Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Argentina

Categoria

Cascate di Iguazu
star-5
983
7 tour e attività

Le cascate di Iguazu, il più grande sistema di cascate del mondo, sono davvero impressionanti da vedere, attraversando il confine tra Brasile e Argentina. Anche se il Brasile vanta una vista migliore delle cascate, l'Argentina è benedetta con circa l'80% delle 275 cascate separate di questa meraviglia naturale. Sentieri lastricati e passerelle si snodano intorno alle cascate, a volte raggiungendo la distanza di un braccio dall'acqua, e un treno gratuito collega i punti principali del sentiero.

Scopri di più
Canale di Beagle
star-5
420
3 tour e attività

Lo stretto Canale di Beagle, che separa la catena insulare argentina della Terra del Fuoco a nord dalle remote isole cilene a sud, funge da corso d'acqua per la città più meridionale del mondo, Ushuaia. È anche uno dei corpi idrici più importanti del Sud America.

Scopri di più
Parco Nazionale Tierra del Fuego
star-4.5
685
4 tour e attività

Quando i viaggiatori si dirigono verso l'estremo sud dell'Argentina, è probabile che si dirigano verso il Parco Nazionale Tierra del Fuego. L'unico parco nazionale costiero del paese protegge la foresta andina-patagonica, una terra di torbiere, foreste di faggi, laghi scintillanti, spiagge remote e cime innevate ideali per avventure all'aria aperta.

Scopri di più
Ghiacciaio Perito Moreno
star-5
322

La bellezza del ghiacciaio Perito Moreno in Patagonia gli è valsa il soprannome di "Ottava Meraviglia del Mondo" in Argentina. È la terza riserva di acqua dolce del pianeta e uno degli ultimi ghiacciai in avanzata del continente, facendosi strada lentamente scoppiettando blu celeste dalle guglie granitiche delle Torres del Paine cilene nel Parco Nazionale dell'Argentina Los Glaciares (Parque Nacional Los Glaciares).

Scopri di più
Lago Argentino (Lago Argentino)
star-4.5
804
1 tour e attività

Comprendendo un colossale 566 miglia quadrate (911 chilometri quadrati), il Lago Argentino (Lago Argentino) è il più grande lago del paese. El Calafate, il ghiacciaio Perito Moreno, dichiarato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, e il ghiacciaio Upsala sono tutti arroccati sulle sue rive, quindi il lago funge da porta d'accesso ad alcuni dei paesaggi glaciali più impressionanti della Patagonia.

Scopri di più
Parco provinciale dell'Aconcagua
star-5
163

Sorvegliato dalla possente vetta del monte Aconcagua, tra le vette più alte del mondo al di fuori dell'Himalaya a 6.961 metri, il Parco Provinciale dell'Aconcagua è un sogno per gli escursionisti, con valli remote, lagune glaciali e vette imponenti, tutto con una stupenda vista sulle Ande.

Scopri di più
La Boca
star-5
2142
15 tour e attività

Pochi luoghi a Buenos Aires vengono fotografati con la stessa frequenza di Caminito Street. L'arteria principale del quartiere La Boca sul lungomare è un miscuglio di vecchi edifici, facciate dipinte a colori vivaci e bancarelle del mercato lungo la strada, con venditori ambulanti, artisti di strada e ballerini di tango che si aggiungono all'atmosfera.

Scopri di più
Gola del diavolo (Garganta del Diablo)
star-5
512
4 tour e attività

Con 14 cascate che cadono per 80 metri in una nebbia torbida mentre colpiscono l'acqua spumeggiante sottostante, la Gola del Diavolo (Garganta del Diablo) è facilmente la stella delle cascate di Iguazu. La più alta delle 275 cascate di Iguazu, la gola del diavolo è divisa equamente attraverso il confine tra Argentina e Brasile, rendendola facile da visitare, indipendentemente dal punto di partenza.

Scopri di più
Baia di Lapataia
star-4.5
190

Lapataia Bay è dove finisce la strada RN 3 dell'Argentina, una strada che è la continuazione della Panamericana, che si estende fino all'Alaska. I roadie si fermano sempre a posare accanto al cartello qui a Lapataia Bay, e vale la pena pensare a quanto lontano sono arrivati per arrivarci! Secondo il segno, la distanza tra questo punto e l'Alaska è di ben 17.848 chilometri.

La maggior parte dei visitatori non prende la rotta terrestre per la baia di Lapataia, ma vola invece in Argentina. La baia si trova all'interno del Parque National Tierra del Fuego, una popolare gita di un giorno da Ushuaia, che si trova a soli 10 miglia di distanza. Il parco offre la possibilità di immergersi nella natura, ammirare laghi e baie azzurre, passeggiare attraverso boschi di faggi autoctoni e in stagione, catturare sia il cespuglio di fuoco, che sboccia rosso vivo, sia la pallina da golf arancione "pan de indio" dall'aspetto spettrale funghi di grandi dimensioni che crescono su alcuni alberi.

Se hai più tempo, prova alcuni degli altri sentieri del parco, che copre quasi 150.000 acri di quest'isola al largo della punta più meridionale del continente sudamericano.

Scopri di più
Parco Nazionale Los Glaciares (Parque Nacional Los Glaciares)
star-4.5
681
1 tour e attività

Il Parco Nazionale PaLos Glaciares (Parque Nacional Los Glaciares) protegge le distese selvagge della Patagonia argentina di ghiacciai e laghi di montagna. Con ben 47 ghiacciai, la calotta glaciale andina è la più grande al di fuori dell'Antartide e della Groenlandia. Questo sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO ospita numerose meraviglie naturali, tra cui il ghiacciaio Perito Moreno e il monte Fitz Roy.

Scopri di più

Altre attività a Argentina

Faro di Les Eclaireurs

Faro di Les Eclaireurs

star-4.5
283
1 tour e attività

Il faro di Les Eclaireurs segna le pericolose rocce all'ingresso della baia di Ushuaia nel Canale di Beagle. La gente del posto spesso lo chiama erroneamente il faro alla fine del mondo, il che è tecnicamente errato perché il faro reso famoso da Jules Verne nel suo romanzo si trova più a est, ma è anche stranamente accurato; è l'ultimo riferimento sulla terraferma che la maggior parte dei marinai vede durante il viaggio verso l'Antartide.

Situato a soli cinque miglia da Ushuaia, il faro di Les Eclaireurs è una destinazione comune per brevi gite turistiche in barca a vela. Le acque che circondano il faro sono un sogno per i frequentatori di mare, poiché i pinguini e i leoni marini sudamericani e da pelliccia vengono avvistati regolarmente. Anche l'avifauna è abbondante, con albatri sopracciglia neri, anatre piroscafi e oche montane spesso viste sulle isole vicine. Molti tour includono anche l'atterraggio sull'isola di Karelo.

Vale la pena ricordare che la regione è meravigliosa, ma aspra. Il tempo - e più comunemente il vento - può essere feroce, ma fa tutto parte dell'esperienza della Patagonia meridionale.

Scopri di più
Treno della fine del mondo (Tren del Fin del Mundo)

Treno della fine del mondo (Tren del Fin del Mundo)

star-4.5
479
1 tour e attività

Per l'ultima avventura alla fine del mondo, sali sul treno più meridionale del mondo fino al Parco Nazionale Tierra del Fuego. Parti da fuori Ushuaia e segui lo storico percorso del treno per detenuti, passando per boschi di faggio, torbiere e ricordi dei cantieri di abbattimento del legname dei prigionieri di Ushuaia dal 1901 al 1941.

Scopri di più
Avenida 9 de Julio (Avenida 9 De Julio)

Avenida 9 de Julio (Avenida 9 De Julio)

star-4.5
1074
20 tour e attività

Porteños spesso vanta dell'Avenida 9 de Julio (Avenida 9 De Julio) come il viale più largo del mondo e con una larghezza di 140 metri con 12 corsie di traffico, potrebbero essere proprio quelle giuste. La costruzione del viale iniziò nel 1937, sul modello degli Champs Elysees ma larga il doppio e costruita per commemorare il Giorno dell'Indipendenza dell'Argentina, il 9 luglio 1816. Non fu completamente completata fino al 1980.

Edifici neoclassici e Beaux Arts fiancheggiano la strada monumentale, ma la sua caratteristica più riconoscibile è l'iconico Obelisco che domina un piccolo parco all'incrocio tra Avenida 9 De Julio e Avenida Corrientes.

Scopri di più
Estancia Harberton

Estancia Harberton

star-5
169
2 tour e attività

Affacciata sulle gelide acque del Canale di Beagle, l'Estancia Harberton offre uno scorcio sulla storia e sulla fauna selvatica della Terra del Fuoco. La più antica residenza della zona, la proprietà ancora funzionante risale al 1887 quando fu fondata dal missionario inglese Thomas Bridges e rimane nelle mani dei suoi discendenti.

Scopri di più
Cabildo de Buenos Aires

Cabildo de Buenos Aires

star-5
373
5 tour e attività

El Cabildo, un modesto edificio coloniale a due piani lungo il bordo di Plaza de Mayo, un tempo fungeva da municipio originale di Buenos Aires. All'interno della facciata bianca, si tenevano riunioni sulla dichiarazione di indipendenza dell'Argentina nei primi decenni del diciannovesimo secolo, la costituzione uruguaiana fu firmata all'interno dell'edificio nel 1830 e ospitò la Corte nazionale di giustizia alla fine del 1800.

Oggi, Cabildo è una delle poche strutture coloniali ancora in piedi a Buenos Aires. La facciata ora ospita un piccolo museo che espone dipinti, mobili, oggetti d'antiquariato e costumi del periodo coloniale. Le finestre dell'edificio offrono alcune delle migliori viste sulla piazza storica appena fuori.

Scopri di più
Grotte di Acsibi

Grotte di Acsibi

star-5
7

Nascoste nella valle di Calchaquíes si trovano una serie di grotte scavate da Madre Natura nell'arenaria rossa della zona. Accessibili solo a piedi, le grotte si sono formate migliaia di anni fa e sono famose per le loro insolite formazioni e per la luce che filtra dalle fessure del soffitto, creando una visione astratta di forme e ombre.

Il trekking alle grotte inizia presso la foce di un canyon lungo il fiume Montenieva. Man mano che il sentiero sale, il canyon si restringe e gli alberi e i cactus iniziano a scomparire. Il paesaggio ultraterreno - punteggiato di monumenti storici delle antiche civiltà che un tempo vivevano nella zona - culmina nelle grotte, rese ancora più impressionanti dalla loro posizione appartata.

Scopri di più
Giardino botanico di Buenos Aires (Jardin Botanico Carlos Thays)

Giardino botanico di Buenos Aires (Jardin Botanico Carlos Thays)

star-5
46

Con una superficie di 7 ettari e 5.500 specie di piante provenienti da sei continenti, il Giardino Botanico di Buenos Aires (Jardin Botanico Carlos Thays) offre una fuga idilliaca dalle strade trafficate della città. I punti salienti includono un giardino romano, un parco francese formale ispirato alla Reggia di Versailles e una serra in stile art nouveau progettata per l'Esposizione Universale di Parigi del 1889.

Scopri di più
Stadio Alberto J. Armando (Stadio La Bombonera)

Stadio Alberto J. Armando (Stadio La Bombonera)

star-5
498
7 tour e attività

L'amata squadra di calcio del Boca Juniors gioca le sue partite allo stadio Alberto J. Armando, affettuosamente conosciuto come La Bombonera (in spagnolo “la scatola di cioccolatini”). Ha una capacità di 49.000 ed è noto per la vibrazione quando i fan iniziano a diventare troppo ansiosi, per la felicità o il disgusto, e saltano di ritmo.

Scopri di più
Ghiacciaio di Upsala

Ghiacciaio di Upsala

star-4.5
137
1 tour e attività

Il ghiacciaio più grande del Sud America, nel Parco Nazionale Los Glaciares, Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO, vicino a El Calafate, misura 35 miglia (56 chilometri) di lunghezza e 6 miglia (10 chilometri) di larghezza. Il ghiacciaio Upsala è uno dei sette ghiacciai che alimentano il Lago Argentino, dove le barche schivano iceberg delle dimensioni di piccole isole in rotta verso il muro di ghiaccio.

Scopri di più
Cuesta del Obispo (Bishop's Slope)

Cuesta del Obispo (Bishop's Slope)

star-4.5
123
1 tour e attività

Cuesta del Obispo, o Bishop's Slope, è una collina a sud-ovest di Salta, in Argentina, lungo la strada per il villaggio di Cachí. Il suo nome deriva dal 1600 quando un vescovo stava percorrendo la zona. Era così ipnotizzato dal cielo che decise di fermarsi a dormire sotto le stelle quella notte. La gente del posto ha iniziato a chiamare la collina il pendio dove dormiva il vescovo, e alla fine è stata ridotta a Bishop's Slope.

La collina si trova nella Valle del Calchaquí, che un tempo era molto più popolata, ma i nativi furono conquistati dagli Incas che furono poi conquistati dagli spagnoli. La collina offre un punto di vista perfetto sulla Valle Incantata. Il pendio stesso è una lunga strada sterrata che conduce su per la collina e termina a La Piedra del Molino (la macina) a un'altitudine di quasi 11.000 piedi sul livello del mare.

Scopri di più
Cafe Tortoni

Cafe Tortoni

star-4.5
142
7 tour e attività

Scopri la vibrante cultura dei caffè nella capitale argentina di Buenos Aires in uno dei caffè più iconici della città: il Café Tortoni. Inaugurato nel 1858 da un immigrato francese, il caffè divenne un popolare ritrovo di cantanti e letterati di tango, e ancora oggi è possibile assistere a uno spettacolo di tango dal vivo la sera.

Scopri di più
Lago Roca

Lago Roca

star-4.5
183

Completamente circondato dalle catene montuose Guanaco e Piramides, entrambe le catene montuose delle Ande, il Lago Roca è uno splendido lago verde smeraldo protetto dal Parco Nazionale della Terra del Fuoco in Argentina.

L'ostello e campeggio Lago Roca è il punto di partenza più semplice per esplorare questa sezione del parco nazionale. La pesca è molto popolare sul lago, mentre diversi sentieri conducono intorno al lago e nelle montagne circostanti. Il Cerro Guanaco Trail è una ripida salita alla cima di una montagna. I panorami dalla cima sono enormi, con vista sul Lago Roca, sul Canale di Beagle e oltre il confine con il Cile.

È anche un lago con una crisi di identità, poiché Lago Roca - chiamato per l'ex presidente argentino Julio Argentino Roca - è solo il più riconosciuto dei suoi tre nomi. La parte più occidentale del lago attraversa il confine internazionale con il Cile, dove il lago è noto come Lago Errazuriz, in onore dell'ex presidente cileno Federico Errázuriz Echaurren. Roca ed Errazuriz condividono una storia in Patagonia, poiché entrambi sono stati riconosciuti per l'Abrazo del Estrecho (l'abbraccio dello Stretto di Magallanes) quando si sono incontrati a Punta Arenas per trovare una soluzione amichevole alle contrastanti rivendicazioni sulla terra della Patagonia.

Prima di essere ribattezzato Lago Roca e Errazuriz (a seconda del lato del confine che visiti), il lago era conosciuto come Lago Acigami, il nome nativo degli yagan.

Scopri di più
Ghiacciaio marziale

Ghiacciaio marziale

star-4.5
33

Il ghiacciaio Martial si trova in alto sopra Ushuaia, ma è ancora a pochi chilometri di distanza. È aperto anche tutto l'anno, ma le diverse stagioni determinano un sorprendente cambiamento di scenario.

In estate, la seggiovia che va dalla fine di Martial Glacier Road al ghiacciaio stesso è poco più di un biglietto per un turista per l'ambiente alpino, dove diversi sentieri escursionistici conducono attraverso il ghiaccio del ghiacciaio o nelle montagne vicine. Il sentiero della gola nera offre una vista mozzafiato sul Canale di Beagle, mentre è anche possibile saltare la corsa in seggiovia e scendere lentamente con viste panoramiche su Ushuaia.

Durante l'inverno, c'è un centro sciistico poco utilizzato che accede a fantastici fuoripista per sciatori esperti di backcountry. C'è anche un rifugio Club Andino Ushuaia, che spesso diventa un campo base per gli sciatori che desiderano esplorare veramente le aree circostanti, tra cui la valle di Andorra e il ghiacciaio Vinciguerra.

Scopri di più
Mt. Fitz Roy

Mt. Fitz Roy

star-4.5
60
1 tour e attività

Mt. Il Fitz Roy, la montagna più alta del Parco Nazionale Los Glaciares, si erge per 3.405 metri sopra il paesaggio innevato della Patagonia meridionale fino a raggiungere un picco di granito che solo gli scalatori seri dovrebbero prendere in considerazione. Questo punto di riferimento riconoscibile prende il nome da Sir Robert FitzRoy, che una volta guidò Charles Darwin a bordo della HMS Beagle.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489