Ulteriori informazioni sulla nostra risposta al Covid-19.

Scopri di più
Ricerche recenti
Cancella

Attrazioni di Norvegia

Categoria

Fiordi di Tromso
star-5
1641
1 tour e attività

Grazie alla sua spettacolare cornice tra una serie di isole e scogli intrecciati con corsi d'acqua e insenature smerlate, Tromso è l'epicentro delle gite di un giorno nei fiordi che si affacciano sul Mar di Norvegia. Queste lunghe e strette insenature marine sono caratterizzate da ripidi pendii montuosi scavati dalle glaciazioni durante l'ultima era glaciale.

Scopri di più
Teatro dell'Opera di Oslo (Operahuset)
star-5
421
6 tour e attività

Il nuovo, elegante e innovativo centro artistico norvegese è stato inaugurato nel 2008 a Bjørvika, con viste che si estendono sul fiordo di Oslo. È sede del balletto nazionale, dell'opera e delle compagnie orchestrali, ma il pubblico probabilmente viene tanto per la sublime ambientazione sul mare di questo scintillante auditorium bianco quanto per le esibizioni. Progettato dall'architetto norvegese Tarald Lundevall, che ha anche costruito il National September 11 Memorial Museum & Pavilion a New York, il teatro dell'opera è costruito in marmo, granito e vetro e nel 2009 ha vinto il prestigioso Mies van der Rohe Award for Contemporary Architecture. sono tre palchi principali, combinati in grado di ospitare fino a 2.000 spettatori; tutto questo è supportato da uno staff di 620 persone guidate dal direttore artistico Tom Remlov in un labirinto di oltre 1.000 studi e laboratori.

L'acustica non è seconda a nessuno e il repertorio comprende danza moderna e balletto classico, concerti jazz, da camera e barocchi, oltre a operette spensierate e opera seria. In estate si tengono concerti all'aperto sul tetto spiovente del teatro dell'opera e talvolta ci sono piccoli recital nel foyer. Il ristorante Argent è attualmente il posto dove pranzare a Oslo.

Scopri di più
Hardangerfjord
star-5
24
1 tour e attività

Il secondo fiordo più lungo della Norvegia, l'Hardangerfjord si estende per quasi 200 chilometri nell'entroterra dell'Atlantico. I punti salienti includono un enorme ghiacciaio che copre più di 77 miglia quadrate (200 chilometri quadrati) e la roccia di Troll's Tongue (Trolltunga), sospesa a 701 metri sopra il lago Ringedalsvatnet a Odda.

Scopri di più
Mt. Floyen (Floyfjellet)
star-5
220
2 tour e attività

Il monte Fløyen (Fløyfjellet**)**torreggia per 399 metri su Bergen e offre viste panoramiche sulla città e sul paesaggio circostante dalla sua sommità. Una popolare destinazione escursionistica, la montagna dispone di una funicolare e una rete di sentieri panoramici a piedi e in bicicletta che corrono in tutta l'area.

Scopri di più
Museo delle navi vichinghe (Vikingskipshuset)
star-5
381
7 tour e attività

Situato sulla penisola di Bygdoy di Oslo, il Museo delle navi vichinghe (Vikingskipshuset) ospita una vasta collezione di manufatti dell'era vichinga scoperti intorno al fiordo di Oslo. Il museo è meglio conosciuto per le sue navi vichinghe, che sono state accuratamente ricostruite ed elegantemente esposte in gallerie bianche incontaminate.

Scopri di più
Geiranger
star-5
19
1 tour e attività

Nascosta tra le pieghe del Geirangerfjord, patrimonio mondiale dell'UNESCO, la piccola città costiera di Geiranger è la porta di accesso ai possenti fiordi norvegesi e una tappa popolare per le navi da crociera. I fan della Disney riconosceranno lo sfondo drammatico della città: le sue scogliere frastagliate, le valli ricoperte di pini e le acque iridescenti sono servite da ispirazione perFrozen .

Scopri di più
Oslofjord
star-4.5
516
3 tour e attività

La capitale cosmopolita della Norvegia si trova all'estremità dell'Oslofjord, uno stretto specchio d'acqua lungo 68 miglia (107 chilometri) che conduce allo stretto di Skagerrak e infine al Mar Baltico e al Mare del Nord. Gli isolotti del fiordo sono la sua attrazione principale, sede di spiagge sabbiose, piste ciclabili ed escursionistiche e fari storici.

Scopri di più
Castello di Akershus (Akershus Slott)
star-5
589
13 tour e attività

Situato sulle rive del fiordo di Oslo, il castello di Akershus (Akershus Slott), noto anche come Fortezza di Akershus (Akershus Festning), fu costruito nel 1299 come residenza della famiglia reale norvegese. Nel corso degli anni è servito come fortezza per proteggere Oslo dagli assedi delle forze svedesi rivali, come castello rinascimentale e come prigione a tutti gli effetti del XIX secolo.

Scopri di più
Museo Fram (Frammuseet)
star-5
154
2 tour e attività

Insieme ai musei Kon-Tiki e Norwegian Folk, il Fram è un altro attira la folla della penisola di Bygdøy. Si trova in una nuova e straordinaria struttura piramidale con un vasto ritratto di Roald Amundsen proiettato sulla facciata, che ospita la più famosa nave norvegese per l'esplorazione polare di tutti i tempi, la nave rompighiaccio Fram.

Fram era veterano di molti viaggi nell'Artico quando l'esploratore norvegese Roald Amundsen - il primo uomo a raggiungere sia il Polo Nord che quello Sud - ottenne fama mondiale portandola in Antartide dal 1910 al 1912, dove batté il britannico Robert Scott in una corsa al sud Pole.

Anche le mostre dei musei sono state ridisegnate e ora presentano diorami che catturano le orribili condizioni dell'esplorazione polare all'inizio del XX secolo, una ricreazione della base antartica di Amundsen messa insieme da foto e testimonianze scritte e display sul passaggio a nord-ovest attraverso l'Artico banchi di ghiaccio, tutti portati in vita con l'uso di multimedia, mappe interattive e immagini in bianco e nero. I bambini adoreranno tutte le storie di audacia nautica e il simulatore di "passeggiata oscura", in cui sperimentano temperature sotto lo zero, ma il momento clou di una visita è l'imbarco su Fram per esplorare gli angusti confini della nave e apprendere le difficoltà dell'esplorazione polare.

Scopri di più
Karl Johans Gate
star-5
718
7 tour e attività

La Karl Johans gate, che si estende dalla stazione centrale di Oslo al Palazzo Reale, è l'arteria principale di Oslo. Prende il nome dal re Carlo III Giovanni (Karl Johan), la strada ospita molti dei

principali attrazioni della città, tra cui il Palazzo Reale, Stortinget, il Teatro Nazionale e la Stazione Centrale.

Durante la breve estate di Oslo, i residenti affollano i giardini della birra lungo la strada per un drink all'aperto. In inverno, un laghetto lungo la strada si trasforma in una pista di pattinaggio sul ghiaccio. Attraverso il

anno, ristoranti, caffè e bar lungo la strada si riempiono sia di gente del posto che di visitatori. Molti dei migliori negozi di Oslo si trovano lungo la strada e nelle strade più piccole che si diramano da essa.

Scopri di più

Altre attività a Norvegia

Museo Kon-Tiki

Museo Kon-Tiki

star-4.5
25
3 tour e attività

Il Museo Kon-Tiki ospita una varietà di barche e altri manufatti delle famose spedizioni di Thor Heyerdahl. Thor Heyerdahl è un spedizioniere ed etnografo norvegese che notoriamente navigò in zattera dal Sud America alle Isole Tuamotu. Il museo include la stessa zattera utilizzata durante quella spedizione.

Il museo ospita anche mostre permanenti su Ra, Tigris, Kon-Tiki, Fatu-Hiva e l'isola di Pasqua e ha anche un tour delle grotte (che è lungo 100 piedi / 30 metri) e una mostra subacquea con uno squalo balena a grandezza naturale . Per coloro che non conoscono bene il paesaggio topografico della Norvegia, è consigliato un film widescreen che accompagna lo spettatore in un tour aereo della costa e degli insediamenti del paese.

Una volta che ti sei immerso in tutte le mostre che il museo ha da offrire, il ristorante offre un menu per il pranzo che include l'autentica cucina norvegese, tra cui il altamente raccomandato Kon-Tiki Fish Casserole e Tapas a buffet.

Scopri di più
Palazzo reale di Oslo (Kongelige Slott)

Palazzo reale di Oslo (Kongelige Slott)

star-5
813
13 tour e attività

Il Palazzo Reale di Oslo è stato progettato dall'architetto Hans Linstow e costruito all'inizio del XIX secolo per il re Carlo III, che regnava su Norvegia e Svezia unite. Morì prima che i lavori fossero completati nel vasto edificio neoclassico e fu suo figlio Oscar I che finalmente si trasferì nel palazzo nel 1849. Oggi è la residenza ufficiale della città del re Harald V e di sua moglie, la regina Sonja, ed è aperto durante l'estate per visite guidate di parti delle sue 173 sale sontuose.

Una dozzina delle cabine decorate del palazzo sono incluse nel tour, tra cui la Sala del Consiglio, la Suite King Haakon VII, la Camera degli uccelli - delicatamente decorata con 40 specie di uccelli - la Sala degli Specchi, la Sala Grande - dove si svolgono ancora sontuose sfere sotto il cristallo gocciolante lampadari - e la sala banchetti.

La colorata cerimonia del Cambio della Guardia si svolge tutti i giorni fuori dal palazzo alle 13.30; è breve in inverno, ma in estate ci vogliono ben 40 minuti di sfarzo, con le guardie del re a cavallo, bande musicali, colpi di piazza e sfilate lungo Karl Johans Gate.

Il Palazzo Reale è circondato dai curatissimi giardini di Slottsparken, anch'essi progettati da Hans Linstow. Oltre a laghi, passeggiate alberate e aree picnic, il parco è costellato di statue di grandi e bravi norvegesi, tra cui il re Carl Johan e la regina Maud, il matematico Nils Henrik Abel e la difensore dei diritti delle donne Camilla Collett, gli ultimi due entrambi dello scultore norvegese Gustav Vigeland, il cui lavoro può essere visto anche nel Vigeland Park di Oslo.

Scopri di più
Municipio di Oslo (Radhuset)

Municipio di Oslo (Radhuset)

star-5
523
10 tour e attività

Sede del consiglio comunale di Oslo e di numerose gallerie e studi, il municipio di Oslo (o Rådhuset) mette in mostra i lati politici e culturali della città. È ampiamente considerato uno dei gioielli architettonici di Oslo, vincendo il voto del 2005 per la "Struttura del secolo" di Oslo.

La pianificazione del municipio iniziò nel 1915 e servì a un duplice scopo: non solo stabilire un municipio di Oslo, ma anche sostituire i vecchi bassifondi del porto di Oslo. L'edificio esemplifica una mentalità mutevole nell'architettura norvegese dell'epoca, combinando romanticismo nativo, funzionalismo e classicismo.

Una volta all'interno, l'edificio contiene la Festival Gallery, completa di una splendida vista sul lato del porto, la East Gallery, con gli splendidi affreschi della metà del XX secolo di Petr Krohg, "La città e i suoi dintorni", la Sala dei banchetti e la Sala centrale, con un murale del santo patrono di Oslo, San Hallvard.

Scopri di più
Museo Polare (Polarmuseet)

Museo Polare (Polarmuseet)

star-4.5
35

Trovato in un magazzino in legno lungo la banchina risalente al 1837, che fungeva da dogana di Tromsø fino all'inizio degli anni '70, il Museo Polare celebra la storia della città come epicentro dell'esplorazione artica e della controversa industria norvegese dei sigilli. Il museo è stato inaugurato nel 1978, in occasione del 50 ° anniversario dell'esploratore polare Roald Amundsen che salpa da Tromsø per la sua sfortunata ultima spedizione. Le esposizioni permanenti mostrano le dure vite dei popoli indigeni Sami nell'Artico durante il XVI e il XVII secolo e sottolinea il disperato bisogno di sopravvivere che ha alimentato la caccia e la cattura di foche, orsi polari, renne, balene e trichechi quasi al punto di estinzione per la loro carne e le loro pelli. Tra gli orsi polari impagliati e le pellicce di animali sono in mostra una serie di raccapriccianti strumenti da caccia e trappole.

Il museo rende anche omaggio ai grandi esploratori norvegesi: Fridtjof Nansen, che ha aperto il Circolo Polare Artico nel XIX secolo, e Amundsen, che ha battuto l'esploratore britannico Robert Scott nell'epica corsa al Polo Sud nel dicembre 1911. Una vasta collezione di cimeli relativo ai suoi viaggi include un modello del dirigibile Norge, con il quale sorvolò il Polo Nord nel 1926.

Scopri di più
Parco delle sculture di Vigeland (Vigelandsanlegget)

Parco delle sculture di Vigeland (Vigelandsanlegget)

star-5
273
5 tour e attività

Composto da oltre 200 sculture in bronzo, granito e ghisa dello scultore norvegese Gustav Vigeland, il Vigeland Sculpture Park di Oslo è il più grande complesso del genere realizzato da un singolo artista. Situato all'interno del Frogner Park, è anche una delle principali attrazioni di Oslo, attirando più di un milione di visitatori all'anno.

Scopri di più
Flam Railway (Flamsbana)

Flam Railway (Flamsbana)

star-5
9

La Flåm Railway (Flamsbana), che si snoda attraverso rigogliose gole fluviali, si arrampica su cime scoscese e attraversa spettacolari cascate, è uno dei viaggi in treno più spettacolari d'Europa. Percorrendo 20 chilometri tra le città norvegesi di Flåm e Myrdal, il treno è tra le attrazioni turistiche più famose della Norvegia e offre viste incredibili sui fiordi dichiarati Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.

Scopri di più
Norwegian Mountaineering Center (Norsk Tindesenter)

Norwegian Mountaineering Center (Norsk Tindesenter)

star-5
26
1 tour e attività

Gli appassionati di arrampicata e sport all'aria aperta non vorranno perdersi il Norwegian Mountaineering Center (Norsk Tindesenter), ospitato in un suggestivo edificio progettato da Reiulf Ramstad Architects. Esplora mostre sulla storia e lo sviluppo dell'alpinismo, quindi affronta la parete di arrampicata indoor più alta della Norvegia.

Scopri di più
Sognefjord

Sognefjord

star-4.5
12

Il Sognefjord nella Norvegia occidentale è il più grande del paese e il secondo più profondo del mondo, con profondità che raggiungono in alcuni punti più di 1.000 metri e scogliere che si innalzano a più di 1.000 metri sopra l'acqua. Estendendosi per oltre 200 chilometri dalla costa al villaggio di Skjolden, il fiordo è anche il secondo più lungo del mondo. Ci sono diverse soste interessanti per i turisti lungo il fiordo, tra cui Jostedalsbreen, il più grande ghiacciaio dell'Europa continentale e il Naeroyfjord, un ramo del Sognefjord che si restringe a soli 300 metri nel punto più stretto. Quest'ultimo è un patrimonio mondiale dell'UNESCO ed è noto per i suoi paesaggi incredibilmente drammatici. I villaggi degni di nota includono Gudvangen, che si trova sul Naeroyfjord, e Flam, che è un punto finale della Flam Railway, che sale per oltre 800 metri fino a Myrdal in soli 20 chilometri, rendendola la salita ferroviaria non assistita più ripida del mondo. Vicino al punto più interno del Sognefjord si trovano tre delle famose chiese a doghe di legno della Norvegia, che si trovano nei villaggi di Kaupanger, Urnes e Borgund.

Scopri di più
Ersfjordbotn

Ersfjordbotn

star-5
78
1 tour e attività

Ersfjordbotn è un villaggio situato nella parte inferiore dell'incontaminato Ersfjord, a soli 20 km (12,5 miglia) a ovest dalla città di Tromsø, sulla vicina isola di Kvaløya. È un luogo leggendario per catturare la mitica Nordlys (aurora boreale) grazie alla sua aria pulita e incontaminata, i cieli scuri invernali da dicembre a febbraio e le cime aspre e innevate circostanti, che brillano di colori riflessi che fluiscono dalle luci. Il villaggio è anche un centro invernale per sci, racchette da neve e slitte trainate da cani, oltre a una destinazione estiva per arrampicata su roccia ed escursioni in montagna, nonché kayak, vela e canoa sulle tranquille acque del fiordo.

Adagiato su una stretta striscia di terra tra Ersfjord e il vicino Kaldfjord a nord, Ersfjordbotn è un minuscolo insediamento in gran parte costruito in legno con una serie di case per le vacanze, anche se molte persone che vivono lì ora lavorano a Tromsø e hanno la fortuna di godersi uno dei i pendolari più spettacolari del mondo, oltre a paesaggi montani selvaggi e mari scintillanti, mentre sulle colline è spesso possibile avvistare renne e lemming. Sebbene le pendici settentrionali di Ersfjord siano ripide e praticamente inaccessibili, con scogliere che precipitano per quasi 1.000 metri (3.280 piedi) nel mare, il lato sud è attraversato da facili sentieri escursionistici e piste ciclabili, nonché percorsi di arrampicata e boulder per alpinisti esperti.

Scopri di più
Cattedrale di Oslo (Oslo Domkirke)

Cattedrale di Oslo (Oslo Domkirke)

star-5
40
6 tour e attività

Consacrata nel 1697, la cattedrale di Oslo (Oslo Domkirke) è utilizzata per i matrimoni e i funerali della famiglia reale norvegese. Il pubblico è inoltre invitato ad ammirare i suoi interessanti dettagli architettonici, tra cui un soffitto a tempera del 1950 di Hugo Louis Mohr, le vetrate colorate di Emanuel Vigeland e la magnifica pala d'altare con intagli di acanto.

Scopri di più
Alpi Lyngen (Lyngsalpene)

Alpi Lyngen (Lyngsalpene)

star-5
18

In alto sopra il Circolo Polare Artico ea nord-est della città norvegese di Tromso, le Alpi Lyngen (Lyngsalpene) si estendono da Lyngenfjord a sud fino a Ullsfjord, vicino al confine svedese. La catena montuosa lunga 90 chilometri (90 chilometri) forma uno spettacolare paesaggio di gole profonde, scintillanti ghiacciai ghiacciati e fiumi selvaggi pieni di massi.

Scopri di più
Sommaroy

Sommaroy

star-5
43
2 tour e attività

La minuscola isola artica norvegese di Sommaroy attira i viaggiatori con le sue spiagge di sabbia bianca e il paesaggio aspro. Tradizionalmente una comunità di pescatori, edifici in legno rosso su palafitte circondano il porto e piccole barche da pesca ondeggiano nell'acqua. È una facile gita di un giorno da Tromso, ma non è mai affollata e quindi conserva un'atmosfera rilassata.

Scopri di più
Holmenkollen Ski Jump

Holmenkollen Ski Jump

star-5
2
3 tour e attività

Holmenkollen è una collina simbolo di Oslo a nord-ovest del centro città; c'è stato un salto con gli sci qui dal 1892, ma l'attuale salto a forma di 'S' a Kongeveien è stato costruito nel 2010. Il salto è lungo 120 m ed è alto 60 m ed è uno delle attrazioni turistiche più amate della Norvegia.

C'è un sacco di azione all'aperto e al coperto tutto l'anno a Holmenkollen: sali i 250 gradini fino alla piattaforma panoramica per ammirare panorami attraverso la scenografica regione selvaggia protetta di Nordmarka; visitare il museo dello sci più antico del mondo ai piedi del salto; oppure prendi una teleferica per sfrecciare a 360 m lungo il salto con gli sci: una corsa per veri drogati di adrenalina con una testa ferma per le altezze. Un po 'più divertente è il giro al simulatore che offre un'esperienza a volo d'uccello di sciare lungo il salto con gli sci.

In inverno Holmenkollen ospita gli eventi della Coppa del Mondo di sci nordico ed è il trampolino di lancio per lo sci nordico o da discesa e il pattinaggio a Nordmarka, che in estate è il centro escursionistico e ciclistico, con la gente del posto che si riversa fuori dalla città nei fine settimana per tornare alla natura tra foreste e laghi tranquilli.

Scopri di più
Museo norvegese di storia culturale (Norsk Folkemuseum)

Museo norvegese di storia culturale (Norsk Folkemuseum)

star-4
267
2 tour e attività

Affacciata sul fiordo di Oslo, la penisola di Bygdøy è una destinazione per il tempo libero a una fermata proprio sul lato ovest del centro città. È l '"Isola dei musei" di Oslo e ospita numerosi musei marittimi e il Museo norvegese di storia culturale all'aperto (Norsk Folkemuseum).

Mettendo in risalto la colorata storia culturale della Norvegia dal 1500 ad oggi, questo museo meravigliosamente adatto alle famiglie presenta una serie di oltre 150 edifici riuniti da tutto il paese, ognuno dei quali rappresenta diverse regioni ed epoche e tra cui una tradizionale Samigoahti (tenda) e la squisita chiesa a doghe in legno del XIII secolo di Gol, a nord di Oslo.

Ci sono diverse strade di case di legno da Oslo e dai suoi sobborghi, così come un condominio a tre piani del XIX secolo, ricostruito qui per mostrare la vita nella Norvegia degli ultimi due secoli, da un elegante interno in stile Art Nouveau a un adeguato monolocale per studenti anni '80 trasandato. Le mostre permanenti includono una collezione di costumi nazionali Sami provenienti dalle regioni settentrionali della Lapponia, giocattoli e arte popolare. C'è un programma completo di mostre temporanee e mostre fotografiche, oltre a danze popolari e gite in carrozza; lo staff del museo è vestito con costumi tradizionali e gestisce una fattoria e una segheria.

Scopri di più

icon_solid_phone
Prenota online o chiama
39 19 924 1489
39 19 924 1489