Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Bayeux

Categoria

Omaha Beach
star-5
7080
5 tour e attività

Essendo una delle spiagge dello sbarco in Normandia, Omaha Beach è stata lo sfondo di uno degli eventi più significativi della seconda guerra mondiale, immortalato nel filmSaving Private Ryan e per sempre impresso nella storia. Oggi, i visitatori di Omaha Beach possono seguire le orme dei soldati alleati e rendere omaggio al cimitero americano.

Scopri di più
Cimitero e memoriale americano in Normandia
star-5
7089
5 tour e attività

Situato sopra la spiaggia di Omaha, appena fuori Bayeaux, il cimitero e memoriale americano della Normandia è un luogo in movimento. Il cimitero è l'ultima dimora di oltre 9.000 soldati, la stragrande maggioranza dei quali ha perso la vita combattendo le battaglie del D-Day della Normandia. Anche altri eroi della seconda guerra mondiale sono sepolti qui.

Scopri di più
Pointe du Hoc
star-5
4672
5 tour e attività

Uno dei monumenti più importanti della Francia della seconda guerra mondiale, Pointe du Hoc è meglio conosciuto per il suo ruolo negli sbarchi del D-Day. Oggi, il promontorio che domina la costa della Normandia è meta di appassionati di storia, di coloro che hanno legami personali con il conflitto e di altri che desiderano rendere omaggio ai tanti soldati che hanno perso la vita qui.

Scopri di più
Airborne Museum (Musée Airborne)
star-5
840

La sacra storia degli sbarchi in Normandia sulle spiagge della Normandia attira migliaia di visitatori all'anno in questa bellissima regione della Francia. Lungo la sua costa ora calma ci sono tour, memoriali, cimiteri, musei e ricordi duri degli eventi del 6 giugno 1944. Mentre guardi le spiagge e aiutato dalle bobine di notizie dell'epoca e dalle ricreazioni moderne per sullo schermo d'argento, può essere fin troppo facile avere la sensazione di poter vedere esattamente cosa è successo, proprio di fronte a te.

Ma non tutti quelli che hanno combattuto quel giorno sono arrivati in barca. Nelle prime ore di quella mattina - in effetti, subito dopo la mezzanotte - i paracadutisti americani hanno iniziato a scendere nella regione. Attraverso una serie di sfortunati eventi i paracadutisti non furono in grado di radunarsi per fornire un supporto organizzato per l'attacco in arrivo, ma il loro arrivo sparso fece correre i tedeschi in tutte le direzioni per difendere la loro presa, una mossa che alla fine fu uno dei tanti fattori nella vittoria degli alleati.

La maggior parte dell'azione di questo evento, nome in codice Operazione Nettuno, si è concentrata sul piccolo villaggio di Sainte-Mère-Église, che oggi è il sito di uno dei siti più affascinanti della Seconda Guerra Mondiale in Normandia: il Museo Airborne (Musée Airborne). Qui i visitatori possono rivivere la storia straziante della 82a e 101a divisione aviotrasportata e vedere un Douglas C-47 e un aliante Waco. Le mostre, le presentazioni e gli oggetti ospitati in questo museo a forma di paracadute riempiono molti dei pezzi mancanti di come le forze alleate si sono fatte strada verso la vittoria.

Mentre sei nel villaggio di Sainte-Mère-Église, non dimenticare di cercare quello che sembra essere un paracadute avvolto attorno a una delle guglie della chiesa. Questo è un memoriale a John Steele, che è rimasto bloccato lassù a causa del suo paracadute catturato, e che è sfuggito a un eventuale arresto tedesco per andare avanti e aiutare la sua divisione a riconquistare la città per gli alleati.

Scopri di più
Omaha Beach Memorial Museum (Musée Mémorial d'Omaha Beach)
star-5
3

I giapponesi bombardarono Pearl Harbor nel dicembre 1941, trascinando gli Stati Uniti nella seconda guerra mondiale. Nell'estate del 1944, i leader alleati si stavano preparando per l'operazione Overlord sulle spiagge della Francia settentrionale e il 6 giugno 1944 furono lanciati gli sbarchi in Normandia dal mare. Tra le cinque spiagge segnate dagli alleati, Omaha Beach era responsabilità degli Stati Uniti, un tratto di spiaggia di otto chilometri che le truppe americane avevano il compito di invadere e proteggere. Al calar della notte in uno dei giorni più bui nella storia militare degli Stati Uniti, Omaha Beach fu tenuta in mano agli alleati, ma a spese di 3.881 morti e feriti della 1a, 2a e 29a divisione degli Stati Uniti, che incontrarono condizioni meteorologiche spaventose, forti maree in inglese Canale e feroce bombardamento delle forze naziste.

L'Omaha Beach Memorial Museum (Musée Mémorial d'Omaha Beach) racconta la storia degli sbarchi in Normandia sulla spiaggia di Omaha, supportata da esposizioni di veicoli e armi che hanno preso parte all'azione, nonché diorami illustrati con grafica in bianco e nero e -Immagini in bianco, una selezione di uniformi, oggetti personali, mappe e carte militari. La mostra culmina con un film di durissime testimonianze personali dei soldati americani sopravvissuti alle manovre. Tra i carri armati e gli armamenti disposti all'esterno del museo si trova l'American Memorial in marmo, che sbircia sopra la spiaggia e sostenuto dalle bandiere delle nazioni alleate. Anche il cimitero americano della Normandia si affaccia sulla spiaggia, contenente i resti di 9.387 militari americani morti in Francia durante la seconda guerra mondiale.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489