Ricerche recenti
Cancella

Per contenere la diffusione del coronavirus, le attrazioni potrebbero essere chiuse o osservare periodi di chiusura parziale. Consulta i consigli per viaggiare sicuri del governo prima di prenotare. L'OMS sta monitorando attentamente la situazione; ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Attrazioni di Perù

Categoria

Barranco
star-5
2
112 tour e attività

Il quartiere più bohemienne di Lima, il vivace Barranco, divenne popolare verso la fine del XIX secolo, grazie all’afflusso di poeti, scrittori e artisti nelle località balneari di Las Sombrillas e Barranquito. Benchè integrato nella capitael fin dal 1860, Barranco conserva ancora la sua atmosfera da villaggio, grazie alla sorprendente architettura coloniale e agli edifici dai colori vivaci, in netto contrasto con i moderni grattacieli della vicina Miraflores.

Il modo migliore per esplorare questa zona sul mare è andare a piedi, e inziare dall'elegante Plaza San Francisco, che ospita l’omonima chiesa del XIX secolo, con i suoi negozi, caffè e ristoranti. La Bajada de los Baños è il luogo di ritrovo più popolare durante il giorno, in cui il Ponte dei Sospiri lo rende un luogo romantico per assistere al tramonto.

Scopri di più
Huaca Pucllana
star-3.5
8
95 tour e attività

La moderna città di Lima è disseminata di rovine storiche e luoghi sacri, noti come Huacas; l'imponente sito archeologico di Huaca Pucllana è uno dei maggiori e più importanti della città, nel distretto costiero di Miraflores. Costruito intorno al 500 a.C, il complesso era in passato un centro amministrativo e luogo di cerimonie della civiltà indigena di Lima, costruito con mattoni fatti a mano e dominato da una piramide centrale di 22 metri di altezza.

Le imponenti rovine pre-Inca sono ormai una rinomata attrazione turistica e offrono una vista unica dalla cima della collina centrale, magnificamente illuminata nelle ore serali. Nel museo potrete ammirare reperti storici come strumenti, ceramiche e tessuti rinvenuti durante gli scavi. Un'area è dedicata ai laboratori in cui potrai assistere alla produzione di tessuti e ceramiche. Ancora, potrai visitare un piccolo orto in cui sono coltivate piante che venivano usate in passato; ed infine nel ristorante di fronte alle spettacolari rovine troverai di che sfamarti!.

Scopri di più
Cusco Historic Center (Centro Historico de Cusco)
star-4.5
27
141 tour e attività

Quando si parla di storia, sono poche le città del Sud America ricche di storia come Cusco. Questa città era un tempo la capitale di tutto l'impero Inca, e sono in molti ad affermare che l'antica Cusco era la città più grandiosa del Perù. Il nome 'Cusco' si traduce come 'ombelico del mondo', in quanto gli Incas credevano che la città fosse al centro del mondo conosciuto. Si avverte un'energia diversa rispetto ad altre zone del Perù, e l’atmosfera che permea le strade della città, ai piedi delle Ande, è palpabile.

Nel corso del XVI secolo quando i conquistadores spagnoli giunsero marciando a Cusco, mantennero intatta la struttura della città, ma distrussero molti degli edifici presenti. Cattedrali in stile coloniale e architettura spagnola presero il posto dei templi Incas, e la città divenne una fusione di architettura inca e spagnola. Data la combinazione culturale e la grandiosità della città, l'UNESCO ha dichiarato Cusco Patrimonio dell'Umanità, nel 1983.

Scopri di più
Awana Kancha
20 tour e attività

Lo stabilimento in cui si lavorano i tessuti di Awana Kancha è una tappa divertente e, allo stesso tempo, culturale da non mancare durante il percorso tra Cusco e la Valle Sacra. Situato a 30 minuti dal centro di Cusco, questo conosciuto laboratorio artigianale è un luogo a poco prezzo per conoscere gli alpaca e la cultura andina. Senza dover pagare un biglietto, si possono ammirare le donne dell’Awana Kancha nei loro vestiti tradizionali mentre filano tessuti colorati proprio davanti ai vostri occhi.

Utilizzando lana di alpaca, lama, guanachi e vicunyas, le donne creano motivi con coloranti naturali che esistono nelle Ande fin dai tempi degli Inca. Oltre a visionare i tessuti, i visitatori hanno la possibilità di dar da mangiare lama o alpaca direttamente dalle loro mani, o dando loro del latte da una bottiglia. La traduzione letterale di Awana Kancha sarebbe ‘Palazzo della Tessitura’ e i capi di abbigliamente in vendita saranno senza dubbio migliori di quelli che troverete nei mercati più grandi.

Scopri di più
Callao
star-4
1
13 tour e attività

Situato proprio lungo la costa di Lima, Callao ha ospitato il più importante porto del Perù in epoca coloniale, e rimane tuttora il principale porto per le navi da crociera della capitale, ricevendo migliaia di visitatori all’anno. Con facile accesso al centro di Lima, la maggior parte dei turisti che sbarca dalle navi si dirige direttamente in città, anche se non sono da sottovalutare le attrattive offerte dalla stessa Callao.

Tra i punti di interesse da non mancare: l'imponente Fortezza Real Felipe, costruita durante il periodo coloniale per proteggere le coste dalle incursioni dei pirati e chiamata così in onore di Re Filippo V di Spagna; la spiaggia di La Punta; il Museo Sottomarino Abtao e il Museo Navale per scoprire la ricca storia marittima di Callao. Dal porto partono crociere per le isole del Pacifico come Palomino, El Frontón e Cabinzas, rinomate per le colonie di uccelli e leoni marini. È una delle possibili tappe da fare in giornata, partendo da Lima.

Scopri di più
Love Park (Parque del Amor)
star-4.5
29
50 tour e attività

Dedicato agli innamorati, a Lima, il Parco dell’Amore attrae comprensibilmente le coppie che vengono a godere della vista sull'Oceano Pacifico, in particolare al tramonto. Situato nel quartiere di Miraflores, il Parco assomiglia al Parco Güell di Barcellona, grazie alle pareti con mosaici colorati che mostrano scritte numerose citazioni sull'amore.

Al centro del Parco si trova una scultura di Victor Delfin “El Beso”, inaugurata nel 1993 ed è il lavoro più conosciuto dell'artista peruviano. Se il giorno di San Valentino ti trovi a Lima, potrai assistere alla sfida di giovani coppie per darsi il bacio più lungo, proprio vicino alla statua del Parco.

Scopri di più
Cathedral of Lima (Catedral de Lima)
star-4.5
17
18 tour e attività

La cattedrale barocca di Lima presenta due torri e domina la centrale Plaza de Armas. La sua facciata ora intatta, durante gli anni dopo la sua costruzione avvenuta nel 1530, ha subìto una serie di danni a causa di terremoti. Molto di ciò che rimane oggi risale alla ricostruzione, datata 1746. Entrando all’interno della cattedrale da una delle sue tre porte, potrete ammirare un interno bianco con decorazioni d’oro, alti soffitti, cappelle con mosaici e navate caratterizzati da colonne.

Nelle pareti della cattedrale vi sono vari e importanti dipinti, ma il fiore all’occhiello è la tomba di marmo in onore del conquistatore spagnolo Francisco Pizarro, che commissionò la costruzione della cattedrale nel 1535. L’entrata comprende una visita guidata alla cattedrale e una all’omonimo museo. Di notte l’edificio viene sapientemente illuminato e la piazza all’esterno, con numerose palme, è un luogo frequentato e punto d'incontro con panchine ombreggiate per trascorrere qualche ora di relax.

Scopri di più
Uros Floating Islands (Islas Uros)
star-5
25
92 tour e attività

The 40-plus floating Uros Islands are perhaps the most photographed attraction on Lake Titicaca, famously constructed with springy totora reeds. The reeds are collected from around the shores of Lake Titicaca, and used to replenish the fragile islands every three months or so, as the bottom of the two-meter (6.5ft) totora mat slowly rots back into the lake. Thus, the islands change shape, size and even number as the centuries pass, anchored to the lake bottom but in many ways a completely separate world.

The Uros people are an ancient race, predating the Incas by millennia and, according to local legend, even the sun and stars. The “People of the Lake,” as they call themselves, once said that they did not feel the cold, thanks to their “black blood.”

Scopri di più
Lima Plaza Mayor
star-4.5
313
123 tour e attività

La piazza centrale di Lima è Plaza de Armas, cuore storico della città e luogo di nascita della stessa. Contornata da palme, elaborati lampioni, aiuole e fiori, la piazza ha il suo punto clou nella centrale fontana di bronzo a più livelli, del 1650, con la statua di Francisco Pizarro a cavallo, nelle vicinanze.

Si consiglia di visitarla alle 11:45 quando avviene il cambio della guardia; se la visiti in qualsiasi altro momento della giornata assicurati di trovare un posto per osservare il via vai di gente. Intorno alla piazza c'è molto da vedere: ad esempio, la cattedrale e il bellissimo Palacio Arzobispal. Sono molti gli edifici interessanti con balconi e porticati ad arco che la fiancheggiano, tra cui il Municipio e Palazzo del Governo.

Scopri di più
Jiron de la Union
star-5
63
22 tour e attività

La strada più vivace e colorata del centro di Lima è la pedonale Jiron de la Union. Ricca di negozi, in modo da ammirarne le vetrine, di ristoranti e caffè, affollata di gente del luogo, questa via molto vivace è in poche parole il luogo migliore per vivere Lima e fare una lunga passeggiata.

Passando per cinque isolati del centro cittadino, il viale più importante di Lima venne progettato da Pizarro nel 1535, proprio quando iniziò la fondazione della città. Una passeggiata lungo la via pedonale ti porterà a vedere il municipio, vari monumenti e piazze e la Cattedrale di La Merced con la sua bella piazza antistante.

Scopri di più

Altre attività a Perù

Iglesia de Santo Domingo

Chiesa di San Domenico

star-4.5
220
27 tour e attività

Il campanile della chiesa di San Domenico, una delle chiese storiche di Lima, rappresenta una testimonianza in stile rococò sullo skyline della città. Il suo interno presenta un stile neoclassico e i colori predominanti sono il turchese e l’oro. La chiesa fu completata nel 1599, poi ricostruita più volte nel corso dei secoli successivi a causa di vari terremoti.

La chiesa è costituita da tre navate, diversi altari, cappelle e santuari, e accoglie il più antico coro del Perù. Dipinti e ceramiche di Siviglia decorano i chiostri principali che circondano i tranquilli giardini centrali. Sono molti i visitatori che si recano in pellegrinaggio alla Chiesa di San Domenico per rendere omaggio al primo santo nero delle Americhe, San Martino de Porres. È stata dedicata una cappella anche a Santa Rosa de Lima.

Scopri di più
Church and Convent of Saint Francis (Iglesia y Convento de San Francisco)

Basilica e Museo di San Francesco

star-4
88
77 tour e attività

La Basilica e il Museo di San Francesco sono uno spettacolare esempio della grandiosità coloniale barocca spagnola, di ispirazione moresca, di cui il vero punto forte è l’inquietante labirinto di catacombe sotterranee. Con una delle chiese meglio conservate di Lima, il Convento di San Francesco d'Assisi possiede una notevole biblioteca di testi antichi e un tranquillo giardino di clausura.

Una visita guidata al Museo e al Convento ti guiderà attraverso la storia e l'architettura degli edifici, prima di avventurarti nei passaggi sotterranei che contengono le ossa di 25.000 cittadini di Lima, dopo oltre duecento anni di sepoltura. Le ossa vennero sepolte fino al 1808, fino alla costruzione del cimitero di Lima, e le catacombe furono scoperte nel 1943. Se soffri di cuore questa allora non è la visita che fa per te, ma se sei coraggioso abbastanza sarai sorpreso dalla disposizione decorativa dei teschi e delle ossa delle gambe.

Scopri di più
Cusco Cathedral (Catedral del Cuzco)

La Cattedrale di Cusco

star-4.5
91
204 tour e attività

La Cattedrale di Santo Domingo è un gioiello coloniale di Cusco che vanta un altare d'argento e un coro splendidamente scolpito. L'edificio sorge sul sito di un palazzo Inca, ed è stato costruito con blocchi di pietra provenienti dalla vicina città inca di Sacsayhuaman, dai conquistatori trionfanti.

La cattedrale riccamente decorata è stata costruita tra il 1559 e il 1654 sulla piazza principale della città, Plaza de Armas, ed è ricca di opere d'arte del periodo coloniale, manufatti e preziose cappelle. L’opera d’arte più famosa è ‘L’ultima cena’ di Marcos Zapata che raffigura Gesù e i suoi discepoli mentre mangiano e bevono prodotti del luogo, come una bevanda Inca al mais. La facciata con preziosi ornamenti dispone di due cupole che fiancheggiano le cappelle e la navata, il tutto caratterizzato da uno stile ibrido gotico-rinascimentale.

Scopri di più
Tambomachay

Tambomachay

star-3.5
3
186 tour e attività

Tambomachay might not be one of the biggest ruins in Cusco, but it’s definitely one of the highest, topping out at nearly 13,000 feet.

Located five miles from the city center, Tambomachay is also known as “the Baths of the Inca” due to the multiple baths which are scattered about the site. The Inca held water in a spiritual regard as one of the sources of life, and the spring waters at Tambomachay are masterfully diverted into aqueducts, baths, and stone-carved waterways which would divert the water through the stone. Given the site’s natural beauty and the spiritual significance of its waters, it’s believed by historians that Tambomachay was reserved for Inca royalty. When visiting Tambomachay today, be sure to admire the smooth mosaic of stone which forms the walls of the ruin. The way in which the stones are perfectly stacked on each other is an example of the handicraft for which the Inca were famous.

Scopri di più
Qorikancha (Coricancha)

Coricancha

star-4.5
100
161 tour e attività

The Inca site of Qorikancha forms the foundations of the colonial church of Santo Domingo, creating an unusual combination of monolithic Inca and arched colonial architecture.

Qorikancha means ‘Golden Courtyard’, and in Inca times the temple walls were clad with 700 sheets of solid gold, proving a tempting lure for the conquistadors. The gold sheets and gold and silver statues are gone, melted down and recast by the Spanish, but the impressively hewn curved wall of basalt stonework remains. The temple complex is thought to have been built by the first Inca emperor, Manco Capac, 100 years before the coming of the Spaniards. It was built as an observatory and religious temple to the sun, housing the mummified bodies of the Inca rulers. When you enter the courtyard, imagine the octagonal front clad with solid gold, flanked by temples to the moon and the stars draped in solid silver.

Scopri di più
Historic Centre of Lima (Centro Historico de Lima)

Centro Storico di Lima

star-4.5
7
143 tour e attività

Estendendosi tra Plaza de Armas e Plaza San Martin e attraversando il viale principale Jirón de la Unión, il centro storico di Lima è sempre il punto focale della città moderna. Dichiarato Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'UNESCO, costituisce la base da cui partire per esplorare la maggior parte degli itinerari turistici, con numerose attrazioni facilmente raggiungibili a piedi, eleganti palazzi, chiese monumentali e statue che risalgono al periodo coloniale.

A Plaza de Armas si trovano alcuni degli edifici più importanti della città come il Palazzo Presidenziale e il Municipio, una fontana in bronzo con lo stemma della città di Lima. Notoriamente luogo della fondazione della 'Città dei Re’ nel 1535, Plaza de Armas divenne la prima piazza pubblica della città e, in seguito, luogo della Dichiarazione della Repubblica del Perù nel 1821.

Scopri di più
Amazon River

Rio delle Amazzoni

star-4.5
20
63 tour e attività

Il possente Rio delle Amazzoni, circondato da una fitta foresta, rappresenta il cuore del Sud America, i polmoni del mondo e il guardiano di un quinto dell'acqua del pianeta. Il fiume è la ragione dell’ esistenza della città di Iquitos e anche se scorre oltre la parte settentrionale della città, l’importanza del fiume, Rio Itaya, è percepita da tutti.

Le sue origini sono molto contestate, tuttavia si può affermare che il "luogo di nascita del Rio delle Amazzoni" si trovi alla confluenza dei fiumi Ucayali e Maranon, raggiungibile dal porto di Nauta, a 90 km da Iquitos. È “la gita” per eccellenza che permette ai viaggiatori di salire su una torre di osservazione di 30 metri dalla quale ammirare un incredibile paesaggio. Sono diversi i modi di vivere l'Amazzonia e la sua biodiversità, e si può iniziare a farlo con un giro in barca.

Scopri di più
Ausangate Trail

Ausangate

59 tour e attività

Il Sentiero Inca potrebbe essere il più famoso percorso delle Ande peruviane vicino a Cusco, ma altrettanto splendido e meno affollato è quello che conduce i visitatori ad Ausangate, la montagna più alta del Perù, a 6.384 metri sul livello del mare. In una giornata limpida, il picco innevato può essere visto da Cusco.

Per percorrere il sentiero Ausangate, che prende il nome della montagna, ci vogliono cinque o sei giorni, più il viaggio da e per Cusco. Il sentiero inizia nelle praterie dell'altopiano andino e attraversa quattro passi ad alta quota, passando tra i più incredibili paesaggi dell’area di Cusco. Il percorso, in gran parte ad altitudini superiori a 4.000 metri, passa tra laghi alpini, valli glaciali e piccoli borghi dove gli alpaca pascolano liberamente e i residenti si vestono ancora con gli abiti tradizionali.

Scopri di più
Lares Trek

Cammino di Lares

31 tour e attività

I viaggiatori che desiderano un percorso alternativo al noto Cammino Inca possono trovare gli stessi paesaggi panoramici peruviani lungo il cammino di Lares. Questo noto percorso è leggermente più breve, ma più impegnativo per chi volesse fare un percorso alternativo a quello tradizonale del Machu Picchu.

Oltre agli incredibili paesaggi e alla folta vegetazione collinare, gli escursionisti del Cammino di Lares incontreranno probabilmente gli agricoltori andini vestiti con capi tradizionali e gli abitanti dei villaggi locali lungo il percorso panoramico. Tipici edifici offrono riparo durante la notte e i mercati a fianco della montagna vendono artigianato locale, in un ambiente che permette ai viaggiatori di interagire con gli abitanti del posto.

Scopri di più
Kennedy Park (Parque Kennedy)

Parco Kennedy

star-3.5
3
24 tour e attività

Il Parco Kennedy del quartiere Miraflores, a Lima, oltre ad essere un parco ben curato è conosciuto soprattutto per le decine di gatti che vi abitano e stanno distesi comodamanete sull'erba. Se ti manca il tuo gatto lasciato a casa mentre sei in viaggio o semplicemente vuoi accarezzarne tanti, non devi fare altro che attendere che un felino ti salti addosso sulle gambe. A parte i tranquilli amici a quattro zampe, il Parco è noto anche per i musicisti e gli artigiani: questi ultimi si riuniscono durante il fine settimana per esporre e vendere i propri lavori.

Improvvisazioni di musica upbeat a volte animano il parco, un luogo di ritrovo sia per gli stessi abitanti che per gli espatriati che si mescolano a Miraflores. Il parco è circondato da negozi, ristoranti, bar, banche e numerose linee di autobus. Se vuoi sfuggire al via vai frenetico di Miraflores visita la Chiesa della Vergine Miracolosa, sempre all'interno del Parco Kennedy.

Scopri di più
Sacred City of Caral-Supe

Caral

star-5
3
18 tour e attività

Nota come la città più antica delle Americhe, Caral è tra le più importanti rovine del Perù, da visitare in giornata dalla vicina Lima. Il sito è elencato nel Patrimonio Mondiale dell'UNESCO e si estende su una superficie di circa 60 ettari, nell’arida valle di Supe, e fu abitato tra il 2600 a.C. e il 2000 a.C. Inizialmente scoperto solo nel 1948, recenti scavi hanno portato alla luce un complesso elaborato di templi, piazze e alcune delle più grandi piramidi a terrazza di tutto il mondo.

Tutto ciò ha portato gli archeologi a pensare che Caral sia la leggendaria ‘Città Madre’ delle antiche civiltà. Attualmente aperto al pubblico, il sito è conosciuto per i suoi resti ben conservati e per la collezione di bellissimi manufatti che includono un quipu (un rudimentale sistema matematico utilizzato dalla popolazione Inca) e un certo numero di strumenti musicali, costruiti con ossa di animali; sorprendentemente nessuna traccia di armi da guerra.

Scopri di più
Chorrillos

Chorrillos

18 tour e attività

Per anni Miraflores è stato il quartiere di Lima più visitato da turisti e immigrati, ma ultimamente il vicino distretto Chorillos sta cominciando a mostrare il suo fascino. Pesantemente raso al suolo dai soldati cileni nel XIX secolo, poi completamente distrutto nel 1940 da un devastante terremoto, questo distretto costiero è ora una delle migliori zone della capitale.

Situato a sud di Miraflores, Chorillos offre di tutto ai visitatori: dalle spiagge bianche alle meravigliose viste panoramiche sulla città. Stenditi sulla spiaggia di La Herradura e guarda i surfisti mentre giocano tra le onde o fai una passeggiata sul lungomare che costeggia la spiaggia di Agua Dulce. Le spiagge di Chorillos sono molto frequentate in estate e possono risultare affollate durante gli assolati fine settimana. Il quartiere ospita anche paludi popolate da centinaia di specie di uccelli.

Scopri di più
Bridge of Sighs (Puente de los Suspiros)

Ponte dei Sospiri

star-3
1
17 tour e attività

Se siete alla ricerca di un luogo suggestivo per ammirare il tramonto a Lima, il Ponte dei Sospiri è uno di questi, uno dei simboli del quartiere Barranco, persino immortalato nelle note di una canzone della famosa cantante peruviana Chabuca Granda. Costruito nel 1876, il ponte di legno collega le rive di Bajada de los Baño, tra le strade di Ayacucho e di La Ermita, e conduce alla cappella di La Ermita, nel Parque Municipal.

Il ponte è noto per l’incantevole vista sulla Bajada sottostante, un sentiero panoramico che conduce al lungomare; molte case coloniali colorate che fiancheggiano le sue rive, sono state trasformate in bar, ristoranti e locali dove si suona musica dal vivo. Fare la passeggiata serale sul Ponte dei Sospiri era tipico degli innamorati di un tempo e la leggenda vuole che se si esprime un desiderio e si attraversa il ponte, lungo 31 metri, senza prendere fiato, questo si avvererà!

Scopri di più
ChocoMuseo Miraflores

ChocoMuseo Miraflores

12 tour e attività

Ci sono pochi luoghi così perfetti per gli amanti del cioccolato come il ChocoMuseo di Miraflores. Potrai addentrarti nella fabbrica di cioccolato ed assistere alle performance di esperti artigiani mentre lavorano a mano il cioccolato nero, al latte e bianco; potrai decidere di prendere parte ad uno dei laboratori del museo che ti permetteranno di creare tartufi al cioccolato o di trasformare barre di cacao sotto la direzione di esperti maestri. Nella caffetteria di ottima qualità potrai assaggiare degli squisiti pasticcini al cioccolato, diversi tipi di dolci e assaporare gustose bevande.

Gli scaffali del negozio sono ben forniti in modo da trovare qualsiasi tipo di prelibatezza al cioccolato. Potrai anche visitare le vicine piantagioni di cacao e imparare dagli agricoltori ciò che riguarda la crescita e la raccolta dei pregiati chicchi che servono poi ai pasticcieri per creare deliziose bontà. Se sei un amanti del cioccolato la visita al ChocoMuseo Miraflores è un modo ideale per trascorrere un pomeriggio a sperimentare la meraviglia di questa ricca e deliziosa delicatezza con tutti i sensi.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489