Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Svizzera centrale

Categoria

Lago dei Quattro Cantoni (Vierwaldstättersee)
star-5
3032
16 tour e attività

Situato nel cuore dell'Oberland bernese e circondato dalle famose vette del Monte Rigi e del Monte Pilatus, il Lago dei Quattro Cantoni (Vierwaldstättersee) è una delle meraviglie naturali più fotografate della Svizzera centrale e il quarto lago più grande del paese. Che tu stia volando in alto in una funivia, facendo una crociera sul lago stesso o visitando villaggi sul lungomare come Weggis e Gersau, il Lago dei Quattro Cantoni è affascinante da tutte le angolazioni.

Scopri di più
Città vecchia di Lucerna
star-5
1871
5 tour e attività

Situato sulla riva sinistra del fiume Reuss, il centro storico di Lucerna è circondato da mura medievali e torri di guardia ed è collegato alla riva destra da due ponti di legno coperti: il Ponte della Cappella (Kapellbrücke) e il Ponte Spreuer (Spreuerbrücke). Le strade strette di questo sito Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO sono fiancheggiate da case a graticcio e edifici del XV secolo.

Scopri di più
Monte Rigi
star-5
505
8 tour e attività

Soprannominata la "regina delle montagne", Mount Rigi ha conquistato a lungo i cuori di scrittori come Mark Twain e pittori come JMW Turner. Circondato da un trio di laghi - Lago dei Quattro Cantoni, Lago di Zugo e Lago Lauerz - e adiacente alle cime vicine del Monte Pilatus e del Brunnistock, il Monte Rigi è l'eterna stella da cartolina della Svizzera centrale.

Scopri di più
Ferrovie del Pilatus (Pilatus Bahnen)
star-5
1346
5 tour e attività

Con la sua rete di funivie e ferrovie a cremagliera che attraversano i pendii innevati del possente Monte Pilatus, le Ferrovie del Pilatus (Pilatus Bahnen) forniscono il collegamento tra la località lacustre di Lucerna e la vetta di 2.133 metri.

Scopri di più
Ponte della Cappella (Kapellbrucke)
star-5
496
5 tour e attività

Il ponte coperto più antico d'Europa, il Ponte della Cappella (Kapellbrucke) attraversa il fiume Reuss a Lucerna sin dal Medioevo. Decorato con dipinti lungo l'interno, è una delle attrazioni turistiche più popolari della Svizzera.

Scopri di più
Monumento del leone (Löwendenkmal)
star-5
295
5 tour e attività

Scavato nella bassa scogliera alla periferia della Città Vecchia, il Monumento del Leone (Löwendenkmal) è il punto di riferimento più caratteristico di Lucerna, evocativamente descritto da Mark Twain come "il pezzo di pietra più triste e commovente del mondo". La gigantesca scultura in arenaria raffigura un leone morente lungo 10 metri che riposa in un angolo ombreggiato sopra uno stagno scintillante, ed è stata creata nel 1821 su commissione del capitano Carl Pfyffer von Altishofen.

Scavato nella roccia naturale in loco, il monumento è stato opera dello scalpellino Lucas Ahorn, su progetto dello scultore classicista danese Bertel Thorvaldsen, mentre commemora le guardie svizzere che persero la vita nella Rivoluzione francese del 1792. Guarda da vicino e vedrai che le zampe del leone poggiano sul simbolico Fleur-de-Lis (Gigli di Francia), mentre una lancia spezzata sporge dalla sua schiena. L'iscrizione commovente recita "Helvetiorum Fidei ac Virtuti" - "Alla lealtà e al coraggio degli svizzeri".

Scopri di più
Titlis Cliff Walk
star-5
1858
1 tour e attività

Il ponte sospeso più alto d'Europa, il Titlis Cliff Walk offre panorami sulle Alpi Uri per qualsiasi esploratore intrepido disposto ad attraversare la passerella all'aperto alta 3041 metri. Collegando due falesie innevate sulla vetta del Monte. Titlis, il ponte collega la seggiovia Ice Flyer e la piattaforma panoramica Südwandfenster.

Scopri di più
Mt. Titlis
star-5
1996
12 tour e attività

Raggiungendo 10.626 piedi (3.239 metri) sul livello del mare, il monte. Il Titlis è la vetta più alta della Svizzera centrale e probabilmente il suo punto panoramico più bello. La montagna ha un sistema di trasporto all'avanguardia, tra cui, la più famosa, una funivia girevole che gira di 360 gradi durante il viaggio verso la stazione a monte a 3.020 metri. Coloro che hanno la fortuna di essere all'interno dell'auto godono di splendide viste panoramiche sulle cime alpine, pareti rocciose a picco e un ghiacciaio ghiacciato crepato.

Scopri di più
Eiger
star-5
27

Con i suoi 3.970 metri sopra la città di Grindelwald, l'Eiger (in tedesco significa orco) è una delle montagne più riconoscibili e spaventose della Svizzera. Scalare la parete nord quasi verticale è un'impresa notoriamente impegnativa, che ha causato diverse vittime dalla prima ascensione riuscita nel 1938.

Scopri di più
Chiesa dei Gesuiti di Lucerna (Jesuitenkirche Luzern)
star-5
98
1 tour e attività

La chiesa gesuita di Lucerna (Jesuitenkirche Luzern) è la prima grande chiesa barocca costruita a nord delle Alpi in Svizzera. È un sito bellissimo e storico, che sottolinea la tradizione cattolica di venerazione dei santi e la cultura visiva. Quando i Gesuiti portarono la Controriforma a Lucerna nel XVII secolo; la chiesa elaborata, dedicata a Francis Xavier, fu costruita tra il 1666 e il 1677. Architetti italiani e austriaci costruirono quella che molti ritengono essere la più bella chiesa barocca della Svizzera.

Oggi, la Chiesa dei Gesuiti è un'importante attrazione turistica e spesso funge da luogo di concerti mentre non ha quasi alcun ruolo nella chiesa locale e nella vita religiosa. La potente chiesa barocca presenta splendidi interni di Roccocco e una volta ridecorata nel XVIII secolo.

Scopri di più

Altre attività a Svizzera centrale

Mt. Funivia Stanserhorn CabriO

Mt. Funivia Stanserhorn CabriO

star-5
143
1 tour e attività

Mt. La funivia CabriO di Stanserhorn è la prima al mondo a vantare un ponte superiore senza tetto, che ti avvicina al paesaggio svizzero. Respira la fresca aria alpina mentre sali sulla vetta di 6,227 piedi (1.898 metri) e goditi la vista panoramica delle città di montagna, dei laghi e dei prati sottostanti.

Scopri di più
Hofkirche

Hofkirche

star-5
51

La Hofkirche (nota anche come Chiesa di San Leodegar) a Lucerna è una struttura principalmente del XVII secolo, con due torri distintive che appartenevano a un edificio più antico del sito. Questa chiesa cattolica romana è uno dei più importanti esempi di architettura rinascimentale in Svizzera.

Scopri di più
Centro Cultura e Congressi (KKL)

Centro Cultura e Congressi (KKL)

star-5
9

Il Centro culturale e congressuale di Lucerna, denominato KKL dalla gente del posto, è opera dell'architetto francese Jean Nouvel. Ha una presenza straordinaria tra gli edifici più tradizionali di Lucerna, soprattutto per la moderna forma squadrata e l'enorme tetto piano che sovrasta Piazza Europa. Questo tetto galleggiante, a volte chiamato il tetto magico, divenne presto un simbolo della città ed è sicuramente la caratteristica più importante dell'edificio. Notevole è anche la riuscita fusione di natura e costruzione. Il Centro Cultura e Congressi si fonde quasi con l'acqua adiacente del Lago dei Quattro Cantoni e non solo le lastre di alluminio che coprono la superficie riflettono la luce e le increspature delle onde, ma l'acqua scorre anche nell'edificio stesso e separa il KKL nelle sue tre parti. Una parte della struttura ospita sale più piccole e sale riunioni, uffici, nonché un bistrot e un museo d'arte, mentre la versatile parte centrale chiamata Lucerne Hall è sede di eventi, spettacoli e convegni più grandi.

La caratteristica principale del Centro di Cultura e Congressi e la terza parte dell'edificio è l'enorme sala da concerto. Ha un rivestimento in legno di acero, che ricorda la custodia di un violino, ma viene comunemente chiamata "Salle Blanche" per via delle pareti laterali isolanti realizzate con rilievi in gesso bianco brillante. Il soffitto blu ricorda il cielo notturno stellato ei cinque piani sottostanti, in grado di contenere 1.840 spettatori, sono arredati con molto legno di pino, ciliegio e acero. La sala da concerto è stata costruita principalmente per concerti classici e, quindi, soddisfa le più elevate esigenze acustiche, consentendo un silenzio assoluto in cui possono svilupparsi suoni dal pianissimo più basso al fortissimo più forte. Ma tra tutta la cultura e la musica, non dimenticare di salire sulla terrazza sul tetto per un'incredibile vista sulla città e sul Lago dei Quattro Cantoni.

Scopri di più
Museo svizzero dei trasporti (Verkehrshaus der Schweiz)

Museo svizzero dei trasporti (Verkehrshaus der Schweiz)

star-4.5
157
2 tour e attività

Il Museo Svizzero dei Trasporti (Verkehrshaus der Schweiz) è il museo più popolare della Svizzera e mostra il passato, il presente e il futuro dei trasporti e della mobilità su terra, mare, aria e persino nello spazio. Più di 3.000 esposizioni su circa 20.000 metri quadrati di spazio espositivo testimoniano una storia in movimento nel vero senso della parola e mostrano le invenzioni e le gesta di esploratori e inventori. Ma non è solo i vecchi aerei e treni che qui attirano visitatori dai giovani agli anziani, il Museo Svizzero dei Trasporti racconta anche le sfide future nel campo dei trasporti e delle comunicazioni e ha un focus che va oltre la Svizzera e la Terra. Oltre alle numerose sale dedicate ai viaggi stradali, ferroviari e aerei, il museo ospita anche il più grande schermo della Svizzera nell'adiacente teatro IMAX e un planetario. Indipendentemente dal tempo in Svizzera, spesso piovosa, fuori, all'interno puoi goderti incredibili documentari sulla natura da tutto il pianeta o fare un'indimenticabile passeggiata nello spazio tra le stelle.

L'ultima mostra nel Museo dei Trasporti è la Swiss Chocolate Adventure. Il display che è stato sviluppato insieme a Lindt si estende su 700 metri quadrati ed è un viaggio multimediale che informa sulla scoperta, l'origine e la produzione del cioccolato. Il famoso cioccolato svizzero è un prodotto esportato in tutto il mondo e quindi c'è ancora un forte tema di trasporto che si lega a questa sezione trasversale della storia del cioccolato. I visitatori si siedono in auto controllate automaticamente e si dirigono verso un viaggio di 25 minuti che li porta dalla coltivazione delle fave di cacao in Ghana, fino a rigogliosi prati alpini con il Monte Cervino sullo sfondo, e termina in una scatola di cioccolato di grandi dimensioni.

Scopri di più
Collezione Rosengart (Museum Sammlung Rosengart)

Collezione Rosengart (Museum Sammlung Rosengart)

La Collezione Rosengart (Museo Sammlung Rosengart) è la più recente aggiunta al museo di Lucerna e ospita l'ampia e una volta collezione privata di Angela Rosengart, una mercante d'arte svizzera e buona amica del famoso pittore spagnolo Pablo Picasso. Rosengart, che ha raccolto una delle più grandi scorte d'arte private dell'era modernista classica, ha voluto rendere questi dipinti, che normalmente passerebbero da un collezionista privato all'altro, più accessibili al pubblico. Il museo, che ora attira amanti dell'arte da tutto il mondo, ha guadagnato un riconoscimento internazionale per la sua attenzione alle opere di Pablo Picasso e Paul Klee, un pittore svizzero tedesco famoso per il suo stile unico di cubismo, espressionismo e surrealismo. Mentre la collezione Klee è composta da 125 acquerelli, dipinti e disegni che mostrano l'intera carriera dell'artista, la parte di Picasso della mostra si concentra principalmente sulle sue opere più vecchie che sono state create dopo il 1938, con un paio di schizzi di epoche precedenti gettato per completare i dipinti . Un terzo piano ospita più di 20 altri artisti di fama mondiale dell'epoca impressionista e modernista classica, come Monet, Matisse, Miró e Léger.

La collezione si trova nel centro di Lucerna in un edificio in stile impero originariamente costruito per la Banca nazionale svizzera. Il palazzo semplice ma ben costruito è un luogo adatto per il museo, poiché la struttura neoclassica fu costruita nello stesso periodo in cui furono create molte delle grandi opere d'arte che ospita. L'interno è un'interfaccia tra vecchio e nuovo, con pareti alte e una pianta aperta per dare all'arte spazio più che sufficiente per respirare. Alcune opere più sensibili alla luce hanno persino trovato casa nei vecchi caveau delle banche.

Scopri di più
Monastero di Engelberg (Kloster Engelberg)

Monastero di Engelberg (Kloster Engelberg)

star-5
43

Kloster Engelberg è un monastero attivo che ospita circa 30 monaci benedettini. Fu costruito nel 1120 e poi ricostruito dopo che un incendio lo danneggiò all'inizio del XVIII secolo. I visitatori possono fare una visita guidata per ammirare gli splendidi interni, i manufatti interessanti e la chiesa barocca del monastero.

Scopri di più
Museo Richard Wagner

Museo Richard Wagner

Il Museo Richard Wagner si trova in un maniero di campagna dove il compositore tedesco del XIX secolo Richard Wagner visse per un breve periodo, poco prima della sua morte. L'edificio, situato sulla sponda meridionale del Lago dei Quattro Cantoni, a Tribschen, ospita una varietà di oggetti interessanti, tra cui strumenti musicali storici e cimeli di Wagner.

Scopri di più
Lucerna (Lucerna)

Lucerna (Lucerna)

Situata sulle rive dello scintillante Lago dei Quattro Cantoni, ai piedi del Monte Pilatus, la città di Lucerna è una delle destinazioni più panoramiche della Svizzera e un popolare campo base per esplorare le Alpi svizzere. Visita per vedere il centro storico medievale della città, quindi dirigiti verso le montagne per escursioni a piedi, in bicicletta e avventure di sport invernali.

Scopri di più
Mt. Pilatus

Mt. Pilatus

4 tour e attività

Un massiccio multi-picco, il Monte. Pilatus sovrasta Lucerna e la Svizzera centrale. Sebbene la regina Vittoria avesse arruolato un mulo per aiutarla a scalare la montagna nel 1868, i visitatori ora si avventurano in funivia o in treno a cremagliera, che, con una pendenza fino al 48 percento, si dice sia una delle più ripide del mondo. Attraversato da sentieri escursionistici e piste da slittino, il Monte. Pilatus dispone di un parco avventura adatto ai bambini e di un parco di funi sospese. Dall'alto si può vedere fino all'Italia in una giornata limpida.

Scopri di più
Weggis

Weggis

Weggis è un comune della Svizzera centrale, che si trova proprio sulle rive del Lago dei Quattro Cantoni e ai piedi della Regina delle Montagne, il Rigi. Gli abitanti di Weggis affermano spesso che la loro città è un po 'più calda di altri posti sul versante settentrionale delle Alpi e potrebbero avere ragione. Essendo protetto dal forte vento del nord, il clima è più mite e non c'è quasi un giardino a Weggis che non diffonda quel po 'di sensazione di vacanza con una palma o due. Anche Mark Twain una volta descrisse Weggis, dove fioriscono castagni, uva e fichi, come "il posto più affascinante ..." e lo paragonò alla Costa Azzurra.

La città è fortemente basata sul turismo e ha molte ottime opzioni di ospitalità e gastronomia, ma è anche il punto di partenza per una serie di bellissime escursioni intorno al Rigi. Molti visitatori scelgono di arrivare a bordo di uno dei vecchi piroscafi a ruota a pale e seguire le tracce della storia attraverso Weggis e oltre. Uno di questi è il Mark Twain Trail, che commemora il famoso autore e porta a Rigi Kulm. Un'altra passeggiata storica segue il fianco della montagna fino a Küssnacht, conducendo attraverso la Hohle Gasse, un vicolo storico che ha svolto un ruolo importante nella mitologia svizzera. Secondo la leggenda, fu proprio in quel punto che l'eroe nazionale svizzero Guglielmo Tell sparò a Gessler, il malvagio ufficiale giudiziario asburgico, con la sua balestra.

Scopri di più
Engelberg

Engelberg

Situato in una valle alpina ai piedi del Titlis, Engelberg, la "Montagna degli angeli", è uno dei villaggi più panoramici della Svizzera centrale. Fondata nel 1120 dai monaci benedettini, Engelberg è rinomata per il suo storico monastero e offre ampie opportunità per attività all'aperto.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
+39 22 331 2036
+39 22 331 2036