Ricerche recenti
Cancella

Ci impegniamo ad aiutarti a sentirti sicuro di tornare là fuori. Scopri quali passi stanno compiendo gli operatori per tenerti al sicuro e cerca attività con maggiori misure di sicurezza. Prima di andare però, è sempre meglio controllare le normative locali per le ultime informazioni sulla destinazione.

Scopri di più

Attrazioni di Buenos Aires

Categoria

9 de Julio Avenue (Avenida 9 De Julio)
star-4
1
124 tour e attività

I ‘porteños’ si vantano del fatto che Avenida 9 de Julio sia il più largo viale del mondo, 140 metri, con 12 corsie per il traffico. La costruzione del viale iniziò nel 1937, sul modello delgli Champs Elysees, ma è due volte più ampio, e venne realizzato per commemorare il Giorno dell'Indipendenza dell'Argentina, il 9 luglio del 1816.

I lavori si conclusero solo nel 1980. Edifici in stile neoclassico e Beaux Arts fiancheggiano il viale monumentale, riconoscibile dal simbolico Obelisco che sovrasta un piccolo parco all'incrocio di Avenida 9 de Julio e Avenida Corrientes.

Scopri di più
Alberto J. Armando Stadium (La Bombonera Stadium)
star-5
28
65 tour e attività

The beloved Boca Juniors soccer team plays its games at Alberto J Armando stadium, affectionately known as La Bombonera (Spanish for “the Chocolate Box”). It has a capacity of 49,000 and is known for vibrating when fans start getting too antsy – either from happiness or disgust – and start jumping in rhythm.

A behind-the-scenes tour of the stadium is a fascinating look at the sport that that most Argentines live and die by and the Buenos Aires soccer team that was founded in 1905 by five boys living in La Boca neighborhood. Visit the interactive Museo de la Pasión Boquense, the first soccer museum in the Americas, and walk out on to the famous soccer field pitch, where you can close your eyes and imagine the roar of the passionate crowd.

Scopri di più
Cabildo de Buenos Aires
33 tour e attività

El Cabildo, un edificio coloniale a due piani lungo Plaza de Mayo, in passato rappresentava il Municipio della città. All'interno dello storico palazzo sono accaduti importanti avvenimenti storici come la Dichiarazione di Indipendenza dell’Argentina, nei primi decenni del XIX secolo, e la firma della Costituzione Uruguaiana nel 1830.

El Cabildo, alla fine del 1800, è stata sede della Corte Nazionale di Giustizia. Oggi il palazzo è una delle poche strutture coloniali ancora in piedi a Buenos Aires ed ospita un piccolo museo in cui sono esposti dipinti, arredamenti, oggetti d'antiquariato e costumi del periodo coloniale. Dalle finestre del palazzo si ha una splendida vista sulla storica piazza.

Scopri di più
Cafe Tortoni
25 tour e attività

Buenos Aires enjoys a vibrant cafe culture, but few of the city’s cafes are quite as iconic as Cafe Tortoni. Opened in 1858 by a French immigrant, the cafe soon became a popular haunt of tango singers and literati, most notably the founding members of La Peña. Many of their old photos still adorn the walls.

Much like in the early twentieth century, Cafe Tortoni remains a popular place where locals come to chat over a morning or afternoon coffee. The art nouveau cafe, filled with marble tables and Tiffany lamps, specializes on coffee and pastries, but visitors with a bigger appetite will also find sandwiches, salads and steaks on the menu. Each evening, Cafe Tortoni hosts a live tango show.

Scopri di più
Monumental Stadium (Estadio Antonio Vespucio Liberti)
21 tour e attività

Few activities whip Argentines into a frenzy like a nail-biting futbol (soccer) match and watching local team River Plate – one of the country’s top teams - playing at their home stadium. El Monumental is a popular pastime for locals and tourists alike. Built in 1937 in the Belgrano district of Buenos Aires, El Monumental Stadium boasts an illustrious history and many of the nation’s most prominent matches, including the 1978 World Cup finals and the athletics events of the First Pan American Games in 1951, have been played out on the famous pitch. Those looking to watch Argentina’s national team play at home will likely find themselves at El Monumental, where the River Plate home games and even a number of National rugby matches are also held.

As well as hosting some of the world’s best soccer players, the 75,000-capacity stadium (the largest in Argentina) is also used as a music concert venue for international bands and artists.

Scopri di più
Basílica de Nuestra Señora del Pilar
17 tour e attività

Il campanile bianco e il frontone barocco della Basilica di Nostra Signora del Pilar si trova nel cuore della residenziale Recoleta. L'interno barocco presenta una statua dorata della Madonna, altari riccamente decorati, bellissimi chiostri e un piccolo museo di manufatti religiosi.

La Basilica si affaccia sul cimitero della Recoleta, una dei luoghi più insoliti di Buenos Aires dove, tra gli altri, è sepolta Evita Peron, la cui tomba attrae migliaia di curiosi. Nei fine settimana, Plaza Francia, di fronte alla Basilica, si anima grazie ad un mercato d’arte.

Scopri di più
Buenos Aires Chinatown (Barrio Chino)
8 tour e attività

Nella Chinatown di Buenos Aires, o Barrio Chino, si respira un’aria di cultura orientale, nascosta nel cuore della zona residenziale di Belgrano. Una piccola area che si estende per quattro isolati e che comprende numerosi ristoranti a conduzione familiare, negozi di gingilli, supermercati asiatici e il tempio buddista Tzong Kuan. Chinatown è stato un luogo di ritrovo per gli immigrati taiwanesi e cinesi della città, già nel 1980.

Per la maggior parte dei ‘portenos’ (abitanti delle città), questo è il luogo in cui assaporare un’autentica cucina cinese, i cui ristoranti tradizionali servono specialità come riso fritto con l’uovo e ravioli al vapore. Non manca una vasta gamma di ristoranti asiatici come quelli giapponesi, tailandesi e coreani. Qui si radunano grandi folle durante le celebrazioni annuali del Capodanno Cinese, quando la strada centrale Arribeños si anima con un vivace mercato di strada e si assiste a spettacoli di musica e in costume.

Scopri di più
Buenos Aires Botanical Garden (Jardin Botanico Carlos Thays)
star-5
2
8 tour e attività

Situato nel cuore del quartiere Palermo, il giardino botanico di Buenos Aires venne inaugurato nel 1898 sulla base di un progetto dell'architetto francese Carlos Thays. Oggi il monumento nazionale comprende 7 ettari di giardini che mostrano circa 5.500 specie di piante provenienti dai sei continenti: Asia, Africa, Oceania, Europa e Americhe.

Da non mancare la visita al Giardino Romano, progettato da Carlos Thays, e al Giardino Francese, ispirato ai giardini di Versailles. Anche se non aperta al pubblico, il Giardino Botanico ospita una splendida serra in stile Liberty, costruita per la Esposizione Mondiale di Parigi del 1889. A parte le piante, il Giardino Botanico vede la presenza di numerosi gatti, molti abbandonati dai proprietari e curati da un comitato locale di volontari.
Scopri di più

Altre attività a Buenos Aires

Barrio Norte

Barrio Norte

3 tour e attività

Il quartiere Barrio Norte comprende parti di Palermo, Recoleta e Retiro intorno a Santa Fe. Il nome di questa zona della città deriva dalla sua posizione rispetto al centro della città durante la fine del XIX secolo, quando San Telmo e Montserrat erano quartieri centrali. I cittadini benestanti inziararono a spostarsi verso nord, dopo un focolaio di febbre gialla. Oggi, quella che una volta era un’area piuttosto povera della città è tra i quartieri più ricchi.

Barrio Norte viene indicato anche come Villa Freud, in quanto Buenos Aires è nota per avere il più alto tasso di psicologi pro-capite in tutto il mondo, molti dei quali hanno deciso di aprire qui i propri studi. Barrio Norte è frequentato sia da residenti che da viaggiatori, per i suoi negozi, di alta moda e non, e per i numerosi caffè. Rimangono tuttora molti gli edifici della Belle époque, dando alla zona un aspetto decisamente europeo. Il piccolo, ma curatissimo parco Las Heras viene preso d’assalto soprattutto nei mesi estivi.

Scopri di più
Barrio de Abasto

Quartiere El Abasto

2 tour e attività

Mentre San Telmo è noto soprattutto per essere il centro della cultura del tango nella capitale argentina, il quartiere di El Abasto ha radici altrettanto profonde. È stato in questo quartiere appena fuori dal centro della città, dove Carlos Gardel, la più famosa stella del tango nazionale degli anni ‘20 e ‘30, ha vissuto.

Non menzionato nei classici itinerari turistici, El Abasto è sede di molte milonghe dove si può ballare il tango e visitare la Casa di Carlos Gardel, un piccolo museo dedicato al cantante. Oltre ad essere famoso per il tango, Abasto è noto per gli ottimi acquisti che vi si possono fare; per esempio all’Abasto Shopping Center, uno dei migliori e più grandi centri commerciali della zona, vi è anche un cinema. Esso è ospitato all’interno di un bellissimo edificio storico, meravigliosamente restaurato, che un tempo fungeva da mercato generale.

Scopri di più
Buenos Aires Eco-Park

Zoo di Buenos Aires

star-5
1
2 tour e attività

Con oltre 350 specie diverse di animali e un rinomato programma di allevamento, lo Zoo di Buenos Aires è il luogo dove poter ammirare da vicino gli animali selvatici. Ebbe grande risalto sui giornali, nel 2013, quando una delle tigri bianche del Bengala fece una cucciolata di quattro tigrotti.

Situato nei pressi di Plaza Italia, nel cuore del quartiere Palermo, lo Zoo è aperto dal 1888 e oggi ospita oltre 2.500 animali, aiuta la ricerca, promuove l’educazione e preserva le specie rare argentine. Il parco di 18 ettari si propone di preservare diversi ecosistemi ed è caratterizzato da imponenti edifici disposti intorno ad un lago navigabile, abitato da una popolazione di Lemuri del Madagascar.

Scopri di più
National Naval Museum (Museo Naval de la Nacion)

Museo Navale Nazionale

star-4
1
6 tour e attività

Fondato nel 1892 e trasferito a Tigre nel 1940, il Museo Navale Nazionale di Buenos Aires occupa un ex laboratorio marittimo sulle rive del fiume Luján. La collezione di circa 4.000 pezzi occupa sei stanze e racconta la storia marittima e navale argentina attraverso modelli in scala, carte nautiche, armi, campioni biologici, strumenti nautici, uniformi e oggetti personali.

Degne di nota le riproduzioni in miniatura degli spazi a bordo delle navi. Se sei un appassionato di aerei, potrai apprezzarne alcuni in disuso come il North American AT-6 "Texan", del 1939.

Scopri di più
Buenos Aires Cruise Port

Crociera a Buenos Aires

4 tour e attività

Spesso definita come ‘la Parigi del Sud America,’ Buenos Aires si caratterizza per i suoi quartieri eleganti, musei di fama mondiale e negozi sempre aperti. Con influenze francesi, spagnole e italiane si respira un’atmosfera tipica europea. La capitale argentina è varia e cosmopolita, pur mantenendo una buona dose di fascino del passato. Le navi da crociera attraccano al molo vicino al centro di Buenos Aires, raggiungibile tramite navette gratuite.

Sono disponibili anche taxi che offrono tariffe distinte in base alla destinazione e non è raccomandabile andare a piedi dal porto al centro cittadino. Buenos Aires ha molto da offrire: si può decidere di trascorrere un pomeriggio a visitare alcuni degli splendidi musei della città, come il Museo Nazionale delle Arti Decorative, il Museo dell’Arte Latino-americana e il Museo di Storia Nazionale. Gli amanti dell’opera potrebbero fare una visita guidata al Teatro Colon, uno dei più sontuosi teatri d'opera al mondo.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489