Ricerche recenti
Cancella

Mentre il mondo riapre, ci impegniamo ad aiutarti a sentirti sicuro di tornare là fuori. Scopri quali passi stanno compiendo gli operatori per tenerti al sicuro e cerca attività con maggiori misure di sicurezza. Prima di andare però, è sempre meglio controllare le normative locali per le ultime informazioni sulla destinazione.

Scopri di più

Attrazioni di Los Angeles

Categoria

Hollywood Walk of Fame
star-3.5
22
202 tour e attività

Marilyn Monroe? 6774 Hollywood Boulevard. James Dean? 1719 Vine St. Elvis Presley? 6777 Hollywood Boulevard. No, non sono gli ultimi indirizzi conosciuti ma solo il punto esatto in cui si trova la stella di ottone per onorare queste celebrità sulla Hollywood Walk of Fame.

Queste e molte altre stelle sono ricercate, adorate, fotografate e calpestate giorno dopo giorno lungo questo tratto di marciapiede lungo l’Hollywood Boulevard. Dal 1960 più di 2.000 artisti (dalle leggende alle comparse dimenticate da tempo) sono stati onorati con una stella a cinque punte di marmo rosa nel marciapiede.

Seguite questo divino marciapiede lungo Hollywood Boulevard tra La Brea Avenue e Gower Street e lungo Vine Street tra Yucca Street e Sunset Boulevard.

Scopri di più
Hollywood Sign
star-4.5
10
152 tour e attività

Uno dei simboli che caratterizzano maggiormente Los Angeles è la famosa insegna con scritto "Hollywood", posizionata sulla collina di Hollywood Hills che domina l' omonima città simbolo delll'industria cinematografica.

L'enorme insegna venne eretta per la prima volta nel 1923, come una trovata pubblicitaria per un'area di sviluppo immobiliare chiamata Hollywoodland. Ogni lettera è alta 15 metri ed è realizzata in lamiera verniciata di bianco.

Una volta illuminato con 4.000 lampadine, la scritta aveva anche il suo custode, che visse dietro la lettera L fino al 1939. Le ultime quattro lettere sono state rimosse nel 1940 e tutta la scritta ha iniziato a sgretolarsi. Alla fine del 1970 Alice Cooper e Hugh Hefner unirono le forze assieme ai fans e ad altre celebrità per salvare il famoso simbolo della città californiana.

Scopri di più
TCL Chinese Theatre
star-3.5
8
106 tour e attività

Potrete assistere a fantastiche proiezioni all'esterno dell'originale teatro a forma di pagoda, munito di campane e costruito con la pietra proveniente dalla Cina, che ospita programmazioni di film sin dal 1927. In realtà, è ancora uno dei luoghi prescelti per le più importanti anteprime cinematografiche, attirando folle di tutte le età.

Poggiare le mani e i piedi sulle orme di quelle lasciate dalle celebrità, all'ingresso del teatro, è diventato ormai un rito turistico. Ci sono circa 160 impronte di noti personaggi tutte da scoprire, come il naso di Jimmy Durante, le gambe di Betty Grable o le trecce di Whoopi Goldberg. La leggenda narra che tutto ciò abbia avuto inizio quando la star del cinema muto, Norma Talmadge, ebbe a calpestare accidentalmente il cemento fresco la notte della prima de "Il Re dei Re" di Cecil B. DeMille.

Scopri di più
Sunset Strip
star-4
1
128 tour e attività

Questo leggendario tratto di strada di circa 2 Km e mezzo del Sunset Boulevard si estende dalla West Hollywood e da Beverly Hills lungo la quale sono presenti una marea di locali con musica dal vivo, cabaret, boutiques, ristoranti e alberghi che attirano celebrità della musica, della televisione, del cinema e della moda. Sunset Strip rappresenta uno sconvolgimento per i i sensi sia per gli enormi e colorati cartelloni pubblicitari che per l'incessante trambusto.

Inizialmente, negli anni '20, questa zona si distinse per essere divenuta il paradiso del proibizionismo, con bar e casinò, salendo alla ribalta negli anni '30 e '40 per le sue discoteche glamour, frequentate dai divi di Hollywood. Negli anni '60 divenne il centro per eccellenza della controcultura hippie, ma sono stati gli anni '70 e '80 che hanno lasciato il segno più indelebile, rendendo Sunset Strip un luogo noto per l'eccesso, sia in campo musicale che della moda e delle sostanze stupefacenti.

Scopri di più
Griffith Park
star-4.5
30
71 tour e attività

Uno dei più grandi spazi verdi urbani della nazione, Griffith Park, è un meraviglioso parco-giochi per tutte le età e per vari interessi. Il parco comprende un teatro all'aperto, lo zoo della città, l'Osservatorio, due musei, campi da golf, campi da tennis, sentieri per cavalli e non solo, grotte di Batman e persino le firme di Hollywood. Gli appassionati di astronomia possono visitare il Griffith Observatory da cui osservare l’universo dal planetario, grazie al proiettore più avanzato del mondo, il Big Picture, un'immagine digitale dell’universo, con galassie e stelle che occupano sia il soffitto che il pavimento; telescopi sul tetto.

Allo zoo di Los Angeles si può passeggiare tra 1.200 amici pennuti che non mancheranno di incantare i bambini. Qui si trovano il delizioso Travel Town Museum, con le sue esposizioni di decine di vagoni ferroviari d'epoca e locomotive; le Bronson Caves, dove sono state girate scene di Batman e Star Trek; infine il Museo del West americano.

Scopri di più
Dolby Theatre
star-5
1
85 tour e attività

Ribattezzato nel 2012, quando lo sponsor Eastman Kodak ha presentato l’istanza di fallimento, questo teatro, di 16.000 m² e di 3.400 posti a sedere, presenta il migliore impianto audio che si possa immaginare. Situato nel famoso centro commerciale Hollywood & Highland, l'elegante Dolby Theatre ospita sia l'Academy Awards che lo spettacolo permanente Cirque du Soleil's Iris, che celebra la storia del cinema.

Periodicamente, il Dolby Theatre ospita eventi di beneficenza, prime cinematografiche, eventi speciali e cerimonie di premiazione televisive. Il palco, uno dei più grandi degli Stati Uniti, ha ospitato la Prima nazionale del Pixar's Brave, la finale di American Idol, il Daytime Emmys, l'American Ballet Theatre e persino il Presidente Barack Obama, durante la campagna elettorale.

Scopri di più
Hollywood Hills
star-4
90
25 tour e attività

Che si tratti di trekking, passeggiate a cavallo, in bicicletta o in autobus, sono molti i modi per conoscere il ricco quartiere di Hollywood Hills. La sua appariscente insegna bianca è diventata un'immagine simbolo della California che, grazie alla vista panoramica su downtown Los Angeles, Hollywood e la San Fernando Valley, è diventata una delle principali mete turistiche, specialmente durante il tramonto per catturare un'immagine perfetta.

È possibile avventurarsi fino alla cima del Monte Hollywood o passeggiare attraverso Griffith Park. John Anson Ford Theater, Hollywood Bowl, Hollywood Resevoir e Forest Lawn Memorial Park sono anch'essi luoghi turistici del famoso quartiere delle celebrità. Oltre a questo, si consiglia anche di fare un giro per le tranquille vie del quartiere per ammirare la classica e, allo stesso tempo, suggestiva architettura residenziale californiana.
Scopri di più
Los Angeles Original Farmers Market
star-4
510
58 tour e attività

Un luogo storico della Città degli Angeli, il Los Angeles Farmers Market, è un vivace mercato in cui trovare bancarelle di cibo, ristoranti, prodotti locali, e molto altro ancora. Potrete trascorrere piacevolmente una mattina o un pomeriggio, aggirandovi tra le centinaia di ristoranti, negozi di alimentari e di souvenir. Inaugurato nel 1934, il Farmers Market è una destinazione frequentata dai buongustai in cerca di un’ampia varietà di sapori e cucine.

Il mercato ebbe inizio quando una dozzina di agricoltori del luogo parcheggiarono le loro vetture in un campo per vendere prodotti freschi ai residenti locali. Ma la sua popolarità crebbe rapidamente, soprattutto quando gli studi televisivi della CBS Television City vennero costruiti accanto, ed iniziò così ad essere frequentato dai dipendenti o dagli ospiti degli studi, sia per acquistare che per mangiare.

Scopri di più
Hollywood
star-4.5
881
17 tour e attività

L'immagine glamour della Hollywood della Golden-Age è cambiata nel tempo, però il suo stesso nome è sempre sinonimo della migliore industria cinematografica, rimanendone così il maggiore punto di riferimento a livello mondiale: stelle nei marciapiedi, autografi, antichi teatri gloriosi a simboleggiare lo sviluppo del cinema.

La maggior parte dei luoghi-simbolo si trova lungo il tratto di strada di 1,6 km sull' Hollywood Boulevard, tra La Brea Avenue e Vine Street. È proprio qui che c’è la famosa Hollywood Walk of Fame, sulla quale poter individuare le vostre star preferite.

All'entrata del celeberrimo teatro cinese Grauman potrete appoggiare le vostre mani e piedi sulle impronte in cemento lasciate dalle celebrità. Nelle vicinanze, gli altri teatri di fama mondiale come l'Egiziano e El Capitan, simboli dello sfavillante passato di Hollywood.

Scopri di più
La Brea Tar Pits
23 tour e attività

Situati nei pressi del Los Angeles County Museum of Art (LACMA), nel Mid-City Hancock Park, questi sono veri e propri pozzi neri, nel cuore di Tinseltown. Qui il petrolio venne trovato per la prima volta nel 1915 (quando questo luogo fu sede del Museo di Storia Naturale); i pozzi furono scoperti ben 40.000 anni fa da un’estinta specie di tigri, lupi e bradipi che vi caddero e annegarono. La sventura di questi animali del passato è simboleggiata da statue a grandezza naturale di mammut, raffigurate mentre sono in pericolo all’interno di pozze in cui bolle il petrolio.

Preservati per circa un’era, gli incredibili fossili dell’Era del Ghiaccio sono visibili in vari siti di scavo, intorno al parco. I lavori procedono generalmente in maniera lenta, in quanto il terreno è in continua trasformazione; sia intorno al parco che su Wilshire Boulevard si può ancora notare la materia nera e appiccicosa che filtra dalle crepe della strada e dei marciapiedi.

Scopri di più

Altre attività a Los Angeles

Hollywood & Highland

Hollywood & Highland

star-5
53
21 tour e attività

Una delle attrazioni turistiche più visitate di Los Angeles è il centro commerciale e d'intrattenimento di enormi dimensioni, Hollywood & Highland, che anima la celebre Walk of Fame. Il centro comprende il Dolby Theatre (ex Kodak Theatre) che ospita sia gli Oscar che uno spettacolo del Cirque du Soleil, Iris, che celebra la storia del cinema.

La parte principale dell'Hollywood & Highland è organizzata intorno a un cortile a tre piani, dove colonne sormontate da elefanti evocano la storia di Babilonia raccontata dal film di Griffith, "Intolerance", del 1916. Troverete più di una dozzina di ristoranti che vanno dai fast food a quelli più costosi, due discoteche, una pista da bowling e più di 75 negozi al dettaglio, comprese le grandi catene nazionali come Gap, Build-A-Bear e Sephora. Accanto al centro commerciale si trova il famoso Teatro Cinese di Grauman dall'architettura e dalle decorazioni tipiche dell'Estremo Oriente.

Scopri di più
Staples Center

Staples Center

28 tour e attività

Kareem Abdul-Jabbar, Magic Johnson, Wilt Chamberlain, Dennis Rodman e Shaquille O'Neal sono solo cinque dei celebri giocatori di basket ad aver indossato la mitica canotta viola e gialla dei Los Angeles Lakers. L'attuale stella, Kobe Bryant, ha portato i Lakers a vincere tre campionati nazionali di seguito dal 2000 al 2002, e dal 2009 al 2010.

Inutile dire che la squadra NBA è una delle più amate del Paese, e assistere ad una partita allo Staples Center è cosa da non perdere quando ci si trova a Los Angeles. Se non siete degli appassionati di basket, tenete comunque gli occhi aperti perché potrete vedere sugli spalti personaggi famosi come Jack Nicholson, che ha l'abbonamento dal 1970. Non è inusuale anche imbattersi in Tom Cruise, Snoop Dog, Black Jack, Zac Efron, Vanessa Hudgens, Leonardo Di Caprio e Cameron Diaz.

Scopri di più
Olvera Street

Olvera Street

star-4
482
30 tour e attività

Un festoso e caotico mercato messicano, Olvera Street, si trova nel colorato e pedonale quartiere di Los Angeles, El Pueblo, situato vicino al punto in cui i primi coloni messicani si insediarono in città. Qui abbondano decine di piccoli ristoranti che servono tacos, tortas e burritos. Olvera Street non è una semplice trappola per turisti, ma è un posto meraviglioso da visitare. È impensabile non visitare questo caratteristico quartiere dal sapore latino.

Sempre a Olvera Street è possibile acquistare arte Chicana, gustare la cioccolata calda tipica messicana o acquistare candele fatte a mano e caramelle. Fate una sosta ad Avila Adobe, la più antica casa rimasta a Los Angeles che presenta una mostra su Christine Sterling la quale contribuì a salvare il quartiere. Olvera Street si riversa nella Old Plaza, la piazza centrale di El Pueblo. Tranquilla durante la settimana, la piazza si trasforma in una festa in piena regola di sabato e domenica, con gioiosi canti e balli.

Scopri di più
Historic Core

Centro Storico di LA

star-4
29
14 tour e attività

Pershing Square è il nucleo di una serie di isolati di Los Angeles che in passato costituivano la zona commerciale più glamour della metropoli americana. Dopo un decennio di lavori di rinnovamento, l’area è tornata ad essere una meta appetibile. Fa parte del Registro Nazionale dei Luoghi Storici, comprende il quartiere dei teatri di Broadway, il quartiere finanziario Old Spring Street e Bunker Hill.

Lo splendido Biltmore Hotel in stile Art Deco, la Biblioteca Centrale (una fusione di Art Deco e stile egiziano), il Grand Central Market (il mercato alimentare più antico della città) e il Palazzo Bradbury (costruito nel 1893 e rinomato per i suoi interni in stile vittoriano) fanno di questa area di Los Angeles una di quelle più significative, architettonicamente parlando.

Scopri di più
Dorothy Chandler Pavilion

Dorothy Chandler Pavilion

5 tour e attività

Essendo la sala principale del Los Angeles Music Center, il Dorothy Chandler Pavilion ha ospitato i migliori musical di Los Angeles. Venne costruito utilizzando un’estetica "total design", il che significa che tutti i dettagli, dalla pavimentazione all'ingegneria, sono stati coordinati per ottenere un'uniformità generale. Nel tempo la sala da concerto ha ospitato tutti i più importanti avvenimenti di Los Angeles, dall’Orchestra Filarmonica agli Academy Awards.

Attualmente ospita l’Opera di Los Angeles e gli spettacoli di danza di Glorya Kaufman. L’eccellente acustica si propaga tra i diversi livelli dei posti a sedere, mentre lampadari di cristallo e larghe scalinate creano un'atmosfera elegante. Il Los Angeles Music Center, di cui il Dorothy Chandler Pavilion è parte, rappresenta uno dei tre più importanti centri per le arti e lo spettacolo degli Stati Uniti, e i maggiori interpreti di musica classica ne hanno calcato il palcoscenico.

Scopri di più
Melrose Avenue

Melrose Avenue

25 tour e attività

Los Angeles è una città in cui divertirsi e fare dello shopping; una delle zone più famose è Melrose Avenue. Già prima della popolare serie televisiva degli anni ’90, Melrose Place, una parte del viale era già nota per essere luogo per lo shopping e di nascente ritrovo. La zona ospita oltre 300 negozi, così come ristoranti e bar alla moda.

A differenza di ciò che era nel programma televisivo, l'attuale Melrose Place non è proprio una zona residenziale, ma commerciale. Oggi è anche sede di alcuni dei più noti lavori di street art di Los Angeles. Tra gli artisti che hanno dipinto i muri della zona, Annie Preece, Sebastien Walker, Ivan Preciado, e Jules Muck.

Scopri di più
LA Live

L.A. Live

star-4
27
18 tour e attività

L.A. Live è al centro dell'attività di Downtown Los Angeles. È il luogo per eccellenza dello sport, della musica e dell’intrattenimento, attorno allo Staples Center e al Los Angeles Convention Center. L’insieme sinergico di locali notturni, ristoranti, cinema e persino musei fa sì che ci sia davvero qualcosa per tutti. Tra i luoghi più conosciuti la Conga Room, il Nokia Theatre, il Lucky Strike e il Lounge bowling center.

L.A. Live ospita anche il GRAMMY Museum che racconta decenni di storia dell'industria musicale. I venti ristoranti accontentano tutti i gusti e alcuni fra i migliori alberghi di Los Angeles si trovano nei grattacieli circostanti. Sono frequenti spettacoli dal vivo ed eventi speciali, mentre cerimonie di premiazione e red carpet sono tenute in maniera regolare. Le strutture e le illuminazioni di L.A. Live continuano a migliorarsi nel tempo, garantendo un futuro di spettacoli sempre più all’avanguardia.

Scopri di più
Los Angeles the Grove

The Grove

star-3
7
4 tour e attività

Questo massiccio centro commerciale all'aperto, situato nella Mid-City di Los Angeles, attira sia orde di turisti che abitanti del luogo tutto l'anno. Inaugurato nel 2002 e progettato per assomigliare ad una città nella città, presenta una facciata in stile Art Deco, strade pavimentate, diversi ristoranti e caffè, un autobus a due piani e una fontana accanto ad un parco. Dal 2010 proprio da qui, viene trasmesso il programma d'intrattenimento Extra, offrendo ai visitatori la possibilità di vedere il presentatore Mario Lopez in azione.

Circondato da una zona commerciale ricca di altrettanti negozi e ristoranti, e distante circa 1 Km e mezzo dal famoso Beverly Center, la popolarità del Grove può essere ironicamente attribuita proprio alla sua posizione. Il centro commerciale si trova a fianco alla CBS Television City (dove i visitatori fanno la fila per assistere alle registrazioni di programmi come Ballando con le Stelle e American Idol) e all'Original Farmer's Market.

Scopri di più
Paramount Pictures Studio

Paramount Studios

star-3.5
3
3 tour e attività

Questo elegante simbolo dell’Età dell’Oro del cinema è stato aperto al pubblico nel 1926, ed è l'unico studio cinematografico importante, ancora in funzione nel quartiere commerciale di Hollywood. I ventisei ettari degli Studios presentano enormi cancelli di ferro decorati a volute ed un’architettura tipicamente spagnola, così come riproduzioni realistiche delle vie d'epoca della città.

I Paramount Studios sono stati creati nel 1912 dal proprietario del cinema Adolph Zukor, interessato a produrre cortometraggi popolari tra gli immigrati dell’epoca e versioni cinematografiche di rappresentazioni teatrali, nella speranza di catturare l’attenzione della classe media americana. La Paramount ha lanciato star del cinema di fama mondiale come Rodolfo Valentino, Gloria Swanson, Cecil B. DeMille, Marlene Dietrich, Mae West, i fratelli Marx, Bob Hope e molti altri.

Scopri di più
Los Angeles County Museum of Art (LACMA)

Los Angeles County Museum of Art

star-3.5
20
1 tour e attività

Il Los Angeles County Museum of Art (LACMA), situato all'interno di Hancock Park, accanto al La Brea Tar Pits, è un luogo entusiasmante per conoscere il mondo dell'arte. Qui è possibile acquistare un biglietto per la mostra del momento (per esempio Monet or Tim Burton) , sedersi comodamente nell'affollata sala conferenze/cinema, o ammirare diverse e rare collezioni.

Gran parte dell'arte del LACMA rappresenta diverse popolazioni che vivono nella zona. Le sculture Maya rappresentano la grande comunità messicana della città; il percorso a spirale riflette le tre popolazioni più influenti di Los Angeles: giapponese, coreana e cinese; disegni con piastrelle persiane e diversi quadri alludono alla fiorente comunità di Beverly Hills composta da emigrati iraniani; sculture misteriose e totem provenienti da Tonga, Papua Nuova Guinea richiamano la vicinanza con isole del Pacifico.

Scopri di più
J. Paul Getty Museum (The Getty)

Getty Center Museum

13 tour e attività

Il bilionario complesso Getty Center, in cima alla ciittà di Los Angeles, offre tre opportunità di svago: un’incredibile collezione d'arte (dal Rinascimento a David Hockney), architettura d'avanguardia di Richard Meier e gli splendidi giardini che cambiano con le stagioni. Nelle giornate limpide è possibile aggiungere a tutto questo una vista mozzafiato sulla città e sull’Oceano. Il divertimento è assicurato anche a bordo del tram elettrico che conduce al museo.

Dalla piazza in cui si arriva, si divincolano passerelle, scalinate, fontane e cortili che invitano a scoprire gallerie, giardini e caffè all'aperto. Da non mancare il dipinto “Iris” di Van Gogh, i “Mucchi di Fieno” di Monet e il “Rapimento di Europa” di Rembrandt. Oltre le gallerie, visitate l’incantevole Giardino di Cactus che offre anche una sorprendente vista su Los Angeles. Assistere ai tramonti d’inverno è un’esperienza unica per la meravigliosa alchimia di luci e ombre che si crea quando l’infuocata sfera arancione scende diritta sul Pacifico.

Scopri di più
Madame Tussauds Hollywood

Madame Tussauds

star-4.5
3
15 tour e attività

A differenza delle sue statue realistiche, la parigina Madame Tussaud è veramente esistita, divenendo nel 1770 un'abile artista nel lavorare la cera e, in seguito, insegnate d'arte alla corte di Versailles. Durante la Rivoluzione francese fu costretta a dimostrare la sua fedeltà al re Luigi XIV creando delle maschere mortuarie di aristocratici giustiziati; lodata per il suo lavoro, alla fine si trasferì in Gran Bretagna con molti dei suoi lavori al seguito. Nei primi anni del XIX secolo le sue creazioni di cera furono esposte a Londra e raffiguravano famigerate figure contemporanee. Da allora il marchio Madame Tussauds è diventato un conosciutissimo franchising a livello mondiale, presente in Europa, Asia, Australia e in diverse città americane.

Una delle filiali più visitate è situata sulla Hollywood Walk of Fame con statue di cera raffiguranti famose celebrità del cinema hollywoodiano, attori, registi come Alfred Hitchcock e personaggi di fantasia come ET e gli X Men.

Scopri di più
Hollywood Boulevard and Vine Street (Hollywood and Vine)

Hollywood and Vine

5 tour e attività

L'incrocio di Hollywood Boulevard e Vine Street a Hollywood rappresenta il punto centrale della Walk of Fame. Questo frequentato tratto di marciapiede si estende lungo quindici isolati del Boulevard e tre di Vine Street, caratterizzato da quasi 2.500 stelle in marmo rosa e ottone, con sopra incisi i nomi delle celebrità hollywoodiane. La maggior parte delle stelle sono dedicate ad attori del cinema, ma non mancano anche quelle dedicate ai personaggi della televisione, della musica, della radio e del teatro.

Hollywood Boulevard e Vine Street divennero famosi nel 1930 per l'alta concentrazione di prestigiose strutture, spesso sedi di aziende del settore dell'intrattenimento e di importanti uffici. Quest'area era la sede anche di un paio di stazioni radiofoniche, con conseguenti "dirette da Hollywood e Vine". Giornalisti di gossip, come Hedda Hopper, hanno contribuito ulteriormente a creare un'aura di mistero della zona,

Scopri di più
Hollywood Bowl

Hollywood Bowl

star-4
515
4 tour e attività

Il più grande anfiteatro naturale degli Stati Uniti, questo capolavoro in Art-Deco, nascosto tra le colline di Hollywood, può ospitare sino a 18.000 persone con la possibilità di assistere agli spettacoli di alcuni dei più importanti gruppi musicali al mondo. Inaugurato nel 1922, l’anfiteatro rappresenta la residenza estiva della Filarmonica di Los Angeles e dal 1991 è sede della Hollywood Bowl Orchestra.

La stagione all'aperto va dagli inizi di giugno fino ad ottobre, proponendo concerti di diversi stili musicali. Proseguendo nella stagione invernale, "eventi di locazione" sono messi su per un periodo di tempo molto limitato. Durante la stagione principale viene allestito un enorme schermo per proiettare popolari musical, come The Sound of Music, mentre la colonna sonora viene proposta in diretta dall’orchestra. Il 4 luglio di ogni anno viene allestito un suggestivo spettacolo di fuochi d'artificio.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489