Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Belgio

Categoria

Grand-Place (Grote Markt)
star-4.5
2658
33 tour e attività

Probabilmente la piazza più bella d'Europa, la Grand Place di Bruxelles, nel cuore della città storica e alla moda, è circondata da quasi 40 sedi delle corporazioni barocche e gotiche e dallo splendido municipio di Bruxelles. Un sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO, la grande piazza di ciottoli, conosciuta anche come Grote Markt, è una delle destinazioni turistiche più popolari in Belgio.

Scopri di più
Grand Market Place (Grote Markt van Antwerpen)
star-5
483
4 tour e attività

Il cuore storico e culturale di Anversa, il Grand Market Place (Grote Markt van Antwerpen) è circondato da sontuose case delle corporazioni del XVI secolo e dalla Cattedrale di Nostra Signora (Onze Lieve Vrouwekathedraal). Sebbene molti degli edifici siano stati bruciati nel XVI secolo, sono stati ricostruiti nello stesso stile e mostrano l'architettura fiamminga.

Scopri di più
Gallerie reali di Saint Hubert (Les Galeries St-Hubert)
star-5
1277
2 tour e attività

Inaugurate nel 1847, le Gallerie Reali di Saint Hubert a Bruxelles formano una delle gallerie commerciali con tetto in vetro più belle e antiche d'Europa. Composte da tre eleganti portici di ispirazione fiorentina, le gallerie sono fiancheggiate da negozi e ristoranti di lusso e attirano circa 6 milioni di visitatori ogni anno.

Scopri di più
Manneken Pis
star-4.5
1481
9 tour e attività

Il Manneken Pis, la piccola statua in bronzo dello scultore Jerome Duquesnoy di un ragazzino che urina in una fontana di Bruxelles, è uno dei monumenti più amati del Belgio. Costruito nel 1619, il ragazzo è salutato come il più anziano residente della capitale e rimane uno dei preferiti sia della gente del posto che dei turisti, con una serie di miti e leggende al suo nome.

Scopri di più
Atomium
star-4.5
1451
9 tour e attività

Una delle strutture più iconiche di Bruxelles, il futuristico Atomium è una struttura gigantesca progettata per assomigliare a una molecola di ferro ingrandita 165 miliardi di volte. È stato creato nel 1958 per l'Expo 58 e, sebbene fosse originariamente previsto per la demolizione, era così popolare tra i locali che è diventato una caratteristica permanente dello skyline della città.

Scopri di più
Piazza Grand Sablon (Place du Grand Sablon)
star-5
1176
2 tour e attività

Situata a soli 10 minuti a piedi dalla vivace Grand Place di Bruxelles, Grand Sablon Square (Place du Grand Sablon) è una piazza storica nel cuore del quartiere di Sablon. Sembra un mondo lontano dal vivace centro della città, con suggestive case medievali, ristoranti eleganti, caffè con terrazza e un vivace mercato dell'antiquariato.

Scopri di più
Palazzo Reale di Bruxelles (Palais Royal de Bruxelles)
star-4.5
1346
9 tour e attività

Risalente al XVIII secolo e fronteggiato dall'idilliaco Parc de Bruxelles (Parco di Bruxelles), il Palazzo Reale di Bruxelles (o Palais Royal Bruxelles) potrebbe non essere più la residenza ufficiale della famiglia reale del Belgio, ma rimane uno dei più magnifici punti di riferimento e il sito di vari eventi reali e statali.

Scopri di più
Cattedrale di San Michele e Santa Gudula
star-4.5
525
6 tour e attività

Chiamata per i santi patroni di Bruxelles, la Cattedrale di San Michele e Santa Gudula è una cattedrale della locale arcidiocesi cattolica e una delle chiese più belle della città. Sorge sulle rovine di una cappella romanica dell'XI secolo, i cui resti possono essere visti per una cifra simbolica.

Scopri di più
Autoworld
star-4
925
1 tour e attività

Autoworld ospita oltre 250 incredibili veicoli di varie origini e copre la storia dell'automobile, dimostrando l'evoluzione e lo sviluppo delle auto nel corso di oltre un secolo. I display includono automobili che sono fondamentalmente carrozze trainate da cavalli dal momento in cui il cavallo è stato sostituito con un volante e un motore. Ci sono auto sportive esclusive degli anni '60 e una Bugatti del 1928. Il museo ospita anche motociclette e mostre sullo sviluppo del garage. Una stanza separata ospita carrozze a cavallo, tra cui quella usata dal matrimonio di Napoleone Terzo nel 1853.

Le auto qui esposte sono tutte di origine europea o statunitense. Sono disposti in ordine cronologico in modo che i visitatori possano partire dalle origini dell'automobile e farsi strada attraverso i diversi sviluppi nel corso della storia. C'è anche una linea temporale evolutiva delle auto dalla fine del 1800 agli anni 2000 che include uno spazio vuoto per il futuro. La cronologia evidenzia le marche e i modelli più popolari in Europa durante ogni decennio. Il negozio di souvenir vende cartoline, portachiavi e modellini di automobili per ogni marca che puoi immaginare.

Scopri di più
Parlamento europeo
star-4
1368
7 tour e attività

Bruxelles è il cuore amministrativo dell'Unione europea e gli edifici dell'Espace Léopold sono il luogo in cui il parlamento si riunisce tutto l'anno per discutere e discutere del futuro dell'Europa. L'edificio principale del complesso del Parlamento europeo è l'edificio Paul-Henri Spaak, un'imponente struttura in vetro con un caratteristico tetto ad arco, è stato soprannominato "Caprice des Dieux" (capriccio degli dei) dopo un formaggio francese di forma simile.

L'emiciclo è il luogo in cui il parlamento discute; ospita i 736 membri del parlamento, numerosi traduttori e una galleria per il grande pubblico. La forma semicircolare è progettata per incoraggiare il consenso tra i partiti politici.

Ci sono una serie di interessanti opere d'arte in vista del pubblico tra cui la sculturaEuropa di May Claerhout, che è diventato uno dei preferiti tra i turisti.

Scopri di più

Altre attività a Belgio

Museo Horta

Museo Horta

star-4.5
807
4 tour e attività

Situato nella casa privata e nello studio del defunto Victor Horta, un pioniere del movimento art nouveau, il Museo Horta di Bruxelles (Musée Horta) è un'affascinante finestra sul lavoro dell'architetto del primo Novecento. Lasciati stupire dagli interni, dalle facciate e dai mobili dei due edifici che esemplificano l'amore di Horta per le curve fluide e le forme organiche.

Scopri di più
Palazzo di Giustizia (Palais de Justice)

Palazzo di Giustizia (Palais de Justice)

star-4.5
1386
3 tour e attività

Si ritiene che il Palazzo di Giustizia sia il più grande edificio costruito nel XIX secolo. Copre 260.000 piedi quadrati (24.000 metri quadrati) e domina l'area di Sablon.

È stato costruito su un'area conosciuta come Gallows Hill che domina le parti della classe operaia della città. Circa 3.000 case furono demolite per far posto all'edificio più grande della Basilica di San Pietro a Roma. Questo fece arrabbiare la gente del posto e la parola "architetto" divenne un termine dispregiativo.

Lo stile dell'imponente edificio grigio è descritto come assiro-babilonese. È dominata da colonne e da una grande cupola dorata scintillante. I tribunali furono commissionati da Leopoldo II e progettati da Joseph Poelaert, e finirono per costare 45 milioni di franchi belgi per la costruzione.

Scopri di più
Distretto di Sablon

Distretto di Sablon

star-4
1261
7 tour e attività

A pochi passi dalle attrazioni centrali di Bruxelles, il quartiere di Sablon è stato a lungo uno dei quartieri più ricchi e suggestivi della città. Rinomata per la sua architettura elegante e il vivace mercato dell'antiquariato, l'area è piena di caffè con terrazza, ristoranti alla moda, gallerie d'arte contemporanea e raffinati cioccolatieri.

Scopri di più
Parco del Cinquantenario (Parc du Cinquantenaire)

Parco del Cinquantenario (Parc du Cinquantenaire)

star-4
904
5 tour e attività

Esteso su circa 74 acri (30 ettari), il tentacolare Parco del Cinquantenario (Parc du Cinquantenaire) è stato chiamato in onore del 50 ° anniversario dell'indipendenza belga, che è stato celebrato lì con il 1880 National. Oggi il parco ospita tre musei, insieme alla Grande Moschea di Bruxelles e un arco di trionfo risalente al 1905.

Scopri di più
Municipio di Bruxelles (Hotel de Ville)

Municipio di Bruxelles (Hotel de Ville)

star-5
178
1 tour e attività

Dominando i palazzi gotici e barocchi della gloriosa Grand-Place acciottolata di Bruxelles dal lato sud, lo spettacolare municipio ha una facciata gotica fiammeggiante e aggiunte classiche più sobrie che si trovano intorno a un cortile dietro di esso.

Iniziato nel 1402, questo amato punto di riferimento locale è stato in gran parte progettato dall'architetto fiammingo Jacob van Thienen, ma il suo caratteristico campanile centrale in pizzo è opera del suo connazionale Jan van Ruysbroeck e raddoppia l'altezza della facciata, raggiungendo fino a 320 piedi (97 m) . È adornata con una statua in rame di San Michele - il santo patrono di Bruxelles - che uccide un drago; il campanile è utile per spostarsi quando ci si perde nell'affascinante groviglio di strade della città vecchia di Bruxelles, soprattutto quando gloriosamente illuminato di notte. L'intero edificio è incrostato di 294 sculture di santi e personaggi pubblici, che furono aggiunte da 91 artisti diversi durante la fine del XIX secolo.

Un tour degli interni inizia con una splendida scala in marmo fiancheggiata dai busti dei sindaci di Bruxelles dal 1830 in poi e comprende visite alla Camera gotica, alla Camera dei matrimoni e alla Camera del college. Sono tutte in gran parte in stile neogotico, grazie al restauro ottocentesco del municipio, e sono decorate con pannelli in legno brunito e arazzi decorati raffiguranti mestieri antichi.

Scopri di più
Campo di battaglia di Waterloo

Campo di battaglia di Waterloo

Sito di una delle battaglie più grandi e sanguinose del XIX secolo, il campo di battaglia di Waterloo è il luogo in cui, il 18 giugno 1815, le truppe francesi di Napoleone furono sconfitte da una coalizione di forze britanniche, olandesi e tedesche. Situato fuori Bruxelles, il campo di battaglia di Waterloo (Champ de Bataille de Waterloo) è una destinazione popolare per gli appassionati di storia.

Scopri di più
Birrificio Stella Artois

Birrificio Stella Artois

star-5
7
1 tour e attività

Una delle birre più famose del Belgio ed esportata in tutto il mondo, la Stella Artois viene prodotta nella città belga di Leuven dal 1926, quando fu originariamente lanciata come birra natalizia.

Oggi, visitare il birrificio Stella Artois a Lovanio è diventato un passatempo popolare per gli amanti della birra ei visitatori possono andare dietro le quinte, imparando come si ottiene l'attenta miscela di orzo maltato, luppolo e acqua e osservando il processo di imbottigliamento ad alta velocità, prima di assaggiare una pinta di Stella Artois e di acquistare souvenir al negozio di souvenir Stella. Il birrificio ha una storia che risale a sei secoli, con il suo omonimo Sebastian Artois che ha assunto come mastro birraio nel 1708, ed è ora gestito dalla più grande azienda di birra del mondo, Anheuser-Busch InBev, che produce non solo Stella Artois, ma altri marchi iconici come Leffe e Hoegaarden.

Scopri di più
Museo Magritte (Musée Magritte)

Museo Magritte (Musée Magritte)

star-4
889
1 tour e attività

Uno dei musei reali di belle arti del Belgio, il Museo Magritte è dedicato alle opere del surrealista belga René Magritte, le cui creazioni innovative si dice abbiano influenzato artisti come Andy Warhol e Jasper Johns.

Scopri di più
Musei reali delle belle arti del Belgio

Musei reali delle belle arti del Belgio

star-4
811
3 tour e attività

Con sei diverse gallerie, i Musei reali delle belle arti del Belgio ospitano più di 20.000 opere d'arte risalenti al XV e XXI secolo. Individualmente e collettivamente, il complesso museale di Bruxelles offre un'affascinante panoramica dei grandi movimenti e artisti dell'arte occidentale, dall'era medievale a quella moderna.

Scopri di più
Avenue Louise

Avenue Louise

star-3.5
806
1 tour e attività

Camminare lungo il viale alberato di Avenue Louise è il modo migliore per vivere il meglio della città nel lusso e nella moda. Marchi di stilisti belgi e internazionali fiancheggiano l'elegante arteria, che corre adiacente al Boulevard de Waterloo. Qui troverai negozi di abbigliamento di lusso per donne e uomini, con boutique più piccole e più economiche intervallate.

Il viale fu commissionato dal re Leopoldo II nel 1847 per fornire un accesso più diretto alla zona di Bois de la Cambre della città. Prende il nome da sua figlia Princess Louise, ora funge da strada principale nel cuore di Bruxelles. Tieni gli occhi aperti per le case a schiera art déco, gli hotel stravaganti e i piccoli parchi e giardini ben curati. Il viale ospita anche alcuni degli edifici per uffici più alti della città. Oppure fai una piacevole passeggiata lungo i 2,7 chilometri del viale e accontentati di guardare le vetrine e osservare la gente.

Scopri di più
Museo della città di Bruxelles (Musée de la Ville de Bruxelles)

Museo della città di Bruxelles (Musée de la Ville de Bruxelles)

star-5
112

Dietro la facciata di una struttura neogotica grigia e scura si trova una collezione di manufatti che raccontano la storia della città di Bruxelles. Questo intricato edificio è noto come la Maison du Roi ("Casa del Re") ed è un patrimonio mondiale dell'UNESCO La struttura è anche conosciuta come Broodhuis (mercato del pane), un cenno al suo utilizzo come tale nel XIII secolo.

Dal suo primo sviluppo all'era medievale fino ai giorni nostri, scopri la storia della città attraverso i suoi arazzi, dipinti, sculture e fotografie. Pale d'altare, porcellane e argenteria completano la collezione di oggetti storici in mostra. Le mostre coprono tutto, dallo sviluppo urbano alla vita sociale, politica e culturale della capitale. Immagina il passato con modelli 3D in scala della città in diversi periodi di tempo. Di particolare rilievo è la collezione di costumi della statua del Manneken-Pis, un emblema di Bruxelles che si dice abbia quasi 800 scelte di guardaroba.

Scopri di più
Museo degli strumenti musicali

Museo degli strumenti musicali

star-4.5
102

Proprio nel centro di Bruxelles, uno splendido edificio in stile art nouveau e neoclassico ospita una vasta collezione di strumenti musicali da tutto il mondo. Il Museo degli strumenti musicali (noto anche come MIM) mostra di tutto, dai tasti e dalle tastiere occidentali agli strumenti classici dal medioevo fino alla fine del 1800.

Scopri di più
Coudenberg (Ex Palazzo di Bruxelles)

Coudenberg (Ex Palazzo di Bruxelles)

star-4.5
166

Trovato all'estremità meridionale del Parc de Bruxelles, Coudenberg segna il sito del palazzo originale della famiglia reale belga, che fu distrutto per far posto all'attuale Palais Royal. Nel 12 ° secolo un piccolo castello fortificato sorgeva sulla collina di Coudenberg, e questo fu gradualmente ampliato e rielaborato dai successivi monarchi fino a diventare uno dei palazzi più belli d'Europa e la residenza principale del re Carlo V.

Nel 1731 questo imponente palazzo fu distrutto da un incendio, ma fu solo 40 anni dopo che le sue rovine furono demolite e il sito fu rasa al suolo in preparazione della costruzione dell'attuale maestoso Palais Royal.

Le cantine e la cappella del palazzo originale possono ora essere viste sottoterra poiché si estendono molto al di sotto dell'attuale Rue Royale. Una volta aperta alle intemperie, la dimenticata Rue Isabelle medievale acciottolata si trova ora sotto Place Royale. Correva lungo il Palazzo Coudenberg fino alla Cattedrale di Sts-Michael-and-Gudula nella vicina Place Ste-Gudule.

I manufatti recuperati da 25 anni di scavi nel sito di Coudenberg sono ora esposti a Hoogstraeten House, che era una delle tante dimore aristocratiche che delimitavano i terreni di Coudenberg Place. Le mostre includono pipe di argilla, armature e oggetti in vetro veneziano.

Scopri di più
Hard Rock Cafe Bruxelles

Hard Rock Cafe Bruxelles

star-4
27
2 tour e attività

Mescolando l'atmosfera classica di un ristorante americano con il lato diabolico del rock 'n' roll, l'Hard Rock Café è molto più di un semplice caffè: è un'istituzione internazionale ed era solo una questione di tempo prima che il leggendario ristorante ha raggiunto il suolo belga. Aprendo le sue porte nel 2012, l'Hard Rock Café di Bruxelles ha invogliato la gente del posto a scambiare le loro patatine fritte e waffle belgi con del cibo soul tutto americano da allora e da allora ci sono pochi posti più suggestivi in cui assaporare un hamburger.

Prendendo possesso di un edificio restaurato del XVI secolo nel cuore della capitale, i fan dell'Hard Rock Café troveranno tutti i loro preferiti nel menu di Bruxelles, dal Bar-B-Que Ribs ai Wildberry Smoothies, ma ovviamente l'Hard Rock Il caffè è sempre stato qualcosa di più del semplice cibo. Come tutti gli Hard Rock Café, il franchise di Bruxelles è pieno zeppo di cimeli rock inestimabili, inclusi articoli di leggende come Bono, The Sex Pistols, Jimi Hendrix ed Elvis Presley, oltre a un costume di scena indossato da Madonna e una chitarra suonata da Eric Clapton. Non solo, ma c'è un'area di musica dal vivo, una lounge fino a tarda notte, un Rock Shop pieno di merce ispirata all'Hard Rock e l'innovativo Rock Wall ™ Solo, un touch wall interattivo che offre un tour virtuale dei 174 locali dell'Hard Rock Café nei dintorni il globo.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489