Ricerche recenti
Cancella

Per contenere la diffusione del coronavirus, le attrazioni potrebbero essere chiuse o osservare periodi di chiusura parziale. Consulta i consigli per viaggiare sicuri del governo prima di prenotare. L'OMS sta monitorando attentamente la situazione; ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Attrazioni di Oman

Categoria

Amouage Factory and Visitors’ Centre
8 tour e attività

Nel 2012 è stata aperta la Profumeria Amouage, a Muscat, per celebrare tre decenni di questo marchio di nicchia, di lusso e di fragranza. Potrai scoprire il profumo più costoso del mondo, che trae ispirazione dal ricco e colorato patrimonio del Sultanato dell'Oman. Per i fanatici dello shopping, la profumeria deve far parte del giro di shopping e dell'esperienza dei souq.

Una guida spiegherà la produzione dei profumi fatti a mano e potrete assistere all’ imbottigliamento e confezionamento fatto dal team di lavoro. Potrete acquistare direttamente le bottiglie di profumo da portare a casa. Se visiterete Amouage come parte di uno shopping tour, vedrete anche due moderni centri commerciali, prima di concludere il tour nel bazar più noto e grande dell’ Oman, il Muttrah Souq. Una curiosità! Sapevate che la profumeria Amouage produce oltre 5000 bottiglie di profumo alla settimana?

Scopri di più
Al Alam Palace (Sultan's Palace)
61 tour e attività

Con le sue colonne blu e dorate, un pennone simile ad un’antenna che si innalza dal tetto, il palazzo Al Alam (Palazzo del Sultano) è uno degli esempi più eclatanti dell’architettura islamica contemporanea dell’Oman. Il palazzo, costruito nel 1972, si trova tra i forti Mirani e Jalali, lungo la costa della città vecchia di Muscat, ed è una delle sei residenze reali appartenenti a Sua Maestà, il sultano Qaboos.

Nel corso degli anni il palazzo ha ricevuto diversi ospiti importanti tra cui la regina Elisabetta d'Inghilterra e la regina Beatrice dei Paesi Bassi; ha ospitato un certo numero di funzioni ufficiali e cerimonie. Anche se il palazzo è chiuso al pubblico, puoi ammirare la vista del capolavoro dell’ Imam Sultano Bin Ahmed dai giardini circostanti o dal lungomare del vicino Porto di Muscat.

Scopri di più
Al Jalali Fort
16 tour e attività

Uno dei due forti, del XVI secolo, situato sulle scogliere che circondano la città vecchia di Muscat, la roccaforte Al Jalali è uno dei monumenti più importanti della città. Costruito dai portoghesi nel 1587, Al Jalali e il vicino Al Mirani hanno giocato un ruolo di primaria importanza negli anni della colonizzazione portoghese.

Oggi la fortezza, situata in collina, ospita un museo privato istituito dal sultano Qaboos bin Said per mostrare il patrimonio nazionale dell'Oman. Si accede al forte tramite una scala scolpita nella roccia o tramite una funicolare. Esso ospita di solito parate militari e feste cittadine, ma resta chiuso al pubblico, tranne quando vengono celebrati eventi speciali.

Scopri di più
Al Mirani Fort
13 tour e attività

Guardando verso il basso sul centro storico di Muscat dalla cima della scogliera, noterete il maestoso forte Al Mirani, uno dei monumenti più suggestivi dell’ Oman, all'ingresso di Muscat Bay. Costruito nel XVI secolo, insieme al vicino forte di Al Jalali, è una delle strutture più significative, rimaste dagli anni della colonizzazione portoghese finchè non passò in mano all'Imam Sultan bin Saif nel 1649, in coincidenza con il declino della dominazione portoghese in città.

Restaurata e ampliata nel XIX secolo, la fortezza di Al Mirani è la più grande delle due e costituisce uno scenario unico e suggestivo, mentre si passeggia per il centro storico o lungo il Muttrah Corniche. Nonostante la sua popolarità, però, il forte è chiuso al pubblico ed i visitatori dovranno accontentarsi di ammirarlo dall'esterno.

Scopri di più
Al Hazm Castle
4 tour e attività

Il castello Al Hazm è un’imponente struttura, uno dei migliori esempi di architettura islamica dell’ Oman e uno dei più famosi monumenti storici del Paese. Costruito dall’ Imam Sultan bin Seif II (la cui tomba è ancora tra le mura del forte) nei primi anni del XVIII secolo, è stato recentemente rinnovato e restaurato, riaperto al pubblico alla fine del 2013.

Mentre vi avvicinerete al castello, vedrete una massiccia porta di legno, finemente intagliata. Il tetto del castello è tenuto unicamente da colonne, in contrasto con i tradizionali supporti in legno. All'esterno, vi sono due torri fortificate, insieme a numerosi pezzi di artiglieria e cannoni. All'interno si trovano le stanze dell’ Imam, tra cui una cucina, un giardino, una madrasa, una scuola coranica. Il castello fa parte della lista provvisoria per essere incluso fra i luoghi Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall'UNESCO.

Scopri di più
Hatta Rock Pools
1 tour e attività

Situato vicino al villaggio di Hatta, appena fuori Dubai, nelle montagne di Hajar, le Hatta Rock Pools sono diventate una delle destinazioni più gettonate da visitare durante il fine-settimana, partendo da Dubai. Una serie di piscine sorgive si snodano attraverso stretti canyon, in mezzo ad un paesaggio di montagne e cascate.

Dopo aver sperimentato le temperature desertiche cocenti di Dubai, il clima fresco e asciutto delle montagne è rinfrescante quasi come un tuffo nelle acque turchesi. Considerando la loro vicinanza al villaggio di Hatta, si può prendere in considerazione di visitare le due mete in giornata, con partenza da Dubai. Gli interessanti e rocciosi passi di montagna della zona sono anche comunemente percorribili con fuoristrada 4x4.

Dal momento che gli Hatta Rock Pools confinano con l'Oman, ricordatevi di avere con voi il passaporto per superare i posti di blocco.

Scopri di più
Al Hamra
1 tour e attività

Al Hamra è una delle più antiche e meglio conservate città dell'Oman, fondata nel XVII secolo durante la dinastia Ya'arubi. Caratterizzata da strade tortuose in pietra e tradizionali case di mattoni di fango, è facile perdersi nei suoi vicoli e sembrerà di fare un viaggio indietro nel tempo. A causa del forte sole si ha la sensazione di trovarsi nel deserto, ma per fortuna ci sono decine di palme che, facendo ombra, danno sollievo.

Per avere la miglior vista della città e della catena montuosa occidentale Hajar, salite fino alla cima dell’ antica torre di avvistamento Al Hamra. In città troverete Bait al Safah, una casa tradizionale di quattrocento anni fa, ricca di manufatti e arredi storici, e Beit al Jabal, un'altra antica casa di fango. La maggior parte delle case sono a due piani, sostenute da travi di legno, parzialmente aperte; queste mantengono un singolare tocco rustico e preservano la cultura di questa zona.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489