Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Gauteng

Categoria

Diga di Hartbeespoort
star-4.5
363
1 tour e attività

Costruita per scopi di irrigazione negli anni '20, la diga di Hartbeespoort ha creato un bacino idrico e un punto caldo ricreativo che ora attira i visitatori in quella che è diventata una piccola località turistica. Immerso nel Magaliesberg, Hartbeespoort offre una fuga in montagna completa di viste panoramiche e di tutto, dalle crociere al parapendio.

Scopri di più
Edifici dell'Unione
star-5
62

Il governo nazionale del Sud Africa è diviso in tre città e, a Pretoria, il governo è ospitato negli Union Buildings, costruiti all'inizio del 1900 dopo che Pretoria divenne la capitale amministrativa della neonata Unione del Sud Africa. Le due ali della struttura rappresentano l'inglese e l'afrikaans, con la corte tra le due che rappresenta l'Unione del Sud Africa.

Gli uffici del presidente del Sud Africa sono ancora negli Union Buildings e la bandiera del paese sventola sull'ala sinistra se c'è il presidente. L'anfiteatro è stato ribattezzato nel 2013 come Nelson Mandela Amphitheatre e una statua di Mandela alta 29,5 piedi si trova ora di fronte agli Union Buildings.

Scopri di più
SAB World of Beer
star-5
11

Il SAB World of Beer di Johannesburg è un museo dedicato alla birra, gestito da South African Breweries. Inaugurato nel 1995, il World of Beer è un museo interattivo della birra che ripercorre la storia della bevanda in Africa. Le mostre iniziano con i primi riferimenti noti alla birra, circa 5.000 anni fa in Egitto e Mesopotamia. Oltre alla storia della birra, i visitatori apprendono anche il processo di produzione della birra in diverse parti del mondo.

I tour terminano nella Tap Room, dove i visitatori possono assaggiare le birre dei birrifici sudafricani e gustare alcuni snack ammirando Newtown.

Scopri di più
Funivia di Harties
star-4.5
53

La funivia aerea di Harties trasporta i visitatori su una piattaforma panoramica e su un'area di attività e offre viste panoramiche sulle montagne Magaliesberg e sulla diga di Hartebeespoort. Situata a soli 80 chilometri da Johannesburg, la gondola offre un'esperienza simile a un viaggio alla Table Mountain di Cape Town.

Scopri di più
Monumento Voortrekker
star-5
76

Il monumento in granito Voortrekker torreggia a 60 metri sopra Pretoria. Il monumento è stato costruito per onorare il Grande Trek, un esodo del XIX secolo dalla colonia del Capo, allora governata dagli inglesi, al Sudafrica centrale. Il monumento raffigura il viaggio insidioso nella Sala degli Eroi e una tomba vuota rappresenta le vite perse durante il viaggio.

Scopri di più
Parco nazionale di Chobe

Situato nell'angolo nord-orientale del Botswana, il Chobe National Park comprende oltre 4.500 miglia quadrate (12.000 chilometri quadrati) di pianure alluvionali, foreste, paludi e fiumi. Il parco è noto per avere una delle più grandi concentrazioni di fauna selvatica in Africa; in particolare, una grande popolazione di elefanti.

Scopri di più
citta del Sole
star-5
357
3 tour e attività

Sun City è un resort e complesso di intrattenimento situato a nord-ovest di Johannesburg. Una delle principali destinazioni per il tempo libero del Sud Africa, il complesso turistico è situato in posizione strategica sulla Garden Route del Sud Africa e vicino al Parco Nazionale di Pilanesberg. I punti salienti di Sun City includono un casinò, un centro benessere, un parco acquatico e campi da golf.

Scopri di più
Riserva naturale di rinoceronti e leoni
star-5
14
1 tour e attività

A poco meno di 30 miglia a nord-ovest del vivace centro di Johannesburg, questa enclave di animali rende facile vederne molti - giraffe, rinoceronti bianchi, leoni Kruger, bufali del capo, ippopotami, fenicotteri, struzzi - non lontano dalle comodità della città. Seicento bestie individuali che comprendono più di 30 specie chiamano casa la fetta di savana di proprietà privata di 3.000 acri. La possibilità di guidare autonomamente le strade sterrate sconnesse della riserva o di fare un giro organizzato diurno o notturno nei veicoli scoperti del parco rende questa tappa popolare tra i visitatori di Joberg senza molto tempo.

Tuttavia, non aspettarti un'esperienza simile a Kruger in cui tutti gli animali corrono selvaggi e il destino e il caso mettono a dura prova il cerchio della vita. I predatori sono separati da recinzioni e facilmente individuabili durante gli orari di alimentazione pubblica programmati. Un rettile contiene versioni in cattività di creature che molti non avrebbero visto in natura, e anche specie provenienti da tutto il continente e oltre hanno una casa qui: tigri del Bengala e bianche, tre varietà di leopardo e due tipi di giaguaro. C'è anche la possibilità di scattare foto con alcuni dei risultati del centro di riproduzione in loco della riserva - cuccioli di leoni bianchi, tigri, ghepardi e altro ancora - presso l'Animal Créche.

La Riserva Naturale del Rinoceronte e del Leone, situata all'interno del sito Patrimonio dell'Umanità Cradle of Humankind, rende facile raggiungere più fermate turistiche come le famose Grotte di Sterkfontein e il centro visitatori Cradle of Humankind. La vicina Wonder Cave (gestita separatamente), scoperta dai minatori nel 1898, ha

soffitti cavernosi che raggiungono i 50 piedi ospitano tour esplorativi e discese in corda doppia. Nel parco sono disponibili anche pernottamenti e strutture di intrattenimento per bambini piccoli.

Scopri di più
Museo Africa
star-5
1

Il Museum Africa, il principale museo storico e culturale di Johannesburg, occupa un imponente edificio che un tempo era il principale mercato di frutta e verdura della città. La sua posizione nel centro della città è fondamentale; Museum Africa si concentra sulla vita urbana, e quindi completa le numerose manifestazioni culturali che mostrano la vita come è stata vissuta per secoli nelle aree rurali.

Uno dei display interattivi più interessanti esamina l'importanza dell'oro per il Sud Africa - non solo la prosperità che ha portato, ma l'alto costo umano dell'industria mineraria. Altrove troverai The Sounds of the City, una mostra che mette in risalto l'abbagliante patrimonio musicale di Jo'Burg, un fenomeno che riecheggia ben oltre la città stessa. Una ricreazione di uno shebeen, una specie di baraccopoli, mette in contesto le melodie ei ritmi unici delle township.

Scopri di più
Mandela House
star-5
725
3 tour e attività

Il Nelson Mandela National Museum (Mandela House), è dedicato alla conservazione della storia, del patrimonio e dell'eredità della famiglia Mandela. L'ex presidente sudafricano Nelson Mandela e la sua famiglia hanno vissuto in questa casa di Johannesburg dal 1946 agli anni '90 prima di dedicarla al Soweto Heritage Trust.

Scopri di più

Altre attività a Gauteng

Villaggio Culturale Aha Lesedi

Villaggio Culturale Aha Lesedi

star-5
90

Situato tra le colline rocciose e la boscaglia fuori Johannesburg, Aha Lesedi, un lodge africano e un villaggio culturale è costituito da fattorie tradizionali e offre l'opportunità di incontrare persone di origine Zulu, Xhosa, Pedi, Ndebele e Basotho. Lesedi riflette la diversità degli abitanti originari del Sud Africa con elementi di molte culture tribali.

Scopri di più
Parco nazionale Kruger

Parco nazionale Kruger

star-5
294
2 tour e attività

Una delle principali attrazioni del Sud Africa, il Kruger National Park è famoso per l'estensione e la diversità della sua fauna selvatica. I "Big Five" della selvaggina sono tutti lì: leoni, elefanti, bufali, rinoceronti e leopardi, e un programma di conservazione di livello mondiale significa che incontrerai anche gnu, giraffe, zebre, grandi felini di tutte le strisce e diversi uccelli specie.

Scopri di più
Zoo di Johannesburg

Zoo di Johannesburg

star-5
524
2 tour e attività

Non devi dirigersi verso le grandi riserve di caccia per vedere la straordinaria varietà di fauna selvatica sudafricana: è tutto in mostra allo zoo di Johannesburg. Su un vasto sito di 54 ettari (133 acri) vedrai le prove di un programma zoologico illuminato, con maestosi leoni, scimmie giocose e caratteristici orici cornuti che hanno tutti spazio per vagare.

Inoltre, troverai animali non nativi tra cui orsi polari, tigri siberiane e cammelli. Mentre ti godi la distesa verde di uno dei grandi spazi all'aperto di Jo'burg, puoi guardare i coccodrilli che vengono nutriti, maneggiare serpenti (non velenosi) e visitare una vera fattoria.

Scopri di più
Gold Reef City

Gold Reef City

star-4.5
527
1 tour e attività

Il complesso di Gold Reef City è costruito sul sito di una vecchia miniera d'oro, ei visitatori possono ancora scendere nelle fosse e vedere come viene estratto il metallo prezioso. Chi è alla ricerca del proprio guadagno dovrebbe andare al casinò, dove la roulette, il baccarat, il black jack e le slot machine sono in offerta 24 ore su 24. Gli svolazzanti per la prima volta e gli alti rulli induriti sono ben soddisfatti.

La componente del parco a tema di Gold Reef City offre emozioni per tutte le età, con giostre tra cui l'Anacaonda, la Torre del Terrore e un ottovolante che offre una splendida vista verso il centro di Johannesburg nel suo esilarante viaggio.

Scopri di più
James Hall Museum of Transport

James Hall Museum of Transport

star-5
524
1 tour e attività

Questo gigantesco magazzino di mattoni diviso in sette sezioni è dedicato a tutto il trasporto. Dai carri trainati dai buoi alle prime biciclette e dalle moderne auto e treni, il James Hall Museum of Transport è una vetrina degli strumenti che hanno spinto il popolo del Sud Africa per più di un secolo.

La maggior parte dei tour autoguidati inizia nella North Hall, sede di automobili di prima e dopo la guerra sudafricana. Quest'area comprende l'auto più antica del museo, una verde edoardiana Clement-Panhard (1900), oltre a manufatti insoliti come la minuscola MBW Microcar Isetta del 1957. Locomotive e veicoli da città in pensione, come un autobus a due piani, sono sulla veranda all'aperto, e ad ovest si possono vedere esempi di autobus e carrelli, tra cui l'ultimo tram elettrico di Johannesburg e un autobus della biblioteca itinerante ancora pieno di libri Sala.

I due piani della South Hall mostrano una miriade di veicoli trainati da animali, dai carri dei buoi alle carrozze private ... c'è persino una vecchia carrozza postale della Zeederberg Company trainata da cavalli e un vagone Voortrekker utilizzato dagli afrikanner durante il Grande Trek a Johannesburg dalla Colonia del Capo . Da lì, si tratta di motociclette e biciclette di fronte alla East Hall, dove sono in mostra la sciocca bicicletta da penny farthing, tricicli, scooter e risciò. Il retro della East Hall è un garage dedicato a una suite di autopompe rosse. Il cortile ospita veicoli a vapore, alcuni dei quali riprendono il loro vapore (per così dire) una volta all'anno, offrendo corse per una raccolta fondi del museo. Una passeggiata per la maggior parte richiede da una a due ore.

Scopri di più
Constitution Hill

Constitution Hill

star-5
430
2 tour e attività

Forse da nessuna parte la transizione del Sudafrica alla democrazia è più chiaramente evidente che su Constitution Hill. Per oltre cento anni, gli edifici qui hanno funzionato come un complesso carcerario molto temuto, trattenendo tutti, dai criminali comuni agli attivisti Mahatma Gandhi e Nelson Mandela, persino Winston Churchill (brevemente) durante la guerra boera.

Dal 2004, questo sito ospita la Corte costituzionale del Sudafrica, parzialmente costruito con mattoni di uno dei vecchi edifici della prigione, integrati con elementi contemporanei più leggeri. I visitatori possono vedere la corte in seduta dopo un tour che porta nella cella di Mandela e una mostra permanente dedicata alla filosofia di protesta non violenta di Gandhi.

Scopri di più
Museo dell'Apartheid

Museo dell'Apartheid

star-5
1026
3 tour e attività

Il Museo dell'Apartheid descrive in dettaglio l'ingiustizia, la crudeltà e le assurdità del governo della minoranza bianca in Sud Africa. L'apartheid, che significa "separatezza" in afrikaans, è stato ufficialmente in vigore dal 1948 al 1994, sebbene la segregazione fosse stata una pietra angolare della politica sudafricana sin dalla nascita del paese. Il museo è dedicato ad aiutare il Sudafrica a superare il suo passato opprimente e guardare al futuro.

Scopri di più
Liliesleaf

Liliesleaf

Può essere difficile immaginare i sobborghi alberati di Rivonia di Johannesburg come terreni agricoli, ma poco più di 40 anni fa lo era. E Liliesleaf era una fattoria con un duplice scopo: molti degli eventi che portarono al rovesciamento dell'apartheid furono inventati a Liliesleaf. La sua posizione remota ha ospitato riunioni di pianificazione clandestina e discussioni governo-opposizione da parte di importanti membri dell'ANC durante l'apartheid negli anni '60. Aperti al pubblico come museo dal 2008, i molteplici edifici della fattoria ora ospitano fotografie, mappe, film e informazioni d'epoca che condividono la storia dell'ascesa dell'apartheid fino al suo eventuale crollo, l'eredità del movimento di liberazione e il ruolo unico della fattoria nel la storia del paese.

Una visita qui inizia al Centro di Liberazione e al suo auditorium con un filmato introduttivo di 12 minuti. Da lì, i visitatori possono guidarsi attraverso i vari spazi dell'azienda o optare per una visita guidata docente. Questi devono essere prenotati con almeno cinque giorni di anticipo e hanno una durata variabile da 45 minuti a 3 ore, a seconda delle preferenze.

Uno dei punti salienti di Liliesleaf è l'area del garage dove Nelson Mandela visse sotto lo pseudonimo di David Motsamayi tra il 1961 e il 1962. Oggi l'edificio ospita mostre su Radio Freedom e i braccianti che lavoravano a Liliesleaf ignari del suo altro uso. Nel luglio del 1963, gli agenti di polizia arrivarono nascosti in un furgone della lavanderia e arrestarono otto membri chiave del partito in un raid. L'evento si è rivelato una grave battuta d'arresto dopo due anni di utilizzo dello spazio come quartier generale. Un intero edificio è dedicato al mistero persistente di come esattamente la polizia sapesse di Liliesleaf, e verso la fine un film in quattro parti viene riprodotto in loop, descrivendo la successiva evasione dalla prigione da parte degli otto detenuti. Il Cedric's Café in loco, che prende il nome dal nome in codice della fattoria, offre pasti leggeri e snack.

Scopri di più
Nuova città

Nuova città

star-5
8

Newtown è un quartiere nel centro di Johannesburg, ed è stato al centro degli sforzi di riqualificazione negli ultimi anni. Originariamente chiamato "The Brickfields", poiché la produzione di mattoni era l'industria principale, il quartiere fu raso al suolo nel 1904 - apposta. Il motivo addotto era di fermare la diffusione della peste. Nello stesso anno, mentre l'area veniva riqualificata, le fu dato il nome di Newtown.

Oggi, Newtown ospita alcune importanti attrazioni di Johannesburg, come MuseumAfrica, Market Theatre e Mary Fitzgerald Square.

Scopri di più
Carlton Center

Carlton Center

star-5
553
2 tour e attività

Johannesburg ha la maggior parte degli edifici più alti dell'Africa e l'edificio che ha tenuto il titolo di edificio per uffici più alto dell'Africa per quasi quattro decenni è il Carlton Center.

Il Carlton Center è una combinazione di edificio per uffici e centro commerciale. L'edificio di 50 piani si trova a 732 piedi, ma quasi la metà della sua superficie è al di sotto del livello del suolo: è lì che si trova la maggior parte degli acquisti, in un centro commerciale sotterraneo che è una delle principali destinazioni dello shopping della città. Fino al 1997, il Carlton Center era collegato tramite questo centro commerciale sotterraneo al lussuoso Carlton Hotel.

L'ultimo piano del Carlton Centre è conosciuto come il "Top of Africa" e offre alcune delle migliori viste su Johannesburg.

Scopri di più
Complesso della prigione di Old Fort

Complesso della prigione di Old Fort

Una delle attrazioni della zona di Constitution Hill a Johannesburg è l'Old Fort Prison Complex, che risale alla fine del XIX secolo. Gli edifici della prigione furono costruiti dai boeri (di lingua afrikaans) a partire dal 1896 come luogo in cui collocare gli invasori britannici catturati. Durante la seconda guerra boera, le carte in tavola cambiarono quando gli inglesi presero il controllo dell'Old Fort e usarono la prigione per tenere (ed eseguire) i boeri prigionieri.

Più tardi, durante l'apartheid, la parte principale dell'Old Fort era una prigione "per soli bianchi". Fu fatta un'eccezione per Nelson Mandela, che si tenne qui brevemente nel 1962 prima del suo processo di Rivonia. Gandhi era anche tra quelli detenuti in un'altra parte del complesso carcerario.

Scopri di più
Parco nazionale di Pilanesberg

Parco nazionale di Pilanesberg

star-5
221
5 tour e attività

Situato sul letto di un antico vulcano, il Parco Nazionale di Pilanesberg è apprezzato non solo per il suo valore geologico e archeologico, ma anche per la sua variegata abbondanza di selvaggina. Visita il parco in un safari per fotografare la fauna selvatica e conoscere la formazione geologica unica del parco e le prove dell'esistenza umana risalenti all'età della pietra.

Scopri di più
Museo dei Lavoratori

Museo dei Lavoratori

star-5
17

Il Museo dei lavoratori di Johannesburg, come suggerisce il nome, espone le condizioni in cui viveva e lavorava la consistente popolazione di migranti della città nel XX secolo. Il museo occupa un ex complesso operaio, dove centinaia di uomini vivevano in condizioni anguste e sporche. Questi uomini lavoravano per i dipartimenti sanitari e di potere della città e vivevano in quelle che erano poco più che condizioni da schiavi. Il complesso è stato costruito nel 1913 ed è stato utilizzato fino agli anni '80.

Oggi, il complesso ospita il Museo dei lavoratori (inaugurato nel 2010), che offre un toccante ricordo di un periodo oscuro nel passato di Johannesburg attraverso mostre che illustrano la vita orribile vissuta da un lavoratore migrante. Oltre a stanze come stanze a castello e servizi igienici, il museo dispone anche di una biblioteca per i lavoratori e di un centro risorse.

Il Workers 'Museum è gestito come una filiale del Museum Africa (il suo ingresso è su Newtown Park, nel Newtown Cultural Precinct). Racconta la storia dei migranti giunti a Johannesburg da tutta l'Africa meridionale, lasciando le loro case e le loro famiglie. Situato in posizione centrale nel Newtown Cultural Precinct, i dormitori originali, le cuccette di cemento e la stanza delle punizioni nel vecchio edificio recintato rivelano le difficoltà dei lavoratori sotto il sistema di lavoro dei migranti. Questa è stata una pietra miliare dell'economia dall'inizio del 1900 agli anni '70, quando finalmente il sistema di prenotazione del lavoro iniziò a crollare.

Scopri di più
Soweto

Soweto

star-5
757
2 tour e attività

Per la maggior parte, Soweto (abbreviazione di South West Townships) è sinonimo di resistenza all'apartheid, l'ex politica di segregazione razziale del Sud Africa. Il complesso passato della borgata è visibile nei commoventi musei, monumenti storici e forti tradizioni di Soweto.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
+39 22 331 2036
+39 22 331 2036