Ricerche recenti
Cancella
Ponte Vecchio
Ponte Vecchio

Ponte Vecchio

Aperto tutti i giorni
Ponte Vecchio, Florence, 50125

Le basi

Il Ponte Vecchio è uno dei ponti più famosi d'Italia e uno spettacolo popolare e affollato a Firenze. Una visita al ponte è spesso inclusa nelle visite guidate della città e nei tour a piedi per piccoli gruppi attraverso il centro storico della capitale della Toscana, insieme ad altre attrazioni fiorentine come il vicino Palazzo Pitti, il Giardino di Boboli, la Galleria degli Uffizi e il David di Michelangelo (ospitato in la Galleria dell'Accademia a pochi passi).

Mostra tutto

Cose da sapere prima di partire

  • Il Ponte Vecchio è chiuso al traffico ma è pattugliato da auto della polizia e altri mezzi di servizio.

  • Il ponte conduce al quartiere Oltrarno, una parte alla moda di Firenze sul lato opposto del fiume, piena di ottimi ristoranti e caffè.

  • Non ci sono scale su entrambi i lati del ponte, quindi è completamente accessibile a sedie a rotelle e passeggini.

  • Le botteghe orafe e argentiere di Ponte Vecchio sono piuttosto rispettabili - alcune sono lì da un secolo - e sono un luogo eccellente per scegliere un regalo speciale o un souvenir.

Mostra tutto

Come arrivarci

Il Ponte Vecchio attraversa il fiume Arno a un isolato dalla Galleria degli Uffizi, collegando il centro storico al quartiere dell'Oltrarno.

Mostra tutto


Quando arrivarci

Il centro di Firenze può essere scomodamente affollato durante i mesi estivi popolari e può essere una sfida navigare tra la folla sul ponte. Fai una passeggiata al mattino presto o in tarda serata se visiti tra aprile e ottobre per assaporare l'alba o il tramonto sul fiume Arno senza la folla.

Mostra tutto

Il Corridoio Vasariano e il Ponte Vecchio

Situato sulle rive opposte del fiume Arno, il Corridoio Vasariano del XVI secolo è un passaggio sopraelevato che collega Palazzo Vecchio e Palazzo Pitti. Commissionato dal duca Cosimo I de 'Medici nel 1565 e progettato da Giorgio Vasari, il camminamento era un tempo un percorso segreto utilizzato dalla famiglia Medici per viaggiare inosservato attraverso la città. Oggi il corridoio è utilizzato come galleria d'arte e i visitatori possono ammirare la vista sul fiume Arno dalle grandi finestre aggiunte alla sezione del corridoio che corre sul Ponte Vecchio.

Mostra tutto