Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Vienna

Cose da fare a  Vienna

Vienna ti dà il benvenuto

Un tempo una delle grandi città imperiali d'Europa, Vienna porta ancora i segni distintivi dei suoi anni di gloria: sfarzosi palazzi barocchi, prestigiosi teatri d'opera e balli dell'alta società che si tengono durante le celebrazioni annuali del Carnevale. La capitale austriaca rimane un luogo incantevole, elegante ma non appariscente, romantico ma comunque riservato e trasudante di fascino d'altri tempi. I monumenti più sorprendenti sono riuniti nel centro storico di Vienna, patrimonio mondiale dell'UNESCO, e lungo la Ringstrasse, la storica circonvallazione che circonda la Città Vecchia e il quartiere dei musei (MuseumsQuartier). Gli edifici imponenti abbondano, dal grande Rathaus, o Municipio di Vienna, al Palazzo del Parlamento austriaco e alla cattedrale gotica di Santo Stefano, alle magnifiche sale del Burgtheater e al Teatro dell'Opera di Vienna (Staatsoper). Appena fuori dal centro, i palazzi imperiali del Castello di Schonbrunn (Schloss Schonbrunn) e del Palazzo Belvedere (Schloss Belvedere) sono le attrazioni più apprezzate della città, mentre la leggendaria Scuola di Equitazione Spagnola mette in mostra i cavalli lipizzani. La posizione strategica di Vienna, vicino ai confini di Ungheria, Slovacchia e Repubblica Ceca, la rende un'ottima base per esplorare altre città europee durante le gite di un giorno a Bratislava, Budapest, Salisburgo e oltre. Più vicino a casa, opta per una romantica crociera sul Danubio, goditi una degustazione di vini nella valle di Wachau o fai un'escursione o un tour in bicicletta attraverso i boschi di Vienna.

Le 10 migliori attrazioni a Vienna

#1
Castello di Schönbrunn (Schloss Schönbrunn)

Castello di Schönbrunn (Schloss Schönbrunn)

star-4.54’543
Costruito per rivaleggiare con l'opulenza di Versailles, il Castello di Schönbrunn di Vienna (Schloss Schönbrunn) era una volta una residenza estiva dei monarchi asburgici. Oggi, questo palazzo barocco è elencato come patrimonio mondiale dell'UNESCO ed è uno dei monumenti architettonici, culturali e storici più importanti dell'Austria.Altro
#2
Cattedrale di Santo Stefano (Stephansdom)

Cattedrale di Santo Stefano (Stephansdom)

star-52’285
Con le sue guglie gotiche scure, il tetto di tegole intricate e l'imponente campanile, la Cattedrale di Santo Stefano (Stephansdom) è una delle principali attrazioni di Vienna. Situata in posizione centrale sulla piazza Stephansplatz, nel centro storico della città, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, la cattedrale è architettonicamente sbalorditiva sia all'interno che all'esterno. È anche un sito di grande importanza storica: qui furono sepolti l'imperatore Federico III e numerosi altri dignitari asburgici.Altro
#3
Palazzo Imperiale Hofburg (Hofburg Wien)

Palazzo Imperiale Hofburg (Hofburg Wien)

star-4.54’150
Un tempo residenza invernale della famiglia reale austriaca, il Palazzo Imperiale Hofburg (Hofburg Wien) è ora un tributo duraturo alla gloria dell'Impero Asburgico. È uno dei palazzi barocchi più magnifici di Vienna, situato nel centro storico di Vienna, dichiarato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. I visitatori dell'Hofburg possono esplorare gli appartamenti imperiali, visitare il Museo di Sisi e la Collezione d'argento o assistere a uno spettacolo presso la famosa Scuola di Equitazione Spagnola.Altro
#4
Opera di Stato di Vienna (Wiener Staatsoper)

Opera di Stato di Vienna (Wiener Staatsoper)

star-4.53’931
Capolavoro dell'architettura rinascimentale e uno dei più prestigiosi teatri d'opera del mondo, l'Opera di Stato di Vienna (Wiener Staatsoper) è un luogo sacro per gli appassionati dell'opera. Ogni anno, l'auditorium ospita 350 spettacoli dell'Orchestra Filarmonica di Vienna e del Balletto di Stato di Vienna (Wiener Staatsballett), nonché il Ballo dell'Opera di Vienna.Altro
#5
Kursalon Vienna (Kursalon Wien)

Kursalon Vienna (Kursalon Wien)

star-4.51’208
La più bella sala da concerto di Vienna fu completata nel 1867 ai margini dello Stadtpark (parco cittadino), vicino alla statua dorata del compositore Johann Strauss, la cui musica viene ascoltata ogni sera. Il Kursalon (Kursalon Wien) è stato progettato dall'architetto austriaco Johann Garben in stile neo-rinascimentale e il suo uso originario era come spa; appena un anno dopo l'apertura si è dedicato alla musica ed è diventato il luogo d'incontro preferito dell'alta società viennese.Recentemente rinnovato, il Kursalon è ora tornato al suo splendore romantico e le sue sale ancora una volta gocciolano di lampadari ed eleganti decorazioni in stucco. È noto per il suo repertorio notturno di brani preferiti di Strauss, Schubert, Mozart e altri musicisti barocchi, suonato dalla Salonorchestra Alt Wien, fondata nel 1994. I suoi concerti - tutti eseguiti in grembiuli tradizionali e crinoline - sono affari intelligenti e offrono un divertimento attraverso l'età d'oro della tradizione musicale classica viennese all'inizio del XIX secolo, con i valzer di Strauss accompagnati da cantanti d'opera e ballerini mentre si esibiscono in classici molto amati come The Blue Danube.Una scelta di pacchetti di intrattenimento notturno al Kursalon include cocktail o uno scoppio gastronomico al Restaurant Johann della sala concerti prima dell'inizio della musica; in estate si tengono concerti all'aperto sulla Terrazza che si affaccia sullo Stadtpark.Altro
#6
Chiesa di San Pietro

Chiesa di San Pietro

star-5328
Conosciuta anche come Peterskirche, la chiesa di San Pietro a Vienna è la seconda chiesa più antica della città. Si diceva che l'edificio originale della chiesa fosse stato fondato da Carlo Magno, ma fu bruciato nel 1661. La nuova chiesa, ispirata alla Basilica di San Pietro a Roma, fu consacrata nel 1733 e una targa in rilievo all'esterno della chiesa racconta la leggenda di Carlo Magno. La chiesa di San Pietro è stata la prima struttura a cupola a Vienna e presenta interni decorati con affreschi colorati e stucchi dorati. I più notevoli per i visitatori sono il pulpito dorato con una rappresentazione della Santissima Trinità in cima al baldacchino, una scultura in oro e argento del Martirio di San Giovanni di fronte al pulpito e l'affresco nella cupola raffigurante l'Incoronazione della Vergine.Nel corso degli anni, i dipinti del XVIII secolo nella chiesa sono diventati più scuri e l'interno ha cominciato a diventare grigio, ma un imponente progetto di ristrutturazione dal 1998 al 2004 ha riportato gli affreschi ai loro colori vivaci originali.Altro
#7
Kunsthistorisches Museum Wien (Museo delle Belle Arti)

Kunsthistorisches Museum Wien (Museo delle Belle Arti)

star-4.52’463
Gli Asburgo reali erano collezionisti e le loro proprietà, dalle armature alle opere d'arte, sono il cuore del vasto Kunsthistorisches Museum. Sulla Ringstrasse di Vienna, troverai tutto in un sontuoso edificio la cui cupola ottagonale domina migliaia di manufatti, capolavori e tesori che compongono uno dei principali musei dell'Austria.Altro
#8
Centro storico di Vienna

Centro storico di Vienna

star-5617
Il centro storico di Vienna è il cuore pulsante dell'Austria e ospita le principali attrazioni come il municipio di Vienna, il Parlamento e il vivace quartiere dei musei. Conosciuta anche come il primo distretto o centro storico e conservata come patrimonio mondiale dell'UNESCO, l'area è ricca di castelli e giardini barocchi, così come la Ringstrasse del XIX secolo, una circonvallazione di grandi edifici, monumenti e parchi che circonda la maggior parte del centro storico. Ci sono abbastanza siti di riferimento qui per farti scattare foto tutto il giorno.Altro
#9
Palazzo del Belvedere (Schloss Belvedere)

Palazzo del Belvedere (Schloss Belvedere)

star-52’389
Costruito nel XVIII secolo come residenza estiva del principe Eugenio di Savoia, il magnifico Palazzo del Belvedere (Schloss Belvedere) è tra i tanti tesori dell'era barocca di Vienna e un monumento dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.Altro
#10
Chiesa di San Carlo (Karlskirche)

Chiesa di San Carlo (Karlskirche)

star-5429
La Chiesa di San Carlo Borromeo, o Karlskirche, è la più bella chiesa barocca di Vienna e fu costruita tra il 1716 e il 1739, dopo un voto di Carlo VI alla fine della peste del 1713. Fu progettato e iniziato da Johann Bernhard Fischer von Erlach e completato da suo figlio Joseph. Sebbene prevalentemente barocco, combina diversi stili architettonici.Le colonne gemelle sono modellate sulla Colonna Traiana a Roma e mostrano scene della vita di San Carlo Borromeo (che aiutò gli appestati in Italia), a cui la chiesa è dedicata. L'enorme cupola ovale raggiunge i 236 piedi (72 m); in combinazione con le grandi finestre della chiesa, l'altezza della cupola crea una navata luminosa e aperta. C'è un piccolo museo con una manciata di arte religiosa e abbigliamento presumibilmente del santo, ma il momento clou è l'ascensore per la cupola per una vista ravvicinata degli affreschi dettagliati di Johann Michael Rottmayr. La tavola dell'altare è di Sebastiano Ricci e raffigura l'Assunzione della Vergine. Di fronte alla chiesa c'è uno stagno, completo di una scultura di Henry Moore del 1978.Altro

Idee di viaggio

Le migliori attività a Vienna

Gita di un giorno per piccoli gruppi a Hallstatt da Vienna
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Gita giornaliera all'Abbazia di Melk e nella valle del Danubio da Vienna
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Gita di un giorno a Hallstatt da Vienna
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Gita di un giorno per piccoli gruppi a Salisburgo da Vienna
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Tour della valle vinicola di Wachau in bicicletta con degustazione e partenza da Vienna
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Escursione di un giorno da Vienna a Bratislava
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!

Things to do in Vienna this...