Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Amsterdam

Cose da fare a  Amsterdam

Amsterdam ti dà il benvenuto

I Paesi Bassi traboccano di bellezza e avventura, dai suoi pittoreschi mulini a vento e meravigliosi campi di tulipani alla sua capitale alla moda e incentrata sull'arte, Amsterdam. La regione più popolata dei Paesi Bassi, la storica Amsterdam è rinomata per le sue strade pittoresche e i canali panoramici. Ammira la ricca tradizione artistica di Amsterdam visitando musei iconici come il Rijksmuseum e il Museo Van Gogh; i tour offrono l'accesso prioritario a queste famose attrazioni. La casa di Anne Frank è un'altra tappa obbligata, che attira visitatori da tutto il mondo. Un tour a piedi, o se vuoi essere come gli olandesi, un tour in bicicletta, è un ottimo modo per entrare nella cultura. Per un po 'di romanticismo, goditi una crociera notturna a lume di candela con vino e formaggio olandesi e guarda la città scintillare. Prenditi del tempo per visitare i bar e i coffeeshop del quartiere a luci rosse e assaggia i bitterballen (polpette fritte) e le classiche aringhe in salamoia, insieme ad alcune delle famose birre del paese. Fai una gita di un giorno o due nella campagna olandese per ammirare Zaanse Schans, con i suoi iconici mulini a vento e gli zoccoli; o villaggi tradizionali come Volendam e Marken. I giardini Keukenhof offrono la pièce de résistance: un'esplosione di colori dalla sua vasta gamma di fiori e milioni di tulipani. Tutto sommato, l'unicità di Amsterdam la rende una destinazione senza pari in Europa.

Le 10 migliori attrazioni a Amsterdam

#1
Casa di Anne Frank (Anne Frank Huis)

Casa di Anne Frank (Anne Frank Huis)

star-57.124
Il libro bestseller "Anne Frank: Diario di una giovane ragazza" ha portato in vita uno dei più grandi orrori del XX secolo in modo avvincente e personale. Nella storia vera, una giovane ragazza ebrea, la sua famiglia e alcuni amici sono costretti a nascondersi ad Amsterdam per sfuggire ai nazisti durante la seconda guerra mondiale. La casa che è stata il nascondiglio della famiglia Frank per due anni è sopravvissuta alla guerra ed è ora un museo in movimento, con il sito principale che è l'achterhuis (casa sul retro), noto anche come allegato segreto. Qui i Franchi sedevano in silenzio durante il giorno e mangiavano cibo che veniva loro segretamente portato prima di essere misteriosamente traditi e inviati nei campi di concentramento nazisti. Otto Frank, l'unico Frank sopravvissuto alla guerra, pubblicò l'ormai famoso diario di Anne nel 1947.Altro
#2
Quartiere a luci rosse di Amsterdam (De Wallen)

Quartiere a luci rosse di Amsterdam (De Wallen)

star-510.960
Famoso soprattutto per i suoi bordelli lungo le strade, il quartiere a luci rosse di Amsterdam (De Wallen) ospita anche canali panoramici, vivaci ristoranti, bar e molti negozi. Anche se questo quartiere controverso potrebbe non essere adatto a tutti, le sue tortuose strade acciottolate e i vicoli stretti evocano la ricca storia e la cultura rilassata di Amsterdam.Altro
#3
Fiume Amstel

Fiume Amstel

star-59.388
L'Amstel è il grande fiume che attraversa Amsterdam e la cui acqua è stata deviata nei famosi canali della città. La città è stata costruita intorno al fiume, dandole il nome di Amstel Dam, e oggi il corso d'acqua scorre accanto a edifici moderni e affascinanti case galleggianti prima di serpeggiare nella campagna olandese.Altro
#4
Rijksmuseum

Rijksmuseum

star-58.537
Il Rijksmuseum di Amsterdam è il museo d'arte più grande e visitato dei Paesi Bassi. La sua collezione, che si colloca tra le più belle al mondo, comprende quasi 8.000 pezzi distribuiti in 80 gallerie. Alcune delle opere più venerate del Rijksmuseum sono dipinti dal XV al XIX secolo di maestri fiamminghi e olandesi, tra cui Rembrandt, Vermeer e Frans Hals. Oltre agli incredibili otto secoli di arte e storia olandese, il museo dispone di ampi giardini all'aperto e di un ristorante stellato Michelin.Altro
#5
Micropia

Micropia

star-56.188
Micropia è un museo unico ad Amsterdam dedicato a microbi e microrganismi. Questi organismi microscopici costituiscono i due terzi di tutta la materia vivente. Non appena entrerai nel museo, inizierai a conoscere gli organismi invisibili che vivono intorno a noi. Un'animazione nel primo ascensore ti racconta degli acari che vivono sulle tue ciglia e dei batteri e virus che vivono su quegli acari. Altre mostre includono un body scanner che ti dice che tipo di microbi vivono sul tuo corpo e un Kiss-o-meter che conta il numero di microbi trasferiti durante un bacio. Ci sono piastre di Petri contenenti batteri che mostrano ciò che vive sugli oggetti domestici di tutti i giorni.Un'altra mostra mostra una raccolta di feci animali e un sistema digestivo umano preservato. Ci sono anche film che mostrano diversi animali in decomposizione. In un laboratorio di lavoro reale, i visitatori possono visualizzare i tecnici che preparano le mostre attraverso una finestra. Altre schermate insegnano ai visitatori i batteri, i virus, i funghi e le alghe. Questo museo ti insegnerà anche come i microbi sono essenziali per la vita, dagli integratori al cibo e altro ancora.Altro
#6
Jordaan

Jordaan

star-58.788
Un tempo quartiere operaio, Jordaan nel centro di Amsterdam è diventato un'enclave di lusso prediletta da artisti e designer. Grandi case del XVII secolo, gallerie d'arte, negozi specializzati, locali con musica, caffè e ristoranti fiancheggiano i canali alberati in questo quartiere per eccellenza di Amsterdam, che attrae turisti e gente del posto.Altro
#7
Ponte magro (Magere Brug)

Ponte magro (Magere Brug)

star-59.890
Il ponte magro di Amsterdam (Magere Brug) attraversa il fiume Amstel nel centro della città. Il ponte levatoio in legno è caratterizzato da archi bassi e illuminazione notturna. La storia del ponte risale al 1691, quando la struttura originale fu completata in un classico stile olandese che influenzò anche i successivi restauri.Altro
#8
Westerkerk (Chiesa occidentale)

Westerkerk (Chiesa occidentale)

star-59.643
La Westerkerk (Chiesa occidentale) del XVII secolo di Amsterdam è nota per la sua architettura, tra cui una guglia che misura circa 280 piedi (85 metri), così come lo è per la sua storia. Rembrandt fu sepolto qui e nei suoi diari Anne Frank scrisse del rintocco dell'orologio della chiesa, una delle poche esperienze del mondo esterno che ebbe mentre si nascondeva dai nazisti.Altro
#9
Museo Van Gogh

Museo Van Gogh

star-51.697
Il Museo Van Gogh di Amsterdam, che ospita la più grande collezione al mondo di opere del leggendario artista olandese, è una tappa obbligata per gli amanti dell'arte e della storia dell'arte. Il museo vanta una collezione di effetti personali di Vincent van Gogh, oltre a 200 dipinti e 500 disegni del maestro e dei suoi contemporanei, tra cui Gauguin, Monet, Toulouse-Lautrec e Bernard, oltre alle famose opere di Van Gogh "The Potato Eaters" e "Wheatfield con i corvi. "Altro
#10
Hermitage Amsterdam

Hermitage Amsterdam

star-57.488
Avamposto del famoso Museo dell'Ermitage di San Pietroburgo, l'Hermitage Amsterdam ospita mostre rotanti di pittura e manufatti storici, spesso con un tema russo. L'ampio edificio Amstelhof risale al XVII secolo, si estende lungo il fiume Amstel e dispone di un cortile interno con giardino.Altro

Idee di viaggio

5 musei di Amsterdam da non perdere

5 musei di Amsterdam da non perdere

Come uscire dai sentieri battuti ad Amsterdam

Come uscire dai sentieri battuti ad Amsterdam

Come trascorrere 3 giorni ad Amsterdam

Come trascorrere 3 giorni ad Amsterdam

I migliori parchi e giardini di Amsterdam

I migliori parchi e giardini di Amsterdam

Le migliori attività a Amsterdam