Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Baku

Categoria

Moschea Bibi-Heybat (Bibiheybet Mescidi)
star-5
900
2 tour e attività

Durante il 13 ° secolo Shirvanshah Farrukhzad II Ibn Ahsitan II costruì una bellissima moschea nella città ora conosciuta come Baku. Alexandre Dumas fece visita alla moschea negli anni 1840 e le diede il soprannome di "moschea di Fatima".

Dopo essere stata completamente distrutta dai bolscevichi nel 1936, la moschea è stata ricostruita nel 1994 sullo stesso sito ed è oggi il centro spirituale per i musulmani in Azerbaigian. Ukeyma Khanum, discendente del Profeta Muhammad, è sepolto all'interno della moschea, aggiungendo al suo significato religioso.

Gli architetti hanno utilizzato foto e descrizioni dei viaggiatori per ricreare la classica architettura Shirvan della moschea, comprese le sue tre cupole e due minareti. Iscrizioni dorate del Corano delimitano l'interno delle cupole, che sono ricoperte di piastrelle verdi, verde acqua e oro.

Scopri di più
Baku Old City (Icherisheher)
star-5
469
13 tour e attività

Nel dicembre del 2000, questa popolare destinazione è diventata il primo sito patrimonio mondiale dell'UNESCO in Azerbaigian. Sede del Palazzo della Torre della Fanciulla e del Palazzo degli Shirvanshah, la famosa Città Vecchia è un epicentro di storia, cultura e tradizione che attira viaggiatori da tutto il mondo.

L'età è evidente nell'architettura circostante - non solo nel design, ma perché molti edifici sono in rovina - e le pittoresche strade della Città Vecchia sono ideali per essere esplorate. Che si tratti di vicoli, negozi di souvenir, musei o l'interno del palazzo, c'è molto da vedere su questi antichi passaggi pedonali. I visitatori possono assumere una guida o mettersi in proprio. Tutto ciò che serve è un senso di avventura e delle scarpe comode!

Scopri di più
Yanar Dag
star-5
644
6 tour e attività

Se vuoi sapere perché l'Azerbaijan è chiamato la Terra del Fuoco, fai un viaggio a Yanar Dag. Mentre molte delle fiamme di gas naturale della nazione sono state estinte a causa di estese perforazioni nelle riserve di gas naturale all'inizio del XX secolo, l'incendio a Yanar Dag (chiamato anche Fire Mountain) brucia ancora, rendendolo una delle attrazioni più interessanti del paese.

Secondo la leggenda locale, un pastore che fumava una sigaretta accese accidentalmente questa presa di gas naturale nel 1958, creando un muro di fuoco di 10 metri che lambiva una piccola collina. Intraprendenti azeri hanno aperto una sala da tè nelle vicinanze, dove i visitatori possono guardare le fiamme davanti a una bevanda calda.

Scopri di più
Baku Boulevard (Denizkenari Milli Park)
star-5
669
1 tour e attività

Baku Boulevard, una passeggiata ventilata che abbraccia il lungomare di Baku, è stata fondata all'inizio del XX secolo, quando i baroni del petrolio locali hanno iniziato a costruire grandi palazzi sul lungomare lungo le rive del Mar Caspio. Estendendosi a 5 km da Piazza della Bandiera Nazionale oltre Piazza della Libertà, il moderno Baku Boulevard offre un'ampia selezione di marciapiedi fiancheggiati da alberi, negozi e caffè all'aperto.

Popolare sia tra i visitatori che tra la gente del posto, è comune vedere camminatori, jogging, ciclisti e pattinatori che sfrecciano sul lungomare. Biciclette e auto a pedali sono disponibili per l'affitto lungo il Baku Boulevard.

Altre attrazioni lungo il viale includono la Baku Ferris Wheel di 60 metri e il centro commerciale Park Bulvar, che ospita un cinema, un planetario e un parco giochi.

Scopri di più
Heydar Aliyev Center
star-5
526
9 tour e attività

Situato a Baku, il Centro Heydar Aliyev sfida i concetti tradizionali di architettura con forme in picchiata e una netta mancanza di angoli retti. La struttura - che prende il nome dall'uomo che governò l'Azerbaigian per quasi 20 anni - è stata progettata dal prestigioso architetto Zaha Hadid e ospita eventi culturali come mostre e concerti.

Scopri di più
Museo Nazionale del Tappeto dell'Azerbaigian (Milli Xalça Muzeyi dell'Azerbaigian)
star-5
378
5 tour e attività

Il famoso Museo dei tappeti dell'Azerbaigian, situato nel cuore dell'Azerbaigian, è sede di una delle più vaste collezioni di tappeti e tappeti al mondo. I viaggiatori possono vagare per le sale ben arredate fiancheggiate da arazzi colorati che mostrano varie tecniche di tessitura e materiali raccolti nel corso della storia della nazione.

Dal 2014 questa incredibile destinazione opera fuori dalla sua casa recentemente rinnovata, dove sono esposti con orgoglio circa 10.000 articoli, inclusi più che semplici tappeti. Ma è la collezione del Museo di storia di Shusha, che comprende circa 600 tappeti di una città che è stata schiacciata dalle truppe armene all'inizio degli anni '90, che ruba davvero la scena. Una libreria ben fornita e occasionali conferenze pubbliche danno vita a questa attrazione unica e alla sua ricca storia.

Scopri di più
Maiden Tower (Qiz Qalasi)
star-5
482
3 tour e attività

La Maiden Tower, un sito dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, si trova all'interno della città fortificata di Baku e conosciuta dalla gente del posto come Giz Galasi. Costruita nel XII secolo, questa struttura iconica, che si erge nell'orizzonte altrimenti vuoto, è una delle più belle della città

edifici distintivi.

I viaggiatori che si dirigono verso la Maiden Tower possono visitare il museo che è ospitato all'interno e conoscere la storia, la cultura e la rivoluzione della città murata. Gli avventurieri ambiziosi possono salire le scale fino alla cima della torre, dove potranno ammirare incredibili viste sul Mar Caspio e sulla città circostante.

Scopri di più
Palazzo degli Shirvanshah (Şirvanşahlar Sarayi Kompleksi)
star-5
242
2 tour e attività

Questo famoso palazzo, che risale al 1400, è composto da cinque sezioni distinte. Il suo complesso è un luogo ideale per i viaggiatori che vogliono saperne di più sulla cultura, l'architettura e le tradizioni della zona da visitare.

La costruzione dell'edificio principale del palazzo iniziò nel 1411. I visitatori possono entrare attraverso il suo portale e dirigersi verso il Divankhana, un padiglione in pietra all'interno del cortile. L'imponente mausoleo funge da spazio funerario ed è stato progettato dall'architetto Memar Ali. I viaggiatori possono anche recarsi alla Moschea del Palazzo, che fa parte del palazzo che fu successivamente costruito nel 1430, così come il bagno, che è completo di 26 stanze uniche.

Scopri di più
Torri di fiamma (Alov Qülleleri)
star-5
140
3 tour e attività

Relativamente nuovi allo skyline: sono stati completati solo nel 2012, i tre grattacieli di vetro che compongono le Flame Towers sono già diventati iconici. Le tre torri si trovano in cima a una collina che domina il centro storico e la baia di Baku e sono state ispirate dall'antica pratica del culto del fuoco in Azerbaigian.

Di giorno, le torri riflettenti di colore blu sono impressionanti, ma sono davvero spettacolari dopo il tramonto, quando le loro superfici diventano un gigantesco display per oltre 10.000 luci a LED che dipingono le torri con i colori del fuoco, dell'acqua o della bandiera nazionale. Gli interni degli edifici ospitano principalmente uffici e residenze, ma anche in particolare il Fairmont Baku Hotel.

Scopri di più
Piazza delle fontane (Fevvareler Meydani)
star-5
259
1 tour e attività

Fountains Square, anche comunemente chiamata Parapet in riferimento al suo vecchio nome, si trova nel cuore del centro di Baku, dove attrae sia i locali che i visitatori per i suoi negozi, ristoranti e caffè. La piazza alberata prende il nome da numerose fontane situate in tutta la piazza, molte delle quali costruite durante il dominio sovietico dell'Azerbaigian.

Dato che è così vicino al centro della città (e poiché la maggior parte di Baku è percorribile a piedi), è probabile che la maggior parte dei visitatori finirà in Piazza delle fontane in un punto o nell'altro. È un ottimo posto per rilassarsi e sentire il battito della città.

Scopri di più

Altre attività a Baku

Martyrs 'Lane (Şehidler Xiyabani)

Martyrs 'Lane (Şehidler Xiyabani)

star-5
65

Nei primi giorni del 1990, durante lo scioglimento dell'Unione Sovietica, Baku fu teatro di una violenta repressione del movimento indipendentista azero, che lasciò centinaia di civili morti. Costruito in cima a un ex cimitero distrutto dopo l'ascesa al potere dei bolscevichi, Martyrs 'Lane è un memoriale per circa 15.000 eroi azeri, compresi quelli che hanno perso la vita durante il massacro del gennaio nero.

Dal centro del memoriale sorge la Fiamma Eterna; è comune vedere qui ghirlande fresche lasciate da cittadini azeri che sono venuti per onorare i morti. La "corsia" principale del memoriale ha pareti di marmo su entrambi i lati con i nomi dei martiri ivi sepolti. Interessante anche la lapide commemorativa britannica in onore dei militari britannici che morirono lì verso la fine della prima guerra mondiale.

Scopri di più
Baku Ferris Wheel (Baku Eye)

Baku Ferris Wheel (Baku Eye)

star-4.5
2

Situata in una posizione privilegiata su un viale che si affaccia sul Mar Caspio, la Baku Ferris Wheel (Baku Eye) offre viste panoramiche della città e dei suoi dintorni costieri. La ruota è stata originariamente costruita per l'Eurovision Song Contest, che l'Azerbaigian ha ospitato nel 2012, e da allora è diventata una delle attrazioni più visibili della città.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
+39 22 331 2036
+39 22 331 2036