Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Ketchikan

Cose da fare a  Ketchikan

Ketchikan ti dà il benvenuto

Questo avamposto di frontiera sulla punta meridionale del passaggio interno dell'Alaska è noto come la capitale mondiale del salmone. Non è una sorpresa considerando che la pesca è stata l'unico gioco in città per gran parte della storia di Ketchikan. Oggi è il primo porto di scalo per escursioni nella foresta nazionale di Tongass, nel santuario della foresta pluviale dell'Alaska, nel monumento nazionale di Misty Fjords e in Ward Cove. È una base eccezionale per esplorare la natura incontaminata dello stato con un tour in jeep o ATV della foresta pluviale o galleggiare lungo i suoi corsi d'acqua su una barca da pesca, Zodiac, kayak o canoa. Per una vista dall'alto, fai un tour zipline o fai un giro in volo con le aquile in idrovolante o elicottero (un modo ideale per vedere gli orsi). L'arrivo della pesca commerciale ha portato a un boom della popolazione di Ketchikan nella prima metà del XX secolo, e il quartiere a luci rosse di Creek Street e Dolly's House, un bordello preservato, offrono uno sguardo unico alla sua storia. Andando ancora più indietro, i nativi Tlingit stavano pescando in queste acque. Ketchikan ha la più grande collezione di totem Tlingit in piedi al mondo, che può essere trovata al Saxman Totem Park, al Totem Bight State Park, al Totem Heritage Center e al Potlatch Park. Scopri di più sulla storia e la cultura di queste persone al Museo storico di Tongass e termina la tua visita con una festa del granchio del mare di Bering.

Le 2 migliori attrazioni a Ketchikan

#1
Creek Street

Creek Street

star-4.580
Ai tempi dei pionieri ogni città della corsa all'oro a sangue rosso aveva un quartiere a luci rosse, e durante la frontiera di Ketchikan era Creek Street.Questo hub storico di bordello è stato costruito sul Ketchikan Creek, da cui il nome del quartiere. Nel periodo d'oro delle miniere d'oro di Ketchikan, più di due dozzine di case di cattiva reputazione fiancheggiavano il lungomare.La prostituzione non fu bandita qui fino al 1954, ed era legale fintanto che gli affari non venivano negoziati sulla terraferma. Questo spiega perché Creek Street non è affatto una strada, ma una passerella sopraelevata costruita su pali di legno.Le cose sono molto più docili in questi giorni, e il museo della Dolly's House rifinito di rosso è il resto più colorato di Creek Street. La passerella si estende sul torrente e gli edifici in legno dipinti allegramente fiancheggiano il lungomare qui.Altro
#2
Santuario della foresta pluviale dell'Alaska

Santuario della foresta pluviale dell'Alaska

star-4.590
Benvenuti in quello che è probabilmente il paradiso terrestre per i fanatici della fauna nordica! L'Alaska Rainforest Sanctuary è una foresta pluviale di 40 acri composta da immensi alberi di abete rosso, cicuta e cedro con un suolo ricoperto da diversi tipi di muschio, fiori selvatici e bacche. Una cartolina vivente della fauna selvatica dell'Alaska, il santuario si trova a poche miglia fuori dalla pittoresca e tranquilla comunità di pescatori di Herring Cove.Il santuario non riguarda solo panorami mozzafiato, ma anche esperienze memorabili e varie condotte da naturalisti, che riflettono veramente com'è la vita in questo clima aspro ma affascinante e incontaminato. Qui, i visitatori possono interagire con un branco di renne dell'Alaska, ammirare Eagle Creek (il flusso di deposizione delle uova di salmone più ricco dell'Alaska), fare un salto indietro nel tempo mentre visitano una storica segheria dell'Alaska, saperne di più sulla fauna locale presso l'Alaska Wildlife Foundation Center e persino guardare un maestro nativo intagliatore di totem al lavoro. Il Santuario ospita anche una varietà di specie che non sono così amichevoli come le renne - come cervi dalla coda nera Sitka, visoni e martore, aquile calve, orsi neri, foche e molti tipi di uccelli - rendendo l'eccitazione ancora più palpabile . Per non parlare delle opportunità fotografiche!Altro

Recensioni recenti di esperienze a Ketchikan