Ricerche recenti
Cancella

Per contenere la diffusione del coronavirus, le attrazioni potrebbero essere chiuse o osservare periodi di chiusura parziale. Consulta i consigli per viaggiare sicuri del governo prima di prenotare. L'OMS sta monitorando attentamente la situazione; ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Attrazioni di Patagonia

Categoria

Tierra del Fuego National Park
star-4
121
67 tour e attività
Running north from the Beagle Channel, the Tierra del Fuego National Park offers visitors the chance to follow easy walking trails along scenic rivers and bays. The park’s forests of beech are home to coastal birds such as cormorants and albatross. Argentina’s only coastal national park protects the southernmost stretch of Andean-Patagonian forest, ideal for hiking, climbing and outdoor water sports. Bring a kayak to sail from remote beaches, and your binoculars to spot otters, beavers, petrels and condors. Walking trails lead to the park’s beaver dam, a lookout over the stunning coastal scenery of Lapataia Bay, and around Lago Roca. A seaside trail connects Ensenada and Lapataia for more lovely views of the coast. Campers can stay overnight in the park at campsites at Pipo, Ensenada and Lago Roca.
Scopri di più
Estancia Harberton
star-4.5
31
11 tour e attività

Overlooking the icy waters of the Beagle Channel, Estancia Harberton offers a glimpse into the history and wildlife of Argentina’s far-flung Tierra del Fuego. The oldest estancia (farm) in this part of the world, the still-working property dates back to 1887 and was established by English missionary Thomas Bridges. Bridges founded the Anglican Mission at Ushuaia in 1870.

Today, the estancia remains in the hands of Bridges’ descendants, and it was declared an Argentine National Historical Monument in 1999. A visit reveals the original buildings of wood and corrugated iron, and terraced gardens. The sheep have long gone but the cattle remain. While you’re here you can also walk amongst a penguin colony at the estancia’s Yecapasela Reserve.

Scopri di più
Beagle Channel
star-4
105
63 tour e attività

Il glaciale Canale di Beagle fornisce una via marina alla città più meridionale del mondo, Ushuaia, sul tragitto verso la ghiacciata Antartide.

Lo stretto separa l’Isola Grande della Terra del Fuoco argentina, a nord, dalle remote isole cilene di Nueva, Picton e Navarino a sud del canale.

Le barche turistiche salpano da Ushuaia per visitare il faro e le isole lungo lo stretto in cui vivono colonie di pinguini e leoni marini.

In estate le barche a vela attraversano il canale fino a Puerto Williams, in Cile. I viaggiatori intrepidi vanno per mare in canoa e le barche spiegano le vele in cerca di passeggiate naturalistiche sull’Isola di Bridges per avvistare le lontre e i leoni marini.

Scopri di più
La Leona Petrified Forest
star-4.5
2
5 tour e attività

Prima che fosse costellata da ghiacciai e frastagliate cime innevate, la Patagonia consisteva in una vasta pianura di foreste rigogliose, popolata da dinosauri. Certo, tutto ciò accadeva 100 milioni di anni fa, ora la Patagonia è molto diversa dal suo aspetto primordiale. I viaggiatori hanno la possibilità di camminare attraverso la preistorica foresta pietrificata di La Leona. Questa enorme foresta è stata incredibilmente congelata nel tempo, e ancora oggi enormi alberi e ossa di dinosauro si trovano sulla polverosa terra.

C'è un silenzio avvolgente nelle pianure del deserto, che solo il vento e lo scricchiolio dei passi sembrano romperlo. Nelle vicinanze di La Leona Hotel, si aggiunge alla visita un luogo affascinate, dove i leggendari fuorilegge si nascondevano. In lontananza potrete vedere l’imponente cima del Monte Fitzroy; camminando tra fossili di dinosauro in un paesaggio lunare, partendo da El Calafate, vi sembrerà di fare un viaggio in un’altra dimensione!

Scopri di più
Los Glaciares National Park (Parque Nacional Los Glaciares)
star-5
119
36 tour e attività

Il Parco Nazionale Los Glaciares tutela le selvagge distese di ghiacciai e laghi di montagna della Patagonia, Argentina. Con un massiccio di 47 ghiacciai, la calotta di ghiaccio delle Ande è la più grande al di fuori dell'Antartide e della Groenlandia.

Creato da millenni di flussi di ghiaccio dai nevai andini, il ghiaccio alimenta l’enorme Lago Argentino, il Lago Viedma e il Rio Santa Cruz. Il ghiacciaio più famoso del parco è il Perito Moreno, visitabile in modo sicuro attraverso piattaforme di osservazione e rinomato per la sua dinamicità e le incredibili cascate di ghiaccio.

Gli scalatori hanno come obiettivo il Monte Fitz Roy e il Cerro Torre mentre i pescatori esaltano la pesca alla trota nel lago Argentino. Tra i possibili animali selvatici da avvistare il condor, il guanaco e i puma.

El Calafate è il fulcro principale del Parco Nazionale, la base per le crociere a vela per avvistare gli iceberg sui laghi e per le spedizioni di trekking e alpinismo.

Scopri di più
Lapataia Bay
star-4
1
35 tour e attività

La Baia di Lapataia è il punto in cui finisce la strada argentina RN 3, una continuazione della strada Panamericana che si estende fino all’Alaska. Sono tanti i viaggiatori che si fermano per posare accanto al segnale stradale di Baia di Lapataia; pensate alla distanza che hanno percorso per arrivare in questi luoghi! Secondo i cartelli, la distanza tra questo luogo e l'Alaska è di 17.848 Km. La maggior parte dei visitatori non viaggia su strada per giungere a Lapataia, ma si reca in aereo in Argentina.

La Baia fa parte del Parco Nazionale della Terra del Fuoco, è da visitare in giornata, partendo da Ushuaia, che si trova a soli 16 km di distanza. Il Parco offre la possibilità di godere di una natura incontaminata, con laghi azzurri, insenature e boschi di faggio. Durante la bella stagione potrete assistere allo sbocciare di tipici arbusti dai fiori rossi e alla nascita del fungo "pan de indio”, simile ad un’arancia che cresce su alcuni alberi.

Scopri di più
Upsala Glacier
star-4.5
139
31 tour e attività

The Upsala Glacier upstages even Perito Moreno in scale.

South America’s largest glacier, Upsala measures 50km long and 10km wide (31 miles long, 6 miles wide). It’s only from the water of Lake Argentino that you can really appreciate the glacier’s magnitude and crystalline beauty.

Forests surround the glacier and lake, and icebergs that have tumbled from the glacier’s peaks fill the water.

From the glacier, you can hike to the iceberg-dotted waters of Lago Onelli and take in vistas of blue-white ice floes, jagged mountains and pristine waterways stretching to the horizon.

Travel here by horseback, boat, hiking or 4WD, before taking the boat to the glacier’s towering walls fronting the lake.

Scopri di più
Les Eclaireurs Lighthouse
28 tour e attività

The Les Eclaireurs Lighthouse marks the dangerous rocks at the entrance to Ushuaia Bay in the Beagle Channel. Locals often wrongfully call this the Lighthouse at the End of the World, which is technically incorrect because the lighthouse Jules Verne made famous in his novel lies further east, but it’s oddly accurate, too; it’s the last mainland reference most sailors see on their way to Antarctica.

Located just five miles from Ushuaia, Les Eclaireurs Lighthouse is a common destination for short tourist sailing trips. The waters surrounding the lighthouse are a sea-goers dream, as penguins and both South American and fur sea lions are spotted regularly. Bird life is abundant, too, with black eyebrow albatrosses, steamer ducks and upland geese often seen on the nearby islands. Many tours also include landing on Karelo Island.

Scopri di più
End of the World Train (Tren del Fin del Mundo)
star-4
61
19 tour e attività

Per la grande avventura della Fine del Mondo, cosa aspettate a salire a bordo del treno più a sud del mondo, nel Parco Nazionale della Terra del Fuoco? Il viaggio di un'ora vi lascia fuori della località di Ushuaia, seguendo lo storico percorso di 100 anni fa del treno dei prigionieri. Il treno attraversa il fiume Pip passando per un ponte di legno, costeggia la cascata Macarena ed un ricostruito campo indiano Yamanas. Una volta all'interno del Parco Nazionale, il treno attraversa foreste di faggi, torbiere e resti dei cantieri di legname in cui lavoravano i prigionieri ad Ushuaia tra il 1901 e il 1941.

Il treno poi ritorna alla stazione della Fine del Mondo, fuori Ushuaia, o si dirige verso la stazione del Parco Nazionale. Lungo il tragitto, una guida bilingue (inglese e spagnolo) racconta la storia del treno dei prigionieri e di questa remota parte del mondo.

Scopri di più

Altre attività a Patagonia

Onelli Glacier

Ghiacciaio Onelli

star-5
41
5 tour e attività

La visita al Ghiacciaio Onelli solitamente è una tappa della lunga crociera del Lago Argentino, che comprende anche i ghiacciai Upsala e Spegazzini. Il Ghiacciaio Onelli si sta ritirando, come gli altri della zona, a parte il Perito Moreno; i visitatori possono assistere alla straordinaria bellezza del panorama ghiacciato dalla nave che scorre tra le acque blu del Lago Argentino. Il ghiacciaio, in particolare, non alimenta il Lago Argentino, ma quello di Onelli, accessibile dall’omonima baia, tramite una passeggiata all’interno di un bosco di faggi.

Il lago offre una strepitosa vista su tre ghiacciai: Bolados, Agassiz e Onelli, ed è lungo 12 Km e copre 82 Km² di superficie. Il ghiacciaio di Upsala è noto per la sua attività e lo Spegazzini per la sua altezza imponente di più di 120 metri. Raggiungendo il ghiacciaio a piedi e camminando per circa 1 km e mezzo, si ha una sensazione diversa della Patagonia.

Scopri di più
Estancia Cristina

Estancia Cristina

star-4
6
4 tour e attività

La Patagonia, nella parte argentina, è un luogo che invoglia chiunque a fare bagagli e trasferirsi in questo paradiso naturale. Estancia Cristina, un vecchio ranch di pecore che risale al 1918, potrebbe aiutarvi ad attuare quest’idea. Nel 2005, il sito ha aperto le sue porte sia come locanda che come agri-turismo. Visitando l’Estancia avrete informazioni riguardo alla storia della Patagonia argentina, oltre a saperne di più sulla fattoria.

Il barbecue in Patagonia è una delle esperienze caratteristiche della regione, in particolare di questo luogo, che prevede normalmente agnello allo spiedo, spesso accompagnato da un bicchiere di vino Malbec, simbolo dell'Argentina. Si arriva a Estancia Cristina con la barca, partendo da Puerto Bandera, a soli quaranta minuti di auto da El Calafate. Potrete combinare il viaggio a Estancia Cristina con una visita al Ghiacciaio Upsala, uno dei più attivi nella zona.

Scopri di più
Nimez Lagoon Nature Reserve (Laguna Nimez Reserve)

Riserva Naturale Laguna Nimez

star-2
1
3 tour e attività

La Riserva naturale Laguna Nimez è un importante luogo di conservazione e di sosta per molte specie di uccelli migratori. È anche habitat di decine di famiglie diverse di uccelli della Patagonia; in tutto, sono circa ottanta le specie che possono essere avvistate. Degni di nota sono i fenicotteri e i cigni dal collo nero, ma è possibile che i visitatori incontrino, tra gli altri, oche, svassi argentati, ibis e falchi. La riserva offre anche un percorso a piedi, di circa 2 Km, che attraversa la vegetazione, incluse le due lagune nel mezzo.

Ci sono due luoghi riparati da cui osservare gli uccelli in relativa segretezza, mentre volano continuamente sulle lagune. Il momento migliore per visitare questa zona è la mattina molto presto o la sera verso il tramonto, quando gli uccelli tornano per riposare.

Scopri di più
Calafate Mountain Park

Parco Nazionale El Calafate

star-5
8
2 tour e attività

Arroccato in cima alla montagna, vicino al picco di El Calafate e ad una vasta distesa di piste innevate e di sentieri, il Parco Nazionale El Calafate è una meta ovvia per gli amanti della natura e offre una serie di attività.

I visitatori invernali possono sfruttare al meglio la neve sciando o scivolando su di essa con il tubo gonfiabile o ancora con racchette da neve o facendo delle gite in motoslitta. Le attività estive includono invece passeggiate in mountain bike e quad, kayak e rafting lungo i laghi e i fiumi dei dintorni. Solo il viaggio per arrivare al Parco Nazionale è di per sé incredibile; con la seggiovia si arriva in cima al Monte Huyliche, a 1.050 metri, la cui vista sul Lago Argentino e El Calafate lasciano sbalorditi.

Scopri di più
Lago Roca

Lago Roca

star-4
69
2 tour e attività

Il lago alpino Lago Roca si trova a sud del Parco Nazionale Los Glaciares, su cui si affaccia il picco innevato del Cerro Cristal. I campeggi, il trekking, la pesca e l’arrampicata da queste parti sono leggendari, incluse la scalata al Cerro Cristal e al Ghiacciaio Moreno e le passeggiate lungo le sponde del Lago Roca.

La stagione di pesca, da novembre ad aprile, attira pescatori di trote, mentre a ottobre si può assistere alla deposizione delle uova. Le “estancias” vicino al lago offrono escursioni a cavallo e tradizionali barbecue; gli appassionati di uccelli si fermano per ammirare la loro migrazione sul lago.

Scopri di più
Martial Glacier

Ghiacciaio Martial

star-3
1
1 tour e attività

Il ghiacciaio Martial si trova a pochi chilometri da Ushuaia ed è possibile visitarlo tutto l'anno. Il suo scenario cambia a seconda della stagione in cui si visita. D’estate, la seggiovia che porta al ghiacciaio rappresenta l’itinerario turistico, creato per ammirare la bellezza della flora alpina, in cui diversi sentieri conducono sia al ghiacciaio stesso che alle vicine montagne. Il sentiero della “gola” offre una vista mozzafiato sul Beagle Channel e, volendo, al ritorno è possibile abbandonare la seggiovia per scendere lentamente verso il basso, osservando il meraviglioso panorama di Ushuaia.

Durante l'inverno c'è un centro sportivo, poco utilizzato, per chi volesse sciare, con piste per sciatori esperti. Vi è anche il rifugio Club Andino Ushuaia, che di solito funge da base per gli sciatori che desiderano esplorare le zone circostanti, tra cui la Valle de Andorra e il ghiacciaio Vinciguerra.

Scopri di più
Perito Moreno Glacier

Ghiacciao del Perito Moreno - l'ottava meraviglia del mondo

star-5
175
65 tour e attività

Nonostante l'aumento delle temperature della Terra, il Perito Moreno, oltre che per la sua sorprendente bellezza e l'essere riconosciuto come la terza riserva d'acqua dolce più grande del pianeta, è uno degli ultimi ghiacciai in continua espansione. Si estende lentamente dalle granitiche guglie del cileno Massiccio del Paine all'argentino Parco Nazionale Los Glaciares.

Il ghiacciaio è anche un'attrazione cinetica, in quanto emette dei suoni durante il distacco degli icebergs, grandi quanto grattacieli, nelle calme acque del Lago Argenito. Ogni decennio o due, il ghiacciao si estende formando graziosi ponti di ghiaccio e tunnels troppo sottili per reggere l'intera struttura che poi cade in mare, creando un flusso di ghiaccio di grandiose proporzioni.

Quando la vista del ghiacciaio dalla terraferma non basta, i visitatori più avventurosi possono esplorare l'insenatura con piccole imbarcazioni o anche usando i ramponi.

Scopri di più
Lago Roca

Lago Roca

star-4.5
7
31 tour e attività

Circondato dalle catene montuose del Guanaco e Piramides, entrambe parte delle Ande, il lago Roca è uno splendido lago verde-smeraldo, situato nel Parco Nazionale della Terra del Fuoco, in Argentina. Il campeggio Lago Roca è il punto di partenza più comodo per esplorare questa parte del Parco. Tra le attività più svolte in questo luogo, vi sono certamente la pesca e le camminate; quest’ultime, grazie a diversi sentieri che partono dal lago verso le montagne circostanti.

Il percorso Cerro Guanaco è una ripida salita verso la cima della montagna, da cui si ha una vista spettacolare che comprende il lago Roca, il Canale di Beagle e addirittura il Cile. Il Lago soffre di crisi di identità, in quanto è chiamato così in memoria dell'ex Presidente argentino Julio Argentino Roca, ma questo è solo il più noto dei suoi tre nomi. La parte più occidentale del lago attraversa il confine internazionale fino ad arrivare in Cile, dove è conosciuto con il nome di Lago Errázuriz, dedicato all’ex Presidente cileno Federico Errázuriz Echaurren.

Scopri di più
Mt. Fitz Roy

Monte Fitz Roy

star-4
5
35 tour e attività

Il Monte Fitz Roy, la montagna più alta nel Parco Nazionale di Los Glaciares, si erge a 3.405 metri sopra le nude montagne scolpite dalla neve con un picco che solo gli alpinisti esperti prenderebbero in considerazione. Anche il suo vicino di casa, il Cerro Torre di 3.128 metri, non è facile da scalare ma le loro magnifiche guglie incoronano il parco delle sue formazioni più riconoscibili.

Gli scalatori esperti possono provare ad arrampicarsi su ognuna delle due montagne tra novembre e febbraio, ma tenete a mente che anche in estate le giornate limpide non sono garantite. Gli escursionisti meno ambiziosi troveranno dei magnifici sentieri su fino al meraviglioso paesaggio di granito, non certo vicino all'apice ma abbastanza alto per godere della vista attraverso i campi fioriti e i laghi cristallini.

Scopri di più
Laguna Torre

Laguna Torre

star-4
1
12 tour e attività

Non c'è dubbio che la piccola cittadina di El Chaltén presenti uno scenario incredibile. Situata a circa tre ore dalla città di El Calafate, è nota come la capitale escursionistica dell'Argentina, con il famoso sentiero per Laguna Torre, difficile da battere. Il sentiero è facilmente riconoscibile e inizia con una piacevole passeggiata in salita attraverso boschi di faggio.

Il fiume Fitz Roy scorre a fianco e a soli 15 minuti dall'inizio della passeggiata si arriva al primo punto panoramico sopra la cascata Margarita. L'escursione prosegue in salita per un paio d'ore, fino a raggiungere il belvedere Cerro Torre. Da questo punto si può ammirare Cerro Solo e Adela, nonché il Monte Fitzroy. Per avvicinarvi ancora di più, continuate per il campo base De Agostini e, dopo circa altri 15 minuti, arriverete finalmente alla Laguna Torre che a volte presenta degli iceberg galleggianti.

Scopri di più
Laguna de los Tres

Laguna de los Tres

9 tour e attività

Un viaggio alla Laguna de Los Tres, nei pressi del Monte Fitzroy, nel Parco Nazionale Los Glaciares, è un qualcosa di memorabile. Il lago è accessibile solo arrivandovi a piedi e il percorso può essere fatto in due giorni o in uno solo per chi è più allenato. Le tende da campeggio sono disponibili presso il vicino Campamento Poincenot. Per chi decide di fare il viaggio in due giorni, il campeggio è raggiungibile con una camminata di cinque ore (andata e ritorno) da El Chaltén.

Sono molti gli avventurieri che fanno una sosta in questo campeggio per poi, la mattina presto, raggiungere la Laguna de Los Tres, e poter catturare i raggi del sole che si riflettono sul lago turchese, incastonato tra le montagne. Concedetevi il tempo che volete, al lago, godendo della sua meravigliosa vista. Se volete giungere alla meta in giornata, si consiglia di partire molto presto da El Chaltén per una camminata di otto ore. Questa opzione non prevede la vista di primo mattino del Monte Fitzroy dal campeggio.

Scopri di più
Viedma Glacier

Ghiacciaio Viedma

star-4.5
3
7 tour e attività

The Southern Patagonian Ice Field is the third largest in the world and the most important source of freshwater in South America. It covers 5,000 square miles (85 percent of which are located in Chile, and 15 percent in Argentina) and is the birthplace of 48 large named glaciers, including the famously still-advancing Perito Mereno and the Viedma Glacier—the largest in Argentina. Viedma, like Perito Moreno and many others, is located within the UNESCO-protected Los Glaciares National Park. Viedma is best accessed from the small town of El Chaltén.

The iceberg flows down the valley and calves at its terminus, an area that is referred to as “moraine-rich,” which means ice picks up silt as it goes and is dusted with grey and black on exposed surfaces, as opposed to being pristine and white. Within the glacier, as moraine turns and moves, it is also visible as dark stripes, showing the movement the ice took as it came down the valley.

Scopri di più
Huemul Glacier

Ghiacciaio Huemul

5 tour e attività

Il ghiacciaio Huemul è noto per essere abitato da una rara specie di cervi e, viaggiando da El Chaltén verso il lato cileno delle Ande, potrete avere la possibilità di avvistarne alcuni. L'area è costituita da una foresta nativa e sono numerose le cascate che mantengono l'area verde tutto l'anno. Le gite al ghiacciaio Huemul spesso iniziano con un viaggio in barca di un'ora sulla Laguna del Desierto, che è circondata da alberi e sostenuta da catene montuose minori.

Dopo la gita in barca, è facile percorrere il sentiero per arrivare al punto panoramico del ghiacciaio Huemul. Si tratta di una breve, ma ripida escursione di circa 3 Km in salita, attraverso un fitto bosco di muschi, per lo più di un'ora, a seconda del livello di preparazione fisica. I visitatori trascorrono un po’ di tempo sul punto panoramico per ammirare il ghiacciaio e apprezzare il massiccio flusso di ghiaccio che scende dalle pareti di granito verso il lago turchese.

Scopri di più
Garibaldi Pass (Paso Garibaldi)

Passo Garibaldi (Paso Garibaldi)

star-1.5
2
4 tour e attività

Garibaldi Pass, located on Tierra del Fuego, is the only paved route across the Fuegian Andes. Surprisingly enough, it’s also the highest point on Argentina’s Ruta Nacional 3. The views from the summit are stunning; to the north, the massive Lago Fagnano stretches 98 km west, across the Magallanes-Fagnano Fault and into Chile, and to the south, the often-missed Lago Escondido reveals its picture-perfect location surrounded by mountains.

The mountain pass also marks an abrupt transition in Tierra Del Fuego’s Geography. To the north, the island is mostly rolling steppe and sprawling sheep farms are the only things that interrupt the large distances between settlements. Heading south, the road snakes its way through the Fuegian Andes for the final 60km into Ushuaia before descending to the Beagle Channel.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489