Ricerche recenti
Cancella

Per contenere la diffusione del coronavirus, le attrazioni potrebbero essere chiuse o osservare periodi di chiusura parziale. Consulta i consigli per viaggiare sicuri del governo prima di prenotare. L'OMS sta monitorando attentamente la situazione; ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Attrazioni di Norvegia

Categoria

Oslofjord
star-4
46
19 tour e attività

The cool, contemporary city of Oslo lies at the head of its fjord, a calm, clear body of water some 68 miles (107 km) in length that leads out to the Strait of Skagerrak and in turn to the Baltic and North seas. It is a summertime paradise for the lucky inhabitants of Oslo, scattered liberally with islets, isolated coves, and little pockets of beach.

Oslo Fjord is best discovered by boat, and there are many options for day trips from many-sailed clippers to island-hopping ferries. Around a dozen islets fan out into the fjord; pretty little paradises with sandy strands, cycle and hiking routes, and historic lighthouses. There’s a ruined Cistercian monastery on Hovedøya, a smattering of holiday homes and sports facilities on wooded Lindøya, and a nature reserve for wading birds on Bleikøya; most of the islands are accessible in about 20 minutes from Vippetangen on the Oslo waterfront.

Scopri di più
Bygdøy Peninsula
9 tour e attività

Protesa nel fiordo di Oslo, la penisola di Bygdøy è una destinazione turistica ad ovest del centro cittadino. Qui si trovano i musei più conosciuti della Norvegia; si ha la possibilità di fare escursioni, andare in bicicletta, visitare le piccole spiagge di Huk e Paradisbukta, oltre che sostare in numerosi bar e ristoranti di pesce. Durante le giornate di sole l’area viene presa d’assalto dalle famiglie che godono dell’atmosfera rilassata ed è possibile visitare l'azienda agricola del Royal Manor, la residenza estiva del re Harald V.

Bygdøy ospita il castello neogotico di Oscarshall, il Centro Olocausto nell’austera Villa Grande, e non meno di cinque musei. Tra questi: il Museo delle Navi Vichinghe, il Fram, il Museo Marittimo, il Kon-Tiki dedicato al patrimonio nautico norvegese, ed infine il museo a cielo aperto, Norwegian Folk Museum, dedicato al passato culturale della nazione in cui potrai ammirare una collezione colorata di costumi tradizionali lapponi dei Sami.

Scopri di più
Karl Johans Gate
30 tour e attività

Si estende dalla stazione centrale fino al Palazzo Reale Karl Johans Gate, la via principale di Oslo che prende il nome dal re Karl III John (Karl Johan). La strada è sede di molti luoghi d’interesse della città, tra cui il Palazzo Reale, Stortinget, il Teatro Nazionale e la Stazione centrale.

Durante la breve estate a Oslo i residenti affollano i beer garden lungo la strada per bere all’aperto e godere del clima piacevole. In inverno, un lago lungo la strada si trasforma in pista di pattinaggio. Durante tutto l'anno, ristoranti, caffè e bar lungo la strada sono affollati dagli stessi abitanti e dai visitatori. Anche la gran parte dei più bei negozi di Oslo si trova lungo la strada principale e nelle stradine che da essa si diramano.

Scopri di più
Mt. Floyen (Floyfjellet)
star-5
1
19 tour e attività

Per avere la migliore vista su Bergen e sui suoi fiordi dovete scalare il picco di 399 metri del vicino Monte Floyen. Il modo più semplice per raggiungere la cima è prendere la funicolare Fløibanen, un viaggio emozionante di 8 minuti dal porto di Bryggen per raggiungere un punto panoramico, a circa 1 km dalla vetta.

Una rete di sentieri da trekking e mountain bike corrono intorno alla cima della montagna; potete seguire altri sentieri boschivi per ammirare il panorama e passeggiare osservando i circostanti fiordi, isole e montagne. A Monte Floyen vi è il ristorante Floyen Folk, in cui potrete assistere a concerti di musica folk durante i mesi estivi, una caffetteria, un negozio e un parco giochi per bambini.

Scopri di più
Holmenkollen Ski Jump
star-4.5
6
13 tour e attività

Holmenkollen è una conosciuta collina a nord-ovest di Oslo, nota soprattutto per il suo trampolino, dal 1892. L’odierna piattaforma a forma di ‘S’, a Kongeveien, è stata costruita nel 2010, lunga 120 metri e alta 60, ed è una delle attrazioni turistiche più amate della Norvegia. Durante tutto l’anno a Holmenkollen puoi praticare varie attività sia indoor che all’aria aperta: percorri i 250 gradini per arrivare alla piattaforma di osservazione e ammirare il panorama dell’area protetta Nordmarka; visita il museo più antico del mondo dedicato allo sci, ai piedi del trampolino.

Se sei amante delle emozioni forti puoi percorre la zip line e sfrecciare per tutta la lunghezza del trampolino! Ancora con il simulatore potrai provare l’ebbrezza di sciare lungo la piattaforma. Durante l’inverno Holmenkollen ospita le gare di sci della Coppa del Mondo per la discesa libera e il lancio dal trampolino; d’estate è il luogo ideale per fare camminate e ciclismo.

Scopri di più
Lyngen Alps (Lyngsalpene)
star-5
3
4 tour e attività

Situate nel Circolo Polare Artico, a 300 km a nord-est della città di Tromsø, le Alpi di Lyngen sono montagne disabitate che si estendono per 90 chilometri, da Lyngenfjord, a sud, in direzione nord fino a Ullsfjord, al confine con la Svezia. Costituiscono un paesaggio spettacolare fatto di gole profonde, incantevoli ghiacciai, fiumi in piena, scogliere a picco sul mare che raggiungono anche i 1.000 metri di altezza.

La montagna più alta della catena montuosa raggiunge i 1.833 metri; in inverno le Alpi di Lyngen sono un paradiso per alpinisti e sciatori esperti. Le pendici più basse sono ideali per fare passeggiate, trainati da cani da slitta, e per assistere all’incredibile spettacolo dell’aurora boreale. D’estate le montagne sono illuminate dal bagliore misterioso del sole di mezzanotte. Le acque calme e riparate dei fiordi, amate da marinai e pescatori, sono un invito alla pesca che qui è lo sport più diffuso.

Scopri di più
Norwegian Museum of Cultural History (Norsk Folkemuseum)
star-4.5
94
2 tour e attività

Si protende nel fiordo di Oslo la penisola di Bygdøy che è una destinazione turistica, sul lato ovest del centro cittadino, conosciuta anche come l’ "Isola dei Musei” per il fatto di ospitare diversi musei marittimi, nonché il Museo all'aperto della Storia e della Cultura norvegese (Norsk Folkemuseum).

Qui viene raccontata la storia e la cultura della Norvegia dal 1500 ad oggi, con oltre 150 edifici, ognuno dei quali rappresenta diverse regioni ed epoche; tra queste, la ricostruzione di una tradizionale tenda Sami e l’incantevole chiesa di legno a Gol, a nord di Oslo, del XIII secolo. Potrete vedere diverse strade con case di legno, così come riproduzioni di condomini a tre piani del XIX secolo che mostrano la vita della Norvegia degli ultimi due secoli: dagli eleganti interni in stile Liberty ai modesti monolocali per studenti degli anni ’80.

Scopri di più
Ibsen Museum
star-4.5
75
1 tour e attività

Gestito dal Norwegian Folk Museum, il museo Ibsen di Oslo, dedicato alla vita del più famoso drammaturgo norvegese, è la casa in cui egli visse (1828-1906) con la moglie Suzanne gli ultimi undici anni della sua vita. Situato in un condominio di lusso nel centro della città, la storia della vita di Ibsen è raccontata in due grandi mostre.

Essendo il più famoso drammaturgo del mondo dopo Shakespeare, una grande mostra illustra la sua vita personale, i suoi abiti, gli strumenti di scrittura e fotografie di famiglia. L’appartamento dello stesso Ibsen è stato restaurato con mobili d'epoca e beni di famiglia, prima di venire riaperto nel 2006, in occasione del centenario della sua morte. Inizialmente sparsi per la Norvegia, i suoi effetti personali sono stati accuratamente restituiti alla biblioteca e allo studio dove compose le sue ultime due opere.

Scopri di più
Kvaloya (Sállir)
2 tour e attività

Kvaløya è la quinta isola più grande della Norvegia, con un’estensione di 740 Km². Il suo nome si traduce dal Sami e significa "Whale Island", un gruppo di montagne centrali. A ovest di Tromsø e collegato tramite l’elegante ponte Sandnessund, sulle rive orientali di Kvaløya vi è il sobborgo di Kvaløysletta, con una popolazione di circa 10.000 abitanti. Store Blåmann è il picco più alto, con 1.044 metri, e può essere raggiunto da scalatori con una buona preparazione.

Kvaløya è caratterizzata da fiordi e paesaggi costieri selvaggi; la parte occidentale si affaccia sull’oceano Atlantico, mentre l'isola di Sommarøy, famosa per le splendide spiagge di sabbia bianca, si trova al largo delle sue coste sud-occidentali. Da fine novembre a gennaio è il periodo migliore per l’avvistamento di megattere in mare aperto. Il piccolo insediamento di Ersfjordbotn, dominato dalle scogliere a picco del suo fiordo, è uno dei luoghi più adatti della Norvegia dove poter ammirare l'aurora boreale.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489