Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Lilla

Categoria

Municipio e campanile di Lille (Beffroi de l'Hôtel de Ville de Lille)
star-5
239
1 tour e attività

Essendo l'edificio municipale più alto della Francia a 104 metri di altezza, il campanile di Lille, attaccato al municipio (Beffroi de l'Hôtel de Ville de Lille), è sicuramente un must quando ci si trova nel nord della Francia. Sia il campanile che il municipio ricordano l'architettura fiamminga con i loro tipici frontoni triangolari e mattoni rossi - comprensibilmente, quindi, considerando che il confine con il Belgio è a pochi chilometri di distanza. Il campanile fu costruito nel 1932 nell'ambito della ricostruzione del municipio, purtroppo fatto a pezzi durante la prima guerra mondiale. E sebbene non sia più in uso, il campanile contiene un faro che un tempo veniva utilizzato per informare la popolazione di imminenti raduni municipali. A causa del modo in cui domina la città, il campanile offre una vista a 360 gradi senza ostacoli e senza precedenti di Lille e persino delle aree circostanti nelle giornate limpide. Il municipio e il suo campanile sono stati dichiarati Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO dal 2005.

Scopri di più
Maison Folie Hospice d'Havré

La Maison Folie Hospice d'Havré, un monastero storico, è notevole non solo per la sua storia, ma anche per la sua attuale vocazione. Fondato nel XII secolo dalla figlia di un conte locale, il monastero è rimasto in uso fino alla fine degli anni '90: la sua cappella, i chiostri e la facciata del refettorio sono stati recentemente aggiunti all'elenco dei monumenti storici della Francia. Nel corso della sua storia il monastero è stato utilizzato come ospedale e scuola per ragazze. Ma quello che era un luogo di culto è ora un luogo di scambi culturali sul tema dell'arte. L'ospizio accoglie regolarmente un eclettico mix di attività legate alle arti, come danza, pittura, cinema, teatro e spettacoli musicali. L'ospizio è anche degno di nota per il suo bellissimo giardino, pieno di erbe medicinali.

Scopri di più
Le Fresnoy National Studio for Contemporary Arts (Le Fresnoy Studio National des Arts Contemporains)

Il Le Fresnoy National Studio for Contemporary Arts (Le Fresnoy Studio National des Arts Contemporains) situato nella periferia di Lille funge sia da istituto di insegnamento che da museo; il suo obiettivo è quello di offrire ai residenti e ai visitatori del nord della Francia un facile accesso alle arti di tutte le forme (cinema, fotografia, arti applicate, musica, arti viventi, ecc.) in un edificio all'avanguardia. La sua genesi è quella di integrare le tecniche audiovisive alle sue produzioni, rendendo Le Fresnoy un luogo esclusivo per la gente del posto per sperimentare varie pratiche: il museo crea oltre 50 pezzi ogni anno. In poche parole, Le Fresnoy è una specie di "studio di danza incontra il set cinematografico"; ogni movimento, ogni colpo di dolore è soggetto ad abbellimenti tecnologici. A causa della sua missione unica, il museo ha accolto diverse mostre d'arte di livello mondiale nel corso degli anni e continua ad essere acclamato da altri musei in tutto il mondo. Il museo ospita anche un cinema e mostre periodiche rivolte ai bambini.

Scopri di più
Museo La Piscine (Musée d'Art et d'Industrie André Diligent)

Lungi dall'essere un museo dedicato alle piscine, il Museo La Piscine (Musée d'Art et d'Industrie André Diligent) a Roubaix è in realtà un museo delle arti ospitato in un'ex piscina olimpionica coperta. Questa posizione in qualche modo particolare è stata scelta perché presenta un interno in stile art déco eccezionale, essendo stata costruita nel 1927. La piscina è rimasta in uso fino al 1985, ed è stata data una seconda vita come museo delle arti nel 2000. Il museo contiene oggetti che risalgono a dal 1835, la maggior parte dei quali sono stati raccolti da una fabbrica tessile che un tempo sorgeva accanto. Elementi di letteratura, scienza e belle arti sono stati aggiunti per valorizzare la collezione di tessuti storici e per formare un'ampia mostra dedicata alla fruttuosa alleanza tra arti applicate e industria. Alcuni dei dipinti e delle sculture più famosi trovati a La Piscine includono opere di Rodin, Picasso, Claudel, Gérôme, Stark, van Dongen e altri contemporanei - che, ovviamente, sono accompagnati dalla meraviglia architettonica che è il Museo La Piscine.

Scopri di più
Science Forum (Forum Departmental Des Sciences)

Il Forum della scienza (comunemente noto come Forum départemental des sciences de Villeneuve-d'Ascq dalla gente del posto) è un museo dedicato alla trasmissione della cultura scientifica e tecnica situato nella parte orientale di Lille. Ha un approccio molto specifico e pratico che incoraggia fortemente i visitatori a fare i propri esperimenti scientifici al fine di cogliere appieno il potere e l'estensione della scienza nei modi più stravaganti possibili. L'ultima mostra, che sarà ospitata fino a marzo 2016, si concentra sulla notte; cosa succede dopo il tramonto, per quanto riguarda la biologia, l'astronomia, la neurologia e l'antropologia? Che aspetto ha un cielo naturalmente scuro, lontano dalle luci della città? Come funziona effettivamente il sonno? Dall'altro lato del museo c'è Enigma, una vasta stanza in cui i visitatori possono diventare un detective per un paio d'ore, mettendo in discussione l'aspetto scientifico di varie situazioni e, infine, fornendo diverse risposte plausibili. Come fa un mago a scappare di prigione? Come potremmo vivere in un mondo senza carburante? E sebbene le mostre del museo siano chiaramente rivolte ai bambini, saranno anche molto interessanti per i genitori desiderosi di conoscere le più grandi scoperte scientifiche del mondo.

Scopri di più
Museo Bondues della Resistenza (Musée de la Résistance)

Tra il 17 marzo 1943 e il 1 maggio 1944, 68 antagonisti furono uccisi dai nazisti al Forte di Bondues. È sulle rovine (il forte fu distrutto dai tedeschi prima che evacuassero la zona nel 1944) di questo stesso forte che si trova il Museo della Resistenza di Bondues (Musée de la Résistance). Il museo è un simbolo di forza se mai ce ne fosse uno, onorando la memoria di questi valorosi morti. Dedicato al movimento di resistenza nella regione del Nord-Pas-de-Calais durante la seconda guerra mondiale, il museo presenta manufatti esclusivi, ricostituzioni e soprammobili legati alla Seconda Guerra Mondiale, organizzati in una scenografia degna di nota in cinque diverse stanze denominate Memories, Refusal , Coraggio, impegno e sacrificio. Nel 1997 è stato eretto un monumento in memoria delle 68 vittime.

Scopri di più
La Manufacture de Roubaix

Immergiti direttamente nella storia tessile delle Fiandre in questa storica manifattura situata appena fuori Lille. Una guida professionalmente preparata spiega ai visitatori come viene creato il tessuto dalla pura lana, come funzionano le diverse macchine, raccontando la storia di questi uomini e donne che hanno dedicato la loro vita al loro mestiere. Sette video di 10 minuti descrivono l'atmosfera della manifattura, esplorando diversi aspetti della produzione tessile. Come un museo del suo tempo, La Manufacture de Roubaix non solo racconta la storia dei tessuti locali, ma sfrutta anche i concetti di performance eco-compatibili, mercati locali e tecniche innovative, che sono tutti essenziali per una produzione sostenibile al giorno d'oggi.

Scopri di più
Museo di storia naturale di Lille (Musée d'Histoire Naturelle de Lille)

Inaugurato nel 1822, il Museo di storia naturale di Lille (Musée d'Histoire Naturelle de Lille) è uno dei più antichi di Lille ed è l'unico del suo genere nel Nord / Pas-de-Calais. Il fatto che il museo sia ancora in piedi fino ad oggi è a dir poco un miracolo, visto che ha superato due guerre mondiali e ha continuato ad aggiungere oggetti alle sue collezioni in continua espansione, che ora comprende oltre 200.000 esemplari. Ora si concentra su due temi principali, mineralogico e zoologico. Il primo contiene decine di migliaia di minerali e oggetti paleontologici, alcuni dei quali risalgono a 400 milioni di anni fa. Quest'ultimo, d'altra parte, contiene 1.500 mammiferi, 1.000 rettili e 100.000 insetti per citarne alcuni, tra cui diverse specie ormai estinte da tutto il mondo come il dinosauro Iguanodon, la Tigre della Tasmania e il Piccione viaggiatore. Nel corso delle sue mostre il museo presenta la storia della terra e della vita con vari display interattivi e poster informativi, incoraggiando i visitatori a prendersi cura delle specie in rapida scomparsa e preservare la preziosa eredità del pianeta.

Scopri di più
Museo dei cannonieri di Lille (Musée des Canonniers Sédentaires de Lille)

Un grande museo per chi è interessato alla storia militare di Lille, il Museo dei cannonieri a Lille (Musée des Canonniers Sédentaires de Lille) spiega la storia della Confraternita di Sainte Barbe (una delle unità di artiglieria più antiche d'Europa) e il loro coinvolgimento nella difesa della città nel corso dei secoli. In effetti, Lille, a causa della sua posizione strategica e quindi precaria, richiedeva una milizia efficace e fortificazioni murate per sopravvivere, cosa che in seguito si sarebbe rivelata necessaria, visto che la città passò dall'essere fiamminga, bourguignone, imperiale e spagnola prima di diventare francese, tutto nel giro di pochi secoli. Le mostre del museo, presentate nell'ex convento urbanista, custodiscono oltre 3.000 oggetti di vario genere come manufatti, armi come armi da fuoco e cannoni (compresi i famosi cannoni Gribeauval che Napoleone Bonaparte offrì ai canonieri in persona), documenti e attrezzature relative alla difesa della città .

Scopri di più
Grand Place
star-4
50
2 tour e attività

La piazza pubblica principale di Lille, la Grand Place, che va anche vicino a Place du Général de Gaulle, è un punto di ritrovo principale in questa città del nord. Il Grand Palace è circondato da molti degli edifici storici e delle attrazioni della città, tra cui la Vieille Bourse, e si trova nel suggestivo centro storico di Lille (Vieux-Lille).

Scopri di più

Altre attività a Lilla

Città vecchia di Lille (Vieux Lille)

Città vecchia di Lille (Vieux Lille)

star-5
246
2 tour e attività

Vieux-Lille, il centro storico della città, è il suo quartiere più storico, con una notevole architettura in stile fiammingo e importanti monumenti. L'area, situata appena a nord del centro cittadino, risale a secoli fa. Vieni per la storia, l'architettura e le sue offerte di cibi e bevande gourmet.

Scopri di più
Museo Lille Métropole di arte moderna, contemporanea e straniera (LAM)

Museo Lille Métropole di arte moderna, contemporanea e straniera (LAM)

Sede di una delle collezioni di arte moderna e contemporanea più significative della Francia, il Museo Lille Métropole di arte moderna, contemporanea e esterna è stato fondato nel 1983. Passeggia per gli ampi spazi della galleria e la collezione del museo e guarda i punti salienti che includono opere di Picasso, Modigliani, Miró e altri luminari modernisti.

Scopri di più
Luogo di nascita di Charles de Gaulle (Maison Natale de Charles de Gaulle)

Luogo di nascita di Charles de Gaulle (Maison Natale de Charles de Gaulle)

star-5
17

Charles de Gaulle è uno dei francesi più celebri degli ultimi secoli e la casa natale di Charles de Gaulle (Maison Natale de Charles de Gaulle) a Lille offre uno sguardo ai primi anni del generale e statista francese. Visita il suo luogo di nascita trasformato in museo per vedere ricordi di famiglia, documenti e altri ricordi.

Scopri di più
Hospice Comtesse Museum (Musée de l'Hospice Comtesse)

Hospice Comtesse Museum (Musée de l'Hospice Comtesse)

star-5
194

Il Museo Hospice Comtesse (Musée de l'Hospice Comtesse) è il museo della città di Lille. È ospitato in un vecchio ospedale fondato da Jeanne, contessa delle Fiandre, per i poveri della città nel 1237. La maggior parte dell'edificio risale al XV-XVII secolo e conserva un'atmosfera simile a un labirinto.

La collezione comprende arte del XVII e XVIII secolo; falegnameria; ceramica; arazzi e strumenti musicali. Ma essendo il museo della città, si concentra anche sulla storia di Lille, in particolare sulla sua storia rivoluzionaria, e sulla storia dell'ospedale e dei monaci che lo gestivano.

Il piano terra è dedicato alla ricostruzione di una casa fiamminga e dell'ospedale come sarebbe stato secoli fa.

Scopri di più
Villa Cavrois

Villa Cavrois

Capolavoro modernista dell'architetto parigino Robert Mallet-Stevens, Villa Cavrois è un monumento storico nazionale nel sobborgo di Croix a Lille. Costruito nel 1932 per il suo omonimo, l'industriale Paul Cavrois, il punto di riferimento architettonico è stato accuratamente restaurato e rappresenta il principale esempio del lavoro di Mallet-Stevens.

Scopri di più
Museo delle Belle Arti di Lille (Palais des Beaux Arts de Lille)

Museo delle Belle Arti di Lille (Palais des Beaux Arts de Lille)

star-4
50
1 tour e attività

Il Museo delle Belle Arti di Lille (Palais des Beaux-Arts) è gigantesco - solo il Louvre supera le sue dimensioni tra i musei francesi - e la sua collezione è adeguatamente illustre. Istituito nel 1801 come parte della spinta di Napoleone per portare l'arte alle masse, il museo è ospitato in uno splendido edificio Belle Époque risalente alla fine degli anni '90.

Passeggia per le stanze e troverai tutte le star: Rubens e van Dyck, Picasso e Redon, Corot, Delacroix e David. Inoltre, c'è una meravigliosa collezione di arti decorative e una curiosità speciale: una selezione di modelli del XVIII secolo di città fortificate.

Scopri di più
Aqualud

Aqualud

Situato nella località balneare di Le Touquet, Aqualud è uno dei più grandi parchi acquatici della Francia settentrionale e una destinazione popolare per le famiglie. Fondato nel 1985 e situato a pochi passi dalla spiaggia, il parco offre una vasta gamma di scivoli d'acqua, piscine, vasche idromassaggio e altre attrazioni sia all'interno che all'esterno.

Scopri di più
Cattedrale di Lille (Cathédrale Notre-Dame-de-la-Treille)

Cattedrale di Lille (Cathédrale Notre-Dame-de-la-Treille)

star-5
189
1 tour e attività

La cattedrale di Lille (Cathédrale Notre-Dame-de-la-Treille) prende il nome da una figura della Vergine del XII secolo che è stata a lungo venerata in città. La cattedrale fu costruita da ricchi abitanti della città, a partire dalla fine del XIX secolo; la costruzione non è terminata fino agli anni '90! Purtroppo, la Vergine non abita più nella cattedrale: è stata rubata nel 1959 e la sua chiesa ora riesce a cavarsela con una replica.

La cattedrale presenta otto cappelle in stile neogotico con scene della vita di Cristo, della Vergine e dei santi. C'è anche un organo imponente e, insolitamente, una grande quantità di vetrate del XX secolo, incluso un rosone asimmetrico.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
+39 22 331 2036
+39 22 331 2036