Ricerche recenti
Cancella

Per contenere la diffusione del coronavirus, le attrazioni potrebbero essere chiuse o osservare periodi di chiusura parziale. Consulta i consigli per viaggiare sicuri del governo prima di prenotare. L'OMS sta monitorando attentamente la situazione; ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Attrazioni di Salisburgo

Categoria

Hohensalzburg Fortress (Festung Hohensalzburg)
star-4
120
36 tour e attività

Arroccato sulle cime di una scoscesa montagna, la famosa fortezza di Salisburgo, Festung Hohensalzburg, domina dall'alto la città e il suo centro storico. Circondata da mura e costellata di torri e merli, Festung Hohensalzburg è una delle più belle e ben conservate fortezze d'Europa.

Il castello fortificato è stato costruito nel 1077 in un'elevata posizione strategica per controllare appunto la città grazie ad un'eccellente vista sulla campagna circostante. Potrete fare delle visite guidate che vi condurranno nelle sontuose sale di Stato, nelle stanze gotiche della tortura, e potrete ammirare anche le collezioni del museo. State attenti ai più di cinquanta esempi del simbolo del castello, un leone regale in possesso di un barbabietola...o una rapa?

Scopri di più
Salzburg Old Town (Salzburger Altstadt)
star-4
2
91 tour e attività

L'incantevole cuore medievale di Salisburgo si trova lungo la riva meridionale del fiume Salzach; Aldstadt è un enclave di tortuosi vicoli acciottolati, piazze arieggiate e bellissime chiese barocche.

La ricchezza di Salisburgo ha avuto origine nel XIV secolo quando divenne un principato indipendente, governato da potenti principi-vescovi. Grazie alla sua importante architettura è stato designato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1997. Tra i principali momunenti della Città Vecchia si trovano: l'imponente Residenza Barocca dei Vescovi a Residenzplatz, la maestosa Cattedrale con interni dorati e con una spettacolare facciata barocca che si affaccia su Domplatz; l'Abbazia di San Pietro, un monastero benedettino con interni ricchi in stile rococò e delizie gastronomiche nelle sue cantine; ancora, Stiftskeller San Pietro, uno dei ristoranti più antichi di Salisburgo.

Scopri di più
Salzburg Cathedral (Dom zu Salzburg)
39 tour e attività

La Cattedrale di Salisburgo è un edificio progettato in stile classico barocco italiano, sormontata da verdi cupole in bronzo. Qui fu battezzato Mozart e l'edificio venne completato nel 1628.

Da ammirare il luminoso atrio e la cupola, la cripta con le sue fondamenta romaniche, le tombe e le statue degli angeli che circondano l'altare. Il Museo della Cattedrale racconta la storia della sua costruzione e delle opere d'arte presenti.

Scopri di più
Mirabell Palace and Gardens (Schloss Mirabell und Mirabellgarten)
star-4.5
32
60 tour e attività

Mirabell Palace è un eccellente esempio di alta architettura barocca, circondato da giardini, statue, aiuole e grandi sentieri.

Il palazzo fu costruito e ristrutturato tra il XVIII e gli inizi del XIX secolo e oggi ospita gli uffici amministrativi della città. Una delle più importanti sale del castello è la Sala di Marmo, decorata con angeli di marmo, affreschi e dorature e rappresenta inoltre il luogo perfetto per ospitare sia riunioni civiche che concerti da camera di Mozart.

Gli splendidi giardini sono stati scelti come location per l'interpretazione della canzone "Do-Re-Mi", del musical The Sound of Music.

Scopri di più
Hellbrunn Palace (Schloss Hellbrunn)
41 tour e attività

Fontane con giochi d'acqua sono l'attrazione principale del Castello in stile barocco di Hellbrunn o Schloss Hellbrun, alle porte di Salisburgo. Il palazzo fu costruito nel 1619 come residenza estiva per l'arcivescovo di Salisburgo, e i giardini sono ricchi di abbellimenti ingegnosi, con fantastici giochi d'acqua. Vi consigliamo di visitare il Castello in una giornata calda in modo da non essere infastiditi dagli spruzzi delle fontane!

Il parco del castello ospita varie fontane; una delle più note si trova vicino ad un tavolo da pranzo all'aperto, e veniva attivata per schizzare i commensali con getti d'acqua, per farli divertire! Il parco ospita anche una grotta artificiale gotica, un teatro acquatico, splendide statue e colonnati, luoghi in cui è possibile fare belle passeggiate.

Scopri di più
Getreidegasse
star-3.5
88
18 tour e attività

Passeggiate e lasciatevi trasportare dall'atmosfera della medievale Getreidegasse a Salisburgo. La pittoresca via è oggi fiancheggiata da boutique di lusso e negozi.

Getreidegasse è storica e molto graziosa, risalente all'epoca romana, quando al tempo collegava Salisburgo alla Baviera. La strada è fiancheggiata da splendidi edifici medievali e barocchi, costruiti dai ricchi mercanti nel corso dei secoli. Fu proprio in uno di questi edifici che Mozart nacque nel 1756.

Scopri di più
Mozart’s Birthplace (Mozarts Geburtshaus)
star-1.5
2
21 tour e attività

Sono due i musei a Salisburgo che celebrano la vita del compositore geniale e bambino prodigio Wolfgang Amadeus Mozart. Nato il 27 gennaio 1756, trascorse la sua infanzia in due case diverse, prima di andare via da Salisburgo, preferendo la fastosa Vienna. Oggigiorno, entrambe le case sono musei.

Il Mozart Geburtshaus (casa natale di Mozart) si trova sulla Getreidegasse, la strada più elegante dell'Aldstadt a Salisburgo. La residenza risale al XII secolo, ma dal 1750 fu divisa in appartamenti e la famiglia Mozart era stipata su un unico piano di un'umile dimora, dove visse per 26 anni prima che il bambino prodigio diventasse famoso e iniziasse a guadagnare soldi. La mostra all'interno del museo evidenzia i primi anni di vita del musicista e si sviluppa su tre piani, comprendendo mobili d'epoca e strumenti, come il clavicordo con cui compose Il Flauto Magico.

Scopri di più
Nonnberg Abbey (Stift Nonnberg)
star-4
33
17 tour e attività

L'Abbazia di Nonnberg è un convento di suore benedettine riconoscibile dal campanile che svetta al centro di Salisburgo. Ma è forse conosciuto in tutto il mondo come la casa della novizia suor Maria del musical The Sound of Music, che proprio quest'anno festeggia il suo 50° anniversario. Il convento si nasconde sotto la Fortezza di Hohensalzburg e fu fondato intorno al 715 d.C. È il più antico convento costantemente abitato d'Europa e il suo complesso di edifici è costituito dall'abbazia, dal convento stesso, dalle cappelle, dalla chiesa, dal chiostro e dal refettorio che presentano una varietà di stili architettonici quali il romanico, il gotico e il barocco.

La chiesa principale di Nonnberg è dedicata alla Vergine Maria ed è in stile gotico, decorata da luccicanti finestre colorate e da una serie di dipinti a tema biblico. In gran parte ricostruita dopo l'incendio del 1423, la chiesa, tuttavia, conserva frammenti originali di affreschi bizantini e romanici nel coro.

Scopri di più
St. Peter's Abbey (Stift Sankt Peter)
star-3.5
62
14 tour e attività

Nel cuore del centro storico di Salisburgo, l'Abbazia di San Pietro è nota per il suo cimitero e l'antica discendenza che risale all'800. Il monastero benedettino dell'abbazia presenta una struttura romanica e interni sontuosi in stile rococò.

L'abbazia ospita una biblioteca che contiene un tesoro di manoscritti musicali, nonché una pregiata collezione di opere d'arte e strumenti musicali. Nel cimitero dell'abbazia si trovano le tombe dell'amata sorella di Mozart e del fratello del compositore Haydn. Una volta qui, visitate il ristorante Stiftskeller San Pietro nelle cantine dell'abbazia, menzionato in un documento dell'anno 803; dunque si pensa sia una delle più antiche osterie in Europa. È sicuramente una scelta suggestiva e insolita per una serata a Salisburgo.

Scopri di più
Mozart Residence (Mozart-Wohnhaus)
star-4
7
15 tour e attività

Mozart visse con la sua famiglia nel Tanzmeisterhaus dal 1773 al 1780. L'appartamento di otto stanze rappresentò un grande salto per la famiglia proveniente dagli alloggi affollati della medievale Getreidegasse.

La casa fu costruita nel 1617, ma fu completamente ristrutturata e rinnovata per restituirle l'aspetto originario dell'epoca di Mozart. Qui egli compose molti dei suoi capolavori e, visitando la casa, potrete immaginare uno scorcio della vita del genio musicale. Una mostra divertente e istruttiva evidenzia i vari viaggi di Mozart e il suo legame con Salisburgo.

Scopri di più

Altre attività a Salisburgo

Mozart Square (Mozartplatz)

Mozartplatz

star-4
369
5 tour e attività

Salisburgo è immensamente orgogliosa di aver dato i natali al suo figlio più famoso, e Mozartplatz è solo uno dei tanti omaggi della città. La piazza, con la statua di un elegante giovane Wolfgang Amadeus Mozart, risale al 1842 ed è stata in parte finanziata dal re Ludovico II di Baviera, un suo grande ammiratore. È una delle piazze più famose di Salisburgo ed anche un luogo frequentato sia per scattare delle foto che per fare delle passeggiate.

Scopri di più
Salzburg Museum

Museo di Salisburgo

star-3
1
3 tour e attività

Situato nello splendido, decorato Neue Residenz a Mozartplatz, il Museo di Salisburgo è stato aperto nel 2007 con grande successo e ha vinto il premio come Museo Europeo dell'anno, solo due anni dopo l'inaugurazione. È un museo informativo ed educativo di arte e di storia, che esamina lo sviluppo della città di Salisburgo.

Un museo composto da diverse sezioni ospitate in appartamenti decorati con marmi pregiati. È possibile visitare mostre d'arte temporanee che evidenziano la vita di importanti figure storiche della città, esaminando la storia attraverso un'esposizione permanente di opere d'arte "Il mito di Salisburgo". Una mostra al terzo piano mette in luce i dipinti ipnotici del famoso artista contemporaneo austriaco Gottfried Salzmann. Il Museo di Salisburgo è adiacente al Museo Panorama e i due sono collegati da un passaggio sotterraneo che rivela un tratto di mura romane ricoperte da murales e quattro progetti di Salisburgo nei momenti importanto del suo sviluppo.

Scopri di più
Stiegl Brauwelt

Stiegl Brauwelt (Il mondo della birra Stiegl)

3 tour e attività

The number-one destination of beer lovers, Austria’s most popular brewing exhibition is found Salzburg’s oldest brewery, which was built in 1863, although Stiegl has actually been brewing ever since 1492 and the company remains independent to this day. In medieval times the production of beer was as vital to the growth of Salzburg’ wealth as the mining of salt in the region; a visit to the Stiegl Brauwelt encompasses a whistle-stop tour of the brewing process and the bottling plant as well as highlighting the social impact of brewing on the city. Although guided tours are currently only available in German, all the exhibits in the museum are clearly labeled in other languages, including English, so it is easy to understand the displays.

Tastings following the brewery tour give the chance to sample three of the ales produced here, and soft options are offered for non-drinkers. Time your visit correctly and stay on in the restaurant for lunch or supper.

Scopri di più
Museum of Modern Art Salzburg Mönchsberg (Museum der Moderne am Mönchsberg)

Museum of Modern Art Monchsberg

3 tour e attività

Il maestoso Museo d'Arte Moderna austriaca di Salisburgo si presenta come un cambiamento contemporaneo a seguito dell'implacabile fascino barocco della città. Ha due sedi: il MDM Rupertinum e il MDM Mönchsberg. Quest'ultimo è arroccato sulla cima di Mönchsberg, una delle cinque colline scoscese che fanno parte del panorama della città; è stato progettato dal team di architetti di Monaco, Friedrich, Poerschke e Zwink, a seguito di un concorso indetto nel 1998 e dispone di una serie di gallerie luminose e ariose dietro alla facciata in marmo bianco ultra moderna. Il museo, di quattro piani è stato aperto nel 2004 e ospita mostre di pittura contemporanea, installazioni, mostre temporanee di artisti austriaci contemporanei e anche mostre all'aperto sulle terrazze circostanti. La Water Tower in stile negotico, di Amalie Redlich, che si trova accanto al MDM Mönchsberg è stata incorporata nella galleria e ospita workshop e altri eventi.

Scopri di più
Large Festival Hall (Grosses Festspielhaus)

Festival Hall

3 tour e attività

La costruzione del teatro Festival Hall di Salisburgo iniziò nel 1956, da un'idea dell'architetto e scenografo austriaco Clemens Holzmeister, fatto appositamente per ospitare l'annuale Festival di Salisburgo. Il grande teatro verde e bianco è in stile neobarocco e l'auditorium principale può ospitare un massimo di 2.170 persone; venne inaugurato nel 1960, con una performance di Richard Strauss, Der Rosenkavalier, diretta da Herbert von Karajan ed è rinomato per la sua acustica. Il palco circolare ha una larghezza di 100 metri ed è uno dei più grandi al mondo. Le decorazioni interne rappresentano un monumento dedicato al design del 1960, con statue in marmo dello scultore Wander Bertoni, così come le installazioni di Anton von Webern e dal famoso artista austriaco Oskar Kokoschka.

Oltre ad ospitare il Festival di Salisburgo, i concerti di Pasqua, il Whitsun Festivals, i concerti di Natale, il teatro ospita anche spettacoli durante tutto l'anno.

Scopri di più
Salzburg Old Market (Alter Markt)

Vecchia Piazza del Mercato

3 tour e attività

La Vecchia Piazza del Mercato di Salisburgo risale intorno al 1280. Gli edifici medievali di un tempo furono sostituiti da grandi palazzi barocchi che oggi costeggiano la piazza.

Accomodatevi in uno dei tanti caffè all'aperto e assaggiate le palline di cioccolato Mozartkugeln nelle famose cioccolaterie Fürst. Vi consigliamo di scattare delle foto agli edifici che costeggiano la piazza, e al numero 10a; dovete fare attenzione a non mancarla, in quanto è la più piccola casa di Salisburgo.

Scopri di più
Hangar-7

Hangar-7

2 tour e attività
Scopri di più
Salzburg Marionette Theatre (Marionettentheater)

Teatro delle Marionette

2 tour e attività

L'acclamato Teatro delle Marionette di Salisburgo fu fondato nel 1913 e sin dal suo debutto con l'opera buffa di Mozart, "Bastien e Bastienne" si rivelò subito un successo. Grazie al crescente successo, il repertorio del teatro venne ampliato, presentando opere di Rossini, di Strauss, di Shakespeare e anche spettacoli per bambini come Alice nel Paese delle Meraviglie e Peter il Lupo. Nel 2007 anche il musical The Sound of Music venne aggiunto al repertorio.

Nel 1971 il teatro ebbe una propria base, un teatro barocco finemente decorato, con una capienza di 350 persone, situato tra il Mozarteum e il Landestheater. Un'accurata attenzione al dettaglio la si vede nei burattini di legno scolpiti a mano, nei costumi e nelle scenografie progettate singolarmente per ogni spettacolo, e nelle straordinarie voci che danno vita ai personaggi, interpretate da alcune delle più grandi stelle della lirica mondiale.

Scopri di più
Cathedral Museum (Dommuseum)

Museo della Cattedrale

1 tour e attività

Il Duomo di Salisburgo si trova sul lato sud del fiume Salzach e presenta fondamenta romaniche, nonostante oggi l'aspetto sia chiaramente barocco, in seguito alla sua ricostruzione avvenuta dopo un incendio nel 1598. Mozart fu battezzato proprio qui nel 1756 e ricoprì la carica di organista di corte dal 1779, scrivendo gran parte delle sue prime composizioni musicali.

Il museo si trova ai piani superiori della cattedrale, con gallerie dipinte, con pavimenti in marmo dai motivi geometrici, teste di cervo e mobili raffinati. Racconta la storia dei 1.300 anni di vita della cattedrale ed espone l'arte religiosa dal XV al XVIII secolo. Tesori della collezione includono vetrine di curiosità conservate nel corso dei secoli dagli arcivescovi che governavano Salisburgo, brillanti icone d'oro e reliquie, l'inestimabile croce dell'XVII secolo di San Rupert e una colomba di color viola, smaltata in oro dei primi anni del XIII secolo, creata a Limoges.

Scopri di più
Museum of Modern Art Salzburg Rupertinum (Museum der Moderne Rupertinum)

Museo di Arte Moderna Rupertinum

1 tour e attività

Il Museo d'Arte Moderna di Salisburgo si compone di due parti; il MDM Rupertinum è ospitato in un elegante palazzo medievale nell'Altstadt (centro storico), mentre il MDM Mönchsberg si trova su uno sperone roccioso che domina la città. Insieme, le costruzioni MDM di Salisburgo offrono oltre 3.000 metri di spazio espositivo per l'arte austriaca del XX e XXI secolo. Fu fondato nel 1983 quando un collezionista d'arte locale, Friedrich Welz, donò la sua intera collezione di opere di Oskar Kokoschka alla città. Oltre alle mostre temporanee, sono esposte opere della collezione permanente del museo, incluse quelle dell'austriaco Gustav Klimt ed Egon Schiele, alcune degli impressionisti francesi e un'importante collezione di fotografia austriaca contemporanea di 18.000 pezzi.

Scopri di più
Toy Museum (Spielzeugmuseum)

Museo del Giocattolo

1 tour e attività

Situato nell'elegante e rinascimentale Bürgerspital, un tempo ospedale, il Museo del Giocattolo è stato fondato nel 1978 e circonda uno dei più bei cortili di clausura a Salisburgo. Si tratta di uno dei sette musei che costituiscono il Museo di Salisburgo, come quello di Storia Naturale, di Etnologia a Schloss Hellbrunn e la sede principale alla Neue Residenz. L'esposizione comprende antiche case delle bambole e burattini del teatro fra la collezione di giocattoli storici, ma il museo è in gran parte dedicato a mostre interattive per i bambini. È una gioia per le famiglie visitare il museo con bambini piccoli, in quanto vi sono molti giochi con cui divertirsi, puzzle da comporre, nonché orsetti da coccolare, bambole da vestire e un labirinto in cui perdersi. Al secondo piano si trovano modelli e piste di treni, insieme ad un sacco di costumi con cui vestirsi e forse la più grande collezione al mondo di Barbie.

Scopri di più
Georg Trakl Memorial (Traklhouse)

Georg Trakl Memorial

1 tour e attività

Il venerato poeta di lingua tedesca, Georg Trakl, nacque a Salisburgo nel 1887 dove trascorse gran parte della sua breve vita a scrivere una corposa opera letteraria che è arrivata fino ai giorni nostri, dopo la sua morte, avvenuta soli 27 anni, in un ospedale militare di Cracovia. Trascorse gli anni della formazione nella città natale, cosicché gran parte della sua opera emana la calda atmosfera della Salisburgo del XX secolo, nonostante i suoi spostamenti frequenti tra Vienna e Innsbruck. Fortemente influenzato dalle opere e dallo stile di vita dei poeti simbolisti francesi come Baudelaire e Rimbaud, Trakl fu presto affascinato dalle droghe e soffriva anche di depressione; si sospetta che egli possa essersi suicidato, ma questo non è confermato.

Tuttavia la sua poesia riscosse molto successo e la sua fama è arrivata fino a noi. Nel 1973, molti anni dopo la morte avvenuta nel 1914, la sua casa di Salisburgo, a Waagplatz, è divenuta un museo in sua memoria.

Scopri di più
Mozarteum

Mozarteum

1 tour e attività

Salisburgo oltre ad essere la città di Mozart e dei festival musicali è anche sede di diverse orchestre barocche. La più prestigiosa è l'Orchestra del Mozarteum, fondata nel 1841 con l'aiuto della vedova di Mozart e i loro figli; oggi è una delle più importanti orchestre sinfoniche austriache sotto la guida del direttore d'orchestra inglese Ivor Bolton. Essa svolge un ruolo di primo piano durante l'annuale Festival di Salisburgo e la sua sede permanente è il Mozarteum, un complesso di due sale da concerto costruito tra il 1910 e il 1914. La grande e scintillante neoclassica Great Hall (Grosser Saal) può ospitare fino a 800 persone, ed è considerata la più bella sala da concerto di Salisburgo. La Viennese Hall è l' auditorium più piccolo, perfettamente ideato per concerti di musica da camera, con una capacità di 200 spettatori.

Scopri di più
Salzburg Museum of Natural History (Haus der Natur)

Museo di Storia Naturale

1 tour e attività

Situato in due edifici su Museumsplatz, vicino al fiume Salzach, il Museo di Storia Naturale di Salisburgo fu fondato nel 1924. Si tratta di una parte del Museo di Salisburgo, costituito da sette musei, tra cui il Museo del Giocattolo e il Museo di Etnologia a Schloss Hellbrunn, così come quello principale alla Neue Residenz. Insieme ad una serie di mostre focalizzate sui dinosauri, la geologia, il mondo naturale e i viaggi nello spazio, si trovano anche un acquario e uno zoo con alligatori e lucertole velenose.

Potrete visitare anche il centro scientifico a tre piani, adatto ai bambini, grazie alle straordinarie mostre interattive sull'energia e sul corpo umano. Nel laboratorio musicale, l'Audio Lab, viene riprodotta la musica di Mozart, mentre nel laboratorio scientifico possono essere condotti degli esperimenti, ovviamente sempre sotto un'attenta supervisione del personale.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489