Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Cina settentrionale

Categoria

La Grande Muraglia di Mutianyu
star-5
10296
44 tour e attività

La Grande Muraglia di Mutianyu è stata completamente restaurata negli anni '80 come alternativa alla sezione sempre più popolare di Badaling della Grande Muraglia cinese. La sezione Mutianyu è più lontana da Pechino (circa un'ora e mezza in auto) rispetto alle sezioni più popolari, ma è anche molto meno affollata e offre alcuni divertimenti moderni e divertenti, come una funivia, una seggiovia e uno slittino. Il segmento lungo e pianeggiante, il tratto più lungo completamente restaurato aperto ai viaggiatori, si snoda lungo le cime delle colline boscose con 23 antiche torri di guardia che punteggiano il paesaggio.

Scopri di più
Palazzo d'Estate (Yiheyuan)
star-5
3398
19 tour e attività

Nel 1750, il grande Palazzo d'Estate fu commissionato dall'imperatore Qianlong come un sontuoso rifugio in riva al lago dal caldo di Pechino. Con padiglioni, passaggi pedonali, giardini e ponti, il sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO sul lago Kunming è servito come sede del governo dell'imperatrice vedova Cixi negli ultimi anni della sua vita.

Scopri di più
Piazza Tiananmen (Tiananmen Guangchang)
star-5
5354
23 tour e attività

Piazza Tienanmen, la piazza pubblica più grande del mondo, è sempre stata un simbolo dell'epico progetto comunista di Mao, e della sua resistenza. Nonostante la sua triste storia, il luogo del massacro del 1989 è oggi un luogo vivace, spesso brulicante di turisti e ragazzi locali che fanno volare gli aquiloni.

Scopri di più
Città Proibita (Museo del Palazzo)
star-5
5871
30 tour e attività

La Città Proibita, o Museo del Palazzo, è il più grande complesso di palazzi del mondo, con più di 800 edifici e circa 8.000 stanze nel cuore di Pechino. Ritenuto off-limits per i visitatori per circa cinque secoli, oggi questo patrimonio mondiale dell'UNESCO è una delle attrazioni più popolari della città.

Scopri di più
Tempio di Shuanglin
star-4.5
3

Situato nella contea meridionale di Pingyao, il Tempio di Shuanglin è famoso per le 2.000 sculture in argilla dipinta risalenti alle dinastie cinesi Song, Yuan, Ming e Qing. Il tempio fu originariamente fondato alla fine del VI secolo, ma le strutture attuali furono costruite durante le dinastie Ming e Qing.

Il tempio esposto a sud è diviso in 10 sale, ciascuna contenente la propria collezione di sculture dipinte. Alcuni dei punti salienti tra loro includono la somiglianza di Avalokitesvara nella Sala di Sakya, una statua seduta di Guanyu nella Sala del Dio della Lotta e un Bodhisattva dalle mille braccia all'interno della Sala del Bodhisattva.

Scopri di più
Vecchio Palazzo d'Estate (Yuanming Yuan)
star-5
7

Queste rovine sono tutto ciò che resta di diversi grandi palazzi che costituirono un ritiro estivo per gli imperatori cinesi dal XV alla metà del XIX secolo. Occupando uno spazio delle dimensioni di Central Park a New York, il Vecchio Palazzo d'Estate ( Yuanming Yuan ) è ora una collezione di pezzi di marmo, statue fatiscenti e colonne spezzate.

Scopri di più
Stadio nazionale di Pechino
star-5
1740
4 tour e attività

Lo Stadio Nazionale di Pechino, più comunemente chiamato Nido d'Uccello, è stato costruito per i Giochi Olimpici di Pechino del 2008 con un costo di 423 milioni di dollari. Dopo le Olimpiadi e tutte le sue fanfare, lo stadio è diventato un importante punto di riferimento e attrazione turistica, nonché un luogo per competizioni sportive sia internazionali che nazionali.

Scopri di più
Grande Muraglia a Badaling
star-4.5
914
5 tour e attività

Il tratto più noto e più frequentato dell'iconica Grande Muraglia cinese, Badaling è stato restaurato e aperto ai turisti negli anni '50. Lo scenario è suggestivo, con vedute del muro che si snoda sulle aspre colline. Una funivia conduce fino in cima e il sito offre di tutto, dalle bancarelle di souvenir ai ristoranti.

Scopri di più
Cortile della famiglia Wang
star-5
5

Situato nella città di Jingsheng, nella provincia dello Shanxi, il cortile della famiglia Wang è stato costruito dalla famiglia Wang di Jingsheng, discendenti della famiglia Wang della città di Taiyuan, una delle quattro famiglie più importanti della dinastia Qing.

Il Wang Family Courtyard non è un unico cortile come suggerisce il nome; è infatti un complesso tentacolare contenente un gruppo di cortili e castelli che dimostrano incredibili esempi di architettura residenziale cinese del periodo della dinastia Qing. Il Gao Jia Ya e il castello della Porta Rossa, in particolare, hanno numerosi cortili e stanze costruite in questo stile architettonico tradizionale.

Oltre alla sua architettura affascinante, il cortile della famiglia Wang mostra alcuni intagli in legno e pietra decorati che dimostrano lo stile artistico del tempo.

Scopri di più
Tempio del paradiso (Tiantan)
star-5
2618
17 tour e attività

Costruito dall'Imperatore Yongle, il costruttore della Città Proibita della dinastia Ming, il Tempio del Cielo (Tiantan o Tian Tan) era un palcoscenico per importanti rituali eseguiti dall'imperatore, o Figlio del Cielo. Le principali tra queste erano la supplica al cielo per un buon raccolto e la cerimonia del solstizio d'inverno, intesa a garantire un anno nuovo favorevole.

Scopri di più

Altre attività a Cina settentrionale

Giardino Imperiale del Museo del Palazzo

Giardino Imperiale del Museo del Palazzo

star-5
1090
1 tour e attività

Situato all'interno dei terreni della Città Proibita, il Giardino Imperiale del Museo del Palazzo fu costruito durante la dinastia Ming come giardino imperiale privato. Coprendo circa 129.000 piedi quadrati (12.000 metri quadrati), il giardino presenta numerosi padiglioni, sale, santuari, stagni, giardini rocciosi, alberi antichi e oggetti scultorei.

Scopri di più
Grande Sala del Popolo

Grande Sala del Popolo

star-5
621
1 tour e attività

Situata a ovest di Piazza Tiananmen a Pechino, la Grande Sala del Popolo è il luogo in cui si tiene il Congresso nazionale del popolo, insieme ad altri eventi amministrativi, sociali e cerimoniali. Costruita in soli 10 mesi e completata nel settembre 1959, la Great Hall è una struttura grandiosa e moderna con un tetto piatto verde e giallo. È diviso in tre ali, con quella centrale rialzata rispetto alle due esterne.

La Porta Est è l'unico ingresso per i visitatori della sala. Attraverso questa porta di bronzo con sopra l'emblema della Repubblica Popolare Cinese, si apre un ampio atrio che conduce alla Sala Centrale. In questa sezione si trova anche il Grande Auditorium, che può ospitare quasi 10.000 persone con apparecchiature audio per interpretazioni simultanee di varie lingue. Altrove, la Sala dei Banchetti è situata nella sezione settentrionale, e gli uffici del Comitato Permanente del Congresso Nazionale del Popolo sono a sud.

Scopri di più
Meridian Gate (Wumen)

Meridian Gate (Wumen)

star-5
1023
6 tour e attività

La Porta Meridiana (Wumen) del Museo del Palazzo è forse il punto di riferimento più riconoscibile della Città Proibita. Costruita nel 1420 e ristrutturata nel 1801, la Porta Meridiana è la più grande e la più meridionale delle porte del Museo del Palazzo; attualmente, è l'unico ingresso nella Città Proibita. Quando la famiglia imperiale occupava il palazzo, l'imperatore si sedeva in cima alla Porta Meridiana per proclamare le sentenze sui prigionieri di guerra portati davanti a lui.

La struttura è composta da cinque torri, pensate per assomigliare a una fenice in volo se vista dall'alto. La porta attraverso la torre centrale era esclusivamente per gli imperatori della dinastia Ming e Qing, sebbene all'imperatrice fosse consentito di passare attraverso questa porta centrale il giorno del suo matrimonio. La porta direttamente a ovest era per la famiglia reale, mentre quella a est era per i funzionari imperiali. Le ultime due porte venivano utilizzate solo durante le cerimonie a palazzo.

Scopri di più
Back Lakes (Hou Hai)

Back Lakes (Hou Hai)

star-5
340
5 tour e attività

Situato nel distretto di Xicheng nel centro di Pechino, Back Lakes (Houhai) è un quartiere e uno dei tre laghi che compongono Shichahai, insieme a Front Lake (Qianhai) e West Lake (Xihai). Questa zona popolare è nota per i suoi laghi, i tradizionali hutong (vicoli) e i cortili e un vivace mix di boutique, ristoranti e bar alla moda.

Scopri di più
Nanluoguxiang

Nanluoguxiang

star-5
1068
1 tour e attività

Nanlouguxiang, un vicolo a Pechino fiancheggiato da tradizionali case a corte hutong, ha una storia che dura da più di 800 anni. Uno degli hutong più antichi di Pechino, Nanluoguxiang è stato costruito durante la dinastia Yuan e oggi ospita una collezione di bar, ristoranti, boutique e gallerie.

Situato vicino al Drum and Bell Tower, Nanluoguxiang è una comoda sosta per lo shopping se stai cercando un modo per trascorrere un pomeriggio. Molti dei negozi della zona si rivolgono ai visitatori stranieri con cartoline, poster di propaganda dell'era comunista, magliette e souvenir kitsch da portare a casa con te. Troverai anche diverse boutique che vendono artigianato cinese di alta qualità. Mentre il quartiere è affollato, è più tranquillo degli hutong vicino ai laghi posteriori.

Scopri di più
Yandai Byway (Yandai Xiejie)

Yandai Byway (Yandai Xiejie)

star-5
230

Situata nel distretto di Xicheng, non lontano da Shichahai, la Yandai Byway (Yandai Xiejie) è una delle strade più antiche di Pechino. È una strada di contrasti, che fonde l'antica Pechino con la città moderna che è diventata oggi. Vari negozi e caffè si rivolgono a residenti e visitatori da ogni parte del mondo, che esplorano la strada a piedi o in risciò.

Yandai si traduce come Tobacco Pouch e la strada prende il nome dall'enorme popolarità del tabacco e delle successive tabaccherie durante la dinastia Qing. Potresti vederlo scritto Yandaixie Street, Yandai Xie Street o Yandaixie Jie.

La maggior parte dei negozi di Yandai Byway sono situati sui passaggi laterali e hanno grandi simboli di pipa da tabacco in legno agli ingressi. Alcuni dicono addirittura che la forma stessa della strada assomigli a un sacchetto di tabacco.

Gli stili architettonici antichi originali trovati su Yandai Byway, insieme al suo significato storico e culturale, hanno visto la strada nominata una delle strade storiche e culturali della Cina dal Ministero della Cultura nel 2010.

Scopri di più
Torre del Tamburo (Gulou)

Torre del Tamburo (Gulou)

star-5
573
4 tour e attività

La Torre del Tamburo di Pechino (Gulou) si trova appena a sud della sua sorella, la Torre Campanaria (Zhonglou), nel distretto di Pechino che porta il suo nome. Costruita per la prima volta nel XIII secolo, la sorprendente struttura rossa è stata ricostruita più volte. Originariamente conteneva 25 tamburi che tenevano il tempo per la città, e oggi ospita regolarmente spettacoli di batteria.

Scopri di più
Tempio dei Lama (Yonghegong)

Tempio dei Lama (Yonghegong)

star-5
1713
10 tour e attività

Il Tempio dei Lama (Yonghegong), uno dei più importanti templi buddisti tibetani al di fuori del Tibet, iniziò come palazzo per l'imperatore Yongzheng prima di diventare il terzo imperatore della dinastia Qing. Oggi, il tempio splendente, con le sue sale, cortili, stagni e mandala di bronzo, è un monastero per circa due dozzine di monaci tibetani.

Scopri di più
Shichahai

Shichahai

star-5
670

Shichahai, una storica area panoramica nella parte settentrionale del centro di Pechino, comprende tre laghi: il lago anteriore (Qianhai), il lago posteriore (Houhai) e il lago occidentale (Xihai), nonché i vicoli hutong che li circondano. Con il pattinaggio sul ghiaccio in inverno e i pedalò in estate, oltre a snack e birre in offerta tutto l'anno, è una parte vivace di Pechino.

Scopri di più
Chiesa di San Giuseppe

Chiesa di San Giuseppe

Situata in Wangfujing Street nel distretto Dongcheng di Pechino, la Chiesa di San Giuseppe (a volte indicata come la Chiesa dell'Est), è una delle quattro cattedrali cattoliche significative a Pechino. La costruzione della chiesa fu terminata nel 1655, diventando così la seconda più antica della città dopo la Cattedrale dell'Immacolata Concezione.

Nel corso degli anni, la chiesa di San Giuseppe ha subito numerosi restauri. È un enorme e imponente edificio in pietra grigia, prevalentemente in stile romanico ma con alcune caratteristiche architettoniche cinesi. Negli anni è diventato non solo un luogo importante per i cattolici, ma anche un importante sito culturale e un'attrazione popolare per i visitatori di Pechino.

Scopri di più
Spettacolo The Legend of Kung Fu

Spettacolo The Legend of Kung Fu

star-5
163
7 tour e attività

The Legend of Kung Fu Show , presentato in anteprima al Red Theatre di Pechino nel 2004, racconta la storia di un giovane monaco che sogna di diventare un giorno un maestro di kung fu. I migliori praticanti di kung fu di tutta la Cina raccontano la storia attraverso le arti marziali cinesi, la danza tradizionale e moderna e le acrobazie cinesi.

Scopri di più
Parco Olimpico di Pechino

Parco Olimpico di Pechino

star-5
737
5 tour e attività

Negli anni trascorsi da quando Pechino ha ospitato i Giochi Olimpici del 2008, le strutture del Parco Olimpico di Pechino sono diventate rappresentative di Pechino tanto quanto la Città Proibita o la Grande Muraglia. Mentre le Green Olympic ospitano una mezza dozzina di luoghi diversi, la maggior parte dei visitatori viene a vedere lo Stadio Nazionale di Pechino e il Water Cube.

Scopri di più
Parco Jingshan (Jingshan Gongyuan)

Parco Jingshan (Jingshan Gongyuan)

star-5
730
6 tour e attività

Proprio di fronte al fossato della Città Proibita, il Parco Jingshan (Jingshan Gongyuan) è uno degli spazi aperti più famosi di Pechino. Il parco di 23 ettari è il luogo ideale per guardare gli anziani pechinesi fare il loro esercizio mattutino, con bellissimi fiori in primavera. La collina centrale offre ampie vedute sulla città nelle giornate limpide.

Scopri di più
Museo Nazionale della Cina (NAMOC)

Museo Nazionale della Cina (NAMOC)

star-5
452
1 tour e attività

Il Museo Nazionale della Cina (NAMOC) è il più grande museo del paese e uno dei più grandi al mondo. Presenta mostre a rotazione che esplorano la storia della Cina, dalle guerre dell'oppio e la fondazione del Partito comunista, alle guerre sino-francesi e sino-giapponesi. Copre anche la rivoluzione cinese del 1911, così come i disordini sociali del 1989.

Il sogno di un appassionato di storia, la collezione del museo è vasta e si estende a un milione di oggetti che vanno dalle repliche delle ossa di un uomo di Pechino, agli strumenti scientifici del XVIII e XIX secolo. Presenta anche molte centinaia di manufatti decorativi come oggetti in porcellana, bronzi, ceramiche, lacche, tessuti e varie opere d'arte.

Situato a est di Piazza Tienanmen - un punto culminante popolare nei tour di un giorno a Pechino - il Museo Nazionale della Cina è facilmente raggiungibile dalla maggior parte dei luoghi della città.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
+39 22 331 2036
+39 22 331 2036