Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Toronto

Cose da fare a  Toronto

Toronto ti dà il benvenuto

Cosmopolita e culturalmente diversificata, Toronto si trova sulle rive del lago Ontario. I visitatori vengono da ogni parte del mondo per provare il suo cibo, la vivace vita notturna e i festival colorati, anche se le cose sono tranquille durante la stagione invernale, quando le forti nevicate e le temperature precipitose spingono le persone sulle piste da sci. Entro i confini della città, le principali attrazioni di Toronto abbondano, come il maestoso castello di Casa Loma; CN Tower, la terza torre più alta del mondo; Piazza Dundas; Centro commerciale Toronto Eaton Centre; e il quartiere riccamente multiculturale di Kensington Market. I visitatori troveranno molte opzioni per lo shopping e le visite turistiche, con guide a disposizione per far luce sulla ricca storia della regione. I viaggiatori possono prendere il volo in elicottero, girare per le strade in bicicletta o in autobus hop-on hop-off o attraversare le onde del lago Ontario per una splendida vista sullo skyline della città. Le famose Cascate del Niagara sono a meno di due ore di macchina lungo le rive del Lago Ontario, al confine con gli Stati Uniti, ei viaggiatori che utilizzano Toronto come base possono optare per un tour di un giorno con trasporto per un facile accesso. Per qualcosa di un po 'più tranquillo, addentrati nella natura selvaggia con un tour in canoa dell'Algonquin Park. Puoi ammenda di orsi, castori e alci autoctoni nei loro habitat naturali; nuotare in laghi cristallini; e scopri il meglio della natura selvaggia dell'Ontario, tutto alla portata della vivace Toronto.

Le 10 migliori attrazioni a Toronto

#1

CN Tower

star-5908
Avendo da poco compiuto 30 anni, l’elegante CN Tower è ancora rappresentativa come quando fu aperta nel 1976. La sua funzione primaria è quella di torre di comunicazione radio e TV, ma salire sui grandi ascensori di vetro nella struttura autoportante più alta del mondo (550 metri) è una di quelle cose nella vita che dovete assolutamente fare. Nelle giornate limpide la vista dal ponte di osservazione è assolutamente sbalorditiva; se è nuvoloso, non riuscirete a vedere niente. Per un brivido in più, camminate leggermente sul pavimento di vetro del ponte che vi farà tremare le ginocchia o continuate a salire per altri 100 metri verso la zona panoramica dello Skypod, la più alta galleria di osservazione pubblica nel mondo. In alternativa, se vi sentite pronti, potreste partecipare all'annuale salita CN Tower Stair Climb, una corsa da batticuore verso la cima della torre lungo i suoi 1.776 scalini che si svolge ogni mese di ottobre.Altro
#2

Royal Ontario Museum

star-5177
Sono circa sei milioni gli oggetti che costituiscono l’incredibile collezione del Royal Ontario Museum (ROM), il più grande museo di storia naturale del Canada. L’innovativo design ultramoderno, ideato dall’architetto Daniel Libeskind, è una magnifica esplosione di cristalli; il museo ospita sei gallerie, tra cui il nuovo edificio Renaissance. Le collezioni riguardano le scienze naturali, antiche civiltà e mostre d'arte.Le sculture del tempio cinese, la Galleria d'Arte coreana e le collezioni di costume, così come quelle tessili, sono alcune tra le migliori al mondo. Si vedono file di bambini che arrivano con gli scuolabus gialli per vedere le stanze dei dinosauri, delle mummie egizie e le riproduzioni delle caverne giamaicane con i pipistrelli. I pali di cedro, scolpiti dalle prime tribù del British Columbia, non sono certamente da mancare; il palo più alto, di 85 metri, è arrivato dalla West Coast in treno e posto all’interno del Museo attraverso il tetto.Altro
#3

Chinatown

star-5381
Una delle tre Chinatown di Greater Toronto, l’area che va da College, poco prima di Queen, fino a Spadina e a Dundas, ad ovest di Beverly Street, è la più grande della città. Le altre due Chinatown si trovano a Gerrard e Broadview, nella parte orientale di Toronto e Mississauga. La comunità cinese è una delle più grandi etnie di Toronto e secondo i dati del 2006 i cinesi che vivono in città sono 283.075.La popolazione cinese è la seconda minoranza più numerosa, dopo gli asiatici del sud, che costituisce l’11,4% dei residenti di Toronto. Non c'è dubbio che Chinatown sia una delle aree più densamente abitate e caotiche di Toronto. Sia che andiate al mercato sabato mattina per comprare frutta o che andiate alla ricerca delle offerte del giorno, sarete sempre circondati da un’atmosfera frenetica.Altro
#4

Hockey Hall of Fame

star-5435
L’hockey è come una religione in Canada e il suo santuario è la Hockey Hall of Fame, che si trova ai piedi di Front e Yonge, vicino al quartiere finanziario del centro di Toronto. La Hockey Hall of Fame offre molto sia ai fan che agli altri: la più bella collezione di oggetti legati all’hockey provenienti da ogni parte; giochi interattivi che testano le competenze di tiro e parata; mostre a tema dedicate ai più grandi giocatori, squadre e vittorie; postazioni multimediali; teatri; statue; la riproduzione dello spogliatoio; una selezione unica di cimeli e trofei.Il momento clou è l'accesso alla Stanley Cup. Un fatto nuovo che si aggiunge alla Hall of Fame è quello di assistere alla Clarkson Cup, in onore dell’ex Governatore Generale del Canada, Adrienne Clarkson, assegnata ogni anno alla squadra che vince il campionato canadese femminile, l’Hockey League (CWHL).Altro
#5

Distretto Storico della Distilleria

star-5509
Il Distretto Storico della Distilleria di Toronto comprende più di quaranta edifici storici e la più grande esposizione di architettura industriale, di epoca vittoriana, dell’America del Nord. Mattoni rossi sono ovunque, così pure nelle strade. Percorrendo le vie del Distretto, noterete che molti edifici sono occupati da negozi d’abbigliamento, gioiellerie, gallerie d'arte, ristoranti, bar e caffetterie.Uno dei luoghi più visitati è Mill Street Brewery, dove poter gustare birre come la Pilsner e la Stout, un posto perfetto per fermarsi e riposare i piedi. I piani superiori di alcuni edifici ospitano gli studi di artisti e una vasta gamma di attività creative. Qui è situato lo Young Centre for the Performing Arts che ospita spettacoli del Soulpepper Theatre Company e del George Brown College.Altro
#6

Kensington Market

star-5634
Kensington Market è un must-see, quando si visita Toronto. Il vivace mercato è un mix di negozi di generi alimentari che vendono carne, pesce e altri prodotti. Se tutto ciò non è sufficiente a farvi venire l'acquolina in bocca, panetterie, negozi di spezie e di formaggi vi aspettano, insieme a ristoranti con cucina proveniente da qualsiasi parte del mondo. Oltre ai negozi di alimentari Kensington Market ospita negozi di abbigliamento sia di merce nuova che di usato, con tanto di occasioni.E proprio quando avete bisogno di una pausa, dopo aver visitato tanti negozi, sedetevi pure in un’accogliente caffetteria o a pranzo in uno dei numerosi ristoranti. In estate, Kensington Market promuove le domeniche senza auto, in modo da camminare a piedi tra le strade strette con le bancarelle. Musica dal vivo, danza, teatro di strada e giochi rallegrano le vie chiuse al traffico.Altro
#7

Casa Loma

star-4.5292
Letteralmente significa "Casa su una collina," Casa Loma è invece un finto castello medievale con camini in stile elisabettiano, torrette in stile renano, passaggi segreti e un tunnel sotterraneo, che sovrasta il centro di Toronto dall’alto di una scogliera. Una passeggiata attraverso i sontuosi interni di questo eccentrico castello, con novantotto camera, è un viaggio indietro nel tempo. Si può camminare dentro la maestosa Great Hall, per ammirare il suo soffitto alto 18 metri, e nella Oak Room i cui rivestimenti signorili furono creati in tre anni da esperti artigiani.Eleganti porte in bronzo fanno in modo che si acceda al Conservatorio, illuminato da un lampadario italiano con finti grappoli d'uva. I tappeti presentano gli stessi motivi di quelli del Castello di Windsor. La cucina originale aveva forni abbastanza grandi, tanto da potervi cuocere un bue, nonchè cassetti segreti e gallerie. Le scuderie furono utilizzate dal Governo canadese per la ricerca segreta sulla tecnologia navale, nella Seconda Guerra Mondiale.Altro
#8

Scotiabank Arena (Air Canada Centre)

star-597
Well known as the ACC, The Air Canada Centre is home of the Toronto Maple Leafs of the National Hockey League (NHL), the Toronto Raptors of the National Basketball Association (NBA), and the Toronto Rock of the National Lacrosse League (NLL). Some of the art deco facade on the outskirts of the arena pays homage to the building’s history previously occupied by Canada Post’s Toronto Postal Delivery Building. Since its inception in 1999, the outlying area of the ACC has developed into Maple Leaf Square, with the Le Germain hotel and condominiums as well as a number of restaurants, supermarkets and office buildings in the vicinity. The ACC is a premier concert and event venue. The Tragically Hip played ACC’s first concert and other bands like Bon Jovi, U2, The Police and Rush have played up to 4 or 5 concerts in one tour at the ACC.Altro
#9

Galleria d'Arte dell'Ontario

star-5263
Dopo aver subìto una completa ristrutturazione grazie all’architetto nativo di Toronto Frank Gehryn, la Galleria d'Arte dell'Ontario ha riaperto in un nuovo moderno edificio che presenta un equilibrio tra arte e architettura e fa un grande uso della luce naturale. La Galleria d'Arte dell'Ontario ospita 79.000 opere così come una vasta collezione di fotografie. Tra le opere degne di nota, rare statue religiose del Québéc, sculture Inuit, opere canadesi di Emily Carr e del collettivo Group of Seven. L’arte europea è ben rappresentata con opere di Thomas Gainsborough, Auguste Rodin, Claude Monet, Edgar Degas, Paul Cézanne, Vincent van Gogh, Pablo Picasso e René Magritte. Non manca, inoltre, una vasta collezione di arte contemporanea rappresentata da sculture, proiezioni, dipinti e installazioni.Altro
#10

Bata Shoe Museum

star-4154
Questo eccentrico museo è dedicato allo stile e alla funzione delle calzature, in quattro gallerie diverse. Con oltre 10.000 paia di scarpe, le esposizioni variano da cultura a cultura, da Paese a Paese come Cina ed Egitto. Vi è persino una collezione di suole delle celebrità del XX secolo.Il museo ospita tre tipi di esposizioni: le principali mostre, tra cui una semi-permanente e tre temporanee, sono situate in gallerie appositamente progettate, e in seguito possono diventare mostre itineranti. Mostre “istantanee”, della durata di una o due settimane, possono occupare dalle cinque alle dieci vetrine espositive. Infine, mostre online offrono una panoramica sulla storia delle calzature, come la All About Shoes, un viaggio attraverso 4500 anni di storia del manufatto.Altro

Idee di viaggio

Come trascorrere 1 giorno a Toronto

Come trascorrere 1 giorno a Toronto

Come trascorrere 2 giorni a Toronto

Come trascorrere 2 giorni a Toronto

Le migliori attività a Toronto

Tour fondamentale di Toronto

Tour fondamentale di Toronto

star-4.5
263
Da
US$ 236.49
Autunno per il Niagara Tour

Autunno per il Niagara Tour

star-5
802
Da
US$ 75.37