Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Sydney

Cose da fare a  Sydney

Sydney ti dà il benvenuto

Sydney fa una prima impressione brillante con il suo porto e le spiagge spettacolari. A un secondo sguardo, troverai una vasta gamma di attività all'aperto, con arte, musica e cibo diversi che rivaleggiano con qualsiasi città globale.

** Quando visitare **

A Sydney, raramente c'è una brutta giornata da trascorrere fuori. Detto questo, l'alta stagione dei viaggi va all'incirca da fine dicembre a gennaio, durante il cuore dell'estate australiana.

L'estate è l'ideale per visitare alcune delle spiagge più famose dell'emisfero meridionale o per fare un giro in kayak al tramonto. Qualunque cosa tu finisca per fare, indossa la protezione solare, poiché il sole australiano non perdona.

Il clima mite dell'autunno è perfetto per le passeggiate lungo la costa tra le spiagge da Bondi a Coogee o per il percorso meno affollato da Manly a Spit Bridge.

Le piogge raggiungono il picco durante l'inverno, soprattutto a giugno, non è mai un momento migliore per rimanere all'asciutto al chiuso presso l'Australian Museum o l'Art Gallery del New South Wales.

Il clima primaverile secco e caldo è il migliore per esplorare le collezioni del Royal Botanical Garden o i sentieri e le vedette del Parco Nazionale delle Blue Mountains.

** Muoversi **

La rete di trasporti pubblici di Sydney si estende dal centro della città alla periferia e persino ai parchi nazionali. La smartcard Opal è valida su autobus, treni, traghetti e metropolitana leggera.

** Autobus: ** Gli autobus TSW operano da hub vicino alle stazioni ferroviarie centrali e sono utili per raggiungere le spiagge, anche prendendo la strada panoramica per Bondi. Se utilizzi la carta Opal, tocca quando sali a bordo e scendi, altrimenti ti verrà addebitata la tariffa massima.

** Ferrovia: ** le linee ferroviarie di Sydney in genere entrano e escono dal centro città più velocemente delle corse, ma fanno pagare di più durante le ore di punta. La Blue Mountains Line va dal centro di Sydney al parco nazionale in poco più di due ore, comoda per gli escursionisti che vogliono fare il viaggio da soli.

** In acqua: ** Se hai la possibilità di scegliere e puoi spendere un po 'di più, ti consigliamo di prendere i traghetti su autobus e treni. I traghetti operano fino a mezzanotte, sfrecciando intorno al porto da Parramatta fino a Circular Quay e Manly Beach. I taxi d'acqua sono più veloci, più costosi e possono essere prelevati da quasi tutti i punti del porto.

** Metropolitana: ** La prima linea della nuova metropolitana di Sydney è stata aperta nel 2019 a Chatswood, sulla Lower North Shore; è attualmente in costruzione una seconda fase che collega il centro cittadino al lato sud.

** Suggerimenti per i viaggiatori **

Non c'è modo di aggirare il glorioso porto di Sydney: è un ottimo posto per iniziare il tuo viaggio. I tour in barca lo esplorano da ogni angolazione, anche navigando oltre la Sydney Opera House e il Sydney Harbour Bridge su velieri d'epoca. A Portside, i viaggiatori si mescolano alla gente del posto nei vecchi pub, mercati e vicoli del quartiere storico di The Rocks, sede anche del Museum of Contemporary Art. Dopodiché, si tratta di trovare una scena all'aperto adatta, dalla spiaggia abbronzata di Bondi ai parchi nazionali che circondano la città, comprese le Blue Mountains.

Un'alternativa al Sydney BridgeClimb per coloro che desiderano panorami ma senza le altezze, prova il belvedere sul pilone sud-est del Sydney Harbour Bridge. Da lì, è una breve passeggiata attraverso il ponte fino al Wendy's Secret Garden, dove potrai guardare indietro alla città attraverso un'oasi di verde.

Le 10 migliori attrazioni a Sydney

#1

Sydney Harbour Bridge

star-56’452
Located in the beautiful and iconic Sydney Harbour, the Sydney Harbour Bridge overlooks the magnificent blue waters that help to make the Harbour a spectacular sight. Nicknamed "The Coathanger" because of it's steel arch-based design, the Harbour Bridge boasts 8 traffic lanes, 2 railways and a pedestrian and bicycle lane, transporting both locals and tourists from the Central Business District (CBD) to the North Shore. Visitors interested in getting the best view from the bridge can do so with the help of the BridgeClimb. Climbers can choose to climb either the outer arch or the inner arch of the bridge for spectacular views and an unforgettable experience. The bridge also plays a special part in the annual New Year’s Eve fireworks displays, where hundreds of spectators travel from near and far to gather on the shore and on the water to watch the festivities each year.Altro
#2

L Opera di Sidney

star-55’954
La Sydney Opera House, situata nella meravigliosa omonima Baia, è il centro culturale per eccellenza dell'Australia e simbolo della città. Per la sua architettura all'avanguardia del XX secolo, conosciutissima al mondo, rappresenta un’icona per tutta l’Australia. Le sue “bianche vele” si sporgono nel porto di Bennelong Point arroccate su una piattaforma di granito rosa, a simboleggiare la flottiglia di barche a vela nei mari australiani. La struttura, progettata dall’architetto danese Jorn Utzon, ha diviso gli australiani circa il design da quando è stata inaugurata nel 1973. Dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 2007, l’Opera ospita una serie di ambienti culturali sotto le sue “vele”.Altro
#3

Sydney Harbour

star-54’380
Grazie alle sue acque cristalline, alla bellezza naturale e all'atmosfera ammaliante, il Sydney Harbour attira visitatori da tutto il mondo. In qualsiasi giorno, si possono ammirare barche a vela e traghetti che si stagliano sulle acque color azzurro intenso del porto. I visitatori possono godere della distesa mozzafiato di quasi 240 km di costa.Una visita al porto di Sydney non vi deluderà perchè è anche la sede di molte delle principali attrazioni e attività della città. Assolutamente imperdibile il Sydney Harbour Bridge, il ponte di forma arcuata che può essere attraversato sia con la metropolitana che con auto o a piedi. La vista dal ponte è mozzafiato. A pochi passi dal porto si trovano il Taronga Zoo, la storica Rocks area, il Circular Quay e la celebre Sydney Opera House.Per avere un'ottima vista sul porto sono consigliate le crociere sulle acque blu e anche una sosta in una delle varie isole che Sydney Harbour abbraccia.Altro
#4

Bondi Beach

star-51’970
La spiaggia più famosa dell'Australia è una curva di sabbia dorata lambita da onde color turchese. Frequentata da "tipi da spiaggia", surfisti e amanti del mare allo stesso modo, è una delle più conosciute di Sydney, dove ci si abbronza e si fanno incontri. I bagnini sorvegliano il mare, a volte mosso, ed è importante fare il bagno nell'area sorvegliata, delimitata dalle bandiere rosse e gialle.A Bondi Beach si va anche per fare lezioni di surf, per giocare a beach-volley, fare yoga e festeggiare; infatti la spiaggia è circondata da negozi, ristoranti e caffè in cui rilassarsi durante l'intero arco della giornata. Suggestive passeggiate sugli scogli portano da Bondi Beach alle spiagge limitrofe di Clovelly e Bronte e al romantico cimitero vittoriano che domina la costa di Waverley.Altro
#5

Circular Quay

star-52’437
Il cuore panoramico e dei trasporti di Sydney, il Circular Quay, è anche luogo in cui nacque la città, affiancando le acque di Sydney Cove, dove le prime flotte di coloni sbarcarono sul suolo australiano nel 1788. Lo specchio d’acqua rettangolare è caratterizzato da passerelle pedonali che vanno dalla Sydney Opera House, passando per il terminal dei traghetti di Circular Quay, fino al Museo di Arte Contemporanea e al Sydney Harbour Bridge.Vicoli storici, interessanti negozi, antichi pub e ristoranti alla moda di The Rocks, costituiscono una delle zone turistiche più note di Sydney, dietro il Museo di Arte Contemporanea. Circular Quay è uno dei principali luoghi di raduno per assistere ai famosi fuochi d'artificio del Capodanno di Sydney.Altro
#6

Mrs. Macquarie's Chair

star-51’162
Uno dei simboli della città di Sidney è rappresentato da una grande pietra massiccia di arenaria, scolpita a forma di panchina, che risale agli inizi del 1800 quando il Governatore Lachlan Macquarie la fece costruire in onore della moglie Elisabetta. La storia narra che durante le calde giornate estive la signora Macquarie amava rilassarsi proprio nell'incantevole luogo della penisola, dove poi venne costruita la panchina, per perdersi con la vista nell'oceano.Solitamente i turisti si recano a visitare la "panchina" della signora Macquarie facendo una piacevole passeggiata dall'Opera House, oppure vi si recano dopo aver visitato il vicino Giardino Botanico Reale. In una grande metropoli movimentata come Sidney, la famosa panchina di pietra offre ai visitatori non solo un luogo perfetto per rilassarsi, ma anche per godere del meraviglioso panorama sul porto della città.Altro
#7

The Rocks

star-53’017
Con i suoi edifici in pietra arenaria in stile georgiano, vicoli stretti, pub storici e vecchi magazzini ristrutturati, The Rocks è uno dei distretti più antichi e conosciuti di Sydney. Adiacente al Circular Quay, The Rocks è stata una delle prime aree di Sydney ad essere popolata. Un tempo una zona non proprio raccomandabile, oggi, a seguito del fenomeno della gentrification, questo quartiere gode di un'ottima reputazione.Qui potrete sostare tra i più antichi pub di Sydney, visitare un vivace mercato di artigianato durante il fine settimana, lo storico Cadmans Cottage, l'Osservatorio Astronomico, il Museo di Arte Contemporanea e una serie di negozi e boutique. Inoltre qui sono situati alcuni tra i migliori ristoranti di Sydney come Sailors Thai, Altitude, Neil Perry's Rockpool e Doyles at the Quay. Il modo migliore per carpire l'atmosfera di questo quartiere è passeggiare tra gli antichi vicoli acciottolati come Playfair St, Mill Lane e Nurses Walk.Altro
#8

Featherdale Wildlife Park

star-54’386
Coccolare un koala, dar da mangiare ad un canguro e ammirare i pinguini passeggiare è possibile a Featherdale Wildlife Park, a soli 40 minuti dal centro di Sydney. Il Parco ospita animali autoctoni australiani, tra cui uccelli unici, in un ambiente naturale, per deliziare i visitatori locali e stranieri.Ospita la più grande collezione al mondo di animali nativi australiani, con più di 2000 creature, tra cui coccodrilli d'acqua salata, pipistrelli, wallaby, vombati, emù e rettili. Da non perdere i momenti in cui si dà da mangiare alle varie specie di animali. All’interno del parco troverete una caffetteria, un negozio di souvenir, e varie aree picnic con barbecue, per cucinare un pranzo tipico australiano, in modo da vivere appieno l’esperienza locale.Altro
#9

Giardini Botanici Reali

star-53’186
Storici, pittoreschi e rilassanti, i Giardini Botanici Reali di Sydney coprono 30 ettari che corrono lungo il porto, dalla Sydney Opera House a Woolloomooloo. Una vera oasi all'interno della città, i giardini combinano piantagioni provenienti dall’Europa, foresta tropicale, boschi, fiori, erbe, piante indigene e rare specie orticole. I Giardini offrono un programma di eventi con attività, workshop, corsi e conferenze; non mancano passeggiate guidate durante tutto l'anno.I Giardini sono caratterizzati da passerelle, scorci sul porto, e presentano anche un giardino di camelie, un altro delle erbe e un palmeto. Per una passeggiata attraverso la storia, camminate seguendo il percorso Mrs Macquaries Bushland Walk, lungo la costa, in cui è ricreato il paesaggio così come appariva all’inzio del XIX secolo, quando arrivarono i primi coloni. La sosta sulla sedia di Mrs Macquarie, scolpita in arenaria, è d’obbligo, e da qui si ha una vista mozzafiato sul porto di Sydney.Altro
#10

Manly Beach

star-51’274
Situata nella penisola di Capo Nord, sul porto di Sydney, la città di Manly è la località balneare più popolare di Sydney in quanto offre sia spiagge tranquille che, volendo, un mare impetuoso. Ad unire i due lati della città è il Corso, fiancheggiato da caffè e ristoranti. Oltre al nuoto, al surf, al mangiare e bere, l’attrazione più conosciuta di Manly è Oceanworld, su Manly Cove Beach, sul lato della città che ospita il porto. Vedrete nuotare squali e razze in vasche poste sopra le vostre teste oppure, se siete coraggiosi, potrete indossare la muta e fare immersioni con questi mostri degli abissi!Manly è circondata da bellissime spiagge collegate da passerelle balneari panoramiche. Canottaggio, kayak, surf e ciclismo sono passatempi frequentati d’estate, mentre d'inverno è un buon momento per visitare la ex struttura di quarantena, Q Station, o fare una passeggiata verso Shelly Beach o the Spit.Altro

Idee di viaggio

Dove trovare le migliori viste a Sydney

Dove trovare le migliori viste a Sydney

Musei da non perdere a Sydney

Musei da non perdere a Sydney

Le migliori attività a Sydney

360 Bar & Dining sulla Sydney Tower

360 Bar & Dining sulla Sydney Tower

star-4.5
265
Da
US$ 63.86