua della Vergine Maria e i "quattro putti" che simboleggia il trionfo della città sulla guerra, la peste, la carestia, e l'eresia. I visitatori affollano Marienplatz alle 11:00, alle 12:00 e alle 17:00 ogni giorno per vedere il famoso Glockenspiel (carillon) animato nel Nuovo Municipio composto da 43 campane e 32 figure. La migliore visuale su di esso si ha dal piano superiore della libreria Hugendubel e del Cafe Glockenspiel.

Scopri di più
Munich Residence (Residenz München)
star-4
2
67 tour e attività

L'ex palazzo reale del monarca bavarese, la Residenza di Monaco, è il più grande palazzo di città della Germania ed è aperto ai visitatori che possono ammirare le sue camere magnificamente decorate e le collezioni reali. Il complesso di edifici della Residenza di Monaco si compone di dieci cortili e 130 camere. Le tre parti principali della Residenza sono la Königsbau, l'Alte Residenz e la Festsaalbau; quest'ultima è anche la sede del Teatro Cuvillies.

Per avere un'idea di come si svolgeva la vita di palazzo, visitate il Museo della Residenza con le sue collezioni di porcellane, argenti, dipinti e antichità classiche accumulate dai monarchi Wittelsbach. In particolare la collezione rinascimentale dell' Antiquarium vi lascerà esterrefatti. Lasciate le lussuose stanze e uscite nei bellissimi Giardini o visitate la Tesoreria per ammirare i gioielli reali, oggetti d'oro e avorio.

Scopri di più
Odeonsplatz
54 tour e attività

Situata all'ingresso occidentale dei bellissimi giardini Hofgarten, Odeonsplatz è una delle più grandi piazze del centro di Monaco, degna di nota per la sua architettura in chiaro stile italiano. Prende il suo nome dalla Sala concerti Odeon del XIX secolo che si trovava un tempo a capo della piazza (i resti del palazzo ora fanno parte di un distretto di uffici governativi); questo spazio mantiene ancora la sua vena creativa e ospita una serie di concerti annuali, cortei e celebrazioni cittadine. In cima alla lista è la Serata di musica classica Odeonsplatz, un grande evento all'aperto che si tiene ogni luglio e che attira folle di oltre 16.000 persone per assistere a spettacoli delle prestigiose Bavarian Radio Symphony Orchestra, dell'Orchestra Filarmonica di Monaco e altre orchestre classiche di fama mondiale.

Scopri di più
English Garden (Englischer Garten)
star-4
28
46 tour e attività

L'Englischer Garten, in tedesco, ossia "Giardino Inglese" è uno dei più grandi parchi urbani del mondo, anche più grande di Central Park a New York. Chiamato in questo modo per lo stile inglese del giardino, il parco è frequentato da residenti e turisti che vengono per rilassarsi sui prati, per fare giri in bicicletta lungo i sentieri tortuosi o navigare nelle cascate artificiali create da un ponte sul torrente Eisbach, su Prinzregent Strasse.

Gli inglesi non sono stati gli unici ad avere influenza sul Parco; infatti tra le attrazioni principali troverete anche una Casa da Tè giapponese e una Torre cinese. Assaggiate un bratwurst e della birra nel Biergarten ai piedi della Torre cinese, mentre ascoltate della musica tradizionale tedesca interpretata da uomini in Liederhosen. Troverete anche un altro Biergarten, il Seehaus, dove è anche possibile noleggiare una barca a remi per navigare nel lago specialmente nei giorni più caldi.

Scopri di più
Cathedral of Our Blessed Lady (Frauenkirche)
star-3.5
12
42 tour e attività

Quale monumento spicca tra tutti nello skyline di Monaco di Baviera? Di certo la Cattedrale di Nostra Signora o Frauenkirche, la chiesa con due cupole a forma di cipolla in cima alle due torri gemelle che raggiungono i 99 metri. È proprio l’altezza delle due torri, assieme all'architettura dell’edificio, ad incantare chi la ammira.

Vicino all'ingresso della Cattedrale vi è la famosa 'impronta del diavolo': secondo la leggenda il diavolo posò il piede in questo luogo nel momento in cui pensò che l'architetto avesse dimenticato di progettare le finestre nella chiesa, prima di rendersi conto che era stata una sua visione. Sarà facile incantarsi di fronte allo splendido panorama offerto dalla torre sud e davanti all'arte di Erasmus Grasser, Jan Polack e Hans Krumpper, all’interno della Frauenkirche.

Scopri di più
Victuals Market (Viktualienmarkt)
star-2.5
3
47 tour e attività

Dove si possono trovare le migliori delizie gastronomiche bavaresi? Il mercato di Viktualienmarkt di Monaco è il posto giusto per trovare frutta esotica, verdura fresca, formaggi artigianali, delizioso prosciutto, miele e tartufi.

Molte delle bancarelle del Viktualienmarkt sono a conduzione familiare da generazioni e, anche se il cibo gourmet che si trova qui significa anche prezzi da gourmet, avrete difficoltà a trovare prelibatezze culinarie di migliore qualità. Se siete a Monaco, il Viktualienmarkt è il posto migliore per acquistare del delizioso cibo bavarese e fare un pic-nic in qualche parco nelle vicinanze.

Scopri di più

Altre attività a Monaco

St. Peter's Church (Peterskirche)

Chiesa di San Pietro

star-3.5
14
28 tour e attività

Il più antico tempio di Monaco di Baviera, Chiesa di San Pietro (Peterskirche) è una chiesa cattolica romana costruita nel XII secolo in stile romanico-bavarese. L'interno presenta il magnifico Mariahilf-Altar, dipinti gotici, sculture e un bellissimo affresco sul soffitto. Ma queste magnifiche opere d'arte non possono eguagliare le singolari reliquie di Santa Mundizia, ovvero un bizzarro scheletro ammontato di gioielli, che con i suoi occhi finti fissa i visitatori.

Dalla cima del campanile detto "Vecchio Pietro", si ha una vista spettacolare sulla parte più antica di Monaco. Ricordatevi di controllare gli anelli colorati nella parte inferiore; un anello bianco significa che le Alpi sono visibili, rendendo la salita sul campanile ancora più allettante. Anche se il campanile fu quasi completamente distrutto durante la Seconda guerra mondiale, fu poi ristrutturato secondo l'architettura tradizionale.

Scopri di più
Eisbach Wave (Eisbachwelle)

Eisbach

20 tour e attività

Se si pensa ai luoghi dove andare a fare surf, sicuramente la Germania ed in particolare Monaco di Baviera, non sono le prime località che vengono in mente. Contrariamente a quanto si possa pensare, invece, sin dal1 970 gli appassionati di surf cavalcano le onde dell’Isar, il fiume che attraversa la città. Un braccio artificiale dello stesso, l’Eisbach, scorre per 2 km attraversando il Giardino Inglese.

Subito dopo il ponte e vicino al Museo d'arte, l’Eisbach forma un'onda stazionaria di oltre un metro, appositamente provocata, in cui si svolge un concorso annuale di surf che nel tempo ha ospitato leggende di livello mondiale, come Kelly Slater e Jack Johnson. Se ti trovi a Monaco d’estate puoi osservare i surfisti mentre cavalcano le onde del fiume artificiale.

Scopri di più
Nymphenburg Palace (Schloss Nymphenburg)

Castello di Nymphenburg

star-4.5
6
15 tour e attività

Costruito come residenza estiva per i re bavaresi, il Castello di Nymphenburg, o Schloss Nymphenburg, è una magnifica struttura forgiata artisticamente su richiesta dei vari principi Elettori nel corso della sua storia. In entrambi gli stili Barocco e Rococò, le sue camere sono decorate con fantastici arazzi e affreschi. La Galleria delle Bellezze è rivestita con i ritratti di 38 donne locali che Ludwig trovava gradevoli, mentre le stalle di corte espongono delle antiche carrozze nel Marstallmuseum inclusa la carrozza dell’incoronazione di Parigi dell'imperatore Carlo VII. Vi è anche una celebre fabbrica di porcellana che crea prodotti artigianali di altissima qualità.

Scopri di più
Munich Old Town Hall (Altes Rathaus)

Vecchio Municipio (Altes Rathaus)

star-5
473
15 tour e attività

Situato nella piazza centrale di Monaco, Marienplatz, il Vecchio Municipio, Altes Rathaus, in tedesco, è il luogo in cui si svolge la vita amministrativa della città. Il Municipio è noto anche per il cambiamento dello stile architettonico, dal barocco al gotico, in seguito al bombardamento durante la Seconda Guerra Mondiale.

L'interno è un capolavoro in stile medievale con ampie scalinate, travi decorate e un fregio con molteplici stemmi di Monaco. La Grand Hall è decorata con le sculture di Erasmus Grasser. La torre del vecchio municipio ospita oggi il Museo del Giocattolo, una collezione d'infanzia di Ivan Steiger.

Scopri di più
Deutsches Museum

Deutsches Museum

14 tour e attività

L'enorme Deutsches Museum di Monaco è il tipico museo che deve essere visitato più volte, essendo uno dei musei di scienza e tecnologia più grandi al mondo. Ha aperto le sue porte nel 1925 ed è situato su un'isola artificiale sul fiume, raggiungibile tramite un ponte dalla terraferma.

Famoso per le sue mostre interattive, esposizioni creative e notevoli collezioni di artefatti, il Deutsches Museum riesce nel suo intento di rendere la scienza divertente e accessibile a tutti. Ci sono mostre che riguardano i trasporti, la comunicazione, l'energia e le scienze naturali, con elementi interattivi, tra cui una serie di strumenti musicali, giganti, da suonare. Non mancano mostre sulle miniere di carbone e di sale, dimostrazioni sulla produzione della carta e del vetro soffiato, nonché un autentico laboratorio spaziale. C'è anche il Kid's Kingdom con attrazioni appositamente studiate per i bambini.

Scopri di più
House of the Arts (Haus der Kunst)

Haus der Kunst

11 tour e attività

L'Haus der Kunst, in italiano Casa dell'Arte, è il museo d'arte contemporanea di Monaco originariamente fondato da Adolf Hitler e dai nazisti nel 1937. Inizialmente ospitava la visione di Hitler dell'arte tedesca e le mostre erano mettevano in evidenza gli ideali nazisti. La destinazione del museo ha cambiato più volte fino alla fine della Seconda Guerra Mondiale; dal 2003 il museo si dedica quasi esclusivamente all'arte contemporanea. L'Archive Gallery, la mostra permanente mette in luce l'arte, la fotografia e altri elementi che testimoniano la turbolenta storia del museo.

Si espongno quadri, fotografie, video e installazioni di artisti contemporanei. Oltre alle mostre, il museo si concentra anche sulla formazione e sulla ricerca. Si organizzano eventi speciali, programmi per bambini e giovani, nonché visite guidate.

Scopri di più
Bavarian State Opera (Bayerische Staatsoper)

Opera di Stato della Baviera (Bayerische Staatsoper)

star-3
14
11 tour e attività

L’Opera di Stato della Baviera è uno dei più importanti teatri d'Opera al mondo, con oltre 400 spettacoli e un’affluenza di 600.000 visitatori all’anno. La sua storia comprende tre secoli ed ha contribuito a plasmare Monaco di Baviera così come la conosciamo oggi, una città elegante e di un certo spessore culturale. Grazie alla profonda amicizia che legava il re Ludwig II al compositore Richard Wagner, quest’ultimo ebbe la possibilità di suonare alcune anteprima di molti suoi drammi musicali (tra cui La Valchiria, I Maestri Cantori di Norimberga, Le fate, l’Oro del Reno e Tristano e Isotta) proprio all’Opera di Stato che in passato e ancora oggi è considerata la ribalta della musica in Europa.

Oggi più di trenta opere, recital, balletti e concerti vengono rappresentati ogni stagione nella splendida cornice di un altro famoso teatro di Monaco, il Nuovo Teatro di Corte, il più grande nel suo genere in Germania e forse il più spettacolare di tutta l'Europa. Questo è il luogo dove si tiene festival di Opera più importante e acclamato in tutto il mondo: il Festival dell’Opera di Monaco.

Scopri di più
Olympiapark

Il Parco Olimpico (Olympiapark)

star-2.5
2
9 tour e attività

Sede delle Olimpiadi estive del 1972, l'Olympiapark di Monaco è ora un vasto centro per eventi internazionali, sportivi e parco ricreativo. Oltre alle strutture utilizzate per i giochi, l’ Olympiapark fu ampliato nel 2003 per includere la Walk of Stars olimpica, sul modello di quella di Hollywood. Sede popolare per i concerti, il parco ospita anche la Super Cross Cup, Holiday on Ice, e altri eventi stagionali e festival.

Gli amanti dell’arrampicata all'aperto potranno salire sul tetto dello stadio Olimpico e scendere in corda doppia con una teleferica dal tetto tenda dello stadio sino al prato 40 metri sotto, e la più recente botta adrenalinica: il Flying Fox. La Torre Olimpica è anche Il museo del rock più alto del mondo, con tantissimi meorabilia. L'acquario Sea Life offre ai visitatori un'esperienza educativa e divertente su ciclo dell'acqua e delle creature del mare.

Scopri di più
BMW Museum

Museo BMW

star-4
30
8 tour e attività

Situato in un edificio futuristico a specchi, le automobili BMW sono esposte al Museo BMW di Monaco di Baviera, situato presso la sede della società, nei pressi del Parco Olimpico. Che siate appassionati di auto o che siate semplicemente alla ricerca di uno scatto da fare accanto ad una vettura sportiva, non si può che rimanere a bocca aperta alla vista della vasta esposizione di auto e moto.

Ammirerete così le Rolls-Royce d'epoca, le classiche MINI, i recenti modelli come la BMW 850, esposti nell'aggiornata BMW Welt, l'edificio a forma di scodella che ospita una vasta collezione di auto del museo. Pezzi forti della collezione includono una Dixie del 1928, la BMW 328 che vinse la storica Mille Miglia nel 1940 e una rara BMW 3.0 CSL "Batmobile" del 1974.

La visita del museo include anche una serie di mostre interattive che raccontano in dettaglio la storia del marchio e i suoi 90 anni di evoluzione del design automobilistico e della produzione.

Scopri di più
Allianz Arena

Allianz Arena

star-4
8
8 tour e attività

Sede delle 2 squadre di calcio principali di Monaco di Baviera, FC Bayern e TSV 1860, l'Allianz Arena è uno degli stadi più grandi e simbolici della Germania. L'edificio è stato progettato dagli architetti Herzog e de Meuron, che gli hanno dato una forma futuristica, tanto da venir paragonato ad un gommone gigante o ad un enorme pneumatico bianco. La facciata è spettacolare, realizzata con cuscini d'aria illuminati che cambiano colore di continuo in modo da creare un forte impatto visivo notturno.

Lo stadio è stato inaugurato nel 2005, ha una capienza di 66.000 posti e rapidamente si è guadagnato un posto di spicco all'interno della comunità internazionale di calcio, ospitando eventi come la Cerimonia di Apertura della Coppa del Mondo del 2006, le semifinali nel 2006 della Coppa del Mondo FIFA e la finale dell'UEFA Champions League nel 2012. Oltre ad assistere alle partite, i tifosi possono anche visitare lo stadio, accedere ai camerini e attraversare il tunnel giocatori.

Scopri di più
Old Pinakothek (Alte Pinakothek)

La Vecchia Pinacoteca

star-2
1
10 tour e attività

Museo d'arte nel quartiere Kunstareal, la Vecchia Pinacoteca, Alte Pinakothek, è una delle gallerie più antiche del mondo. Ospita famose collezioni di dipinti dei vecchi maestri dal XIV al XVIII secolo. Più di 800 opere dei primi pittori europei, tedeschi, italiani, olandesi e simili, sono tutte esposte nelle sue gallerie. Una di esse è stata appositamente progettata per mostrare il capolavoro di Rubens, Il Giudizio Universale, una delle più grandi tele mai dipinte.

Esplorate lo sviluppo della pittura dal Medioevo al Rococò, confrontate gi stili artistici o ammirate semplicemente i capolavori dell’Alte Pinakothek. Il museo vanta una lista davvero impressionante di artisti, da Dürer a Raffaello, da Botticelli a Tiziano e da Velasquez a Rembrandt; l'Alte Pinakothek potrebbe avere un libro di storia dell'arte dedicato interamente alla sua vasta collezione.

Scopri di più
Schwabing

Schwabing

star-4
844
4 tour e attività

Schwabing, il quartiere bohémien di Monaco, si distingue per la sua atmosfera caratteristica, essendo molto diverso dallo stile sfarzoso e snob della città. Ha allevato una generazione della contro-cultura letteraria e artistica tedesca, con nomi come Ludwig Ganghofer e Oskar Maria Graf, e attratto personaggi come Kandinsky e Lenin nel XIX secolo. Anche se Schwabing non è più così alternativa come una volta, può sempre essere considerato un “outsider”, come Prenzlauer Berg o Shoreditch a Londra.

Estendendosi dal Giardino Inglese verso l' estremità meridionale dell’Allianz Arena a nord, e attraversando la più grande università della Germania, questa piccola ed eccentrica parte di Monaco rappresenta un luogo cosmopolita, frequentato soprattutto da studenti d’arte e fashion blogger. Stanno spuntando nuovi negozi, condomini, boutique alla moda e ristoranti pop-up, mantenendo sempre un fascino decadente e vivace, proprio degli edifici delle vie storiche.

Scopri di più
Olympic Tower

La Torre Olimpica

star-4
53
3 tour e attività

Svettando per 291 metri da vertigine sul Parco Olimpico, la Torre Olimpica di Monaco è uno degli edifici più alti della città e vanta la terrazza panoramica più elevata, a 190 metri. Prendete l'ascensore ad alta velocità per il piano superiore da dove la vista spazia dal centro città e si estende attraverso le Alpi dal Salzkammergut all’Allgäu. È anche possibile cenare con vista al Ristorante 81, a 182 metri, che offre una vista panoramica a 360 gradi col suo pavimento girevole. In più, nella parte superiore vi è uno dei musei più alti d'Europa, un piccolo museo del rock 'n' roll che ospita una varietà di cimeli musicali e, occasionalmente, concerti di musica.

Costruita nel 1968 su progetto di Sebastian Rosenthal e in tempo per i Giochi Olimpici del 1972, la Torre Olimpica è molto più di un belvedere poiché l’elevata antenna che si erge dalla sua cima fornisce trasmissioni televisive per 6 milioni di spettatori, oltre a trasmettere la TV digitale a tutta la zona sud della Ba

Scopri di più
Munich Toy Museum (Spielzeugmuseum)

Museo del Giocattolo (Spielzeugmuseum)

3 tour e attività

Proprio accanto all'attuale Municipio, nel cuore dell’Aldstadt, a Monaco di Baviera vi è una torre gotica del XV secolo, di forma rotondeggiante e dal colore rosso che oggi ospita il Museo del Giocattolo. La collezione è esposta su quattro piani collegati da una scala a chiocciola, ed è costituita da oggetti lontani da quelli moderni. Inizialmente la collezione storica di giocattoli apparteneva a Ivan Steiger, un regista della Repubblica Ceca con una grande passione per orsacchiotti, bambole meccaniche e robot.

Gli oggetti che vedrai oggi includono vecchi giocattoli provenienti da tutto il mondo, tra cui bambole russe, trenini d'epoca, Barbie, ruote meccaniche, modelli di cowboys e indiani, nonché cavalli a dondolo di legno, dai colori vivaci. Tra i giocattoli educativi d’epoca troverete set per cucire, cucine e servizi da tè in miniatura del 1960, ma i più commoventi di tutti sono i modelli in pane creati dai prigionieri dei campi di concentramento durante la Seconda guerra mondiale.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489