Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella
Cose da fare a New York

Cose da fare a  New York

New York ti dà il benvenuto

New York City è uno dei luoghi più visitati al mondo e per una buona ragione. La variegata popolazione della città la rende una capitale culturale per arte, musica, cibo e molto altro ancora.

Le 10 migliori attrazioni a New York City

#1
Statua della Libertà

Statua della Libertà

star-4.527.592
A guardia dell'ingresso del porto di New York a Liberty Island, la Statua della Libertà di 93 metri (305 piedi) è arrivata negli Stati Uniti come dono dalla Francia per commemorare il centenario della firma della Dichiarazione di Indipendenza. Lady Liberty è un simbolo di democrazia e speranza per New York e gli Stati Uniti sin dal 1886. Insieme alla vicina Ellis Island, il Monumento Nazionale della Statua della Libertà è amministrato dal National Park Service.Altro
#2
isola Ellis

isola Ellis

star-4.517.401
L'Ellis Island di New York City è stata la stazione di ispezione per immigrati più trafficata d'America per oltre 60 anni, dal 1892 al 1954. In qualità di porta di accesso per oltre 12 milioni di immigrati negli Stati Uniti, ha trattato oltre il 50% degli attuali antenati della nazione. Oggi l'edificio principale restaurato dell'isola ospita il Museo dell'immigrazione di Ellis Island, parte dell'adiacente monumento nazionale della Statua della Libertà. Il museo onora l'eredità degli immigrati degli Stati Uniti, racconta il ruolo dell'isola nella storia dell'immigrazione e dà voce agli stessi immigrati.Altro
#3
Empire State Building

Empire State Building

star-520.324
L'edificio più alto del mondo dal 1931 al 1977, l'Empire State Building è sormontato da un pinnacolo Art Déco a gradini illuminato di notte e che vanta colori festivi e commemorativi durante tutto l'anno. Dopo aver ammirato i mosaici nella hall in stile Art Déco, fai un giro in ascensore fino all'86 ° o al 102 ° piano e preparati a bere una vista mozzafiato a 360 gradi da questo iconico osservatorio del grattacielo.Altro
#4
Memoriale e museo nazionale dell'11 settembre

Memoriale e museo nazionale dell'11 settembre

star-516.570
Il National September 11 Memorial & Museum di New York City rappresenta un luogo di ricordo e un cupo tributo alle persone uccise negli attacchi terroristici dell'11 settembre. Riaperta 10 anni dopo gli attacchi del 2001, la piazza di 8 acri (3,2 ettari), costruita sul sito del World Trade Center, presenta due enormi piscine quadrate riflettenti le cui cascate cadono sulle orme delle ex Torri Gemelle. La piazza circostante è uno spazio verde tranquillo e in movimento, mentre il museo, situato sotto la piazza, offre una comprensione più profonda dell'impatto di quella giornata. Senza dubbio te ne andrai con il cuore pesante.Altro
#5
ponte di Brooklyn

ponte di Brooklyn

star-516.519
Estendendosi per 2 chilometri attraverso l'East River di New York, questo ponte del XIX secolo vede il traffico costante di piedi, biciclette e automobili grazie a pendolari e turisti. Dopo una costruzione afflitta da tragedie - almeno 20 persone morirono durante il processo di costruzione - questo ponte sospeso in filo d'acciaio, allora il più grande del mondo, fu finalmente aperto al pubblico nel 1883. Oggi attraversare il ponte di Brooklyn è un'esperienza essenziale a New York. I visitatori vengono a frotte per ammirare le spettacolari torri neogotiche del ponte e le viste stellari di Lower Manhattan e del lungomare di Brooklyn.Altro
#6
SoHo

SoHo

star-57.943
Il quartiere iper-navale di New York City, SoHo, è rinomato per i suoi negozi alla moda, le gallerie d'arte e i ristoranti alla moda. Sebbene sia più rilassato della vivace Times Square, SoHo può essere assalito da acquirenti e turisti. Passeggia per le strade acciottolate, dai un'occhiata ai negozi, dai grandi marchi alle boutique eleganti, o dai un'occhiata alle sue numerose gallerie.Altro
#7
Parco centrale

Parco centrale

star-513.873
Il cuore e l'anima di Manhattan, Central Park è 843 acri (341 ettari) di spazio verde con piste da corsa, un lago in barca, stagni, uno zoo, fontane, statue, giardini e una pista di pattinaggio. I newyorkesi e i visitatori allo stesso modo si sono riuniti in questo monumento storico nazionale tutto l'anno dal 1857 per godersi una tregua dalla giungla di cemento di Manhattan.Altro
#8
cascate del Niagara

cascate del Niagara

star-4.57.758
Una delle meraviglie naturali più maestose del Nord America, le Cascate del Niagara sono composte da tre cascate - American Falls, Bridal Veil Falls e Horseshoe Falls - che si tuffano drammaticamente sul fiume Niagara. Le cascate si trovano a cavallo del confine tra Canada e Stati Uniti con punti di vista e attrazioni a tema cadute su entrambi i lati.Altro
#9
One World Observatory

One World Observatory

star-56.289
I viaggiatori che desiderano sperimentare la vita - o, almeno, New York City - in cima al mondo non devono guardare oltre l'Osservatorio One World. One World Trade Center dispone di un ascensore ad alta velocità che spara i visitatori direttamente all'osservatorio al 100 ° piano in soli 47 secondi. Durante il viaggio, l'impressionante tecnologia time-lapse mostra la trasformazione della città dal 1500 ad oggi in schermi coinvolgenti dal pavimento al soffitto. In cima, spettacolari viste a 360 gradi sui corsi d'acqua di New York, sullo skyline iconico e sui famosi monumenti si estendono per miglia.Altro
#10
Flatiron Building

Flatiron Building

star-56.350
Sia una meraviglia architettonica che uno dei punti di riferimento più riconoscibili di New York, il Flatiron Building è stato un'icona della città sin dal suo debutto nel 1902. Chiamato per la sua forma triangolare insolitamente sottile, l'edificio è stato progettato dall'architetto Daniel Burnham ed è un monumento storico nazionale . Attualmente non è aperto al pubblico.Altro

Idee di viaggio

Modi per battere la folla a New York City

Modi per battere la folla a New York City

Giornate dei musei gratuite a New York che devi visitare

Giornate dei musei gratuite a New York che devi visitare

I migliori parchi e giardini di New York City

I migliori parchi e giardini di New York City

Piatti da non perdere a New York City

Piatti da non perdere a New York City

Le migliori attività a New York City

NYC: biglietto saltafila per l'osservatorio del One World Trade Center
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Tour di un giorno a Washington DC da New York

Offerta speciale

Tour di un giorno a Washington DC da New York

star-4
1440
Da
130,13 US$
169,00 US$  Risparmio di 38,87 US$
Crociera Spirit of New York con cena a buffet
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Crociera delle luci a New York City

Crociera delle luci a New York City

star-4.5
1201
Da
41,00 US$
Tour di New York Hop-On Hop-Off con Bus grande
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Tour di un giorno per piccoli gruppi a New York
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!
Tour in elicottero di New York: scopri lo skyline della città illuminata
Si esaurisce facilmente!Si esaurisce facilmente!

Recensioni recenti di esperienze a New York

All about New York

Quando visitare

Mark Twain ha detto che l'inverno più freddo che abbia mai trascorso è stata un'estate a San Francisco. In verità, la nebbia è imprevedibile ma puoi aspettarti un clima relativamente senza stagioni tutto l'anno.

Le fresche estati sono perfette per le gite in bicicletta sul Golden Gate Bridge o per il noleggio di barche a remi a Stow Lake nel Golden Gate Park.

L'autunno porta le estati indiane e il clima più caldo, ideali per controllare il raccolto dei prodotti al mercato agricolo del Ferry Building.

L'inverno è il cuore della stagione di osservazione delle balene e il momento migliore per provare il granchio di Dungeness servito intero al Fisherman's Wharf.

Con la primavera arrivano i fiori di ciliegio al Japanese Tea Garden e le gite nei paesi del vino fuori stagione, con meno turisti.

Muoversi

Camminare: I san francescani sono orgogliosi di camminare (o andare in bicicletta) invece di guidare, e per una buona ragione: vivono in una delle città più compatte e congestionate dal traffico degli Stati Uniti. Per fortuna, la maggior parte dei quartieri è perfetta per essere esplorata a piedi, con una vivace vita di strada, spazi pubblici, ristoranti e caffè da esplorare.

Autobus e treno: È ragionevolmente facile spostarsi in città con gli autobus e i tram MUNI, anche se molte linee passano raramente a seconda dell'ora del giorno e si fermano dopo la mezzanotte. Le funivie prendono percorsi panoramici limitati, mentre la ferrovia rapida BART è il collegamento più veloce dal centro alla missione, all'aeroporto e alla circostante Bay Area.

Rideshare: I servizi Uber e Lyft sono i più utilizzati e ti faranno risparmiare la fatica di guidare e parcheggiare. I taxi possono essere difficili da fermare, ma non applicano prezzi impennati durante i periodi di punta. Le condivisioni di biciclette sono comuni e stanno crescendo in popolarità, soprattutto in centro e sul lungomare.

Suggerimenti per i viaggiatori

San Francisco è conosciuta oggi per essere la patria dei tecnici piuttosto che degli hippy; è una città in continuo mutamento, ma con attrazioni collaudate che mostrano facilmente perché è un posto speciale. Isola di Alcatraz, Muir Woods e Golden Gate Park meritano una visita solo per la loro bellezza naturale. Chinatown e North Beach hanno mantenuto beatamente le loro radici culturali, mentre Castro, il cuore della comunità LGBTQIA + della città, è percorribile a piedi, soleggiato e ancorato all'incantevole Castro Theatre. Per vedere un lato davvero classico della città, ti consigliamo di visitare il Beach Chalet, la Cliff House e le rovine di Sutro Baths vicino a Ocean Beach.

A local’s pocket guide to New York

Alex Maddalena

Alex is a writer with deep family roots in NYC. Having grown up just outside the city, he became familiar with all of the food and culture the city has to offer, including the outer boroughs. His favorite pizza slice is the square from L&B Spumoni Gardens.

The first thing you should do in New York City is...

get oriented. There are a lot of visible landmarks in New York that will help you explore by foot without a map.

A perfect Saturday in New York City...

begins with brunch followed by a trip to one of New York’s amazing museums. Saturday nights in New York are more bustling than usual, so make sure you’re rested before heading out for evening festivities.

One touristy thing that lives up to the hype is...

Central Park truly is a thing of beauty. Walk around in the middle, and you’d be stunned to find out you’re still in one of the busiest cities in the world.

To discover the "real" New York City...

get lost. Start walking. No map. Let all the things in between shine through. You’ll find your way back when you’re ready.

For the best view of the city...

you can’t beat the view from the top of the Empire State Building, but the Manhattan Bridge offers a pretty spectacular view from the other side.

One thing people get wrong...

New York City is much more than Manhattan and Williamsburg. Head north to discover the Bronx, or even east into Queens, which is one of the most diverse areas in the world.