Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a Milano

Cose da fare a  Milano

Milano ti dà il benvenuto

La Milano alla moda abbaglia per il glamour, ma la capitale italiana dello stile ha molto di più di quanto non sembri. Dai gargoyle gotici e le guglie del Duomo di Milano al capolavoro tanto amato di Leonardo da Vinci “L'ultima cena“, la città vanta un sacco di storia, arte e cultura. Concediti una serata lirica allo storico Teatro alla Scala, fai un giro negli “aperitivi“ dei Navigli per uno spritz arancione brillante e abbraccia l'amore milanese per lo shopping con una baldoria nei negozi monomarca di Via Montenapoleone.

Le 10 migliori attrazioni a Milan

#1

L'ultima Cena di Da Vinci (Il Cenacolo)

star-4.57.079
Sia che tu visiti Milano per l'arte o che abbia letto Il Codice Da Vinci di Dan Brown, sarete certi di andare ad ammirare uno dei capolavori della storia dell'arte, l'affresco di Leonardo da Vinci," L'ultima cena", detto anche "Cenacolo".Il celebre dipinto copre la parete del refettorio accanto alla Chiesa di Santa Maria delle Grazie, nella zona occidentale del centro di Milano. Il dipinto rappresenta il momento in cui Gesù prevede che uno dei suoi apostoli lo tradirà.Il dipinto murale ha resistito nel corso dei secoli a varie vicissitudini, come depredazioni, umidità, guerra e restauri poveri.Grazie a un recente programma di restauro concluso nel 1999, i colori sgargianti dei precedenti retauri sono stati sostitutiti dai più tenui colori pastello.Altro
#2

Duomo di Milano

star-58.497
La cattedrale di Milano o Duomo, è un simbolo molto amato e rappresenta il cuore pulsante della città. È il più esuberante esempio di architettura gotica del Nord Italia con le sue guglie appuntite che dominano Piazza del Duomo.L'esterno del Duomo è caratterizzato da pinnacoli, statue allungate e contrafforti. La guglia centrale è sormontata dalla statua dorata della Madonna, chiamata dai milanesi la "Madunina".Quando si entra all'interno del Duomo, uno dei più grandi al mondo, ci vorrà un pò di tempo affinché i vostri occhi si abituino all'atmosfera soffusa, mentre vi aggirate per navate, corridoi, altari e ammirate le vetrate colorate.Dovete assolutamente salire sul tetto del Duomo per godere della splendida vista su Milano, circondati da statue e torri appuntite. Per i più temerari sono consigliati i gradini, per i più pigri (non scoraggiatevi !), ci sono gli ascensori. In una limpida giornata di sole potreste anche vedere le Alpi.Altro
#3

Galleria Vittorio Emanuele II

star-54.444
Preparatevi a fare dello shopping quando visiterete l'arcata più elegante del mondo, sormontata da una cupola di vetro. Stiamo parlando della lussuosissima Galleria Vittorio Emanuele II di Milano. Essa ha ispirato la costruzione di altre arcate commerciali, ma nessuna ha mai eguagliato l'originale quanto a splendore e decoro. La Galleria è stata completata nel 1877 ed è luminosa e ariosa grazie alla forma curva del tetto in ferro e vetro; la sua pianta è a forma di croce e la pavimentazione marmorea è a mosaico.Negozi con tendoni e grandi vetrate si affacciano sul piano terra, tra cui le costose boutiques di Prada, Gucci e Louis Vuitton. Qui troverete anche alcuni dei caffè più rinomati e storici di Milano, come il Biffi e il Zucca.Altro
#4

La Scala

star-55.995
La Scala è uno dei più celebri teatri lirici al mondo. Situato nel centro storico di Milano, a due passi dal Duomo, risale alla fine del 1700. Il teatro ha ospitato le prime di amatissimi compositori come Rossini, Puccini e l'acclamato Verdi. Il teatro è così chiamato perché è stato costruito sul luogo nel quale sorgeva la chiesa di Santa Maria alla Scala.Il teatro alla Scala contiene più di 3.000 spettatori ; oro e rosso-velluto sono i colori che predominano all'interno.Grazie al fatto che la stagione lirica non è in scena tutto l'anno, è possibile la visita del Teatro. Merita una visita il museo della Scala, proprio all'interno del Teatro. Se la vostra visita al museo non è allietata dalla musica delle prove generali, avrete tuttavia la possibilità di sedervi per qualche minuto nelle logge rosso-velluto.Altro
#5

Castello Sforzesco

star-52.381
Il Castello Sforzesco è un enorme edificio costruito con mattoni rossi merlati, situato sul lato ovest di Milano, dalla dinastia Visconti, ma che diventò sede della famiglia Sforza nel 1450. Rigoroso e mastodontico, il Castello presenta enormi merlature rotonde e una torre a gradini che si affaccia sul cortile centrale e sui giardini. Leonardo da Vinci contribuì a progettare le mura di protezione. Oggi il Castello ospita eccellenti musei e gallerie. Nel Museo di Arte Antica fuori dal cortile, è possibile ammirare sculture di Michelangelo. Situata al primo piano è la Pinacoteca che presenta una ricca collezione di dipinti di artisti del calibro di Tiziano e Bellini.Sempre al primo piano, di fianco al Museo degli Strumenti Musicali, si trova il Museo delle Arti Applicate dove è esposta una collezione di sculture e mobili di gran pregio. Il Castello offre anche collezioni egizie e preistoriche.Altro
#6

Santa Maria delle Grazie

star-51.228
La maggior parte dei visitatori si reca alla chiesa di Santa Maria delle Grazie per rendere omaggio al capolavoro di Leonardo da Vinci "L'Ultima Cena". Il celebre dipinto si trova nel Refettorio dell'annesso convento domenicano.I visitatori che vi si recheranno verranno premiati dalla passeggiata attraverso un imponente edificio rinascimentale.La chiesa fu costruita, quando la famiglia Sforza regnava sulla città, fra il 1466 e il 1490, in stile gotico e romanico. Si ritiene che anche il Bramante abbia contribuito alla progettazione della chiesa.All'esterno archi di colonne si aprono sul particolarissimo chiostro, detto chiostrino, attribuito al Bramante. La navata gotica all'interno della chiesa è abbellita da sobrie decorazioni.Altro
#7

Stadio di San Siro

star-4729
Milano è sede di due squadre di calcio e dello stadio più grande in Italia, San Siro, dove entrambe le squadre giocano le partite in casa. San Siro fu costruito nel 1925 e originariamente era solo la sede dell'AC Milan. Nel 1947 anche i rivali del Milan, il FC Internazionale, si spostarono lì. Oltre a queste due squadre di alto livello, anche la nazionale italiana gioca delle partite a San Siro e, inoltre, viene utilizzato come sede per i concerti di grandi band musicali durante i loro tour. Come stadio di calcio la sua capacità è di poco più di 80,000 persone, il più grande in Italia. C'è anche un museo al suo interno dedicato a entrambe le squadre e quando si effettua la visita guidata si possono visitare anche i loro spogliatoi.Altro
#8

Brera

star-51.408
Tra I vari quartieri alla moda di Milano, Brera è senza dubbio uno dei più affascinanti. Situato nel centro storico, vicino al Duomo, questa è la zona di Milano che potrebbe farvi dimenticare la caotica reputazione della città.Il quartiere di Brera è un labirinto di strade strette e acciottolate, con una serie di boutique e caffè. Durante la bella stagione la vita dei caffè si trasferisce sui marciapiedi, rendendoli così un'ottima postazione dalla quale osservare i numerosi passanti. Il quartiere del design, chiamato il Quadrilatero d'Oro, si trova nelle vicinanze; avrete così la possibilità di fare un giro per i negozi di classe.È bello girare per Brera e godersi l'atmosfera del quartiere. Di grande rilievo è la Pinacoteca, un interessante museo d'arte con opere di Botticelli, Raffaello, Hayez, Tiziano, Caravaggio, Tintoretto, Mantegna, Piero della Francesca, Rembrandt , e Rubens.Altro
#9

Stresa

star-4.5196
Stresa è un'elegante località che da una parte si affaccia sul Lago Maggiore, dall'altra gode la vista delle Prealpi e del monte Mottarone. La cittadina è una destinazione molto amata dai viaggiatori che prenotano in lussuosi alberghi situati lungo i sui viali alberati. Gli stabilimenti balneari si affacciano sul lago e d'estate, di giovedì, i mercatini di artigianato vengono presi d'assalto dai turisti. Nelle tiepide serate estive le strade acciottolate della città sono affollate sia dai turisti che dagli abitanti che passeggiano prima di una cena all'aperto nell'alberata Piazza Cadorna.I gioielli di Stresa sono senza dubbio le tre piccole Isole Borromee, nel lago Maggiore, raggiungibili con il traghetto in pochi minuti. Una volta le isole erano frequentate da scrittori del calibro di Charles Dickens ed Ernest Hemingway; esse sono di proprietà della famiglia Borromeo dal XII secolo.Altro
#10

QC Termemilano

star-4226
La ditta QC Terme (fondata dai fratelli Quadrio Curzio) gestisce una catena di centri benessere in Italia, tra cui le "QC Termemilano". Milano non è proprio nota per essere un luogo rilassante, ma proprio nel cuore della città QC Termemilano offre un'occasione di svago. Il centro benessere diurno si trova nei locali di una vecchia stazione dei tram, quando i tram venivano trainati dai cavalli. La catena della QC Terme porta avanti l'idea che i bagni termali offrano una terapia unica per certi malanni e siano anche uno spazio d'incontro. Il complesso delle QC Termemilano offre sauna, idromassaggio, bagno turco, massaggi in acqua, fanghi e molto altro. La salutare atmosfera si estende anche al buffet che offre frutta fresca, yoghurt e paste. C'è anche un aperitivo buffet "Aperiterme" ogni sera alle 5:30.Altro

Idee di viaggio

Shopping a Milano

Shopping a Milano

Come vivere l'aperitivo a Milano

Come vivere l'aperitivo a Milano

Le migliori attività a Milan

Tour Hop-On Hop-Off di Milano

Tour Hop-On Hop-Off di Milano

star-3.5
702
Da
27,18 US$