Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Inghilterra

Cose da fare a  Inghilterra

Questa è l'Inghilterra

L'Inghilterra è un paese piccolo ma potente ricco di cultura, storia e fascino. Londra, il gioiello della corona architettonica d'Inghilterra, regna sovrana nel sud e gode di una stretta vicinanza a Stonehenge, 5.000 anni fa, al Castello di Windsor e a Bath. Altrove, Oxford e Cambridge racchiudono la grandezza intellettuale; L'abbazia gotica di York emana un'atmosfera spettrale; e le gemme costiere come Brighton, Dover e Cornovaglia offrono attrazioni per famiglie e la possibilità di visitare le spiagge della Gran Bretagna. Sia che tu voglia sperimentare le luci brillanti di Londra, la tranquilla bellezza del Lake District o la storia radicata delle città inglesi, la diversità culturale dell'Inghilterra offre qualcosa per tutti.

Le 10 migliori attrazioni a England

#1

Cattedrale di Canterbury

star-4.51.738
Essendo stato uno dei più importanti luoghi di pellegrinaggio dell'Europa medievale, la cattedrale, simbolo di Canterbury, è degna di far parte del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. Originariamente fondata nel 597 da Sant'Agostino, la Cattedrale è la più antica chiesa d'Inghilterra ancora consacrata e considerata il luogo di nascita della cristianità inglese. L'attuale cattedrale deve molto alle ristrutturazioni avvenute nell'XI e XII secolo. Tra le strutture degne di nota della Cattedrale ci sono la Bell Harry Tower alta 70 metri metri e oltre 1.200 metri quadrati di vetrate colorate del primo medioevo.La cattedrale ospita anche il celebre santuario di San Tommaso Becket, un tempo arcivescovo di Canterbury, assassinato nella cattedrale nel 1170 per mano dei cavalieri di re Enrico II. La Cattedrale è immortalata nel libro del XIV secolo di Geoffrey Chaucer, "I racconti di Canterbury", dove si narra la storia di un gruppo di pellegrini in viaggio per visitare il santuario.Altro
#2

Stadio Etihad

star-5521
Lo Stadio Etihad, noto anche come City of Manchester Stadium o semplicemente COMS, è sede del club calcistico Manchester City. Originariamente costruito per ospitare i Giochi del Commonwealth del 2002, lo Stadio ha ospitato nel 2008 la finale di Coppa UEFA, numerose partite di rugby, competizioni di boxe, partite internazionali di calico; nel 2015 ha visto svolgersi un match della Coppa del Mondo di rugby. Attualmente sono in atto i lavori di ampliamento per aumentare la capienza dello stadio a 62.000 posti, in modo da essere il secondo stadio più grande della Premier League e tra i primi dieci stadi più grandi del Regno Unito.È stato progettato in modo da assomigliare ad un'arena di gladiatori romani, con un tetto sorretto da un unico sistema di cavi, tre livelli di posti a sedere sui lati e due alle estremità. Il progetto, inoltre, era orientato a massimizzare la luce sul campo, in modo da velocizzare la crescita dell'erba. Dopo i Giochi del Commonwealth, nel 2002, lo Stadio ha ricevuto il plauso della critica per la progettazione ed ha vinto diversi premi di design.Altro
#3

London Eye

star-520.659
Da quando è stato ufficialmente inaugurato durante il Capodanno del 1999 (come parte delle celebrazioni del nuovo millennio), il London Eye è diventato una delle attrazioni più famose di Londra. Esso dispone di 32 capsule sigillate 'pod', che contengono un totale di 800 persone, che girano su un'enorme ruota panoramica. Un giro completo dura mezz'ora e la ruota si muove a una velocità corrispondente a quella che sarebbe solo due volte la velocità di un passo di tartaruga, in modo da poter salire e scendere senza che essa smetta di girare!Il London Eye è la quarta struttura più alta esistente a Londra, di conseguenza la vista che si ha sulla città è spettacolare.In una giornata limpida si può persino giungere con lo sguardo fino al castello di Windsor. E l'andamento lento della rotazione significa che c'è tanto tempo per osservare tutto e fare tante foto.Altro
#4

Castello di Leeds

star-4.51.592
Costantemente in fase di ristrutturazione e manutenzione durante i suoi 900 anni di storia, le sue condizioni sono tra le migliori dei monumenti di epoca medievale d'Europa. Il castello è attualmente pieno zeppo di arredi sapientemente raccolti come arazzi, ceramiche e dipinti. Circondato dal meraviglioso paesaggio della contea del Kent, il parco del castello ospita una voliera, una grotta e un campo da golf. Per non parlare del fatto che è anche aperto tutto l'anno per ospitare grandi eventi. E se questo non bastasse, si può anche visitare il labirinto a siepe del castello per il quale sono utilizzati oltre 2.400 alberi di tasso. Un piccolo incentivo per completare il complicato labirinto è rappresentato dal fatto che l'unico ingresso percorribile della grotta è posizionato alla fine di esso.Altro
#5

Castello di Highclere

star-5718
Highclere Castle è meglio conosciuto come il luogo delle riprese della popolare fiction britannica Downton Abbey e residenza della romanzata famiglia Crawley. In realtà la tenuta è di proprietà di George Herbert, l'ottavo conte di Carnarvon, e di sua moglie Lady Carnarvon. Il castello è appartenuto alla famiglia Carnarvon per secoli, ma è stato ristrutturato da semplice palazzo alla sua attuale grandezza tra il 1839 e il 1842 da Sir Charles Barry, un architetto noto per i suoi contributi al movimento neorinascimentale. Situata tra le verdi colline dell’Hampshire, la tenuta copre oltre 5.000 ettari prevalentemente di parco. Essa comprende boschi, laghi e giardini ornamentali che presentano una vasta gamma di piante che vanno dalle rose rampicanti, la lavanda e i gerani agli alberi da frutto e le siepi meticolosamente scolpite. Al centro di tutto questo si trova il grande castello vittoriano con i suoi pinnacoli e torrioni aggettanti.Altro
#6

Biblioteca Bodleiana

star-56.812
La biblioteca più importante per la ricerca all'Università di Oxford, e una delle più antiche nel suo genere in Europa, è la Biblioteca Bodleiana. È anche una delle “cinque librerie d'autore” del Regno Unito, nota per ospitare una copia di ogni libro stampato in Gran Bretagna, finora una collezione con più di undici milioni di opere.Fondata da Sir Thomas Bodley nel 1602, la libreria "Bod", così è nota agli studenti, è in realtà un complesso di librerie e aule di lettura, situata nel cuore di Oxford. Al suo interno ci sono la Radcliffe Camera, la Divinity Room a volta, la Biblioteca del Duca di Humphrey e la vecchia e nuova libreria Bodleiana. Con i suoi scaffali di libri pregiati e manoscritti, visitare tale libreria è un raro piacere per gli amanti della lettura, in cui trovare di tutto, dagli antichi manoscritti ai testi biblici, mappe antiche, rare edizioni letterarie, manoscritti orientali e una vasta collezione di opere originali di J.R.R Tolkien.Altro
#7

Albert Dock

star-51.797
La ricchezza di Liverpool è derivata dal commercio marittimo nel corso dei secoli; il patrimonio marittimo della città viene mostrato presso la zona rivitalizzata del lungomare, conosciuta come Albert Dock, la quale comprende edifici di cinque piani, restaurati per ospitare negozi, musei, ristoranti e bar.Il mix di strutture di epoca vittoriana, edifici di grado I e passerelle creano un'atmosfera suggestiva dove il passato si fonde perfettamente con il presente. Albert Dock ospita alcune delle attrazioni più conosciute di Liverpool come la Galleria di arte contemporanea Tate Liverpool, il Museo Marittimo di Merseyside, l’ International Slavery Museum in cui fare un viaggio toccante attraverso la storia della tratta degli schiavi; ancora, l’immancabile The Beatles Story per gli appassionati di musica di tutte le età.Altro
#8
#9

Torre di Londra

star-520.530
La Torre di Londra è antica, molto antica. La centrale White Tower fu costruita da Guglielmo il Conquistatore dopo la sua invasione dell'Inghilterra nel 1066. Dal 1485, le iconiche guardie rosse e nere uniformate Beefeaters sorvegliano la Torre. Cruciali per la sicurezza sono anche i corvi! La leggenda narra che se i corvi andassero via, la monarchia cadrebbe. Di conseguenza almeno sei corvi viziati sono tenuti sempre nella residenza.Altro
#10

Il fiume Tamigi

star-4.520.054
Il Tamigi è il fiume più lungo in Inghilterra e il secondo più lungo del Regno Unito. Scorre da ovest nel Cotswolds, passando per Oxford e Londra e termina in mare a Southend-on-Sea in Essex; sino a Teddington, sul bordo occidentale di Londra, il fiume è di marea. Un tempo linfa vitale del commercio e dei trasporti di Londra, il Tamigi è tuttora molto trafficato ma con prevalenza di battelli turistici e case galleggianti. Nel passato l'unico modo per attraversare il fiume era guadarlo ma poi venne costruito il London Bridge dai romani. Attualmente vi sono molti ponti che lo attraversano: il pedonale Millennium Bridge, il Tower Bridge e l’Albert Bridge sono tra i più belli. Il Tamigi è la patria di molte specie di pesci e uccelli, cigni bianchi in particolare che sono tutti ancora oggi di proprietà della regina. Il fiume è utilizzato anche da vogatori e diportisti ma non dai nuotatori poiché l'acqua non è tra le più pulite.Altro

Idee di viaggio

Tour di Harry Potter da Londra

Tour di Harry Potter da Londra

Le migliori attività a England

Tour Hop On-Hop off di Londra con Big Bus

Offerta speciale

Tour Hop On-Hop off di Londra con Big Bus

star-4
6070
Da
42,27 US$
50,33 US$  Risparmio di 8,06 US$