Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella
Penisola di Tjörnes
Penisola di Tjörnes

Penisola di Tjörnes Tours

Stretta tra i fiordi Öxarfjörður e Skjálfandi, la penisola di Tjörnes potrebbe essere riassunta in due parole: uccelli e fossili. In effetti, la penisola è famosa per la sua insolitamente numerosa popolazione di selvaggina per pernice bianca, le sue colonie di ricercate pulcinelle di mare e una vasta

selezione di altri uccelli marini come piovanelli viola, dunlin, nodi rossi e tornanti rubicondi, che nidificano sulle ripide scogliere lungo la costa orientale in primavera e in autunno. La penisola di Tjörnes contiene numerosi sedimenti ricchi di fossili dell'era pliocenica, che risalgono a oltre 5 milioni di anni fa. In opposizione alla maggior parte dei paesaggi islandesi, che sono di tipo lavico vulcanico, il Tjörnes è sedimentario e consiste di diversi strati di depositi organici.

Sono la prova vivente che i poli della Terra hanno cambiato posizione più volte e sono i principali testimoni dei cambiamenti climatici attualmente in atto nel Nord Atlantico. Gli appassionati di archeologia dovrebbero assolutamente visitare il Museo dei Fossili di Hallbjarnarstaðir e guidare lungo la ripida strada sterrata lungo la spiaggia per avere la possibilità di essere archeologi per un giorno!

Lontano dagli uccelli e dai fossili si trova la Tjornes Fracture Zone, un vulcano sottomarino situato a 10 chilometri a nord della terraferma, che separa la zona di alta attività sismica di 80 chilometri nel nord dell'Islanda dalla dorsale Kolbeinsey, parte del Medio Atlantico Cresta.

Scopri di più
Iceland

Tour e attività per scoprire Penisola di Tjörnes

Nessun risultato trovato.

Che ne dici di cercare qualcos'altro?Vedi tutti i tour a Akureyri