Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Isole Cicladi

Categoria

Vulcano di Santorini
star-4.5
5184
24 tour e attività

Il "vulcano di Santorini" può riferirsi a due picchi diversi: il primo, Thira, esplose intorno al 1600 aC e pose fine alla fiorente civiltà minoica e potrebbe aver generato la leggenda di Atlantide. Millenni di eruzioni hanno formato il secondo "vulcano di Santorini", l'isola di Nea Kameni, attirando i visitatori desiderosi di camminare fino al bordo del suo cratere attivo.

Scopri di più
Oia
star-5
4322
19 tour e attività

Arroccata sul ripido bordo della caldera, affacciata sullo scintillante Mediterraneo, Oia (pronunciato "ee-yuh") è famosa per i suoi tramonti da sogno. Oia è anche uno dei villaggi più pittoreschi di Santorini, con i suoi splendidi edifici bianchi, le chiese dalle cupole blu e le suggestive case rupestri scavate nella roccia vulcanica.

Scopri di più
Spiaggia Rossa
star-5
7673
29 tour e attività

La spiaggia rossa di Santorini non è la tua media bellezza di sabbia bianca. Piuttosto, è un tratto stretto e ciottoloso circondato da alte scogliere scarlatte e disseminato di grandi rocce vulcaniche. Insieme alle acque blu zaffiro del Mar Egeo, queste caratteristiche vulcaniche creano una straordinaria tavolozza di colori naturali che attira i fotografi sulle sue coste.

Scopri di più
Piccola Venezia
star-5
326
8 tour e attività

Situato a Chora Mykonos (alias Mykonos Town), il quartiere sul lungomare di Little Venice è uno dei migliori punti di osservazione del tramonto dell'isola. File di vecchie case di pescatori imbiancate a calce - ora occupate da bar, negozi e ristoranti - tornano sul lungomare, con i loro balconi colorati di rosso e blu che si protendono sull'acqua.

Scopri di più
Nea Kameni
star-4.5
3666
9 tour e attività

Incentrata su un aspro cratere vulcanico, la piccola isola di Nea Kameni offre un paesaggio spettacolare, con scogliere scure scolpite dalla roccia lavica e acque termali naturali dalle sfumature arancioni. Il suggestivo paesaggio dell'isola e le sorgenti termali naturali ne fanno una destinazione popolare per le crociere di un giorno da Santorini.

Scopri di più
Sorgenti termali di Santorini
star-5
1673
5 tour e attività

Le sorgenti termali di Santorini si trovano sul minuscolo isolotto disabitato di Palea Kameni. La continua attività vulcanica nel sottosuolo mantiene la temperatura delle sorgenti tra i 30 ° C ei 35 ° C (86 ° F e 95 ° F). Si dice che le acque sorgive sulfuree con sfumature arancioni che sgorgano in una baia poco profonda al largo della costa dell'isolotto siano curative per la pelle e le articolazioni.

Scopri di più
Spiaggia bianca
star-5
5940
15 tour e attività

Nascosta sulla costa meridionale di Santorini, White Beach (Aspri Paralia) è riparata da scogliere grigio gesso. Questo minuscolo filo è in realtà composto da sabbia nera grossolana, non bianca, e abbondantemente costellato di ciottoli grigi e bianchi, nonché massicci massi vulcanici bianchi.

Scopri di più
Porto crociere di Mykonos
star-4
111
1 tour e attività

Il porto crocieristico di Mykonos offre un facile accesso sia alla città stessa, chiamata Chora, sia al resto dell'isola e alle sue spiagge assolate. Prenditi del tempo per perderti un po 'nel labirinto della città di strade affascinanti ed edifici tradizionali pieni di negozi, caffè e ristoranti prima di tornare alla nave o all'hotel.

Scopri di più
Mulini a vento di Mykonos (Kato Mili)
star-5
201
5 tour e attività

I mulini a vento imbiancati allineati su una collina che domina la città di Mykonos sono uno spettacolo caratteristico dell'isola. Ricoperti di legno e paglia, i mulini a vento conici a 3 piani furono costruiti nel XVI secolo per macinare la farina. Dei 16 mulini a vento preservati dell'isola, sette si trovano nella zona di Kato Mili che si affaccia sul porto di Chora Mykonos.

Scopri di più
Chiesa di Panagia Paraportiani
star-5
283
6 tour e attività

La Chiesa fiorita di Panagia Paraportiani è il momento clou della tua passeggiata attraverso la perfetta piccola Venezia di Mykonos. Costruita tra il XIV e il XVII secolo, la chiesa più fotografata dell'isola è composta da cinque cappelle imbiancate su due piani che un tempo proteggevano l'ingresso al castello della città.

Scopri di più

Altre attività a Isole Cicladi

Akrotiri

Akrotiri

star-5
1635
12 tour e attività

Akrotiri terminò bruscamente intorno al 1613 a.C. con una catastrofica eruzione vulcanica che seppellì l'insediamento dell'età del bronzo in un tappeto di cenere. A partire dal 1967, gli scavi della città minoica hanno rivelato edifici, sistemi di drenaggio e ceramiche, ma nessun resti umani o oggetti d'oro di valore, indicando che i locali avevano il tempo di fuggire prima che il disastro colpisse.

Scopri di più
Pyrgos (Pyrgos Kallistis)

Pyrgos (Pyrgos Kallistis)

star-5
1588
10 tour e attività

Pyrgos (Pyrgos Kallistis) è un pittoresco villaggio collinare situato su un cratere vulcanico nel punto più alto della Santorini greca, che offre viste panoramiche sul resto dell'isola. Nella parte superiore del villaggio si trovano le rovine del castello di Kasteli, resti dell'ex capitale dell'isola prima che fosse trasferito a Fira (dove rimane oggi).

Pyrgos è bella come il resto dell'isola, ma ha anche un fascino storico speciale: con case bianche tradizionali, chiese bizantine, architettura delle Cicladi e stradine e sentieri acciottolati. Alcune delle chiese hanno bellissimi affreschi antichi visibili sulle pareti. L'area vede molti meno turisti rispetto al resto dell'isola, quindi mantiene un'atmosfera tranquilla. Sebbene la città abbia solo 700 abitanti, ci sono taverne e ristoranti locali. Visitare il villaggio è un modo per sperimentare la cultura tradizionalmente conservata delle isole greche.

Scopri di più
Spiaggia di Kalafatis

Spiaggia di Kalafatis

star-4.5
207
4 tour e attività

Con la sua lunga distesa di sabbia dorata e i venti costanti della costa, la spiaggia di Kalafatis non è solo una delle spiagge più belle di Mykonos, ma si è anche guadagnata la reputazione di centro degli sport acquatici dell'isola. La spiaggia è rinomata soprattutto per il windsurf, ma altre attività popolari includono jet ski, sci nautico, banana boat e wakeboard.

Per i bagnanti meno avventurosi, Kalafatis offre anche ampie opportunità per nuotare e fare snorkeling, oltre a crociere in barca intorno alle grotte marine dell'isola di Dragonisi. La spiaggia stessa è ben attrezzata per le famiglie, con lettini e ombrelloni a noleggio, reti da beach volley e una selezione di caffè e ristoranti nelle vicinanze.

Scopri di più
Paradise Beach

Paradise Beach

star-5
26

Di giorno, Paradise Beach è un punto caldo per gli sport acquatici, con festaioli in costume da bagno che si godono gite in banana boat, gite in moto d'acqua ed escursioni subacquee. Vieni nel tardo pomeriggio, la sua leggendaria scena di festa inizia mentre gli amanti del divertimento si riversano nei bar e nei club sulla spiaggia per musica, balli, bevute e divertimento.

Scopri di più
Faro di Armenistis (Faros Armenistis)

Faro di Armenistis (Faros Armenistis)

star-5
74
6 tour e attività

Con la sua torre bianca e spietata arroccata in cima alle scogliere di Capo Armenistis e le viste che si estendono sull'oceano, il remoto faro di Armenistis (Faros Armenistis) sembra un mondo lontano dalle vivaci strade della vicina città di Mykonos. Un ricordo sorprendente del ricco patrimonio marittimo di Mykonos, il faro risale al 1891 e, nonostante si trovi a soli 19 metri di altezza, offre uno spettacolo drammatico, guardando attraverso lo stretto verso l'isola di Tinos.

Oggi, il faro non è più in uso ed è chiuso al pubblico, ma rimane un punto di riferimento impressionante e un luogo popolare da cui guardare il tramonto. La lanterna originale del 19 ° secolo del faro è stata restaurata ed è ora in mostra nel Museo Marittimo dell'Egeo nella città di Mykonos.

Scopri di più
Monastero di Profitis Ilias (Moni Profitou Iliou)

Monastero di Profitis Ilias (Moni Profitou Iliou)

star-5
2294
10 tour e attività

Il monastero del Monte Profitis Ilias (Moni Profitou Iliou) è arroccato sulla montagna con lo stesso nome, il punto più alto di Santorini a 565 m sopra il Mar Egeo, nel sud dell'isola. Costruito all'inizio del XVIII secolo in pietra di grandi dimensioni e simile a una fortezza, il monastero era dedicato al profeta Elia e inizialmente godeva di grande ricchezza. Un tempo fungeva anche da scuola segreta di cultura greca durante i giorni bui dell'occupazione turca del paese, ma il suo potere iniziò a diminuire nel 1860 e fu gravemente danneggiato dal terremoto del 1956. Oggi Profitis Ilias ha di nuovo successo; la sua chiesa a tre cupole è diventata un museo che ospita una collezione eccezionale e significativa di icone greco-ortodosse, primi libri e bibbie stampati a mano, opere d'arte in ferro battuto, sculture in legno e abiti dei chierici ricamati in modo elaborato. I monaci residenti mettono in mostra anche la falegnameria tradizionale, la calzatura, la cucina locale e la vinificazione.

Il cortile e i giardini del monastero sono un luogo popolare per guardare i favolosi tramonti di Santorini ed è possibile vedere fino al villaggio collinare di Oia dalla cima del Profitis Ilias. I panorami prendono anche il mosaico di pianure e vigneti seduti al riparo della montagna, proteggendo le giovani viti dai venti caldi che soffiano dal Nord Africa.

Scopri di più
Monastero di Panagia Tourliani

Monastero di Panagia Tourliani

star-5
200
4 tour e attività

La maggior parte dei visitatori viene ad Ano Mera, all'interno di Mykonos, per vedere il monastero bizantino di Panagia Tourliani, fronteggiato da un campanile decorato con tre campane. Il suo interno è forse ancora più impressionante, con marmo e legno scolpiti, affreschi bizantini, lampadari di cristallo, un pulpito dorato e un paravento in legno con scene del Nuovo Testamento.

Scopri di più
Delos (Dilos)

Delos (Dilos)

star-4.5
1248
11 tour e attività

Scopri le rovine archeologiche e la storia dell'antica Grecia durante un viaggio a Delos, un'isola delle Cicladi, vicino a Mykonos. Conosciuta come il luogo di nascita mitologico di Apollo, Delos era un importante centro religioso e culturale nell'antica Grecia. Visita per vedere le rovine, tra cui un teatro, templi, monumenti, case private e mercati.

Scopri di più
Spiaggia di Ornos

Spiaggia di Ornos

star-3.5
8

Nascosta dalla vivace vita notturna della città di Mykonos, la spiaggia di Ornos è avvolta intorno a una baia riparata le cui acque calme la rendono un popolare luogo di nuoto per famiglie. Una generosa selezione di ristoranti, taverne e resort sul mare offre numerosi servizi per una giornata al sole o un soggiorno più lungo sul lato più tranquillo dell'isola.

Scopri di più
Thirasia (Therasia)

Thirasia (Therasia)

star-4.5
1167
7 tour e attività

La piccola isola di Thirasia (Therasia) ha una popolazione di circa 200 abitanti, il che la rende il luogo perfetto per un pranzo rilassante in una taverna in cima a una scogliera, con vista su Santorini. L'isola faceva parte della terraferma di Santorini, fino a quando la violenta eruzione vulcanica del 1650 a.C.la liberò.

Salpa da Santorini per sfuggire alla folla sulle incantevoli spiagge di Thirassia e porta il dizionario di un viaggiatore poiché non molte persone qui parlano inglese. Queste taverne sono raggruppate nel villaggio di Manolas, vicino alla fermata del traghetto, e la tranquilla isola ha anche chiese dalle cupole blu, antichi monasteri e villaggi di pietra

Scopri di più
Spiaggia di Perivolos

Spiaggia di Perivolos

star-5
294
3 tour e attività

Immagina una distesa di sabbia grigio ardesia orlata da sorprendenti acque turchesi e circondata da scogliere marine, e capirai perché Perivolos è una delle spiagge più famose di Santorini.

La spiaggia di sabbia nera più lunga dell'isola non è solo innegabilmente fotogenica, ma è anche un ottimo posto per nuotare e prendere il sole, con acque fresche e calme e ombrelloni e lettini di paglia che costeggiano il lungomare. La spiaggia di Perivolos è nota anche per la sua atmosfera vivace, con bar sulla spiaggia disseminati sul lungomare, reti da pallavolo allestite lungo la sabbia e ampie opportunità per gli sport acquatici, tra cui jet ski e windsurf.

Molti tour dell'isola di Santorini includono una sosta alla spiaggia di Perivolos e le visite sono spesso combinate con la vicina spiaggia di Perissa. I viaggiatori attivi possono persino fare escursioni o andare in bicicletta lungo la strada costiera tra Perivolos e Perissa, una passeggiata panoramica di 5 km che offre viste abbaglianti lungo la costa.

Scopri di più
Spiaggia di Kamari

Spiaggia di Kamari

star-5
83

Estendendosi per circa 3 miglia (5 chilometri), la spiaggia di sabbia scura di Kamari è inserita tra le acque blu dell'Egeo e la vetta della montagna di Mesa Vouno. Con una passeggiata fiancheggiata da bar e ristoranti alle spalle e molti servizi nelle vicinanze, è uno dei posti migliori in cui parcheggiare per una giornata di relax.

Scopri di più
Escursione Fira-Oia

Escursione Fira-Oia

star-5
48

Attraversando villaggi imbiancati e aspri paesaggi mediterranei, l'escursione Fira – Oia in cima alla scogliera è una delle passeggiate più belle della Grecia. Il sentiero collega Fira (la capitale da cartolina di Santorini) con Oia (un villaggio noto per le sue vedute del tramonto) e ti porta lungo il bordo del cratere sommerso del vulcano dormiente dell'isola.

Scopri di più
Museo Archeologico di Delos

Museo Archeologico di Delos

star-4
193
2 tour e attività

Nella mitologia greca antica, la minuscola isola delle Cicladi di Delos era il luogo di nascita di Apollo e di sua sorella gemella Artemide; in ringraziamento per la consegna sicura, la loro madre ha promesso di rendere l'isola la comunità più ricca della Grecia. E così avvenne.

Delos fu colonizzata per la prima volta intorno al 1100 a.C. come santuario di Apollo. Nel 456 a.C. l'isola era sotto il controllo della Macedonia e molti dei monumenti sopravvissuti di questo vasto museo a cielo aperto risalgono a quell'epoca, poiché la sua comunità di 25.000 persone divenne un potente porto commerciale nel Mediterraneo orientale. Tuttavia, Delos perse la sua importanza strategica nel I secolo a.C. e fu gradualmente abbandonata.

Gli scavi iniziarono lì nel 1873 e una delle meraviglie del mondo antico fu portata alla luce dal sito dell'UNESCO che copre 235 acri (95 ettari) - solo 62 acri (25 ettari) sono stati scoperti finora - di templi, santuari, ville, palazzi, anfiteatri e terme. La più famosa delle rovine di Delo è la Terrazza dei Leoni, una fila di leoni di marmo che proteggeva il santuario di Apollo. Oggi nove repliche stanno al loro posto, mentre cinque originali si trovano nel Museo Archeologico di Delo, che ha nove gallerie che espongono reperti provenienti dagli scavi archeologici tra cui mosaici, frammenti di torsi e teste in marmo e pietra, nonché rilievi in avorio e bronzo, tutti risalenti al dal VII al I secolo a.C. Oltre ai leoni di marmo, i punti salienti della collezione includono una maschera in bronzo di Dioniso, dipinti murali raffiguranti incontri di boxe e grandi feste e una gigantesca statua in marmo di Apollo. Considerando che questo è uno dei siti classici più importanti al mondo, ci sono poche informazioni interpretative tra le rovine di Delo, quindi visita prima il museo per comprendere la storia e l'importanza dell'isola.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
+39 22 331 2036
+39 22 331 2036