Ricerche recenti
Cancella

Per contenere la diffusione del coronavirus, le attrazioni potrebbero essere chiuse o osservare periodi di chiusura parziale. Consulta i consigli per viaggiare sicuri del governo prima di prenotare. L'OMS sta monitorando attentamente la situazione; ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Attrazioni di Ushuaia

Categoria

Tierra del Fuego National Park
star-4
121
67 tour e attività
Running north from the Beagle Channel, the Tierra del Fuego National Park offers visitors the chance to follow easy walking trails along scenic rivers and bays. The park’s forests of beech are home to coastal birds such as cormorants and albatross. Argentina’s only coastal national park protects the southernmost stretch of Andean-Patagonian forest, ideal for hiking, climbing and outdoor water sports. Bring a kayak to sail from remote beaches, and your binoculars to spot otters, beavers, petrels and condors. Walking trails lead to the park’s beaver dam, a lookout over the stunning coastal scenery of Lapataia Bay, and around Lago Roca. A seaside trail connects Ensenada and Lapataia for more lovely views of the coast. Campers can stay overnight in the park at campsites at Pipo, Ensenada and Lago Roca.
Scopri di più
Estancia Harberton
star-4.5
31
11 tour e attività

Overlooking the icy waters of the Beagle Channel, Estancia Harberton offers a glimpse into the history and wildlife of Argentina’s far-flung Tierra del Fuego. The oldest estancia (farm) in this part of the world, the still-working property dates back to 1887 and was established by English missionary Thomas Bridges. Bridges founded the Anglican Mission at Ushuaia in 1870.

Today, the estancia remains in the hands of Bridges’ descendants, and it was declared an Argentine National Historical Monument in 1999. A visit reveals the original buildings of wood and corrugated iron, and terraced gardens. The sheep have long gone but the cattle remain. While you’re here you can also walk amongst a penguin colony at the estancia’s Yecapasela Reserve.

Scopri di più
Beagle Channel
star-4
105
63 tour e attività

Il glaciale Canale di Beagle fornisce una via marina alla città più meridionale del mondo, Ushuaia, sul tragitto verso la ghiacciata Antartide.

Lo stretto separa l’Isola Grande della Terra del Fuoco argentina, a nord, dalle remote isole cilene di Nueva, Picton e Navarino a sud del canale.

Le barche turistiche salpano da Ushuaia per visitare il faro e le isole lungo lo stretto in cui vivono colonie di pinguini e leoni marini.

In estate le barche a vela attraversano il canale fino a Puerto Williams, in Cile. I viaggiatori intrepidi vanno per mare in canoa e le barche spiegano le vele in cerca di passeggiate naturalistiche sull’Isola di Bridges per avvistare le lontre e i leoni marini.

Scopri di più
Lapataia Bay
star-4
1
35 tour e attività

La Baia di Lapataia è il punto in cui finisce la strada argentina RN 3, una continuazione della strada Panamericana che si estende fino all’Alaska. Sono tanti i viaggiatori che si fermano per posare accanto al segnale stradale di Baia di Lapataia; pensate alla distanza che hanno percorso per arrivare in questi luoghi! Secondo i cartelli, la distanza tra questo luogo e l'Alaska è di 17.848 Km. La maggior parte dei visitatori non viaggia su strada per giungere a Lapataia, ma si reca in aereo in Argentina.

La Baia fa parte del Parco Nazionale della Terra del Fuoco, è da visitare in giornata, partendo da Ushuaia, che si trova a soli 16 km di distanza. Il Parco offre la possibilità di godere di una natura incontaminata, con laghi azzurri, insenature e boschi di faggio. Durante la bella stagione potrete assistere allo sbocciare di tipici arbusti dai fiori rossi e alla nascita del fungo "pan de indio”, simile ad un’arancia che cresce su alcuni alberi.

Scopri di più
Les Eclaireurs Lighthouse
28 tour e attività

The Les Eclaireurs Lighthouse marks the dangerous rocks at the entrance to Ushuaia Bay in the Beagle Channel. Locals often wrongfully call this the Lighthouse at the End of the World, which is technically incorrect because the lighthouse Jules Verne made famous in his novel lies further east, but it’s oddly accurate, too; it’s the last mainland reference most sailors see on their way to Antarctica.

Located just five miles from Ushuaia, Les Eclaireurs Lighthouse is a common destination for short tourist sailing trips. The waters surrounding the lighthouse are a sea-goers dream, as penguins and both South American and fur sea lions are spotted regularly. Bird life is abundant, too, with black eyebrow albatrosses, steamer ducks and upland geese often seen on the nearby islands. Many tours also include landing on Karelo Island.

Scopri di più
End of the World Train (Tren del Fin del Mundo)
star-4
61
19 tour e attività

Per la grande avventura della Fine del Mondo, cosa aspettate a salire a bordo del treno più a sud del mondo, nel Parco Nazionale della Terra del Fuoco? Il viaggio di un'ora vi lascia fuori della località di Ushuaia, seguendo lo storico percorso di 100 anni fa del treno dei prigionieri. Il treno attraversa il fiume Pip passando per un ponte di legno, costeggia la cascata Macarena ed un ricostruito campo indiano Yamanas. Una volta all'interno del Parco Nazionale, il treno attraversa foreste di faggi, torbiere e resti dei cantieri di legname in cui lavoravano i prigionieri ad Ushuaia tra il 1901 e il 1941.

Il treno poi ritorna alla stazione della Fine del Mondo, fuori Ushuaia, o si dirige verso la stazione del Parco Nazionale. Lungo il tragitto, una guida bilingue (inglese e spagnolo) racconta la storia del treno dei prigionieri e di questa remota parte del mondo.

Scopri di più
Martial Glacier
star-3
1
1 tour e attività

Il ghiacciaio Martial si trova a pochi chilometri da Ushuaia ed è possibile visitarlo tutto l'anno. Il suo scenario cambia a seconda della stagione in cui si visita. D’estate, la seggiovia che porta al ghiacciaio rappresenta l’itinerario turistico, creato per ammirare la bellezza della flora alpina, in cui diversi sentieri conducono sia al ghiacciaio stesso che alle vicine montagne. Il sentiero della “gola” offre una vista mozzafiato sul Beagle Channel e, volendo, al ritorno è possibile abbandonare la seggiovia per scendere lentamente verso il basso, osservando il meraviglioso panorama di Ushuaia.

Durante l'inverno c'è un centro sportivo, poco utilizzato, per chi volesse sciare, con piste per sciatori esperti. Vi è anche il rifugio Club Andino Ushuaia, che di solito funge da base per gli sciatori che desiderano esplorare le zone circostanti, tra cui la Valle de Andorra e il ghiacciaio Vinciguerra.

Scopri di più
Lago Roca
star-4.5
7
31 tour e attività

Circondato dalle catene montuose del Guanaco e Piramides, entrambe parte delle Ande, il lago Roca è uno splendido lago verde-smeraldo, situato nel Parco Nazionale della Terra del Fuoco, in Argentina. Il campeggio Lago Roca è il punto di partenza più comodo per esplorare questa parte del Parco. Tra le attività più svolte in questo luogo, vi sono certamente la pesca e le camminate; quest’ultime, grazie a diversi sentieri che partono dal lago verso le montagne circostanti.

Il percorso Cerro Guanaco è una ripida salita verso la cima della montagna, da cui si ha una vista spettacolare che comprende il lago Roca, il Canale di Beagle e addirittura il Cile. Il Lago soffre di crisi di identità, in quanto è chiamato così in memoria dell'ex Presidente argentino Julio Argentino Roca, ma questo è solo il più noto dei suoi tre nomi. La parte più occidentale del lago attraversa il confine internazionale fino ad arrivare in Cile, dove è conosciuto con il nome di Lago Errázuriz, dedicato all’ex Presidente cileno Federico Errázuriz Echaurren.

Scopri di più
Garibaldi Pass (Paso Garibaldi)
star-1.5
2
4 tour e attività

Garibaldi Pass, located on Tierra del Fuego, is the only paved route across the Fuegian Andes. Surprisingly enough, it’s also the highest point on Argentina’s Ruta Nacional 3. The views from the summit are stunning; to the north, the massive Lago Fagnano stretches 98 km west, across the Magallanes-Fagnano Fault and into Chile, and to the south, the often-missed Lago Escondido reveals its picture-perfect location surrounded by mountains.

The mountain pass also marks an abrupt transition in Tierra Del Fuego’s Geography. To the north, the island is mostly rolling steppe and sprawling sheep farms are the only things that interrupt the large distances between settlements. Heading south, the road snakes its way through the Fuegian Andes for the final 60km into Ushuaia before descending to the Beagle Channel.

Scopri di più
Maritime Museum (Old Ushuaia Prison)
star-4
1
3 tour e attività

L’antico carcere di Ushuaia non è solo un museo. Le sue quattro mura racchiudono la storia di Ushuaia, con i suoi detenuti che hanno letteralmente costruito le strade della città e gli edifici pubblici. Ha avuto la prima stampante, il telefono e l’energia elettrica della Terra del Fuoco. La gran parte dei detenuti era costituita da delinquenti seriali che la Polizia di Buenos Aires non avrebbe voluto rivedere mai più. Vi erano anche dei prigionieri politici, inviati nella “fine del mondo” dove i loro ideali sarebbero stati ignorati.

Alcuni sostengono che Carlos Gardel, cantante e compositore argentino, avrebbe trascorso un periodo della sua vita in questo posto desolato. Oggi, l'edificio ospita diverse esposizioni e due ali dello stesso sono dedicate alla storia dei carcerati. Un'ala del carcere non è stata volutamente restaurata in modo da introdurre i visitatori nel passato, mostrando sia le condizioni di vita che gli spazi ristretti in cui vissero ottocento prigionieri nelle trecentosessanta celle.

Scopri di più

Altre attività a Ushuaia

Penguin Island (Isla Yecapasela)

Penguin Island

star-4.5
31
1 tour e attività
Known as Penguin Island, Isla Yecapasela is colonized by cute flocks of Magellanic and gentoo penguins. A working nature reserve, the Yecapasela Reserve was created on the island (also known as Isla Martillo) and surrounding islets by Estancia Harberton in the 1970s. The island was formerly home to the estancia's cattle and sheep, and since their removal in the 1960s the penguin numbers have soared. Sharing the islands with cormorants, the penguin colonies are flourishing in this safe environment. The breeding season begins in early October, and ends with the annual migration northwards in April. From the shoreline you can spot black and white Magellanic penguins, shyer gentoos and possibly a visiting king penguin or two.
Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489