Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a El Calafate

Cose da fare a  El Calafate

El Calafate ti dà il benvenuto

Sulla sponda meridionale del vasto Lago Argentino, che si staglia contro le cime innevate, El Calafate esemplifica la bellezza della Patagonia. Grazie alla sua posizione strategica e ai voli regolari per Buenos Aires (a circa tre ore di distanza), la città funge da porta d'accesso ad alcune delle meraviglie naturali del Sud America e punto di partenza per molte avventure della Patagonia. Circondata da montagne, ghiacciai e acqua, El Calafate è considerata la capitale escursionistica dell'Argentina. La star dello spettacolo è il ghiacciaio El Perito Moreno, la terza riserva di acqua dolce più grande del mondo e il fulcro del Parco Nazionale Los Glaciares, da cui enormi pezzi di ghiaccio si staccano e si schiantano nell'acqua sottostante con regolarità. Il parco, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, è un ghiacciato paese delle meraviglie dove i visitatori possono attraversare il ghiacciaio Viedma, fare un giro in barca o in kayak intorno alle lagune glaciali del ghiacciaio Upsala, visitare la città di frontiera di El Chaltén o affrontare la vetta svettante del Monte Fitz Roy . Gli avventurieri desiderosi possono vedere più del parco tramite un tour fuoristrada 4x4, visitando un ranch locale (estancia) o facendo un giro in mountain bike lungo il Monte. Huyliche. Appena oltre il confine cileno, il Parco Nazionale Torres del Paine è abbastanza vicino da poter essere scoperto durante una gita di un giorno, mentre la Riserva Laguna Nimez, le grotte di Walichu e la foresta pietrificata di La Leona si trovano proprio alle porte di El Calafate.

Le 15 migliori attrazioni a El Calafate

#1
Ghiacciaio Perito Moreno

Ghiacciaio Perito Moreno

star-51.018
La bellezza del ghiacciaio Perito Moreno in Patagonia gli è valsa il soprannome di "Ottava Meraviglia del Mondo" in Argentina. È la terza riserva di acqua dolce del pianeta e uno degli ultimi ghiacciai in avanzata del continente, facendosi strada lentamente scoppiettando blu celeste dalle guglie granitiche delle Torres del Paine cilene nel Parco Nazionale dell'Argentina Los Glaciares (Parque Nacional Los Glaciares).Altro
#2
Lago Argentino

Lago Argentino

star-51.120
Comprendendo un colossale 566 miglia quadrate (911 chilometri quadrati), il Lago Argentino è il più grande lago del paese. El Calafate, il ghiacciaio Perito Moreno, dichiarato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, e il ghiacciaio Upsala sono tutti arroccati sulle sue rive, quindi il lago funge da porta d'accesso ad alcuni dei paesaggi glaciali più impressionanti della Patagonia.Altro

Ghiacciaio di Upsala

star-5314
Il ghiacciaio più grande del Sud America, nel Parco Nazionale Los Glaciares, Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO, vicino a El Calafate, misura 35 miglia (56 chilometri) di lunghezza e 6 miglia (10 chilometri) di larghezza. Il ghiacciaio Upsala è uno dei sette ghiacciai che alimentano il Lago Argentino, dove le barche schivano iceberg delle dimensioni di piccole isole in rotta verso il muro di ghiaccio.Altro

Parco Nazionale Los Glaciares (Parque Nacional Los Glaciares)

star-5335
Il Parco Nazionale PaLos Glaciares (Parque Nacional Los Glaciares) protegge le distese selvagge della Patagonia argentina di ghiacciai e laghi di montagna. Con ben 47 ghiacciai, la calotta glaciale andina è la più grande al di fuori dell'Antartide e della Groenlandia. Questo sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO ospita numerose meraviglie naturali, tra cui il ghiacciaio Perito Moreno e il monte Fitz Roy.Altro

Mt. Fitz Roy

star-4.579
Mt. Il Fitz Roy, la montagna più alta del Parco Nazionale Los Glaciares, si erge per 3.405 metri sopra il paesaggio innevato della Patagonia meridionale fino a raggiungere un picco di granito che solo gli scalatori seri dovrebbero prendere in considerazione. Questo punto di riferimento riconoscibile prende il nome da Sir Robert FitzRoy, che una volta guidò Charles Darwin a bordo della HMS Beagle.Altro
#6
Calafate Mountain Park

Calafate Mountain Park

star-540
Arroccato in cima alla vetta più vicina di El Calafate, con accesso a una vasta distesa di pendii innevati e aspri sentieri di montagna, il Calafate Mountain Park è una scelta ovvia per gli appassionati di attività all'aria aperta e offre una vasta gamma di attività. I visitatori invernali possono sfruttare al meglio la neve sci e tubi, o avventurarsi nella natura selvaggia con ciaspole o escursioni in motoslitta, mentre le attività estive includono la discesa in mountain bike e il quad, insieme a kayak e rafting nei vicini laghi e fiumi.Anche il viaggio verso il Calafate Mountain Park è impressionante e la seggiovia per la vetta di 1.050 metri del Monte Huyliche offre viste mozzafiato sul Lago Argentino e su El Calafate sottostante.Altro

Laguna de los Tres

star-519
Un viaggio alla Laguna de los Tres vicino al Monte Fitzroy nel Parco Nazionale Los Glaciares è in una parola memorabile. Al lago si accede solo con l'escursionismo, che può essere suddiviso in due giorni o arrotolato in una giornata un po 'più impegnativa. La tenda da campeggio è disponibile presso il vicino Campamento Poicenot.Per il viaggio di due giorni, il campeggio è una ripida escursione di cinque ore di andata e ritorno da El Chaltén. Molte persone si accampano qui per partire presto alla Laguna de Los Tres per dare un'occhiata al sole del primo mattino sul lago turchese incastonato tra le montagne. Ti consigliamo di dedicare del tempo da trascorrere al lago godendoti il panorama. Per fare il viaggio in un giorno intero, parti presto da El Chaltén per un'escursione di otto ore. Questa opzione salta le viste mattutine del Monte Fitzroy dal campeggio.Altro

Laguna Torre

star-512
Non c'è dubbio che la piccola città di El Chaltén abbia uno scenario incredibile. Situata a circa tre ore dalla città di El Calafate, è conosciuta come la capitale escursionistica dell'Argentina, con il sentiero per Laguna Torre come un luogo difficile da battere.Il sentiero è facile da trovare e inizia con una dolce passeggiata in salita attraverso boschi di faggi autoctoni. Il fiume Fitz Roy scorre a fianco e, a soli 15 minuti dall'escursione, arriverai al primo punto panoramico sulla cascata Cascada Margarita. L'escursione prosegue in salita per un paio d'ore, fino all'ultima risalita sulla ripida morena che arriva al belvedere del Cerro Torre Mirador. Da questo punto si possono vedere il Cerro Solo, la catena dell'Adela, il Cerro Torre quasi verticale di 10.000 piedi con il suo caratteristico "fungo" di neve circostante e anche il Monte Fitzroy.Per avvicinarsi si prosegue verso il campo base DeAgostini. Dopo circa altri 15 minuti, arriverete alla stessa Laguna Torre, che a volte ha degli iceberg che galleggiano al suo interno.Altro
#9
Grotte di Walichu (Cuevas Galicho)

Grotte di Walichu (Cuevas Galicho)

star-5113
Nonostante si trovi verso i confini della terra, la Patagonia è stata colonizzata dagli esseri umani per 15.000 anni. Anche se rimangono pochi resti di questa era, durante un tour delle splendide grotte di Walichu fuori El Calafate, è ancora possibile trovare disegni primitivi blasonati sulle pareti delle grotte. Creduto di rappresentare storie di creazione e racconti di vita su queste colline, i disegni rimasero qui dimenticati per secoli fino a quando Perito Moreno scoprì le grotte nel 1877. Oggi, mentre alcuni dei disegni sono stati deturpati e altri sono repliche moderne, raccontano ancora una storia di popoli primitivi che vagavano per questo paesaggio aspro, dove la caccia, il foraggiamento e persino l'arte erano i punti fermi della vita quotidiana. A parte i disegni veri e propri, l'ambiente che circonda le grotte di Walichu è probabilmente altrettanto impressionante, dove le formazioni rocciose delineano le rive del cristallino Lago Argentino.Altro
#10
Centro di interpretazione storica di El Calafate

Centro di interpretazione storica di El Calafate

star-546
El Calafate Historical Interpretation Center, un piccolo museo a El Calafate, copre una grande fetta di storia: 100 milioni di anni di storia. Recentemente rinnovato, il museo offre un'eccellente introduzione alla storia naturale e umana della Patagonia meridionale dal tempo in cui si è formato fino ad oggi.La collezione, suddivisa in cinque sale, comprende scheletri fossili di dinosauri e mega mammiferi trovati nella zona, oltre a riproduzioni di pitture rupestri preistoriche e collezioni di oggetti, strumenti e cimeli della cultura nativa di Aonikenk e colonizzatori che si sono presentati in seguito.Altro
#11
La Leona Foresta Pietrificata

La Leona Foresta Pietrificata

star-516
Prima che la Patagonia fosse disseminata di ghiacciai e cime frastagliate e innevate, era una vasta pianura di foreste lussureggianti dove i dinosauri vagavano per la Terra. Certo, era 100 milioni di anni fa, e oggi la Patagonia è molto diversa da quei primi giorni della sua fondazione.A La Leona Petrified Forest, tuttavia, i visitatori hanno la possibilità di camminare letteralmente attraverso la Patagonia preistorica. Questa depressione di 2.000 acri nella Terra è sorprendentemente congelata nel tempo, dove enormi alberi e ossa di dinosauro giacciono ancora sulla Terra polverosa. C'è un silenzio avvolgente nelle pianure desertiche, e solo il vento e lo scricchiolio dei tuoi stivali sembrano rompere il silenzio inquietante. Nelle vicinanze, all'Hotel La Leona, si aggiunge ancora più fascino alla visita osservando un luogo dove leggendari fuorilegge si nascondevano per sfuggire alla legge. L'imponente vetta del Monte. Fitzroy può essere visto spesso in lontananza e dal camminare davanti a sterco di dinosauro fossilizzato all'escursionismo in un paesaggio lunare, questa facile gita di un giorno da El Calafate può sembrare un altro mondo.Altro
#12
Riserva naturale della laguna di Nimez (Riserva della Laguna Nimez)

Riserva naturale della laguna di Nimez (Riserva della Laguna Nimez)

star-4.521
Situata sulla sponda meridionale del Lago Argentino, la Riserva Naturale della Laguna di Nimez (Riserva Laguna Nimez) è incorniciata dalle cime innevate delle Ande e funge da rifugio per la fauna selvatica della regione. Le spiagge e le paludi della riserva ospitano più di 80 specie di uccelli della Patagonia e migratori.Altro
#13
Ghiacciaio Onelli

Ghiacciaio Onelli

star-54
Situato tra il ghiacciaio Spegazzini e il ghiacciaio Upsala, il remoto ghiacciaio Onelli è una distesa ghiacciata che precipita nel lago Onelli. Scenari spettacolari e meno folle sono garantiti se scegli di fare trekking sul ghiacciaio, che è accessibile solo a piedi.Altro
#14
Museo del Ghiaccio Glaciarium

Museo del Ghiaccio Glaciarium

star-519
Un'opera architettonica ispirata a un iceberg che si erge sulle rive del Lago Argentino e incorniciata da cime innevate, il Glaciarium è la cornice ideale per un museo dedicato ai paesaggi glaciali della Patagonia. Scopri la geologia e le preoccupazioni ambientali uniche della regione attraverso display multimediali e mostre interattive.Altro
#15
Lago Roca

Lago Roca

star-514
Il lago alpino del Lago Roca si trova nel tratto meridionale del Parco Nazionale Los Glaciares, dominato dalla vetta ghiacciata del maestoso Cerro Cristal.Il campeggio, il trekking, la pesca e l'arrampicata da queste parti sono leggendari, comprese le scalate al Cerro Cristal e al ghiacciaio Moreno e le passeggiate lungo le rive del Lago Roca.La stagione della pesca a mosca da novembre ad aprile attira i pescatori a pescare la trota arcobaleno e ad assistere alla deposizione delle uova di ottobre.Le estancias sul lago offrono escursioni a cavallo e tradizionali barbecue asado, e gli appassionati di birdwatching vengono qui per avvistare uccelli acquatici in migrazione sul lago.Altro

Idee di viaggio

Come trascorrere 3 giorni a El Calafate

Come trascorrere 3 giorni a El Calafate

Escursionismo sul ghiacciaio Perito Moreno

Escursionismo sul ghiacciaio Perito Moreno

Le migliori attività a El Calafate

Full Day El Chalten

Full Day El Chalten

star-4.5
11
Da
88,00 US$
Full Day Chalten Soft

Full Day Chalten Soft

star-4.5
35
Da
80,00 US$
Tour al ghiacciaio Perito Moreno

Tour al ghiacciaio Perito Moreno

star-4.5
19
Da
323,00 US$
Gli operatori hanno pagato un importo maggiore a Viator per mostrare le proprie esperienze in primo piano

Tutto su El Calafate

When to visit

The ideal time to visit the icy wonderland of Patagonia is its summer (December-February)—it’s also the ideal time for trekking and exploring with dry, clear days and longer daylight hours, although temperatures rarely climb above 60°F (15°C). January and February are busiest with popular viewpoints and trails getting crowded, and don’t miss Lake Argentino Festival, the town’s biggest event. Visit in the shoulder months of November-December or March-April to avoid the masses.

Getting around

It’s easy to get around the small town on foot, but you’ll need a car to explore further afield. Taxis, shuttle buses, and organized tours connect you with the region’s star attractions such as the Los Glaciares National Park and the Perito Moreno Glacier. Hiring a car is another option, with rentals available by the hour, day, or week—just be sure your vehicle (and your driving skills) can handle the snow, especially in winter (late April to mid September).

Traveler tips

The ice cream flavor preferred by locals is calafate berry, the town’s namesake fruit that grows on the region’s calafate (barberry) bushes in summer. Order a generous scoop from Heladeria Acuarela or pick up a calafate alfajores as dessert from nearby Dulce Lugar, filled with sweet berry jam. An added bonus? Folklore dictates that travelers who eat the calafate berries will one day return to Patagonia.

Le persone chiedono anche

What is El Calafate known for?

El Calafate is best known for being the gateway to Los Glaciares National Park, home to the Perito Moreno glacier, one of the largest glaciers in Argentina. It's also famous for Frias Hill (Cerro Frias), which boasts panoramic views of Lago Argentino and Torres del Paine, and its craft beer scene.

...Altro
How many days do you need in El Calafate?

Three days in El Calafate gives you a chance to explore the town and nearby natural attractions. Spend your first day sampling craft beer and exploring the Glaciarium Ice Museum before taking a day trip or two to Perito Moreno glacier in Los Glaciares National Park; El Chalten; or Nibepo Aike Ranch.

...Altro
Is El Calafate worth visiting?

Yes. If you want to see Patagonia's spectacular scenery, El Calafate is worth visiting. Boasting an artisanal food scene focused on beef and craft beer, the town is also a convenient jumping off point for Los Glaciares National Park, El Chalten, and Torres del Paine National Park in Chile.

...Altro
How do I get from Buenos Aires to El Calafate?

The fastest way to reach El Calafate from Buenos Aires is by plane—flights depart daily at regular intervals and take around three hours. Traveling by coach is a much cheaper option; however, journeys take about 30 hours and follow winding roads that won’t appeal to travelers with motion sickness.

...Altro
Is Perito Moreno glacier shrinking?

Unlike most of the world’s glaciers, which are melting due to climate change, the Perito Moreno glacier—nicknamed the White Giant—is growing as much as 3 meters (10 feet) a day in some parts. Scientists suspect this is due to heavy Patagonian snowfalls and the steep angle of the glacier.

...Altro
Is El Calafate safe?

Yes. El Calafate is considered one of the safest places in both Argentina and South America. Reports of petty and serious crime are very low, even late at night. Always exercise the usual caution when it comes to keeping your valuables safe and secure.

...Altro
Domande frequenti
Le risposte di seguito si basano su quelle fornite in precedenza ai clienti dall'operatore turistico.
D:
Quali sono le migliori attività a El Calafate?
D:
Quali sono le migliori attività a El Calafate?
D:
Quali sono le migliori attività vicino a El Calafate?
R:
Dai un'occhiata a queste attività vicino a El Calafate:
D:
Cosa devo sapere prima di visitare El Calafate?