Ricerche recenti
Cancella

COVID-19: Controlla le restrizioni di viaggio locali e scopri cosa stiamo facendo per aiutarti a preservare la tua sicurezza e a mantenere i tuoi programmi flessibili. Per saperne di più.

Scopri di più

Attrazioni di Nord-ovest dell'Argentina

Categoria

Cuesta del Obispo (Bishop’s Slope)
8 tour e attività

Cuesta del Obispo è una collina a sud ovest di Salta, in Argentina, che si trova lungo la strada che conduce al villaggio di Cachí. Il suo nome nasce nel 1600 quando un vescovo attraversando quest’ area rimase così incantato da questo luogo e dal dal cielo che si fermò a dormire sotto le stelle!

Gli abitanti della zona iniziarono a chiamarlo “Il pendìo sul quale dormiva il Vescovo”, poi ridotto a Cuesta del Obispo (Pendìo del vescovo). La collina è situata nella valle di Calchaquí, in passato più popolata, ma i nativi vennero conquistati dagli Incas, a loro volta conquistati dagli spagnoli. Dalla collina si ha una vista invidiabile sulla Valle Incantata. Una lunga strada sterrata porta in cima alla collina e finisce a La Piedra del Molino, ad un'altezza di 3.352 metri sul livello del mare.

Scopri di più
Cathedral of Salta
5 tour e attività

La Cattedrale di Salta, dichiarata Monumento Storico Nazionale il 14 luglio del 1941, è in realtà la quarta chiesa rimasta nel luogo originario a Salta, in Argentina. Venne completata alla fine del 1800 dagli architetti italiani Soldati, Giorgi e Righetti. Le torri e la facciata sono stati progettati in stile italiano con colonne corinzie, balaustre e cornici. Le due torri e il corpo centrale della chiesa spiccano sulle balaustre.

L'edificio presenta una sola navata e una volta a crociera, sopra la quale vi è la cupola con una lanterna. La leggenda narra che l'immagine di Cristo sulla croce salvò la città dalla distruzione del terremoto del 16 settembre 1692. Il prete José Carrión decise di portare in processione questa immagine di Cristo che coincise con la fin del terremoto. Da quel giorno, ogni seconda settimana di settembre si celebra la Fiesta del Milagro in onore dell’ immagine di Cristo.

Scopri di più
Devil’s Throat (Garganta del Diablo)
13 tour e attività

Situata nel nord-ovest dell'Argentina, la Valle Calchaquí è famosa per le sue cantine vinicole, per le cascate e una miriade di formazioni rocciose rosse, di cui una delle più note, a ovest di Tilcara, è la Gola del Diavolo.

Le pareti rosse di questa gola si innalzano per 49 metri di altezza, con cascate più o meno scroscianti a seconda della stagione. La Gola del Diavolo e la vicina formazione rocciosa, chiamata l’ Anfiteatro, sono i due simboli della zona, possibili candidati a far parte della lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO.

Scopri di più
Calchaqui Valley
6 tour e attività

La Valle Calchaquí, nel nord-ovest dell'Argentina, è una delle più spettacolari meraviglie naturali del Paese: gioiello spesso trascurato, ricco di panorami suggestivi, antiche rovine; gente amichevole e ottimo vino locale per accompagnare il tutto, alla fine della giornata. Forse l'attrazione più famosa della Valle Calchaqui è Cafayate, una regione vinicola famosa per la coltivazione di un’ uva nativa argentina, Torrontés.

Cachi, un piccolo villaggio sulla Ruta 40, si pone come base ideale per esplorare i siti archeologici e le valli minori della parte settentrionale della Valle Calchaquí. Nella zona Tucumán, sempre nella valle, si trovano le rovine di Quilmes, i resti archeologici di uno dei più grandi insediamenti pre-colombiani dell’ Argentina.

Scopri di più
Bodega Domingo Hermanos
1 tour e attività

La Bodega Domingo Hermanos iniziò a produrre vini nel 1960, sfruttando le condizioni di alta quota di Salta. Oggi l'azienda ha grandi serbatoi della capacità di sei milioni di litri. L'altitudine, 1.700 metri, crea ottime condizioni per la coltivazione dell’ uva Torrontés, un vitigno per il quale la Bodega è famosa.

Potrete fare il tour degli impianti di produzione in modo da avere un’ idea del metodo tradizionale di lavorazione delle uve. Presso la cantina sono disponibili per l'acquisto vini da tavola, tra i migliori della regione.

Scopri di più
Acsibi Caves
1 tour e attività

Nascosta nella Valle Calchaquíes si trovano numerose grotte di arenaria rossa scavate dalla natura, accessibili solo a piedi. Le Cuevas si sono formate migliaia di anni fa e sono rinomate per le loro formazioni insolite e per la luce che filtra dall’alto, creando una visione astratta delle forme e delle ombre.

Il trekking per raggiungere le grotte inizia vicino alla bocca di un canyon lungo il fiume Montenieva. Come il sentiero sale, il canyon si restringe e gli alberi e i cactus iniziano a scomparire. Il paesaggio ultraterreno, costellato da monumenti storici delle antiche civiltà che un tempo erano presenti nella zona, culmina nelle grotte, rese ancora più suggestive dalla loro posizione isolata.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489