Museo dell' Apartheid Tours

6 recensioni

L'ingiustizia, la crudeltà e le assurdità quotidiane della minoranza bianca sono incredibilmente mostrate nel Museo dell'Apartheid a Johannesburg. L’apartheid, che significa separazione, era legalmente praticata dal 1948 al 1994, ma nella politica sudafricana si manifestava sin dal 1910, dalla nascita dell'Unione. L’ apartheid ha trasformato la Repubblica Sudafricana in uno stato diviso in classi sociali, evitato dalla maggior parte della comunità internazionale e lacerato da tensioni interne, come le famigerate rivolte di Sharpeville nel 1960.

Questo Museo racconta la storia attraverso foto, documenti e filmati, nonché mostre interattive che quasi fanno provare sulla propria pelle l’effetto della segregazione razziale. L'emancipazione tardiva del Sud Africa, dopo la liberazione dal carcere di Nelson Mandela, nel 1990, è celebrata da quelli che sono i capisaldi della Costituzione: democrazia, uguaglianza, riconciliazione, diversità, responsabilità, rispetto e libertà.

Location
Indirizzo: Northern Parkway and Gold Reef Road, Ormonde, Johannesburg 2135, Sudafrica
Scopri di più

Tour e attività (22)

times
icon-filterFiltra
Cancella tutto
Seleziona date
Ordina per:Predefinito












Attrazioni principali a Johannesburg

Consigliato per Johannesburg


mobile_o
Problemi con la prenotazione online?
39 19 924 1489
Chiama: 39 19 924 1489